Società Polisportiva Ars et Labor 1987-1988

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Spal 1987-1988.JPG
Stagione 1987-1988
AllenatoreItalia Giancarlo Cella (1ª-9ª)
Italia G. B. Fabbri (10ª-34ª)
PresidenteItalia Francesco Nicolini
Serie C16º posto nel girone A.
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Italia Serie CSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Cervellati (34)
Miglior marcatoreCampionato: Paradiso (10)
StadioPaolo Mazza (22 000)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1987-1988.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1987-1988 vi sono ancora problemi economici a frenare il cammino della SPAL: la dirigenza ha competenza, ma non basta quando bilancio e ambizioni non vanno di pari passo, anche perché le pressioni della piazza sono innegabili. Vengono ceduti Claudio Fermanelli, Fabio Perinelli, Paolo Doni e Fabrizio Foglietti. Anche Ferruccio Mazzola non resta a Ferrara, sostituito da Giancarlo Cella.

La stagione si annuncia amara già dalla Coppa Italia, con quattro sconfitte e un pareggio. In campionato la squadra parte con una vittoria, poi fino alla nona giornata solo una vittoria e quattro pareggi. Arriva quindi sulla panchina G. B. Fabbri ed è la svolta: il tecnico porta nuovo entusiasmo e carisma oltre al bel gioco, con una grande rimonta fa sperare nell'aggancio alla lotta per la promozione, poi nel finale cala chiudendo con un buon sesto posto.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Alessandro Bertoni
Italia C Ruben Buriani
Italia P Riccardo Cervellati
Italia C Francesco Cini
Italia D Giuseppe Colombo
Italia C Simone Malvolti
Italia D Fabio Mastrocinque
Italia C Mauro Nardini
Italia C Mirco Paganelli
N. Ruolo Giocatore
Italia A Amerigo Paradiso
Italia C Massimo Pellegrini
Italia D Stefano Primizio
Italia C Matteo Superbi
Italia D Danilo Tedoldi
Italia A Danilo Tessari
Italia A Paolo Valori
Italia C Aladino Valoti
Italia D Arturo Vianello

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1 (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1987-1988.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Rovereto
19 settembre 1987
1ª giornata
Trento0 – 2SPALStadio Quercia
Arbitro:  Guida (Palermo)

Ferrara
27 settembre 1987
2ª giornata
SPAL0 – 0FanoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Cento
4 ottobre 1987
3ª giornata
Centese2 – 1SPALStadio Loris Bulgarelli
Arbitro:  Cafaro (Grosseto)

Ferrara
11 ottobre 1987
4ª giornata
SPAL1 – 1SpeziaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Mazzalupi (Roma)

Ancona
18 ottobre 1987
5ª giornata
Ancona1 – 1SPALStadio Dorico
Arbitro:  Arcangeli (Terni)

Ferrara
25 ottobre 1987
6ª giornata
SPAL3 – 0RiminiStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bellotti (Saronno)

Vicenza
1º novembre 1987
7ª giornata
L.R. Vicenza5 – 0SPALStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lattuada (Legnano)

Pavia
8 novembre 1987
8ª giornata
Pavia2 – 0SPALStadio Pietro Fortunati
Arbitro:  Gargiulo (Napoli)

Ferrara
15 novembre 1987
9ª giornata
SPAL1 – 1PratoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Telegrafo (Taranto)

Tortona
22 novembre 1987
10ª giornata
Derthona0 – 0SPALStadio Fausto Coppi
Arbitro:  Zebellin (Bassano del Grappa)

Ferrara
29 novembre 1987
11ª giornata
SPAL3 – 0LivornoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Rosica (Roma)

Ferrara
6 dicembre 1987
12ª giornata
SPAL1 – 0OspitalettoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Baglieri (Tivoli)

Pesaro
13 dicembre 1987
13ª giornata
Vis Pesaro0 – 0SPALStadio Tonino Benelli
Arbitro:  Russo (Chieti)

Ferrara
20 dicembre 1987
14ª giornata
SPAL3 – 1LuccheseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Reggio Emilia
3 gennaio 1988
15ª giornata
Reggiana0 – 1SPALStadio Mirabello
Arbitro:  Sanguineti (Chiavari)

Ferrara
10 gennaio 1988
16ª giornata
SPAL0 – 0MonzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Merlino (Torre del Greco)

Bergamo
16 gennaio 1988
17ª giornata
Virescit Bergamo2 – 0SPALStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
24 gennaio 1988
18ª giornata
SPAL0 – 0TrentoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Gargiulo (Napoli)

Fano
31 gennaio 1988
19ª giornata
Fano1 – 1SPALStadio Raffaele Mancini
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Ferrara
7 febbraio 1988
20ª giornata
SPAL1 – 0CenteseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Cardona (Milano)

La Spezia
21 febbraio 1988
21ª giornata
Spezia1 – 0SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Cafaro (Grosseto)

Ferrara
28 febbraio 1988
22ª giornata
SPAL1 – 1AnconaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Rimini
6 marzo 1988
23ª giornata
Rimini0 – 1SPALStadio Romeo Neri
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Ferrara
13 marzo 1988
24ª giornata
SPAL1 – 0L.R. VicenzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Brasca (Busto Arsizio)

Ferrara
20 marzo 1988
25ª giornata
SPAL1 – 0PaviaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Falca (Pinerolo)

Prato
2 aprile 1988
26ª giornata
Prato0 – 0SPALStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Ferrara
10 aprile 1988
27ª giornata
SPAL1 – 0DerthonaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Livorno
17 aprile 1988
28ª giornata
Livorno1 – 0SPALStadio Ardenza
Arbitro:  Merlino (Torre del Greco)

Ospitaletto
24 aprile 1988
29ª giornata
Ospitaletto0 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  Trinchieri (Roma)

Ferrara
8 maggio 1988
30ª giornata
SPAL4 – 3Vis PesaroStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Lucca
15 maggio 1988
31ª giornata
Lucchese2 – 0SPALStadio Porta Elisa
Arbitro:  Bettin (Padova)

Ferrara
22 maggio 1988
32ª giornata
SPAL0 – 1ReggianaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Brasca (Busto Arsizio)

Monza
29 maggio 1988
33ª giornata
Monza3 – 0SPALStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Cafaro (Grosseto)

Ferrara
5 giugno 1988
34ª giornata
SPAL4 – 1Virescit BergamoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Spareggio per la qualificazione alla Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Prato
9 giugno 1988
Spareggio
Spezia1 – 0[1]SPALStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Coppa Italia (girone 1)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1987-1988.
Ferrara
23 agosto 1987
1ª giornata
SPAL0 – 1VeronaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Tarallo (Como)

Campobasso
26 agosto 1987
2ª giornata
Campobasso1 – 0SPALStadio Nuovo Romagnoli
Arbitro:  Bailo (Novi Ligure)

Barcellona Pozzo di Gotto
30 agosto 1987
3ª giornata
Messina3 – 1[2]SPALStadio D'Alcontres
Arbitro:  Esposito (Torre del Greco)

Ferrara
2 settembre 1987
4ª giornata
SPAL1 – 1
(d.t.s.)
BolognaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Tuveri (Cagliari)

Ferrara
6 settembre 1987
5ª giornata
SPAL1 – 4CesenaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Novi (Pisa)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Spareggio disputato sul campo neutro di Prato.
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Barcellona Pozzo di Gotto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio