Tomas Locatelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tomas Locatelli
Tomas Locatelli - Milan AC 1995-96.JPG
Locatelli al Milan nella stagione 1995-1996
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2012 - giocatore
Carriera
Giovanili
1991-1994 Atalanta
Squadre di club1
1993-1995 Atalanta 33 (1)
1995-1997 Milan 10 (0)
1997-2000 Udinese 93 (8)
2000-2005 Bologna 111 (17)[1]
2005-2008 Siena 81 (9)
2008-2010 Mantova 52 (7)
2010-2011 SPAL 10 (0)
2012 Arezzo 5 (0)
Nazionale
1991-1992 Italia Italia U-16-15 3 (0)
1993-1994 Italia Italia U-18 8 (1)
1994-1997 Italia Italia U-21 10 (1)
1999-2000 Italia Italia 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 aprile 2012

Tomas Locatelli (Bergamo, 9 giugno 1976) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista interno, che può giocare anche dietro le punte come trequartista.

Ha giocato per diverse stagioni in Serie A, in particolare con le maglie di Bologna, Udinese e Siena, giocando come trequartista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nelle giovanili dell'Atalanta, entra in prima squadra nel 1993. Esordisce in Serie A il 4 aprile 1994 in Atalanta-Udinese 1-1. Nella stagione successiva in Serie B totalizza 29 presenze siglando il suo primo gol tra i professionisti il 30 aprile 1995 in Atalanta-Fidelis Andria con la rete del definitivo 2-1.

A fine stagione arriverà la promozione in Serie A e il passaggio al Milan per 2,8 miliardi di lire,[2] con cui colleziona 5 presenze, giocando anche due incontri di Coppa Italia. Nella stagione successiva (1996-97) rimane a Milano dove conquista solo 5 presenze in campionato, 3 presenze ed un gol in Coppa Italia, più una rete in Champions League (Milan-Göteborg 4-2).

Nel gennaio 1997 passa all'Udinese con cui totalizza 12 presenze nella seconda parte del campionato. Nella stagione 1997-98 arriva il primo gol in Serie A il 13 settembre 1997 in Lecce-Udinese 1-2. Rimane ad Udine fino al 2000, giocando con costanza da titolare. Passa al Bologna squadra in cui rimarrà per 5 anni, quasi tutti da titolare, trovando anche la via del gol in 17 occasioni. Dopo aver vissuto stagioni discrete nel 2005 il Bologna retrocede in B. Locatelli si trasferisce al Siena nel 2005. Coi toscani vive stagioni altalenanti ma rimane sempre in Serie A.

Dopo la scadenza del contratto col Siena ha accettato il trasferimento in Serie B al Mantova, dove rimane per due stagioni. Svincolatosi dopo il fallimento della squadra virgiliana l'11 novembre 2010 si aggrega con la prima squadra della SPAL, squadra militante in Lega Pro Prima Divisione. Rimasto senza contratto al termine della stagione, il 31 marzo 2012 viene ingaggiato dall'Arezzo in D.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 2 presenze in Nazionale maggiore e 10 presenze ed un gol nella Nazionale Under-21.

Calcioscommesse[modifica | modifica wikitesto]

In seguito allo scandalo del calcioscommesse, l'8 maggio 2012 viene deferito dalla Procura federale della FIGC.[3]

Il 1º giugno patteggia una squalifica di 2 anni.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1993-1994 Italia Atalanta A 4 0 - - - - - - - - - 4 0
1994-1995 B 29 1 - - - - - - - - - 29 1
Totale Atalanta 33 1 33 1
1995-1996 Italia Milan A 5 0 - - - CU 2 0 - - - 7 0
1996-gen. 1997 A 5 0 CI 1 1 UCL 3 1 - - - 9 2
Totale Milan 10 0 1 1 5 1 16 2
feb. 1997 Italia Udinese A 12 0 - - - - - - - - - 12 0
1997-1998 A 28 3 - - - CU 4 1 - - - 32 4
1998-1999 A 30 2 - - - - - - - - - 30 2
1999-2000 A 23 3 - - - CU 8 1 - - - 31 4
Totale Udinese 93 8 12 2 105 10
2000-2001 Italia Bologna A 30 5 - - - - - - - - - 30 5
2001-2002 A 2 0 - - - - - - - - - 2 0
2002-2003 A 26 5 CI 2 0 - - - - - - 28 5
2003-2004 A 21 4 CI 1 1 - - - - - - 22 5
2004-2005 A 32+2[5] 3 - - - - - - - - - 32+2 3
Totale Bologna 111+2 17 3 1 114+2 18
2005-2006 Italia Siena A 28 6 CI 2 0 - - - - - - 30 6
2006-2007 A 23 0 CI 1 0 - - - - - - 24 0
2007-2008 A 30 3 CI 1 0 - - - - - - 31 3
Totale Siena 81 9 4 0 85 9
2008-2009 Italia Mantova B 20 3 CI 2 0 - - - - - - 22 3
2009-2010 B 32 4 - - - - - - - - - 32 4
Totale Mantova 52 7 2 0 54 7
2010-2011 Italia Spal 1D 10 0 - - - - - - - - - 10 0
apr. 2012-lug. 2012 Italia Arezzo D 4 0 4
Totale carriera 394+2 42 10 2 17 3 - - 421+2 47

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-11-1999 Lecce Italia Italia 1 – 3 Belgio Belgio Amichevole -
23-2-2000 Palermo Italia Italia 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Atalanta: 1991-1992
Atalanta: 1992-1993
Atalanta: 1993

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1995-1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 113 (17) considerando i play-out.
  2. ^ Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 12 (1995-1996), Panini, 23 luglio 2012, p. 10.
  3. ^ Atto di deferimento della Procura federale Figc.it (PDF)
  4. ^ Locatelli patteggia 2 anni di squalifica, sportmediaset.mediaset.it, 31 maggio 2012.
  5. ^ Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]