Associazione Sportiva Cosenza 1961-1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Nuova Cosenza Calcio.

Associazione Sportiva Cosenza
Stagione 1961-1962
AllenatoreUngheria Gyula Zsengellér
Italia Francesco Del Morgine
PresidenteItalia Biagio Lecce
Serie B18º posto. Retrocesso in Serie C e successivamente riammesso in Serie B.
Maggiori presenzeCampionato: Orlando (35)
Miglior marcatoreCampionato: Lenzi (9)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Cosenza nelle competizioni ufficiali della stagione 1961-1962.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Bruno Amati
Italia C Elio Ardit
Italia C Giancarlo Beltrami
Italia A Manlio Compagno
Italia A Virginio Costa
Italia C Giovanni Costariol
Italia C Mario Dalla Pietra
Italia C Sergio Danelon
Italia D Visconti Follador
Italia D Luciano Federici
Italia D Paolo Gatti
Italia C Giustino Ippolito
N. Ruolo Giocatore
Italia A Agide Lenzi
Italia C Oriello Lugli
Italia A Nicola Novali
Italia D Edoardo Orlando
Italia D Pierluigi Pagni
Italia A Roberto Palma
Italia A Corrado Perli
Italia P Enzo Sartori
Italia A Carmine Tascone
Italia A V. Tascone
Italia D Giorgio Trocini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1961-1962.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

3 settembre 1961
1ª giornata
Cosenza2 – 2Lazio

10 settembre 1961
2ª giornata
Reggiana1 – 0Cosenza

17 settembre 1961
3ª giornata
Verona3 – 0Cosenza

24 settembre 1961
4ª giornata
Cosenza1 – 0Bari

1º ottobre 1961
5ª giornata
Cosenza0 – 0Catanzaro

8 ottobre 1961
6ª giornata
Messina3 – 0Cosenza

22 ottobre 1961
7ª giornata
Novara3 – 1Cosenza

29 ottobre 1961
8ª giornata
Cosenza1 – 0Sambenedettese

5 novembre 1961
9ª giornata
Cosenza1 – 1Prato

19 novembre 1961
10ª giornata
Parma2 – 0Cosenza

26 novembre 1961
11ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 0Cosenza

3 dicembre 1961
12ª giornata
Cosenza3 – 0Como

10 dicembre 1961
13ª giornata
Cosenza1 – 0Alessandria

17 dicembre 1961
14ª giornata
Lucchese3 – 0Cosenza

24 dicembre 1961
15ª giornata
Genoa2 – 0Cosenza

9 dicembre 1951
16ª giornata
Cosenza1 – 1Napoli

7 gennaio 1962
17ª giornata
Cosenza0 – 2Modena

22 ottobre 1978
18ª giornata
Cosenza0 – 0Brescia

21 gennaio 1962
19ª giornata
Pro Patria0 – 0Cosenza

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

28 gennaio 1962
20ª giornata
Lazio3 – 0Cosenza

4 febbraio 1962
21ª giornata
Cosenza0 – 1Reggiana

11 febbraio 1962
22ª giornata
Cosenza0 – 1Verona

18 febbraio 1962
23ª giornata
Bari2 – 0Cosenza

25 febbraio 1962
24ª giornata
Catanzaro1 – 1Cosenza

4 marzo 1962
25ª giornata
Cosenza1 – 0Messina

11 marzo 1962
26ª giornata
Cosenza1 – 0Novara

18 marzo 1962
27ª giornata
Sambenedettese2 – 1Cosenza

25 marzo 1962
28ª giornata
Prato1 – 1Cosenza

1º aprile 1962
29ª giornata
Cosenza1 – 0Parma

8 aprile 1962
30ª giornata
Cosenza3 – 1Simmenthal-Monza

15 aprile 1962
31ª giornata
Como2 – 1Cosenza

22 aprile 1962
32ª giornata
Alessandria3 – 0Cosenza

29 aprile 1962
33ª giornata
Cosenza2 – 1Lucchese

6 maggio 1962
34ª giornata
Cosenza1 – 0Genoa

13 maggio 1962
35ª giornata
Napoli1 – 1Cosenza

20 maggio 1962
36ª giornata
Modena2 – 1Cosenza

27 maggio 1962
37ª giornata
Brescia1 – 1Cosenza

3 giugno 1962
38ª giornata
Cosenza2 – 1Pro Patria

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1963, p. 170.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio