Associazione Calcio Mantova 1948-1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
Stagione 1948-1949
AllenatoreItalia Giovanni Busani (1ª-12ª)
Italia Guglielmo Reggiani e
Italia Ennio Vaini (13ª-38ª)
PresidenteItalia Attilio Campana poi
Italia Ennio Avanzini
Serie C5º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Busani (34)
Miglior marcatoreCampionato: Azzarini (9)
StadioStadio John Robert Nation

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1948-1949.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1948-1949 il Mantova declassato in Serie C si piazza al quinto posto nel girone B con 43 punti. Il campionato ha promosso in Serie B l'Udinese che lo ha vinto con 54 punti.

In casa mantovana si rinnovano le cariche societarie con Attilio Campana presidente ad interim prima del ritorno di Ennio Avanzini. La squadra biancoceleste è affidata a Giovanni Busani che oltre ad allenare è il portiere della squadra. Dopo una flessione a metà dicembre tocca a Guglielmo Reggiani tornare ad allenarla, aiutato da Ennio Vaini. Come al solito, quando ad occuparsi del Mantova è il "vecio", si fa un pronto ritorno in alta classifica. Per Reggiani sarà l'ultima stagione sulla panca mantovana, chiude con oltre cinquecento tra partite ufficiali e non ufficili. Miglior realizzatore stagionale biancoceleste sarà l'ala Ferruccio Azzarini autore di nove reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Romano Agostinelli
Italia A Ferruccio Azzarini
Italia A Mario Brena
Italia P Giovanni Busani
Italia A Alcide Canani
Italia A Bruno Cavicchi
Italia A Carlo Confalonieri
Italia D Guido Evoldi
Italia C Giuseppe Ferraguti
Italia C Festi
Italia C Ermanno Frattini
Italia P Mario Ghirardi
Italia A Galeazzo Giordano
N. Ruolo Giocatore
Italia A Romano Giovannini
Italia A Pietro Gola
Italia D Augusto Mazzucato
Italia D P. Nasti
Italia A Ciro Pavarini
Italia A Ermes Perazzoli
Italia D Eraldo Pezzini
Italia A Gianni Raineri
Italia C Mario Sguaitzer
Italia A Rolando Vicovaro
Italia D Luigi Visintainer
Italia C Antonio Vismara

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1948-1949.

Serie C girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
3 ottobre 1948
1ª giornata
Mantova4 – 1OmegnaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Melgari (Bergamo)

Mestre
10 ottobre 1948
2ª giornata
Mestrina2 – 0MantovaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Martorana (Trieste)

Mantova
17 ottobre 1948
3ª giornata
Mantova4 – 3Libertas TriesteStadio John Robert Nation
Arbitro:  Sinico (Verona)

Valdagno
24 ottobre 1948
4ª giornata
Marzotto Valdagno2 – 1MantovaStadio dei Fiori
Arbitro:  Zago (Belluno)

Mantova
31 ottobre 1948
5ª giornata
Mantova1 – 1BolzanoStadio John Robert Station
Arbitro:  Ferrazzi (Milano)

Gorizia
4 novembre 1948
6ª giornata
Pro Gorizia3 – 1MantovaStadio Baiamonti
Arbitro:  Grassetto (Padova)

Mantova
7 novembre 1948
7ª giornata
Mantova2 – 0SuzzaraStadio John Robert Nation
Arbitro:  Franchi (Monfalcone)

Feltre
14 novembre 1948
8ª giornata[1]
Montebelluna0 – 1MantovaStadio Zugni Tauro
Arbitro:  Marchioli (Udine)

Mantova
21 novembre 1948
9ª giornata
Mantova1 – 0TrevisoStadio John Robert Nation
Arbitro:  Martorana (Trieste)

Bondeno
28 novembre 1948
10ª giornata
Bondenese Bianco e Azzurro.png2 – 0MantovaComunale di Bondeno
Arbitro:  Lucci (Firenze)

Cesena
5 dicembre 1948
11ª giornata
Cesena1 – 0MantovaIppodromo del Savio
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Mantova
12 dicembre 1948
12ª giornata
Mantova0 – 0CenteseStadio John Robert Nation
Arbitro:  Vilella (Trieste)

Rimini
19 dicembre 1948
13ª giornata
Rimini3 – 2MantovaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Masseroni (Ascoli Piceno)

Mantova
26 dicembre 1948
14ª giornata[2]
Mantova2 – 0Edera TriesteStadio John Robert Nation
Arbitro:  Ciriotto (Venezia)

Mantova
2 gennaio 1949
15ª giornata
Mantova3 – 3MarzoliStadio John Robert Nation
Arbitro:  Molon (Verona)

Udine
9 gennaio 1949
16ª giornata
Udinese2 – 0MantovaStadio Moretti
Arbitro:  Michieletto (Mestre)

Rovigo
16 gennaio 1949
17ª giornata
Rovigo0 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Pirali (Gallarate)

Mantova
23 gennaio 1949
18ª giornata
Mantova1 – 0Baracca LugoStadio John Robert Nation
Arbitro:  Marchioli (Udine)

Pavia
30 gennaio 1949
19ª giornata
Pavia3 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Amoruso (Biella)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Omegna
6 febbraio 1949
20ª giornata
Omegna1 – 1MantovaCampo Comunale
Arbitro:  Puleo (Torino)

Mantova
13 febbraio 1949
21ª giornata
Mantova2 – 1MestrinaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Trieste
20 febbraio 1949
22ª giornata
Libertas Trieste2 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Zago (Belluno)

Mantova
6 marzo 1949
23ª giornata
Mantova2 – 0Marzotto ValdagnoStadio John Robert Nation
Arbitro:  Brassi (Pavia)

Trento
13 marzo 1949
24ª giornata[3]
Bolzano2 – 3MantovaStadio Briamasco
Arbitro:  Righi (Milano)

Mantova
20 marzo 1949
25ª giornata
Mantova1 – 0Pro GoriziaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Liverani (Torino)

Reggio Emilia
27 marzo 1949
26ª giornata[4]
Suzzara1 – 1MantovaStadio Mirabello
Arbitro:  Fumagalli (Milano)

Mantova
3 aprile 1949
27ª giornata
Mantova1 – 0MontebellunaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Puleo (Torino)

Treviso
10 aprile 1949
28ª giornata
Treviso1 – 0MantovaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Ferrari Aggradi (Firenze)

Mantova
17 aprile 1949
29ª giornata
Mantova1 – 0Bianco e Azzurro.png BondeneseStadio John Robert Nation
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Mantova
24 aprile 1949
30ª giornata
Mantova3 – 2CesenaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Brigo (Torino)

Cento (Italia)
1º maggio 1949
31ª giornata
Centese1 – 1MantovaStadio Loris Bulgarelli
Arbitro:  Rosso (Casale Monferrato)

Mantova
8 maggio 1949
32ª giornata
Mantova1 – 1RiminiStadio John Robert Nation
Arbitro:  Marchioli (Udine)

Trieste
15 maggio 1949
33ª giornata
Edera Trieste0 – 2MantovaCampo di Montebello
Arbitro:  Perego (Milano)

Palazzolo sull'Oglio
22 maggio 1949
34ª giornata
Marzoli0 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Pignataro (Torino)

Mantova
29 maggio 1949
35ª giornata
Mantova0 – 0UdineseStadio John Robert Nation
Arbitro:  Zilli (Reggio Emilia)

Mantova
5 giugno 1949
36ª giornata
Mantova2 – 2Pro RovigoStadio John Robert Nation
Arbitro:  Pallavicini (Brescia)

Lugo di Romagna
12 giugno 1949
37ª giornata
Baracca Lugo2 – 1MantovaComunale di Via Viola
Arbitro:  Ravelli (Firenze)

Mantova
19 giugno 1949
38ª giornata
Mantova0 – 1PaviaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Barone (Lecco)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata sul campo di Feltre.
  2. ^ Partita sospesa per nebbia dall'arbitro Cortesi di Firenze al 77' sul punteggio di 0-1 (rete di Buiatti al 35'), e poi recuperata il 27 febbraio 1949.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Trento.
  4. ^ Partita disputata sul campo di Reggio Emilia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100, Sometti Edizioni, 2011, pp. 67-70.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio