Associazione Calcio Ozo Mantova 1958-1959

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Ozo Mantova
Stagione 1958-1959
AllenatoreItalia Edmondo Fabbri
PresidenteItalia Arnaldo Bellini
Serie C1º posto nel girone A. Promosso in Serie B.
Maggiori presenzeCampionato: Fantini (40)
Miglior marcatoreCampionato: Fantini (19)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Ozo Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1958-1959.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1958-1959 per il Mantova è una stagione da incorniciare, seconda promozione consecutiva dalla IV Serie alla Serie B, tuttavia a cinque turni dal termine, in coincidenza con la sconfitta casalinga con la Sarom Ravenna, l'OZO Mantova è staccato di tre punti dalla capolista Siena. Nell'ambiente virgiliano la delusione è tanta, per una promozione in Serie B che pare sfumare. Ma alla terz'ultima, nonostante lo 0-0 di Forlì e un rigore fallito, l'aggancio si concretizza, Mantova e Siena sono in testa appaiate, con due vittorie nelle ultime due giornate, rimandano l'esito del campionato allo spareggio. Si disputa il 28 giugno 1959 a Genova, al termine di un campionato estenuante. Il Mantova trionfa nel finale con una rete di Fantini. Sugli spalti di Marassi impazziscono di gioia seimila tifosi mantovani. Si ritorna in Serie B. Settantuno reti realizzate nel torneo, diciannove da Eugenio Fantini e diciassette da Ettore Recagni. In Coppa Italia l'Ozo Mantova supera in casa al primo turno la Cremonese (1-0), al secondo turno vince a Parma (2-3), arrivato al terzo turno si ferma sconfitto pesantemente al Martelli dall'Inter (0-7).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Pietro Bibolini
Italia C Giancarlo Cadè
Italia A Eugenio Fantini
Italia C Guido Furini
Italia C Attilio Galassini
Italia C Gustavo Giagnoni
Italia D Franco Giavara
Italia C Renzo Longhi
Italia A Arnaldo Manfredi
N. Ruolo Giocatore
Italia D Franco Martinelli (I)
Italia C Dante Micheli
Italia P William Negri
Italia C Giorgio Poletti
Italia A Ettore Recagni
Italia P Giancarlo Tonoli
Italia A Giuliano Turatti
Italia D Carlo Vaccari

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1958-1959.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
21 settembre 1958
1ª giornata
Ozo Mantova2 – 0PordenoneStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Parma
28 settembre 1958
2ª giornata
Pisa2 – 2Ozo MantovaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Castracane (Benevento)

Mantova
5 ottobre 1958
3ª giornata
Ozo Mantova1 – 0Pro VercelliStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Treviso
12 ottobre 1958
4ª giornata
Treviso2 – 0Ozo MantovaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Parisi (Messina)

Mestre
19 ottobre 1958
5ª giornata
Mestrina2 – 2Ozo MantovaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Revello (Imperia)

Mantova
26 ottobre 1958
6ª giornata
Ozo Mantova8 – 2LegnanoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Lucca
2 novembre 1958
7ª giornata
Lucchese0 – 2Ozo MantovaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Mantova
16 novembre 1958
8ª giornata
Ozo Mantova2 – 0LivornoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Guidi (Brescia)

Sanremo
23 novembre 1958
9ª giornata
Sanremese0 – 2Ozo MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Cariani (Roma)

Mantova
30 novembre 1958
10ª giornata
Ozo Mantova0 – 0PiacenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Leita (Udine)

Biella
7 dicembre 1958
11ª giornata
Biellese1 – 0Ozo MantovaStadio Lamarmora
Arbitro:  Tavolini (Ferrara)

Mantova
14 dicembre 1958
12ª giornata
Ozo Mantova5 – 3CremoneseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Francescon (Padova)

Carbonia
21 dicembre 1958
13ª giornata
Carbosarda2 – 0Ozo MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Vanni (Pisa)

28 dicembre 1958
14ª giornata
 – 
Turno di riposo MANTOVA

Mantova
4 gennaio 1959
15ª giornata
Ozo Mantova2 – 0SpeziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bellotto (Pordenone)

Ravenna
11 gennaio 1959
16ª giornata
Sarom Ravenna0 – 1Ozo MantovaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Mantova
18 gennaio 1959
17ª giornata
Ozo Mantova3 – 1SienaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cariani (Roma)

Busto Arsizio
25 gennaio 1959
18ª giornata
Pro Patria0 – 0Ozo MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Carbonelli (Brescia)

Mantova
1º febbraio 1959
19ª giornata
Ozo Mantova1 – 1ForlìStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Vanni (Pisa)

Varese
8 febbraio 1959
20ª giornata
Varese1 – 1Ozo MantovaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Mantova
15 febbraio 1959
21ª giornata
Ozo Mantova3 – 1CasaleStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Trezza (Verona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pordenone
22 febbraio 1959
22ª giornata
Pordenone0 – 1Ozo MantovaStadio Ottavio Bottecchia
Arbitro:  Gazzano (Genova)

Mantova
1º marzo 1959
23ª giornata
Ozo Mantova2 – 0PisaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Francescon (Padova)

Vercelli
8 marzo 1959
24ª giornata
Pro Vercelli0 – 3Ozo MantovaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Mantova
15 marzo 1959
25ª giornata
Ozo Mantova1 – 0Stadio Danilo Martelli
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

Mantova
19 marzo 1959
26ª giornata
Ozo Mantova5 – 0MestrinaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Tavolini (Ferrara)

Legnano
22 marzo 1959
27ª giornata
Legnano0 – 0Ozo MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Marangio (Roma)

Mantova
29 marzo 1959
28ª giornata
Ozo Mantova1 – 0LuccheseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gazzano (Genova)

Livorno
5 aprile 1959
29ª giornata
Livorno3 – 1Ozo MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Mantova
12 aprile 1959
30ª giornata
Ozo Mantova1 – 1SanremeseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Samani (Trieste)

Piacenza
19 aprile 1959
31ª giornata
Piacenza1 – 3Ozo MantovaStadio Barriera Genova
Arbitro:  Genel (Trieste)

Mantova
25 aprile 1959
32ª giornata
Ozo Mantova0 – 1BielleseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Cremona
1º maggio 1959
33ª giornata
Cremonese1 – 3Ozo MantovaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Mntova
7 maggio 1959
34ª giornata
Ozo Mantova4 – 0CarbosardaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

10 maggio 1959
35ª giornata
 – 
Turno di riposo MANTOVA

La Spezia
17 maggio 1959
36ª giornata
Spezia0 – 0Ozo MantovaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Menchini (Udine)

Mantova
24 maggio 1959
37ª giornata
Ozo Mantova0 – 1Sarom RavennaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Genel (Trieste)

Siena
28 maggio 1959
38ª giornata
Siena0 – 2Ozo MantovaStadio del Rastrello
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Mantova
31 maggio 1959
39ª giornata
Ozo Mantova2 – 0Pro PatriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Righetti (Torino)

Forlì
7 giugno 1959
40ª giornata
Forlì0 – 0Ozo MantovaStadio Tullio Morgagni
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Mantova
14 giugno 1959
41ª giornata
Ozo Mantova3 – 2VareseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gay (Asti)

Casale Monferrato
21 giugno 1959
42ª giornata
Casale0 – 2Ozo MantovaStadio Natale Palli
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Spareggio Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Genova
28 giugno 1959
Spareggio[1]
Siena0 – 1Ozo MantovaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Liverani (Torino)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1958-1959.
Mantova
31 agosto 1958
1º turno eliminatorio
Ozo Mantova1 – 0CremoneseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Cerutti (Legnano)

Parma
7 settembre 1958
2º turno eliminatorio
Parma2 – 3Ozo MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rastrelli (Firenze)

Mantova
14 settembre 1958
3º turno eliminatorio
Ozo Mantova0 – 7InterStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita di spareggio Promozione giocata sul campo neutro di Genova.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1960, p. 182.
  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100 (1911-2011), Mantova, Editoriale Sometti, 2011, pp. 112-119.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio