Società Polisportiva Ars et Labor 1907 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor 1907
Stagione 2010-2011
AllenatoreItalia Egidio Notaristefano (1ª-23ª)
Italia Gian Marco Remondina (24ª-34ª)
PresidenteItalia Cesare Butelli
Lega Pro Prima Divisione9º posto nel girone A.
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Italia Lega ProPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Ravaglia (33)
Miglior marcatoreCampionato: Cipriani (13)
StadioPaolo Mazza (7 500)
Abbonati1 233[1]
Maggior numero di spettatori3 324 vs. Verona
(21 novembre 2010)
Minor numero di spettatori1 359 vs. Como
(15 maggio 2011)
Media spettatori2 260[1]¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 15 maggio 2011

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor 1907 nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2010-2011 la SPAL ha disputato il girone A della Lega Pro Prima Divisione. Viene assemblata una squadra con l'intento di ambire ai vertici della classifica, confermando i migliori giocatori della stagione precedente tra cui Giacomo Cipriani e Marco Zamboni, completando poi la rosa con elementi quali il portiere Nicola Ravaglia, l'ala Fabrizio Melara e la punta Mohamed Fofana. Il girone d'andata vede la SPAL stabilmente nelle prime posizioni, nel girone di ritorno tuttavia le prestazioni (complice l'infortunio di Cipriani) subiscono un'involuzione, sfociando in una lunga serie di risultati negativi che fanno sfumare il traguardo dei play-off. La SPAL conclude in nona posizione con 43 punti. Il torneo è stato vinto dal Gubbio, che con 65 punti ha ottenuto la promozione diretta in Serie B; con gli umbri è stato promosso il Verona, vincitore dei play-off.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Francesco Battaglia
Italia C Maurizio Bedin
Italia D Manuel Belleri
Slovacchia D Milan Bortel
Italia P Luca Capecchi
Italia A Giacomo Cipriani
Italia D Davide Colomba
Italia C Carmine Coppola
Italia A Angelo Corsi
Italia A Andrea Cosner
Francia A Mohamad Fofana
Italia C Guido Ghetti
Italia C Gianluca Laurenti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Tomas Locatelli
Italia C Alessandro Marongiu
Italia C Fabrizio Melara
Italia A Giuseppe Meloni
Francia A Jean-Philippe Mendy
Italia C Andrea Migliorini
Italia C Giacomo Pallara
Italia P Nicola Ravaglia
Italia D Giovanni Rossi
Italia C Paolo Rossi
Serbia D Vlado Šmit
Italia A Francesco Volpe
Italia D Marco Zamboni

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro Prima Divisione (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2010-2011.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

22 agosto 2010
1ª giornata
Bassano Virtus2 – 3SPAL

29 agosto 2010
2ª giornata
SPAL0 – 0Monza

5 settembre 2010
3ª giornata
Cremonese1 – 4SPAL

12 settembre 2010
4ª giornata
SPAL1 – 0Pavia

19 settembre 2010
5ª giornata
Lumezzane1 – 0SPAL

26 settembre 2010
6ª giornata
SPAL3 – 1Paganese

3 ottobre 2010
7ª giornata
Pergocrema1 – 1SPAL

10 ottobre 2010
8ª giornata
SPAL1 – 2Salernitana

17 ottobre 2010
9ª giornata
Sorrento2 – 1SPAL

24 ottobre 2010
10ª giornata
SPAL1 – 0Gubbio

31 ottobre 2010
11ª giornata
Südtirol0 – 2SPAL

7 novembre 2010
12ª giornata
SPAL1 – 1Spezia

14 novembre 2010
13ª giornata
Reggiana0 – 2SPAL

21 novembre 2010
14ª giornata
SPAL1 – 1Verona

28 novembre 2010
15ª giornata
Ravenna1 – 1SPAL

5 dicembre 2010
16ª giornata
SPAL1 – 1Alessandria

12 dicembre 2010
17ª giornata
Como2 – 3SPAL

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

19 dicembre 2010
18ª giornata
SPAL1 – 0Bassano Virtus

9 gennaio 2011
19ª giornata
Monza2 – 1SPAL

16 gennaio 2011
20ª giornata
SPAL1 – 1Cremonese

23 gennaio 2011
21ª giornata
Pavia1 – 0SPAL

6 febbraio 2011
22ª giornata
SPAL0 – 2Lumezzane

13 febbraio 2011
23ª giornata
Paganese1 – 0SPAL

20 febbraio 2011
24ª giornata
SPAL0 – 1Pergocrema

27 febbraio 2011
25ª giornata
Salernitana3 – 0SPAL

13 marzo 2011
26ª giornata
SPAL0 – 0Sorrento

20 marzo 2011
27ª giornata
Gubbio1 – 1SPAL

27 marzo 2011
28ª giornata
SPAL1 – 1Südtirol

10 aprile 2011
29ª giornata
Spezia0 – 0SPAL

17 aprile 2011
30ª giornata
SPAL2 – 1Reggiana

23 aprile 2011
31ª giornata
Verona3 – 1SPAL

1º maggio 2011
32ª giornata
SPAL3 – 0Ravenna

8 maggio 2011
33ª giornata
Alessandria1 – 0SPAL

15 maggio 2011
34ª giornata
SPAL1 – 2Como

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2010-2011.

Turni preliminari[modifica | modifica wikitesto]

8 agosto 2010, ore 17:30
Primo turno
SPAL2 – 3
0–3 (tav.)[2]
Trapani

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2010-2011.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

13 ottobre 2010, ore 15:00
Primo turno
SPAL0 – 0
(d.t.s.)
Carpi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Statistiche spettatori Lega Pro Prima Divisione A 2010-2011, su Stadiapostcards.com.
  2. ^ Il giudice sportivo ha decretato la vittoria per 3-0 per il Trapani in quanto la SPAL ha schierato il calciatore Marco Zamboni, squalificato il 17 agosto 2009 per una giornata effettiva di gara.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio