Bologna Football Club 1961-1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Stagione 1961-1962
AllenatoreItalia Fulvio Bernardini
PresidenteItalia Renato Dall'Ara
Serie A4º posto
Coppa ItaliaSecondo turno
Coppa MitropaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: Janich (33)
Miglior marcatoreCampionato: Perani (12)
StadioStadio Renato Dall'Ara

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1961-1962.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1961-1962 il Bologna disputa il campionato di Serie A, con 45 punti in classifica si piazza al quarto posto. Lo scudetto tricolore va al Milan che ottiene con 53 punti il suo ottavo titolo di Campione d'Italia, davanti all'Inter con 48 punti e terza la Fiorentina con 46 punti. Retrocedono in Serie B il Padova ed il Lecco con 23 punti e l'Udinese con 17 punti. Per il Bologna miglior realizzatore stagionale Marino Perani con 12 reti in 27 partite, di cui 6 su calci di rigore, mentre Ezio Pascutti è stato autore di 11 reti. In Coppa Italia il Bologna entra al secondo turno ma viene subito estromesso dal Catanzaro che sbanca il Dall'Ara (7-8) dopo i calci di rigore, la partita dopo i tempi supplementari era terminata (1-1). Nella Coppa Mitropa vinta la scorsa stagione, vince il girone C di qualificazione superando la Stella Rossa, lo Slovan Bratislava e l'Honved Budapest, in semifinale supera la Dinamo Zagabria (3-2) poi in finale cede al Vasas, perdendo (5-1) a Budapest e vincendo a Bologna (2-1).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Rino Rado
Italia P Attilio Santarelli
Italia D Bruno Capra
Italia D Carlo Furlanis
Italia D Francesco Janich
Italia D Edmondo Lorenzini
Italia D Franco Marini
Italia D Mirko Pavinato (Capitano)
Italia D Paride Tumburus
Italia C Giacomo Bulgarelli
Italia C Romano Fogli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Bruno Franzini
Italia C Marino Perani
Italia C Antonio Renna
Italia C Bruno Taverna
Italia A Cesarino Cervellati
Uruguay A Héctor Demarco
Danimarca A Harald Nielsen
Italia A Ezio Pascutti
Italia A Claudio Veronesi
Brasile A Luís Vinício

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1961-1962.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
27 agosto 1961
1ª giornata
Bologna1 – 0PalermoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Lecco
3 settembre 1961
2ª giornata
Lecco2 – 2BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Genel (Trieste)

Bologna
10 settembre 1961
3ª giornata
Bologna0 – 3FiorentinaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Grignani (Milano)

Padova
13 settembre 1961
4ª giornata
Padova1 – 2BolognaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Bologna
17 settembre 1961
5ª giornata
Bologna1 – 0MilanStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
24 settembre 1961
6ª giornata
Torino2 – 1BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Campanati (Milano)

Ferrara
1º ottobre 1961
7ª giornata
SPAL1 – 2BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Bologna
4 ottobre 1961
8ª giornata
Bologna0 – 0AtalantaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Adami (Roma)

Bologna
8 ottobre 1961
9ª giornata
Bologna2 – 0L.R. VicenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Catania
22 ottobre 1961
10ª giornata
Catania1 – 1BolognaStadio Cibali
Arbitro:  Righi (Milano)

Bologna
29 ottobre 1961
11ª giornata
Bologna2 – 2JuventusStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Mantova
12 novembre 1961
12ª giornata
Mantova2 – 5BolognaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Bologna
19 novembre 1961
13ª giornata
Bologna1 – 1VeneziaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Politano (Cuneo)

Bologna
26 novembre 1961
14ª giornata
Bologna3 – 1RomaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Milano
3 dicembre 1961
15ª giornata
Inter6 – 4BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Adami (Roma)

Genova
10 dicembre 1961
16ª giornata
Sampdoria0 – 2BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Bologna
17 dicembre 1961
17ª giornata
Bologna2 – 1UdineseStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
24 dicembre 1961
18ª giornata
Palermo1 – 0BolognaStadio La Favorita
Arbitro:  Francescon (Padova)

Bologna
31 dicembre 1961
19ª giornata[2]
Bologna1 – 0LeccoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Firenze
7 gennaio 1962
20ª giornata
Fiorentina1 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Bologna
14 gennaio 1962
21ª giornata
Bologna4 – 1PadovaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Milano
22 gennaio 1962
22ª giornata
Milan3 – 0BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Bologna
29 gennaio 1962
23ª giornata
Bologna2 – 1TorinoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Bologna
4 febbraio 1962
24ª giornata
Bologna2 – 0SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Genel (Trieste)

Bergamo
11 febbraio 1962
25ª giornata
Atalanta2 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Vicenza
18 febbraio 1962
26ª giornata
L.R. Vicenza0 – 1BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Bologna
25 febbraio 1962
27ª giornata
Bologna3 – 1CataniaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Torino
4 marzo 1962
28ª giornata
Juventus2 – 3BolognaStadio Comunale
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Bologna
11 marzo 1962
29ª giornata
Bologna3 – 0MantovaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Venezia
18 marzo 1962
30ª giornata
Venezia1 – 1BolognaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Roma
25 marzo 1962
31ª giornata
Roma1 – 2BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Bologna
1º aprile 1962
32ª giornata
Bologna0 – 2InterStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Bologna
8 aprile 1962
33ª giornata
Bologna2 – 1SampdoriaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Udine
15 aprile 1962
34ª giornata[3]
Udinese1 – 1BolognaStadio Friuli
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1961-1962.
Bologna
15 ottobre 1961
2º turno eliminatorio
Bologna1 – 1
(d.t.s.)
CatanzaroStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Carminati (Milano)

Coppa Mitropa[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Mitropa 1962.
Budapest
26 settembre 1962
Finale di andata
Vasas5 – 1BolognaStadio Rudolf Illovszky
Arbitro: Austria Stoll

Bologna
17 ottobre 1962
Finale di ritorno
Bologna2 – 1VasasStadio Renato Dall'Ara
Arbitro: Jugoslavia Nedelkovski

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ wikicalcioitalia.info, Rosa e presenze Bologna nella stagione 1961-1962, su wikicalcioitalia.info. URL consultato il 15 ottobre 2012.
  2. ^ Partita rinviata e recuperata il 17 gennaio 1962.
  3. ^ Partita rinviata e disputata il 18 aprile 1962.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]