Società Polisportiva Ars et Labor 1930-1931

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Stagione 1930-1931
AllenatoreUngheria György Hlavay
PresidenteItalia On. Ferri
Prima Divisione1º posto nel girone A, 2º posto nel girone finale A.
Maggiori presenzeCampionato: Cerini (32)
Miglior marcatoreCampionato: Romani (32)
StadioCampo Littorio

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1930-1931.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Anche nella stagione 1930-1931 continua la maledizione. Questa volta la squadra di György Hlavay non ha rivali e vince il suo girone a suon di reti: ben 70 in 26 partite con una media di 2,69 reti a gara. Il bomber biancoazzurro di stagione è Mario Romani, che segna 32 reti in 31 partite (finali incluse), al quale si aggiungono Bruno Braga con 12 centri e Aldo Barbieri con 11.

Per la promozione in Serie B è cambiato intanto il regolamento, che da questa stagione prevede la disputa delle finali interregionali tra le vincitrici dei vari gironi. Pavia e Reggiana si dimostrano inferiori alla SPAL, ma purtroppo la Comense ha invece qualcosa in più e si aggiudica entrambi i confronti diretti senza subire un gol. Per la SPAL invece è ancora una volta tutto da rifare.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alberto Beccati
Italia P Enzo Caselli
Italia P Bruno Festi
Italia D Pio Angelo Brindisi
Italia D Arnaldo Calzolari
Italia D Olao Cerini
Italia D Mario Conte
Italia D Giancarlo Genesini
Italia D Luigi Olasi
Italia C Colsister Aramini
Italia C Ettore Baruzzi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Athos Bertacchini
Italia C Bruno Bertacchini
Italia C Ugo Guidetti
Italia C Carlo Melchior
Italia C Luigi Spanghero
Italia A Aldo Barbieri
Italia A Arrigo Benvenuti
Italia A Bruno Braga
Italia A Egidio Casazza
Italia A Mario Romani
Italia A Giovanni Villotti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1930-1931.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Dolo
28 settembre 1930
1ª giornata
Dolo2 – 5SPALCampo Sportivo
Arbitro:  Salvagno (Trieste)

Ferrara
5 ottobre 1930
2ª giornata
SPAL3 – 1FiumanaCampo Littorio
Arbitro:  Pedroni (Milano)

Treviso
12 ottobre 1930
3ª giornata
Treviso1 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  Varalda (Padova)

Ferrara
19 ottobre 1930
4ª giornata
SPAL1 – 1CarpiCampo Littorio
Arbitro:  Serra (Bologna)

Ferrara
26 ottobre 1930
5ª giornata
SPAL3 – 1Pro GoriziaCampo Littorio
Arbitro:  Ferro (Milano)

Thiene
2 novembre 1930
6ª giornata
Thiene2 – 1SPALCampo Sportivo
Arbitro:  Lupini (Bergamo)

Finale Emilia
9 novembre 1930
7ª giornata
Finale Emilia3 – 4SPALCampo Comunale
Arbitro:  Mazzoletti (Cremona)

Ferrara
16 novembre 1930
8ª giornata
SPAL0 – 2MirandoleseCampo Littorio
Arbitro:  Rovero (Voghera)

Ferrara
23 novembre 1930
9ª giornata
SPAL3 – 0600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaCampo Comunale
Arbitro:  Rubinato (Venezia)

Pola
30 novembre 1930
10ª giornata
Grion Pola2 – 3SPALStadio del Littorio
Arbitro:  Mazzoletti (Cremona)

Ferrara
7 dicembre 1930
11ª giornata
SPAL3 – 1RovigoCampo Littorio
Arbitro:  Carletti (Ancona)

Trieste
14 dicembre 1930
12ª giornata
Esperia2 – 1SPALCampo di San Giovanni
Arbitro:  Bonello (Venezia)

Ferrara
21 dicembre 1930
13ª giornata
SPAL9 – 1VicenzaCampo Littorio
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
4 gennaio 1931
14ª giornata
SPAL7 – 3DoloCampo Littorio
Arbitro:  Veritti (Udine)

Fiume
11 gennaio 1931
15ª giornata
Fiumana1 – 0SPALStadio del Littorio
Arbitro:  Gardenghi (Brescia)

Ferrara
18 gennaio 1931
16ª giornata
SPAL2 – 0TrevisoCampo Littorio
Arbitro:  Badiani (Prato)

Carpi
1º febbraio 1931
17ª giornata
Carpi1 – 3SPALCampo Mario Papotti
Arbitro:  Quilleri (Brescia)

Gorizia
8 febbraio 1931
18ª giornata
Pro Gorizia1 – 1SPALCampo Campagnuzza
Arbitro:  Ziglioli (Crema)

Ferrara
15 febbraio 1931
19ª giornata
SPAL3 – 0ThieneCampo Littorio
Arbitro:  Armani (Rovereto)

Ferrara
1º marzo 1931
20ª giornata
SPAL4 – 0Finale EmiliaCampo Littorio
Arbitro:  Veritti (Udine)

Mirandola
8 marzo 1931
21ª giornata
Mirandolese2 – 3SPALCampo Comunale
Arbitro:  Bonello (Venezia)

Mantova
15 marzo 1931
22ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg2 – 2SPALStadio Settimio Leoni
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Ferrara
22 marzo 1931
23ª giornata
SPAL1 – 0Grion PolaCampo Littorio
Arbitro:  Fornarelli (Bari)

Rovigo
5 aprile 1931
24ª giornata
Rovigo1 – 2SPALStadio Tre Martiri
Arbitro:  Salvagno

Ferrara
12 aprile 1931
25ª giornata
SPAL2 – 0EsperiaCampo Littorio
Arbitro:  Salvadori (Pisa)

Vicenza
19 aprile 1931
26ª giornata
Vicenza2 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  Mattea (Torino)

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]

Pavia
3 maggio 1931
1ª giornata
Pavia2 – 4[1]SPALCampo Sportivo Comunale
Arbitro:  Dall'Era (Brescia)

Ferrara
10 maggio 1931
2ª giornata
SPAL0 – 2ComenseCampo Littorio
Arbitro:  Mazza (Genova)

Ferrara
17 maggio 1931
3ª giornata
SPAL3 – 2ReggianaCampo Littorio
Arbitro:  Mattea (Torino)

Ferrara
24 maggio 1931
4ª giornata
SPAL2 – 0PaviaCampo Littorio
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Como
31 maggio 1931
5ª giornata
Comense3 – 0SPALStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bertoli (Vicenza)

Reggio Emilia
7 giugno 1931
6ª giornata
Reggiana2 – 2SPALVecchio Mirabello
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gara rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 14 maggio 1931.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gualtiero Becchetti e Giorgio Palmieri, La SPAL 1908-1974, Rubboli Editore, 1974, pp. 34-35.
  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara : dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 64-66.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio