Società Polisportiva Ars et Labor 1952-1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Spal 1952-53.jpg
Stagione 1952-1953
AllenatoreItalia Antonio Janni
PresidenteItalia Paolo Mazza
Serie A8º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Bugatti, Dell'Innocenti, Fontanesi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Sega (10)
StadioComunale (25 000)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1952-1953.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

È il segno X il simbolo della SPAL nella stagione 1952-1953. Dopo il garibaldino entusiasmo e quel pizzico di incoscienza che servì nella stagione di esordio, Antonio Janni ed i suoi ragazzi cedono al tatticismo. La cosa più semplice da fare è cercare di non prenderle e così, malgrado un girone di andata con soli 13 punti in tasca che fa temere una discesa nella cadetteria, la SPAL passo dopo passo inanella ben 16 pareggi, più di ogni altra rivale in lotta per salvarsi e raggiunge con anticipo la seconda salvezza consecutiva in Serie A.

La squadra realizza poche reti, sia per il modulo di gioco che per i ricambi non all'altezza della massima serie. Il capocannoniere stagionale con 10 reti è Sergio Sega prelevato in Serie B dal Verona, seguito dalle 8 di Alberto Fontanesi e dalle 5 di Aziz Esel Bülent e del difensore Giulio Pellicari. Non mancano però le giornate di gloria, come nel caso del 4-0 rifilato al Palermo, del 3-0 all'Udinese e del 4-1 al Napoli, risultato quest'ultimo che assicura la salvezza matematica con una giornata di anticipo. Spicca anche il doppio 2-2 con la Juventus, che finisce per costare lo scudetto ai bianconeri a vantaggio dell'Inter. La SPAL chiude la stagione in un'ottima ottava posizione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Ottavio Bugatti
Italia D Giorgio Bernardin
Italia D Gianfranco Dell'Innocenti
Italia D Aulo Gelio Lucchi
Italia D Giulio Pellicari
Italia C Candiano Barranco
Italia C Francesco Bizzai
Italia C Romolo Bizzotto
Italia C Onorio Busnelli
Italia C Marcello Castoldi
Italia C Giuseppe Macchi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Erasmo Zamperlini
Danimarca A Niels Bennike
Turchia A Aziz Esel Bülent
Italia A Goffredo Colombi
Italia A Giovanni Emiliani
Italia A Alberto Fontanesi
Italia A Dino Lucianetti
Italia A Domenico Mussino
Italia A Luigi Orazi
Italia A Sergio Sega

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1952-1953.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
14 settembre 1952
1ª giornata
Fiorentina1 – 1SPALStadio Comunale
Arbitro:  Righi (Milano)

Ferrara
21 settembre 1952
2ª giornata
SPAL0 – 0ComoStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Milano
28 settembre 1952
3ª giornata
Milan1 – 0SPALStadio San Siro
Arbitro:  Massai (Pisa)

Ferrara
5 ottobre 1952
4ª giornata
SPAL1 – 0LazioStadio Comunale
Arbitro:  Carpani (Milano)

Trieste
12 ottobre 1952
5ª giornata
Triestina2 – 0SPALStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Gemini (Roma)

Ferrara
19 ottobre 1952
6ª giornata
SPAL1 – 1TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Busto Arsizio
2 novembre 1952
7ª giornata
Pro Patria2 – 0SPALStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Ferrara
9 novembre 1952
8ª giornata
SPAL0 – 1InterStadio Comunale
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Genova
16 novembre 1952
9ª giornata
Sampdoria2 – 2SPALStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gemini (Roma)

Bologna
23 novembre 1952
10ª giornata
Bologna2 – 1SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Olandini (Roma)

Ferrara
30 novembre 1952
11ª giornata
SPAL2 – 2JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Novara
7 dicembre 1952
12ª giornata
Novara0 – 0SPALStadio Comunale
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Udine
14 dicembre 1952
13ª giornata
Udinese2 – 0SPALStadio Moretti
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Ferrara
21 dicembre 1952
14ª giornata
SPAL2 – 2AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Ferrara
4 gennaio 1953
15ª giornata
SPAL4 – 0PalermoStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Napoli
11 gennaio 1953
16ª giornata
Napoli1 – 0SPALStadio del Vomero
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Ferrara
18 gennaio 1953
17ª giornata
SPAL2 – 1RomaStadio Comunale
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
25 gennaio 1953
18ª giornata
SPAL1 – 1FiorentinaStadio Comunale
Arbitro:  Carpani (Milano)

Como
1 febbraio 1953
19ª giornata
Como1 – 0SPALStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Scaramella (Roma)

Ferrara
8 febbraio 1953
20ª giornata
SPAL1 – 1MilanStadio Comunale
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Roma
15 febbraio 1953
21ª giornata
Lazio3 – 1SPALStadio Nazionale
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Ferrara
22 febbraio 1953
22ª giornata
SPAL2 – 0TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Torino
1 marzo 1953
23ª giornata
Torino1 – 1SPALStadio Filadelfia
Arbitro:  Massai (Pisa)

Ferrara
8 marzo 1953
24ª giornata
SPAL4 – 0Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Corallo (Lecce)

Milano
15 marzo 1953
25ª giornata
Inter1 – 1SPALStadio San Siro
Arbitro:  Scaramella (Roma)

Ferrara
22 marzo 1953
26ª giornata
SPAL0 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Ferrara
29 marzo 1953
27ª giornata
SPAL1 – 4BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Gemini (Roma)

Torino
5 aprile 1953
28ª giornata
Juventus2 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Ferrara
12 aprile 1953
29ª giornata
SPAL0 – 0NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Massai (Pisa)

Ferrara
19 aprile 1953
30ª giornata
SPAL3 – 0UdineseStadio Comunale
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Bergamo
3 maggio 1953
31ª giornata
Atalanta0 – 1SPALStadio Comunale
Arbitro:  Gemini (Roma)

Palermo
10 maggio 1953
32ª giornata
Palermo2 – 2SPALStadio La Favorita
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Ferrara
24 maggio 1953
33ª giornata
SPAL4 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Roma
31 maggio 1953
34ª giornata
Roma0 – 0SPALStadio dei Centomila
Arbitro:  Di Gregorio (Legnano)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara: dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni, 2009, pp. 147-150.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio