Amedeo Guarnieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amedeo Guarnieri
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Milano
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1923-1926
1926-1929
1929-1933
Prima Divisione
Divisione Nazionale
Serie A e B
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
1923 Arbitro federale

Amedeo Guarnieri (Roma, 4 dicembre 1890[1]Milano, 5 luglio 1949[2]) è stato un calciatore e arbitro di calcio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a giocare al calcio nell'Insubria Goliardo, una società di Milano poi fusasi con l'A.C. Enotria per diventare nel 1918 l'Enotria Goliardo.

Passato al Milan nel 1915, con i rossoneri ha disputato la "Coppa Federale 1915-1916" disputando una sola partita del 16 gennaio 1916 US Milanese-Milan (2-3).[3]

Arbitro[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo dopo guerra Amedeo supera l'esame di abilitazione ed inizia ad arbitrare, iniziando così la carriera di arbitro nel 1920.[4] Nel 1923 la Commissione Sportiva della Lega Nord lo promuove ad arbitro federale abilitandolo alla direzione delle gare di Prima e Seconda Divisione.

L'esordio nel massimo campionato avviena a Casale Monferrato il 14 ottobre 1923 nella partita Casale-Sampierdarenese (1-0)[5].

Dalla stagione 1923-1924[5] alla stagione 1925-1926 in Prima Divisione dirige 13 partite. Dalla stagione 1926-1927 al 1928-1929 in Divisione Nazionale dirige 22 incontri.[6]

Fu fra i fondatori del Gruppo Arbitri "Umberto Meazza" di Milano, istituito la serata di mercoledì 23 novembre 1927.[7]

Dal campionato 1929-1930, primo anno della Serie A dopo la riforma dei campionati, dell'ultima riforma del massimo campionato alla stagione 1932-1933, dirige 45 partite nella massima serie italiana.

L'ultimo incontro diretto in Serie A è stato il derby romano del 26 marzo 1933 Roma-Lazio (3-1).[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Calcio-seriea.
  2. ^ Milanday.it.
  3. ^ Fontanelli 1916.
  4. ^ Barlassina, p. 24.
  5. ^ a b Fontanelli 1923-24.
  6. ^ Fontanelli 1926-27, e successivi libri delle stagioni 1927-1928 e 1928-1929.
  7. ^ La gazzetta dello sport, di giovedì 24 novembre 1927. C.f.r. A.I.A. Milano, p. II, illustrazioni del capitolo quarto contenenti la riproduzione della pagina della rosea ed elenco degli arbitri che hanno arbitrato la Serie A a p. 58 dove a Guarnieri sono attribuite 44 gare e non 45.
  8. ^ Fontanelli 1932-33.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rinaldo Barlassina, Agendina del calcio 1933-34, Milano - Via Galilei, La Gazzetta dello Sport, 1933, p. 24, contiene i dati anagrafici completi e l'anno in cui ha preso la tessera di arbitro nel paragrafo "Gli arbitri della Divisione Nazionale Serie A e Serie B".
  • Carlo Fontanelli, Il calcio e la Grande Guerra - Vinta dal Milan la Coppa Federale 1916, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., settembre 2003, p. 71.
  • Carlo Fontanelli, Nove volte Genoa - I campionati italiani della stagione 1923-24, Empoli (Fi), Geo Edizioni S.r.l., 2000, p. 7.
  • Carlo Fontanelli, La sfida infinita - I campionati italiani della stagione 1924-25, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., luglio 2000, p. 32.
  • Carlo Fontanelli, Alessandro Lanzarini, Cento anni di calcio - Italia 1925/26 - Juventus atto II, Fornacette (PI), Mariposa Editrice S.r.l., aprile 1998, p. 104.
  • Carlo Fontanelli, Vent'anni dopo, Juventus - I campionati italiani della stagione 1925-26, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2003, p. 101.
  • Carlo Fontanelli, Cento anni di calcio - Italia 1926/27 - Lo scudetto revocato, Fornacette (PI), Mariposa S.r.l., luglio 1997, p. 76.
  • Carlo Fontanelli, Cento anni di calcio - Italia 1927/28, Fornacette (PI), Mariposa Editore S.r.l., settembre 1996, p. 92.
  • Carlo Fontanelli, Cento anni di calcio - Speciale Italia 1928/29, Fornacette (PI), Mariposa S.n.c., giugno 1996.
  • Carlo Fontanelli, Finalmente Serie A - I campionati italiani della stagione 1929-30, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2003.
  • Carlo Fontanelli, Il mito della Vecchia Signora - I campionati italiani della stagione 1930-31, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., maggio 2003, p. 89.
  • Carlo Fontanelli, Il bis della Juve - I campionati italiani della stagione 1931-32, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2003.
  • Carlo Fontanelli, Potere bianconero - I campionati italiani della stagione 1932-33, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2003, p. 31.
  • Arbitri a Milano ... ancora in campo 1911 · 2011, Milano, Sezione Umberto Meazza, 2011, p. 69.
  • La gazzetta dello sport, Milano, dal 1898 a oggi, giornale sportivo conservato microfilmato dalla Biblioteca Nazionale Braidense a Milano nella "Mediateca Santa Teresa" in Via Moscova 28, oppure dalla Biblioteca comunale centrale di Milano a Palazzo Sormani.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]