Associazione Calcio Mantova 1970-1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
Associazione Calcio Mantova 1970-1971.jpg
AllenatoreItalia Gustavo Giagnoni
PresidenteItalia Andrea Zenesini
Serie B1º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Ossola, Toschi (38)
Miglior marcatoreCampionato: Toschi (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1970-1971.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1970-71 il Mantova vince il campionato cadetto con 48 punti in classifica e conquista la Serie A con Atalanta e Catanzaro che superano il Bari nello spareggio delle seconde classificate con 47 punti. Retrocedono in Serie C Pisa, Casertana e Massese.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giuseppe Bacher
Italia A Giorgio Blasig
Italia A Fabio Bonci
Italia D Luigi Caucci
Italia D Giorgio Carotti
Italia D Angelo Colletta
Italia P Mario Da Pozzo
Italia C Franco De Cecco
Italia C Lucio Dell'Angelo
Italia A Erminio Favalli
N. Ruolo Giocatore
Italia D Alberto Mantovani
Italia D Giovanni Masiello
Italia C Dante Micheli
Italia D Luigi Ossola
Italia C Franco Panizza
Italia A Sauro Petrini
Italia P Angelo Recchi
Italia C Ugo Tomeazzi
Italia A Giovanni Toschi
Italia A Claudio Trevisan

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1970-1971.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
20 settembre 1970
1ª giornata
Mantova2 – 0PisaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Novara
27 settembre 1970
2ª giornata
Novara2 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Stagnoli (Bologna)

Mantova
4 ottobre 1970
3ª giornata
Mantova2 – 1ArezzoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Calì (Roma)

Perugia
11 ottobre 1970
4ª giornata
Perugia0 – 1MantovaStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Mantova
18 ottobre 1970
5ª giornata
Mantova0 – 0AtalantaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Taranto
25 ottobre 1970
6ª giornata
Taranto0 – 1MantovaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Monti (Ancona)

Mantova
1º novembre 1970
7ª giornata
Mantova4 – 0RegginaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Cesena
8 novembre 1970
8ª giornata
Cesena1 – 1MantovaStadio La Fiorita
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Mantova
15 novembre 1970
9ª giornata
Mantova1 – 1PalermoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Como
22 novembre 1970
10ª giornata
Como2 – 0MantovaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Gonella (Torino)

Mantova
29 novembre 1970
11ª giornata
Mantova3 – 0ModenaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Casarin (Milano)

Caserta
6 dicembre 1970
12ª giornata
Casertana0 – 1MantovaStadio Alberto Pinto
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Livorno
13 dicembre 1970
13ª giornata
Livorno0 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Mantova
20 dicembre 1970
14ª giornata
Mantova1 – 0BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Catanzaro
27 dicembre 1970
15ª giornata
Catanzaro0 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Casarin (Milano)

Bari
3 gennaio 1971
16ª giornata
Bari0 – 0MantovaStadio San Nicola
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Mantova
10 gennaio 1971
17ª giornata
Mantova0 – 0MonzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Massa
17 gennaio 1971
18ª giornata
Massese0 – 3MantovaStadio degli Oliveti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Mantova
24 gennaio 1971
19ª giornata
Mantova1 – 0TernanaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
7 febbraio 1971
20ª giornata
Pisa2 – 0MantovaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Acernese (Roma)

Mantova
14 febbraio 1971
21ª giornata
Mantova1 – 1NovaraStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Arezzo
21 febbraio 1971
22ª giornata
Arezzo4 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Calì (Roma)

Mantova
28 febbraio 1971
23ª giornata
Mantova4 – 1PerugiaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Bergamo
7 marzo 1971
24ª giornata
Atalanta0 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Motta (Monza)

Mantova
14 marzo 1971
25ª giornata
Mantova0 – 2TarantoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Reggio Calabria
21 marzo 1971
26ª giornata
Reggina0 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Mantova
28 marzo 1971
27ª giornata
Mantova0 – 0CesenaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Palermo
4 aprile 1971
28ª giornata
Palermo0 – 0MantovaStadio La Favorita
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Mantova
11 aprile 1971
29ª giornata
Mantova2 – 0ComoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Casarin (Milano)

Modena
18 aprile 1971
30ª giornata
Modena0 – 0MantovaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Gonella (Torino)

Mantova
25 aprile 1971
31ª giornata
Mantova1 – 0CasertanaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Mantova
2 maggio 1971
32ª giornata
Mantova3 – 1LivornoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Brescia
9 maggio 1971
33ª giornata
Brescia1 – 0MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Mantova
16 maggio 1971
34ª giornata
Mantova1 – 1CatanzaroStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Mantova
23 maggio 1971
35ª giornata
Mantova1 – 1BariStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Monza
30 maggio 1971
36ª giornata
Monza0 – 0MantovaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Mantova
6 giugno 1971
37ª giornata
Mantova2 – 1MasseseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Terni
13 giugno 1971
38ª giornata
Ternana2 – 1MantovaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, 1972, Edizioni Panini, p. 222.
  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100 1911-2011, Sometti Mantova, 2011, p. 182-188.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio