Associazione Calcio Torino 1961-1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Torino Football Club.

Associazione Calcio Torino
Associazione Calcio Torino 1961-1962.jpg
Stagione 1961-1962
AllenatoreArgentina Benjamín Santos
PresidenteItalia Angelo Filippone
Serie A7º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Coppa dell'AmiciziaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: Ferrini (32)
Totale: Scesa (40)
Miglior marcatoreCampionato: Law (10)
Totale: Crippa, Law (10)

Questa voce raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Torino nelle competizioni ufficiali della stagione 1961-1962.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luciano Panetti
Italia P Lido Vieri
Italia D Enzo Bearzot (c)
Italia D Bertoletti
Italia D Luciano Buzzacchera
Italia D Beniamino Cancian [1]
Italia D Natalino Fossati
Italia D Antonino Gerbaudo
Italia D Remo Lancioni
Italia D Roberto Rosato
Italia D Piero Scesa
Italia D Giancarlo Versolatto
Italia C Giancarlo Cella
Italia C Giorgio Ferrini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Antonio Giammarinaro [2]
Scozia C Denis Law
Argentina C Marcos Locatelli
Italia C Giambattista Moschino [2]
Italia C Giampiero Schiavo
Italia A Enrico Albrigi
Inghilterra A Joe Baker
Italia A Amedeo Balestrieri
Italia A Carlo Crippa
Italia A Beniamino Di Giacomo [3]
Italia A Ulisse Gualtieri
Italia A Giordano Mattavelli
Italia A Silvano Mencacci [4]
Italia A Gianfranco Trombini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Joe Baker Hibernian definitivo
A Amedeo Balestrieri Portocivitanovese prestito[5]
D Natalino Fossati Alessandria definitivo
D Antonino Gerbaudo Cagliari fine prestito
C Antonio Gianmarinaro Mantova definitivo
C Denis Law Manchester City definitivo
A Giordano Mattavelli Simmenthal-Monza definitivo
P Luciano Panetti Roma definitivo
C Giampiero Schiavo Marzotto Valdagno definitivo
A Gianfranco Trombini Ravenna definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Antonio Odasso Grosseto definitivo
P Narciso Soldan Treviso definitivo
D Mauro Lessi Livorno definitivo
D Fabrizio Poletti Asti prestito
C Rino Ferrario fine carriera
C Antonio Gianmarinaro Bari definitivo[2]
C Giovanni Invernizzi Venezia definitivo
C Italo Mazzero Mantova definitivo
C Giambattista Moschino Novara prestito[2]
A Giancarlo Danova Milan definitivo
A Ugo Tomeazzi Napoli definitivo
A Vincenzo Traspedini 600px Rosso con corona e spada (grande).png Simmenthal Monza definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1961-1962.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Genova
27 agosto 1961, ore 16:00 UTC+1
1ª giornata
Sampdoria2 – 0TorinoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
3 settembre 1961, ore 16:30 UTC+1
2ª giornata
Torino3 – 3L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Milano
10 settembre 1961, ore 16:00 UTC+1
3ª giornata
Inter0 – 0TorinoStadio San Siro (52.918 spett.)
Arbitro:  Francescon (Padova)

Torino
13 settembre 1961, ore 19:00 UTC+1
4ª giornata
Torino4 – 2VeneziaStadio Filadelfia (22.000 spett.)
Arbitro:  Adami (Roma)

Lecco
17 settembre 1961, ore 15:30 UTC+1
5ª giornata
Lecco1 – 1TorinoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Campanati (Milano)

Torino
24 settembre 1961, ore 15:45 UTC+1
6ª giornata
Torino2 – 1BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Campanati (Milano)

Torino
1º ottobre 1961, ore 15:30 UTC+1
7ª giornata
Juventus0 – 1TorinoStadio Comunale (48.620 spett.)
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Udine
4 ottobre 1961, ore 15:00 UTC+1
8ª giornata
Udinese1 – 3TorinoStadio Moretti
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Torino
8 ottobre 1961, ore 15:00 UTC+1
9ª giornata
Torino2 – 1MantovaStadio Filadelfia
Arbitro:  Genel (Trieste)

Bergamo
22 ottobre 1961, ore 14:30 UTC+1
10ª giornata
Atalanta2 – 0TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Torino
29 ottobre 1961, ore 14:30 UTC+1
11ª giornata
Torino1 – 0PadovaStadio Filadelfia
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Torino
12 novembre 1961, ore 14:30 UTC+1
12ª giornata
Torino1 – 1CataniaStadio Filadelfia
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Roma
19 novembre 1961, ore 14:30 UTC+1
13ª giornata
Roma2 – 2TorinoStadio Olimpico
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Torino
26 novembre 1961, ore 14:30 UTC+1
14ª giornata
Torino1 – 0SPALStadio Filadelfia
Arbitro:  Francescon (Padova)

Firenze
3 dicembre 1961, ore 14:30 UTC+1
15ª giornata
Fiorentina2 – 0TorinoStadio Comunale (32.500 spett.)
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Torino
10 dicembre 1961, ore 14:30 UTC+1
16ª giornata
Torino1 – 1MilanStadio Comunale (38.000 spett.)
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Palermo
17 dicembre 1961, ore 14:30 UTC+1
17ª giornata
Palermo1 – 0TorinoStadio La Favorita
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
24 dicembre 1961, ore 14:30 UTC+1
18ª giornata
Torino0 – 0SampdoriaStadio Filadelfia (10.000 spett.)
Arbitro:  Righi (Milano)

Vicenza
31 dicembre 1961, ore 14:30 UTC+1
19ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1TorinoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Torino
7 gennaio 1962, ore 14:30 UTC+1
20ª giornata
Torino0 – 0InterStadio Comunale (31.892 spett.)
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Venezia
14 gennaio 1962, ore 14:30 UTC+1
21ª giornata
Venezia0 – 1TorinoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Torino
21 gennaio 1962, ore 14:30 UTC+1
22ª giornata
Torino2 – 1LeccoStadio Filadelfia
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Bologna
28 gennaio 1962, ore 14:30 UTC+1
23ª giornata
Bologna2 – 1TorinoStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
4 febbraio 1962, ore 14:30 UTC+1
24ª giornata
Torino1 – 3JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Torino
11 febbraio 1962, ore 15:00 UTC+1
25ª giornata
Torino1 – 2UdineseStadio Filadelfia
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Mantova
18 febbraio 1962, ore 15:00 UTC+1
26ª giornata
Mantova2 – 2TorinoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Leita (Udine)

Torino
25 febbraio 1962, ore 15:00 UTC+1
27ª giornata
Torino1 – 1AtalantaStadio Filadelfia (8.000 spett.)
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Padova
4 marzo 1962, ore 15:00 UTC+1
28ª giornata
Padova0 – 3TorinoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Catania
11 marzo 1962, ore 15:00 UTC+1
29ª giornata
Catania0 – 1TorinoStadio Cibali
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Torino
18 marzo 1962, ore 15:30 UTC+1
30ª giornata
Torino1 – 1RomaStadio Comunale (20.000 spett.)
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Ferrara
25 marzo 1962, ore 15:30 UTC+1
31ª giornata
SPAL1 – 0TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Sebastio (Roma)

Torino
1º aprile 1962, ore 15:30 UTC+1
32ª giornata
Torino0 – 2FiorentinaStadio Comunale (20.000 spett.)
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Milano
8 aprile 1962, ore 15:30 UTC+1
33ª giornata
Milan4 – 2TorinoStadio San Siro
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Torino
15 aprile 1962, ore 15:30 UTC+1
34ª giornata
Torino3 – 0PalermoStadio Filadelfia
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1961-1962.

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Torino
25 aprile 1962, ore 16:00 UTC+1
Gara unica
Torino0 – 2NapoliStadio Filadelfia (9.549 spett.)
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Coppa dell'Amicizia italo-franco-svizzera[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa dell'Amicizia italo-franco-svizzera 1962.

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Losanna
12 maggio 1962, ore 20:30 UTC+1
Gara di andata
Losanna1 – 2TorinoStadio Olimpico de la Pontaise (20.000 spett.)
Arbitro: Francia Lacoste

Torino
19 maggio 1962, ore 21:15 UTC+1
Gara di ritorno
Torino2 – 1LosannaStadio Filadelfia
Arbitro: Italia Orlando

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Lione
26 maggio 1962, ore 20:30 UTC+1
Gara di andata
Olympique Lione1 – 2TorinoStadio di Gerland
Arbitro: Svizzera Mallet

Torino
3 giugno 1962, ore 21:00 UTC+1
Gara di ritorno
Torino1 – 1Olympique LioneStadio Filadelfia
Arbitro: Svizzera Heller

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Torino
10 giugno 1962, ore 21:00 UTC+1
Gara di andata
Torino2 – 1MilanStadio Filadelfia
Arbitro: Italia Gambarotta

Milano
14 giugno 1962, ore 20:30 UTC+1
Gara di ritorno
Milan1 – 1TorinoStadio San Siro
Arbitro: Italia Rigato

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Lens
24 giugno 1962, ore 21:00 UTC+1
Gara di andata
Lens2 – 1TorinoStadio Félix Bollaert
Arbitro: Svizzera Hajmann

Torino
1º luglio 1962, ore 21:15 UTC+1
Gara di ritorno
Torino1 – 1LensStadio Filadelfia
Arbitro: Svizzera Huber

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 36 17 7 7 3 24 19 17 5 5 7 18 21 34 12 12 10 42 40 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 0 2 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 2 -2
Coppa dell'Amicizia italo-franco-svizzera - 4 2 2 0 6 4 4 2 1 1 6 5 8 4 3 1 12 9 +3
Totale - 22 9 9 4 30 25 21 7 6 8 24 26 43 16 15 12 54 51 +3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa dell'Amicizia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Albrigi, E. E. Albrigi 132??10??20??162??
Baker, J. J. Baker 197??10??32??239??
Balestrieri, A. A. Balestrieri 0000000010??100+0+
Bearzot, E. E. Bearzot 182??10??70??262??
Bertoletti, Bertoletti 0000000010??100+0+
Buzzacchera, L. L. Buzzacchera 290??10??60??360??
Cancian, B. B. Cancian --------10??100+0+
Cella, G. G. Cella 280??000000002800+0+
Crippa, C. C. Crippa 317??10??73??3910??
Di Giacomo, B. B. Di Giacomo --------71??710+0+
Ferrini, G. G. Ferrini 323??000021??3440+0+
Fossati, N. N. Fossati 0000000010??100+0+
Gerbaudo, A. A. Gerbaudo 120??10??10??140??
Gianmarinaro, A. A. Gianmarinaro 10??--------100+0+
Gualtieri, U. U. Gualtieri 163??000061??2240+0+
Lancioni, R. R. Lancioni 260??000060??3200+0+
Law, D. D. Law 2710??10??000028100+0+
Locatelli, M. M. Locatelli 153??000073??2260+0+
Mattavelli, G. G. Mattavelli 40??00000000400+0+
Mencacci, S. S. Mencacci --------10??100+0+
Moschino, G. G. Moschino 30??00000000300+0+
Panetti, L. L. Panetti 21-23??1-0??3-1??25-24??
Rosato, R. R. Rosato 282??10??81??373??
Scesa, P. P. Scesa 310??10??80??400??
Schiavo, G. G. Schiavo 60??10??20??90??
Trombini, G. G. Trombini 0000000030??300+0+
Versolatto, G. G. Versolatto 10??000010??200+0+
Vieri, L. L. Vieri 13-17??1-2??7-8??21-27??

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In prestito temporaneo dal Mantova, gioca la Coppa dell'Amicizia
  2. ^ a b c d Ceduto a stagione in corso
  3. ^ A disposizione nella stagione 1962-63, gioca la Coppa dell'Amicizia
  4. ^ In prestito temporaneo dalla SPAL, gioca la Coppa dell'Amicizia
  5. ^ Dizionario illustrato dei giocatori genoani, pag. 22-23

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.