Associazione Calcio Mantova 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Mantova.

Associazione Calcio Mantova
Squadra del Mantova.jpg
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Giancarlo Cadè
PresidenteItalia Andrea Zenesini
Serie A9º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Zoff e Spanio (34)
Miglior marcatoreCampionato: Di Giacomo (6)
StadioDanilo Martelli

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 il Mantova disputa il campionato di Serie A, con 34 punti in classifica si piazza in nona posizione. Lo scudetto è stato vinto dalla Juventus con 49 punti, davanti all'Inter con 48 punti, il sorpasso decisivo sul filo di lana del torneo, decisive la vittoria juventina sulla Lazio e la sconfitta interista al Martelli. Scendono in Serie B la Lazio, il Foggia, il Venezia ed il Lecco.

La squadra biancorossa affidata all'allenatore Giancarlo Cadè disputa un eccellente campionato, facendo perno su una difesa che con soli 23 goal subiti risulterà una delle migliori del torneo. Al contrario l'attacco ne è stato uno dei punti deboli della stagione, ancora una volta il miglior realizzatore dei virgiliani è stato Beniamino Di Giacomo con sei centri. Nel finale di campionato la squadra virgiliana avrà, suo malgrado, il ruolo di arbitro del torneo, infliggendo all'Inter una pesante sconfitta, che assegnerà di fatto lo scudetto alla Juventus, pochi giorni dopo che i nerazzurri hanno perso la finale di Coppa Campioni con il Celtic. In Coppa Italia il Mantova esce sconfitto al primo turno dal confronto con la Reggiana (1-0). Prima delle vacanze, il 17 di giugno 1967 il Brasile di Pelè gioca al Martelli e vince (2-1) con un goal di "O Rey", una amichevole di lusso, davanti a dodicimila spettatori entusiasti di ammirare il miglior calciatore del mondo nel giardino di casa.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Dino Zoff
Italia P Sergio Girardi
Italia D Mirko Pavinato
Italia D Rino Ceccardi
Italia D Giulio Corsini
Italia D Piero Scesa
Italia D Ubaldo Spanio
Italia C Biagio Catalano
Italia C Roberto De Paoli
Italia C Paolo Ferrari
Italia C Gustavo Giagnoni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luigi Giavara
Svezia C Torbjörn Jonsson
Italia C Carlo Volpi
Italia A Gianni Corelli
Italia A Beniamino Di Giacomo
Italia A Gaetano Salvemini
Italia A Alberto Spelta
Italia A Giuseppe Tira
Italia A Ugo Tomeazzi
Italia A Gianfranco Trombini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
18 settembre 1966
1ª giornata
Mantova1 – 1BolognaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Mantova
25 settembre 1966
2ª giornata
Mantova1 – 0RomaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Milano
2 ottobre 1966
3ª giornata
Milan2 – 2MantovaStadio San Siro
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Mantova
9 ottobre 1966
4ª giornata
Mantova1 – 1LeccoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Acernese (Roma)

Firenze
16 ottobre 1966
5ª giornata
Fiorentina0 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Mantova
23 ottobre 1966
6ª giornata
Mantova0 – 0TorinoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Brescia
6 novembre 1966
7ª giornata
Brescia1 – 1MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Venezia
13 novembre 1966
8ª giornata
Venezia0 – 0MantovaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Mantova
20 novembre 1966
9ª giornata
Mantova0 – 0CagliariStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Mantova
4 dicembre 1966
10ª giornata
Mantova0 – 2NapoliStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Foggia
11 dicembre 1966
11ª giornata
Foggia & Incedit2 – 1MantovaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Vicenza
18 dicembre 1966
12ª giornata
L.R. Vicenza2 – 2MantovaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Torelli (Milano)

Mantova
24 dicembre 1966
13ª giornata
Mantova0 – 0LazioStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Mantova
31 dicembre 1966
14ª giornata
Mantova1 – 0SPALStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Francescon (Padova)

Torino
8 gennaio 1967
15ª giornata
Juventus1 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Mantova
15 gennaio 1967
16ª giornata
Mantova0 – 0AtalantaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Carminati (Milano)

Milano
22 gennaio 1967
17ª giornata
Inter1 – 1MantovaStadio San Siro
Arbitro:  Bigi (Padova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
29 gennaio 1967
18ª giornata
Bologna1 – 1MantovaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Torelli (Milano)

Roma
5 febbraio 1967
19ª giornata
Roma1 – 1MantovaStadio Olimpico
Arbitro:  Motta (Milano)

Mantova
12 febbraio 1967
20ª giornata
Mantova1 – 0MilanStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gonella (Torino)

Lecco
19 febbraio 1967
21ª giornata
Lecco0 – 0MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Mantova
26 febbraio 1967
22ª giornata
Mantova0 – 0FiorentinaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Torino
5 marzo 1967
23ª giornata
Torino2 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Mantova
12 marzo 1967
24ª giornata
Mantova0 – 0BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Mantova
19 marzo 1967
25ª giornata
Mantova2 – 1VeneziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Cagliari
2 aprile 1967
26ª giornata
Cagliari0 – 0MantovaStadio Amsicora
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Napoli
9 aprile 1967
27ª giornata
Napoli1 – 0MantovaStadio San Paolo
Arbitro:  Marchiori (Padova)

Mantova
16 aprile 1967
28ª giornata
Mantova0 – 1Foggia & InceditStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Mantova
23 aprile 1967
29ª giornata
Mantova2 – 0L.R. VicenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gonella (Torino)

Roma
30 aprile 1967
30ª giornata
Lazio1 – 0MantovaStadio Olimpico
Arbitro:  Monti (Ancona)

Ferrara
7 maggio 1967
31ª giornata
SPAL1 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Mantova
14 maggio 1967
32ª giornata
Mantova1 – 1JuventusStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Bergamo
21 maggio 1967
33ª giornata
Atalanta0 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Mantova
28 maggio 1967
34ª giornata
Mantova1 – 0InterStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Francescon (Padova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1966-1967.
Reggio Emilia
4 settembre 1966
1º Turno
Reggiana1 – 0
(d.t.s.)
MantovaStadio Mirabello
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ristampa Album Panini 1966-1967, La Gazzetta dello Sport
  • Gian Paolo Grossi, 1911-2011 Mantova 100, Mantova, Editoriale Sometti, 2011, pp. 161-166.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio