Associazione Calcio Mantova 1967-1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Mantova.

Associazione Calcio Mantova
Stagione 1967-1968
AllenatoreItalia Giancarlo Cadè
PresidenteItalia Andrea Zenesini
Serie A16º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Giagnoni (30)
Totale: Giagnoni (31)
Miglior marcatoreCampionato: Corelli e Tomeazzi (3)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l’Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1967-1968.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La squadra disputò il campionato di serie A del 1967/68, concluso con 17 punti al sedicesimo ed ultimo posto con retrocessione in Serie B, accompagnata dal Brescia e dalla Spal; il torneo è stato vinto dal Milan con 46 punti che si è laureato Campione d'Italia.

In Coppa Italia la squadra perse in casa la partita del primo turno contro il Bologna per 4-0.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Claudio Bandoni
Italia P Sergio Girardi
Italia P Giorgio Pellizzaro
Italia D Mirko Pavinato
Italia D Giulio Corsini
Italia D Ubaldo Spanio
Italia D Piero Scesa
Italia D Vando Freddi
Italia D Rino Ceccardi
Italia C Gustavo Giagnoni
Italia C Gaetano Salvemini
Italia C Biagio Catalano
Italia C Ugo Tomeazzi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gianni Corelli
Italia C Dante Micheli
Italia C Giorgio Zoff
Italia C Angelo Carrano
Italia C Paolo Ferrari [1]
Italia A Alberto Spelta
Italia A Beniamino Di Giacomo
Italia A Gino Stacchini
Brasile A China
Italia A Franco Panizza
Italia A Silvino Bercellino
Italia A Aldo Solfanelli
Italia A Sergio Bagatti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato di Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1967-1968.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
24 settembre 1967
1ª giornata
Juventus3 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Mantova
1º ottobre 1967
2ª giornata
Mantova0 – 0InterStadio Danilo Martelli
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Genova
8 ottobre 1967
3ª giornata
Sampdoria3 – 0MantovaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Milano
15 ottobre 1967
4ª giornata
Milan3 – 1MantovaStadio San Siro
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Mantova
22 ottobre 1967
5ª giornata
Mantova1 – 0BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Acernese (Roma)

Mantova
29 ottobre 1967
6ª giornata
Mantova0 – 1CagliariStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Vicenza
5 novembre 1967
7ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0MantovaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Mantova
12 novembre 1967
8ª giornata
Mantova1 – 0AtalantaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Genel (Trieste)

Mantova
26 novembre 1967
9ª giornata
Mantova0 – 0TorinoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Napoli
3 dicembre 1967
10ª giornata
Napoli0 – 0MantovaStadio San Paolo
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Mantova
9 dicembre 1967
11ª giornata
Mantova0 – 0RomaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Ferrara
17 dicembre 1967
12ª giornata
SPAL1 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Carminati (Milano)

Firenze
31 dicembre 1967
13ª giornata
Fiorentina2 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Mantova
7 gennaio 1968
14ª giornata
Mantova0 – 0VareseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Mantova
14 gennaio 1968
15ª giornata
Mantova0 – 0BolognaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Motta (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
21 gennaio 1968
16ª giornata
Mantova0 – 0JuventusStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Milano
28 gennaio 1968
17ª giornata
Inter3 – 0MantovaStadio San Siro
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Mantova
4 febbraio 1968
18ª giornata
Mantova0 – 1SampdoriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Mantova
11 febbraio 1968
19ª giornata
Mantova0 – 1MilanStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Brescia
18 febbraio 1968
20ª giornata
Brescia0 – 1MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Cagliari
25 febbraio 1968
21ª giornata
Cagliari2 – 2MantovaStadio Amsicora
Arbitro:  Bigi (Padova)

Mantova
3 marzo 1968
22ª giornata
Mantova1 – 1L.R. VicenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gonella (Torino)

Bergamo
10 marzo 1968
23ª giornata
Atalanta2 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Motta (Monza)

Torino
17 marzo 1968
24ª giornata
Torino4 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Mantova
24 marzo 1968
25ª giornata
Mantova0 – 1NapoliStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Roma
31 marzo 1968
26ª giornata
Roma2 – 2MantovaStadio Olimpico
Arbitro:  Francescon (Padova)

Mantova
14 aprile 1968
27ª giornata
Mantova0 – 1SPALStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Mantova
28 aprile 1968
28ª giornata
Mantova1 – 2FiorentinaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Varese
5 maggio 1968
29ª giornata
Varese1 – 1MantovaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Bologna
12 maggio 1968
30ª giornata
Bologna1 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1967-1968.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
10 settembre 1967
Mantova0 – 4BolognaStadio Danilo Martelli (7.000 spett.)
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A[2] 17 15 2 7 6 4 8 15 1 4 10 9 29 30 3 11 16 13 37 -24
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 0 1 0 4 - - - - - - 1 0 0 1 0 4 -4
Totale 15 2 7 6 4 8 16 1 4 11 9 33 31 3 11 17 13 40 -28

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In campionato si aggiungano 2 autoreti a favore.

Giocatore Serie A[3] Coppa Italia[4] Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Bandoni, C. C. Bandoni 19-191-420-23
Girardi, S. S. Girardi 11-17--11-17
Pellizzaro, G. G. Pellizzaro 1-1--1-1
Pavinato, M. M. Pavinato 230--230
Corsini, G. G. Corsini 001010
Spanio, U. U. Spanio 230--230
Scesa, P. P. Scesa 24010250
Freddi, V. V. Freddi 100--100
Ceccardi, R. R. Ceccardi 401050
Giagnoni, G. G. Giagnoni 30010310
Salvemini, G. G. Salvemini 20010210
Catalano, B. B. Catalano 232--232
Tomeazzi, U. U. Tomeazzi 19310203
Corelli, G. G. Corelli 13310143
Micheli, D. D. Micheli 170--170
Zoff, G. G. Zoff 10010110
Carrano, A. A. Carrano 20--20
Ferrari, P. P. Ferrari 00--00
Spelta, A. A. Spelta 28210292
Di Giacomo, B. B. Di Giacomo 15010160
Stacchini, G. G. Stacchini 150--150
China, China 20--20
Panizza, F. F. Panizza 10--10
Bercellino, S. S. Bercellino 511061
Solfanelli, A. A. Solfanelli 10--10
Bagatti, S. S. Bagatti 20--20

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nato a Verona il 21 maggio 1948, cresciuto nella società
  2. ^ SERIE A 1967-1968 - Mantova - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 31 agosto 2015.
  3. ^ SERIE A 1967-1968 - Mantova - Presenze, su calcio-seriea.net. URL consultato il 31 agosto 2015.
  4. ^ Tabellino tratto da: Mantova-Bologna 0-4, in Corriere dello Sport, 11 settembre 1967, p. 9.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ristampa Album Panini 1967-1968, La Gazzetta dello Sport

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio