Associazione Calcio Torino 1952-1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Torino Football Club.

Associazione Calcio Torino
Stagione 1952-1953
Direttore TecnicoItalia Roberto Copernico
(fino al 20/10)
Inghilterra Jesse Carver
(dal 07/01)
AllenatoreItalia Oberdan Ussello
PresidenteItalia Ferruccio Novo
Serie A10º posto
Maggiori presenzeCampionato: Buhtz, Farina, Giuliano (34)
Miglior marcatoreCampionato: Marzani (9)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Torino nelle competizioni ufficiali della stagione 1952-1953.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1952-1953, il Torino veste per la prima volta una seconda maglia ispirata alla divisa ufficiale della squadra argentina del River Plate. Fra le due squadre esiste infatti un forte gemellaggio, nato all'indomani della tragedia di Superga. Pertanto, la tradizionale seconda maglia bianca aggiunge una striscia diagonale granata.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Livio Puccioni
Italia P Giuseppe Romano
Italia D Pietro Bersia
Italia D Raffaele Cuscela
Italia D Giuseppe Farina
Italia D Giovanni Molino
Italia D Cesare Nay
Germania C Horst Buhtz
Italia C Gino Cortellezzi
Italia C Antonio Gianmarinaro
Italia C Luigi Giuliano (c)
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luigi Moltrasio
Italia C Enrico Pratesi
Italia C Claudio Rimbaldo
Italia C Vittorio Sentimenti III
Paesi Bassi C Faas Wilkes
Italia A Alfio Balbiano
Italia A Giuliano Giovetti
Italia A Andrea Marzani
Italia A Galdino Pinaroli
Italia A Roberto Serone
Italia A Mario Tontodonati

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Livio Puccioni Inter definitivo
D Raffaele Cuscela Legnano definitivo
D Giovanni Molino Casale fine prestito
C Horst Buhtz VfB Mühlburg definitivo
C Luigi Moltrasio Salernitana definitivo
C Vittorio Sentimenti III Lazio definitivo
C Faas Wilkes Inter definitivo
A Alfio Balbiano Fanfulla fine prestito
A Giuliano Giovetti Como definitivo
A Andrea Marzani SPAL definitivo
A Roberto Serone Pro Vercelli definitivo
A Mario Tontodonati Lucchese definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Emilio Buttarelli Bari definitivo
P Emanuele Dalla Fontana Sanremese definitivo
D Lino Grava Inter definitivo
C Ernesto Giraudo Novara definitivo
C Lando Macchi Bari definitivo
C Leo Picchi Alessandria definitivo
C Piero Pozzi Cagliari definitivo
A Yeso Amalfi Monaco definitivo
A Riccardo Carapellese Juventus definitivo
A Emidio Cavigioli Pro Patria definitivo
A José Florio San Lorenzo definitivo
A Åke Hjalmarsson Nizza definitivo
A Enrico Motta Legnano definitivo
A Antonio Nicolazzini Empoli definitivo
A Albano Vicariotto Padova definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1952-1953.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
14 settembre 1952, ore 16:00 UTC+1
1ª giornata
Torino 2 – 0 Sampdoria Stadio Filadelfia
Arbitro Gemini (Roma)

Udine
21 settembre 1952, ore 16:00 UTC+1
2ª giornata
Udinese 1 – 0 Torino Stadio Moretti
Arbitro Marchetti (Milano)

Torino
28 settembre 1952, ore 15:30 UTC+1
3ª giornata
Torino 1 – 1 Inter Stadio Filadelfia
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Busto Arsizio
5 ottobre 1952, ore 15:30 UTC+1
4ª giornata
Pro Patria 3 – 0 Torino Stadio Comunale
Arbitro Massai (Pisa)

Torino
12 ottobre 1952, ore 15:30 UTC+1
5ª giornata
Torino 4 – 1 Novara Stadio Filadelfia
Arbitro Cartei (Firenze)

Ferrara
19 ottobre 1952, ore 15:00 UTC+1
6ª giornata
SPAL 1 – 1 Torino Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Trieste)

Torino
2 novembre 1952, ore 14:30 UTC+1
7ª giornata
Torino 0 – 0 Roma Stadio Filadelfia
Arbitro Pieri (Trieste)

Torino
9 novembre 1952, ore 14:30 UTC+1
8ª giornata
Juventus 4 – 1 Torino Stadio Comunale (52.000 spett.)
Arbitro Agnolin (Bassano del Grappa)

Torino
16 novembre 1952, ore 14:30 UTC+1
9ª giornata
Torino 2 – 3 Atalanta Stadio Filadelfia
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Roma
13 novembre 1952, ore 14:30 UTC+1
10ª giornata
Lazio 2 – 1 Torino Stadio Torino
Arbitro G. Bernardi (Bologna)

Torino
30 novembre 1952, ore 14:30 UTC+1
11ª giornata
Torino 3 – 1 Palermo Stadio Filadelfia (11.000 spett.)
Arbitro Maurelli (Roma)

Trieste
7 dicembre 1952, ore 14:30 UTC+1
12ª giornata
Triestina 3 – 0 Torino Stadio Comunale
Arbitro Scaramella (Roma)

Torino
14 dicembre 1952, ore 14:30 UTC+1
13ª giornata
Torino 1 – 2 Napoli Stadio Filadelfia
Arbitro Carpani (Milano)

Como
21 dicembre 1952, ore 14:30 UTC+1
14ª giornata
Como 0 – 1 Torino Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro Maurelli (Roma)

Torino
6 gennaio 1953, ore 14:30 UTC+1
15ª giornata[1]
Torino 1 – 1 Milan Stadio Filadelfia (18.000 spett.)
Arbitro Bellè (Venezia)

Firenze
11 gennaio 1953, ore 14:30 UTC+1
16ª giornata
Fiorentina 0 – 2 Torino Stadio Comunale
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Torino
18 gennaio 1953, ore 14:30 UTC+1
17ª giornata
Torino 1 – 1 Bologna Stadio Filadelfia
Arbitro Pieri (Trieste)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
25 gennaio 1953, ore 14:30 UTC+1
18ª giornata
Sampdoria 1 – 0 Torino Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Gemini (Roma)

Torino
1º febbraio 1953, ore 14:30 UTC+1
19ª giornata
Torino 0 – 3 Udinese Stadio Filadelfia (10.000 spett.)
Arbitro Tassini (Verona)

Milano
8 febbraio 1953, ore 15:00 UTC+1
20ª giornata
Inter 1 – 3 Torino Stadio San Siro
Arbitro Orlandini (Roma)

Torino
15 febbraio 1953, ore 15:00 UTC+1
21ª giornata
Torino 1 – 1 Pro Patria Stadio Filadelfia
Arbitro De Leo (Mestre)

Novara
22 febbraio 1953, ore 15:00 UTC+1
22ª giornata
Novara 2 – 0 Torino Stadio Comunale
Arbitro Orlandini (Roma)

Torino
1º marzo 1953, ore 15:00 UTC+1
23ª giornata
Torino 1 – 1 SPAL Stadio Filadelfia
Arbitro Massai (Pisa)

Roma
8 marzo 1953, ore 15:00 UTC+1
24ª giornata
Roma 2 – 1 Torino Stadio Torino
Arbitro G. Bernardi (Bologna)

Torino
15 marzo 1953, ore 15:00 UTC+1
25ª giornata
Torino 0 – 1 Juventus Stadio Filadelfia
Arbitro Orlandini (Roma)

Bergamo
22 marzo 1953, ore 15:00 UTC+1
26ª giornata
Atalanta 1 – 3 Torino Stadio Comunale (8.000 spett.)
Arbitro G. Bernardi (Bologna)

Torino
29 marzo 1953, ore 15:30 UTC+1
27ª giornata
Torino 2 – 0 Lazio Stadio Filadelfia (11.000 spett.)
Arbitro Pieri (Trieste)

Palermo
5 aprile 1953, ore 15:30 UTC+1
28ª giornata
Palermo 1 – 1 Torino Stadio La Favorita (15.000 spett.)
Arbitro Gemini (Roma)

Torino
12 aprile 1953, ore 15:30 UTC+1
29ª giornata
Torino 5 – 0 Triestina Stadio Filadelfia (11.000 spett.)
Arbitro Maurelli (Roma)

Napoli
19 aprile 1953, ore 15:30 UTC+1
30ª giornata
Napoli 3 – 0 Torino Stadio Arturo Collana
Arbitro Piemonte (Monfalcone)

Torino
3 maggio 1953, ore 15:30 UTC+1
31ª giornata
Torino 2 – 1 Como Stadio Filadelfia
Arbitro Jonni (Macerata)

Milano
10 maggio 1953, ore 16:00 UTC+1
32ª giornata
Milan 5 – 1 Torino Stadio San Siro (15.000 spett.)
Arbitro Maurelli (Roma)

Torino
24 maggio 1953, ore 16:00 UTC+1
33ª giornata
Torino 4 – 1 Fiorentina Stadio Filadelfia
Arbitro Corallo (Lecce)

Bologna
31 maggio 1953, ore 16:30 UTC+1
34ª giornata
Bologna 2 – 2 Torino Stadio Comunale
Arbitro Arpaia (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 31 17 7 6 4 30 18 17 4 3 10 17 32 34 11 9 14 47 50 -3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A
Presenze Reti
Balbiano, A. A. Balbiano 113
Bersia, P. P. Bersia 10
Buhtz, H. H. Buhtz 348
Cortellezzi, G. G. Cortellezzi 30
Cuscela, R. R. Cuscela 160
Farina, G. G. Farina 340
Gianmarinaro, A. A. Gianmarinaro 71
Giovetti, G. G. Giovetti 206
Giuliano, L. L. Giuliano 341
Marzani, A. A. Marzani 209
Molino, G. G. Molino 180
Moltrasio, L. L. Moltrasio 304
Nay, C. C. Nay 120
Pinaroli, G. G. Pinaroli 10
Pratesi, E. E. Pratesi 142
Puccioni, L. L. Puccioni 18-28
Rimbaldo, C. C. Rimbaldo 201
Romano, G. G. Romano 16-22
Sentimenti III, V. V. Sentimenti III 307
Serone, R. R. Serone 143
Tontodonati, M. M. Tontodonati 90
Wilkes, F. F. Wilkes 121

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita originariamente prevista il 4 gennaio e rinviata per neve