Benjamín Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benjamín Santos
48 1526 Benjamin Santos.jpg
Nome Benjamín César Fernández Santos
Nazionalità Argentina Argentina
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1957 - giocatore
1964 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1943-1944 Belgrano ? (?)
1944-1949 Rosario Central 107 (65)
1949-1951 Torino 64 (41)
1951-1953 Pro Patria 25 (4)
1956-1957 Deportivo La C. 12 (1)
Carriera da allenatore
1958-1960 Pro Patria giovanili
1960-1963 Torino
1963-1964 Genoa
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Benjamín Santos, italianizzato in Beniamino Santos (Cafferata, 7 febbraio 1924La Coruña, 21 luglio 1964), è stato un allenatore di calcio e calciatore argentino, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Inizia in patria con la maglia del Belgrano ma dopo una stagione passa al Rosario Central dove raccoglie 107 presenze arricchite da 65 reti, che gli valgono nel 1948 il titolo di capocannoniere con 21 reti.

Nel 1949 approda al Torino, squadra costretta a ricostruirsi quasi da zero dopo la tragedia di Superga: nella prima stagione ha un rendimento notevole (27 reti in 37 presenze) che gli valgono la riconferma per l'anno successivo (14 reti in 27 presenze).

Nel 1951 passa quindi alla Pro Patria dove dopo una prima buona stagione, nella seconda deve arrendersi ad un brutto infortunio che ne pregiudica il rendimento. Ha anche un'esperienza in Spagna con il Deportivo.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Appesi gli scarpini al chiodo, torna in Italia e dapprima allena la formazione giovanile della Pro Patria e poi guida la formazione granata in Serie A dal 1960 al 1963.

Passa in seguito al Genoa dove vince la Coppa delle Alpi.

Nell'estate del 1964 perde la vita in un incidente stradale nei pressi de La Coruña.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1948 (21 gol)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]