Società Polisportiva Ars et Labor 1924-1925

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
SPAL 1924-1925.jpg
Stagione 1924-1925
AllenatoreCecoslovacchia Walter Alt
PresidenteItalia Gaetano Ridolfi
Prima Divisione12º posto nel girone B della Lega Nord. Retrocessa in Seconda Divisione dopo spareggio contro il Mantova.[1]
Maggiori presenzeCampionato: Manfredini, Preti II (24)
Miglior marcatoreCampionato: Banchero, Preti II (5)
StadioCampo di Piazza d'Armi

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1924-1925.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il presidente Bassani passa la mano lasciando la SPAL, ancora nella massima serie, nelle mani di Gaetano Ridolfi. Questi affida la squadra ad un tecnico straniero, anch'egli di scuola danubiana, l'austriaco Walter Alt.

La rosa viene rinnovata, con gli arrivi di calciatori di categoria come gli attaccanti Banchero e Povero, il centrocampista Baccilieri ed il difensore Vercelli. Sul campo però le cose non vanno come si vorrebbe e solo nel finale di stagione si hanno delle soddisfazioni, non sufficienti a salvare la squadra dalla retrocessione: gli estensi infatti perdono lo spareggio contro il Mantova, scendendo così in Seconda Divisione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Giuseppe Baccilieri
Italia A Elvio Banchero
Italia C Athos Bertacchini
Italia D Olao Cerini
Italia A Carlo Dabbene
Italia D Felisi
Italia D Ugo Fini
Italia P Fusaroli
Italia C Antonio Manfredini
Italia C Musi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Paolo Paganini
Italia A Pietro Povero
Italia D Giuseppe Preti (I)
Italia A Ilario Preti (II)
Italia P Giuseppe Puglioli
Italia C Mario Romani
Italia C Abdon Sgarbi
Italia D Piero Thiella
Italia A Vassarotti
Italia D Luigi Vercelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Nord (girone B)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1924-1925.

Girone di andata[2][modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
5 ottobre 1924
1ª giornata
SPAL0 – 0LivornoCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Bonello (Venezia)

Torino
12 ottobre 1924
2ª giornata
Juventus2 – 1SPALStadio di Corso Marsiglia
Arbitro:  Ferro (Milano)

Bologna
19 ottobre 1924
3ª giornata
Bologna3 – 1SPALStadio Sterlino
Arbitro:  Livraghi (Milano)

Ferrara
26 ottobre 1924
4ª giornata
SPAL1 – 1PadovaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Ferrara
2 novembre 1924
5ª giornata
SPAL1 – 0NovaraCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  U.Gama (Milano)

Ferrara
30 novembre 1924
7ª giornata
SPAL4 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Gasparini (Dolo)

Genova
7 dicembre 1924
8ª giornata
Andrea Doria1 – 0SPALCampo sportivo della Cajenna]
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Ferrara
14 dicembre 1924
9ª giornata
SPAL2 – 1SampierdareneseCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Vercelli
21 dicembre 1924
10ª giornata
Pro Vercelli5 – 0SPALCampo Foro Boario
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Ferrara
28 dicembre 1924
11ª giornata
SPAL1 – 1AlessandriaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Ferluga (Trieste)

Milano
4 gennaio 1925
12ª giornata
Milan3 – 1SPALCampo di viale Lombardia[3]
Arbitro:  Bonello (Venezia)

Ferrara
11 gennaio 1925
13ª giornata
SPAL2 – 2DerthonaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Turriti (Firenze)

Girone di ritorno[4][modifica | modifica wikitesto]

Livorno
1º febbraio 1925
14ª giornata
Livorno4 – 0SPALCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dani (Genova)

Ferrara
8 febbraio 1925
15ª giornata
SPAL0 – 2JuventusCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Ferrara
15 febbraio 1925
16ª giornata
SPAL0 – 4BolognaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Pinasco (Sestri Ponente)

Padova
22 febbraio 1925
17ª giornata
Padova9 – 0SPALStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Rubinato (Trieste)

Novara
1º marzo 1925
18ª giornata
Novara4 – 1SPALCampo di via Lombroso
Arbitro:  Sanguineti (Genova)

Modena
29 marzo 1925
20ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg4 – 0[5]SPALCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Ferrara
5 aprile 1925
21ª giornata
SPAL2 – 0Andrea DoriaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Sampierdarena
12 aprile 1925
22ª giornata
Sampierdarenese0 – 0SPALStadio di Villa Scassi
Arbitro:  Ferro (Milano)

Ferrara
19 aprile 1925
23ª giornata
SPAL3 – 0Pro VercelliCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Pasinato (Padova)

Alessandria
26 aprile 1925
24ª giornata
Alessandria2 – 1SPALCampo di Piazza d'Armi Vecchia
Arbitro:  Merani (La Spezia)

Ferrara
3 maggio 1925
25ª giornata
SPAL3 – 1MilanCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Salvagno (Venezia)

Tortona
10 maggio 1925
26ª giornata
Derthona0 – 2[6]SPALCampo Sportivo
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Qualificazione alla Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]
Milano
30 agosto 1925
Spareggio
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg3 – 1[7]SPAL????[3]
Arbitro:  Vagge (Genova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Disputato sul campo neutro di Milano il 30 agosto 1925 e perso 1-3 ad oltranza (1-1 i tempi regolamentari, all'epoca non esistevano i supplementari -vinceva chi segnava per primo).
  2. ^ Nella 6ª giornata la SPAL ha riposato.
  3. ^ a b Nell'agosto 1925 lo stadio di San Siro non era stato ancora costruito. Fontanelli nei sue due libri non ha citato su che campo è stata disputata la partita. La partita è stata giocata a porte chiuse e di mattina, per il troppo caldo.
  4. ^ Nella 19ª giornata la SPAL ha riposato.
  5. ^ Gara disputata sul campo neutro di Modena.
  6. ^ Gara sospesa e recuperata il 14 giugno 1925. Il 2-1 conseguito sul campo è stato trasformato dalla Lega Nord in 0-2 a tavolino.
  7. ^ Gara giocata su un campo di Milano. Gara terminata ad oltranza.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, La sfida infinita - I campionati italiani della stagione 1924-25, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2000, pp. 33-64, 96 (spareggio).
  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara : dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 42-47.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio