Associazione Calcio Mantova 1952-1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
Stagione 1952-1953
AllenatoreItalia Antenore Marmiroli (1ª-18ª)
Italia Aldo Biffi (19ª-34ª)
PresidenteItalia Giuseppe Rea
Serie C10º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Mosca, Turrini (33)
Miglior marcatoreCampionato: Mosca (7)
StadioStadio Danilo Martelli

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1952-1953.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1952-1953 il Mantova disputa il campionato di Serie C, un torneo a 18 squadre, con due promozioni e quattro retrocessioni. La squadra biancoceleste con 32 punti in classifica si piazza in decima posizione. Il torneo ha promosso in Serie B il Pavia con 48 punti e l'Alessandria con 46 punti, retrocedono in quarta serie Molfetta, Stabia, Vigevano e Reggiana.

In casa mantovana mancano i soldi, il presidente sindaco Giuseppe Rea si dà da fare per trasformare il club virgiliano prima in cooperativa e poi in società per azioni. Con queste premesse in campionato comunque non si parte male, navigando per quasi tutto il girone di andata a metà classifica, poi a cavallo dei gironi di andata e ritorno e del nuovo anno, arrivano cinque sconfitte consecutive, Parma, Piacenza, Alessandria, Pavia e Castellammare di Stabia, batoste che fanno precipitare la squadra in fondo alla classifica. A farne le spese è il tecnico Antenore Marmiroli rimpiazzato da Aldo Biffi valente centrocampista del Milan nei primi anni trenta. La squadra si riprende e riesce ad ottenere una sofferta salvezza, anche grazie alle reti del vivace attaccante romano Savino Mosca autore di sette reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renzo Biondani
Italia D Giorgio Bolinelli
Italia D Nello Caraffi
Italia C Marco Galetti
Italia P Mario Ghirardi
Italia D Luigi Gorlani
Italia D Spartaco Griffith
Italia A Giuseppe Marmiroli
Italia A Giovanni Massagrande
Italia C Savino Mosca
N. Ruolo Giocatore
Italia D Eraldo Pezzini
Italia C Mario Sguaitzer
Italia A Arnaldo Torelli
Italia C Mario Tosolini
Italia A Luigi Turrini
Italia A Sergio Verderi
Italia C Antonio Vismara
Italia A Giacinto Zamperlin
Italia C Michele Zampiccinini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1952-1953.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
14 settembre 1952
1ª giornata
Mantova2 – 0StabiaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Venezia
21 settembre 1952
2ª giornata
Venezia0 – 0MantovaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Alterio (Roma)

Mantova
28 settembre 1952
3ª giornata
Mantova1 – 4SanremeseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Poggi (Pisa)

Empoli
5 ottobre 1952
4ª giornata
Empoli3 – 0MantovaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Caputi (Molfetta)

Mantova
12 ottobre 1952
5ª giornata
Mantova3 – 2ReggianaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Andreoni (Milano)

Vigevano
19 ottobre 1952
6ª giornata
Vigevano1 – 0MantovaStadio Dante Merlo
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Mantova
2 novembre 1952
7ª giornata
Mantova1 – 1PisaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cicardi (Lecco)

Bari
9 novembre 1952
8ª giornata[1]
Arsenale Taranto0 – 0MantovaStadio della Vittoria
Arbitro:  Grandville (Roma)

Lecce
16 novembre 1952
9ª giornata
Lecce2 – 0MantovaStadio Carlo Pranzo
Arbitro:  Matteucci (Roma)

Mantova
23 novembre 1952
10ª giornata
Mantova5 – 1SambenedetteseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Perucci (Verona)

Livorno
30 novembre 1952
11ª giornata
Livorno1 – 2MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Mantova
7 dicembre 1952
12ª giornata
Mantova3 – 1MolfettaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Mantova
14 dicembre 1952
13ª giornata
Mantova1 – 0Toma MaglieStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Parma
21 dicembre 1952
14ª giornata
Parma1 – 0MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gronda (Milano)

Mantova
4 gennaio 1953
15ª giornata
Mantova0 – 2PiacenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Alessandria
11 gennaio 1953
16ª giornata
Alessandria4 – 1MantovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Andreoni (Milano)

Mantova
18 gennaio 1953
17ª giornata
Mantova0 – 2PaviaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Tassini (Verona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Castellammare di Stabia
25 gennaio 1953
18ª giornata
Stabia2 – 0MantovaStadio San Marco
Arbitro:  Zoli (Pontedera)

Mantova
1º febbraio 1953
19ª giornata[2]
Mantova2 – 0VeneziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Grignani (Milano)

Sanremo
8 febbraio 1953
20ª giornata
Sanremese3 – 0MantovaStadio di Sanremo
Arbitro:  Perucci (Verona)

Mantova
15 febbraio 1953
21ª giornata
Mantova2 – 0EmpoliStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Fumagalli (Milano)

Reggio Emilia
22 febbraio 1953
22ª giornata
Reggiana0 – 0MantovaStadio Mirabello
Arbitro:  Canepa (Genova)

Mantova
1º marzo 1953
23ª giornata
Mantova0 – 2VigevanoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Pisa
8 marzo 1953
24ª giornata
Pisa0 – 1MantovaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Mantova
15 marzo 1953
25ª giornata
Mantova0 – 1Arsenale TarantoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Leo (Mestre)

Mantova
22 marzo 1953
26ª giornata
Mantova3 – 1LecceStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

San Benedetto del Tronto
29 marzo 1953
27ª giornata
Sambenedettese1 – 0MantovaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Occhinegro (Taranto)

Mantova
5 aprile 1953
28ª giornata
Mantova2 – 2LivornoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Alterio (Roma)

Molfetta
12 aprile 1953
29ª giornata
Molfetta0 – 1MantovaStadio Paolo Poli
Arbitro:  Canepa (Genova)

Maglie
19 aprile 1953
30ª giornata
Toma Maglie1 – 0MantovaStadio Antonio Tamborino
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Mantova
3 maggio 1953
31ª giornata
Mantova1 – 0ParmaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Matteucci (Roma)

Piacenza
10 maggio 1953
32ª giornata
Piacenza1 – 2MantovaBarriera Genova
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Mantova
24 maggio 1953
33ª giornata
Mantova3 – 3AlessandriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Pavia
31 maggio 1953
34ª giornata
Pavia3 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata sul campo neutro di Bari.
  2. ^ Al posto dell'esonerato Antenore Marmiroli sulla panchina del Mantova è stato chiamato Aldo Biffi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1954, p. 183.
  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100 - 1911-2011 - campionati, immagini e protagonisti, Mantova, Editoriale Sometti, 2011, pp. 88-91.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio