Unione Sportiva Livorno 1920-1921

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Livorno
Stagione 1920-1921
AllenatoreItalia Rodolfo Gavinelli
PresidenteItalia Ettore Del Corona
Prima Categoria2º posto nel torneo peninsulare.
Maggiori presenzeCampionato: Jacoponi (I), Jacoponi (II), Magnozzi (19)
Miglior marcatoreCampionato: Magnozzi (23)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1920-1921.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'avventura riparte con Rodolfo Gavinelli, allenatore genovese dai modi bruschi che sul campo ottiene buoni risultati. Gli amaranto ingaggiano una serrata lotta con i pisani per il titolo toscano. Segnano tanto, Magnozzi stavolta ne segna 27, perdono una sola gara a Pisa, ma per un misero punticino la vittoria finale arride ancora ai nerazzurri della torre pendente. Nelle finali interregionali non c'è scampo per Naples e Lazio umiliate con passivi pesanti. Alla finale centro-sud ci si deve però ancora inchinare davanti al Pisa che realizza con il gigante Guglielmo Tornabuoni il gol vittoria. Riassumendo: il Livorno giunto al 2º posto della Prima Categoria Toscana dietro al Pisa, si qualifica alle semifinali interregionali. Vince il proprio girone, superando Naples e Lazio, e giunge alla finale nella quale viene sconfitto a Bologna dal Pisa per 1-0.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La divisa è formata da una maglia amaranto.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Bruno Jacoponi (I)
Italia D Giuseppe Baratella
Italia D Giovanni Ghio
Italia D Athos Innocenti (I)
Italia D Giovanni Vincenzi
Italia C Tindaro Bargagna (I)
Italia C Gino Collaveri
Italia C Renato Nigiotti
Italia A Luigi Allegranti
Italia A Lamberto Anichini
N. Ruolo Giocatore
Italia A Ubaldo Buccelli
Italia A Renzo Casali
Italia A Gontrano Innocenti (II)
Italia A Gino Jacoponi (II)
Italia A Aldo Lazzeri
Italia A Mario Magnozzi
Italia A Luigi Mozzachiodi
Italia A Renzo Paolicchi
Italia A Ovidio Paron
Italia A Mario Scazzola

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1920-1921.

Toscana[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
21 novembre 1920
1ª giornata
Livorno2 – 0PratoCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Essinger (Pisa)

Livorno
28 novembre 1919
2ª giornata
Livorno0 – 0PisaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Olivari (Genova)

Firenze
5 dicembre 1920
3ª giornata
CS Firenze0 – 5LivornoPrato del Quercione
Arbitro:  Olivari (Genova)

Livorno
12 dicembre 1920
4ª giornata
Livorno3 – 0LibertasCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Olivari (Genova)

Livorno
19 dicembre 1920
5ª giornata
Livorno11 – 0Gerbi PisaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Merani (La Spezia)

Livorno
9 gennaio 1921
6ª giornata
Livorno2 – 2LuccheseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Merani (La Spezia)

Viareggio
16 gennaio 1921
7ª giornata
Viareggio2 – 4LivornoCampo di Villa Rigutti
Arbitro:  Favati (Livorno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Prato
23 gennaio 1921
8ª giornata
Prato0 – 1LivornoCampo di Porta Serraglio
Arbitro:  Campi (Livorno)

Pisa
30 gennaio 1921
9ª giornata
Pisa3 – 0LivornoArena Garibaldi
Arbitro:  Galletti (Genova)

Livorno
6 febbraio 1921
10ª giornata
Livorno3 – 0CS FirenzeCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Merani (La Spezia)

Firenze
13 febbraio 1921
11ª giornata
Libertas2 – 4LivornoPrato del Quercione
Arbitro:  Merani (La Spezia)

Pisa
20 febbraio 1921
12ª giornata
Gerbi Pisa0 – 5LivornoArena Garibaldi
Arbitro:  Franciosini (Lucca)

Lucca
27 febbraio 1921
13ª giornata
Lucchese0 – 3LivornoCampo di Marte
Arbitro:  Cavazzana (Milano)

Livorno
6 marzo 1921
14ª giornata
Livorno7 – 2ViareggioCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Borelli (Lucca)

Semifinali A[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
22 maggio 1921
1ª giornata
Lazio1 – 2LivornoStadio della Rondinella
Arbitro:  Agostini (Firenze)

Livorno
29 maggio 1921
2ª giornata
Livorno5 – 2NaplesCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Zennaro (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
12 giugno 1921
3ª giornata
Livorno4 – 0LazioCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Sanguineti (Genova)

Napoli
19 giugno 1921
4ª giornata
Naples1 – 2LivornoCampo delle Terme di Agnano
Arbitro:  Cerchia (Roma)

Finale Centro-Sud[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
3 luglio 1921
Finale[1]
Pisa1 – 0LivornoStadio Sterlino
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale
G V N P Gf Gs
Prima Categoria Toscana 24 14 11 2 1 50 11
Girone A semifinale interregionale 8 4 4 0 0 13 4
Finale torneo peninsulare 0 1 0 0 1 0 1
Totale 33 18 15 2 1 63 16

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giocata sul campo neutro di Bologna.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, pp. 10-13, ISBN 8886705484.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2015, pp. 17 e 285.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio