Centrocampista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Trequartista)
Jump to navigation Jump to search
Lo schieramento calcistico del 4-4-2, con i centrocampisti raffigurati in giallo.

Il centrocampista è un ruolo presente in alcuni sport di squadra, in particolar modo calcio e football australiano.[1]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

A coniare il termine fu Gianni Brera[2], che lo scrisse inizialmente con un trattino (centro-campista) riferendosi al calciatore che agisce nella zona mediana del terreno di gioco.[3]

In base ai compiti cui sono chiamati a svolgere[4], i centrocampisti ricoprono posizioni differenti pur condividendo le medesime caratteristiche sotto il profilo tattico[5]: abilità fisica e tecnica, velocità, capacità nel gioco aereo, precisione nel passaggio e lancio.[5][6] Al centrocampista è inoltre necessaria la visione di gioco — per seguire gli sviluppi dell'azione —[7] e la capacità nel concludere a rete, per tentare la via del gol.[5]

Le principali funzioni del ruolo includono il contrasto agli avversari e l'impostazione del gioco, mentre in fase difensiva il centrocampista può contribuire al recupero di palloni tramite il ripiego in copertura e l'attuazione del pressing[5]; per quanto riguarda la manovra offensiva egli può proporsi in avanti tramite tagli e inserimenti, divenendo quindi un incursore.[5]

Difensivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mediano: definito anche «incontrista» o «interditore»[8], è il più arretrato.[5] Agisce infatti a ridosso della retroguardia, collaborando nel recuperare palloni e nell'innescare la ripartenza.[9] In moduli affini al catenaccio era incaricato di marcare il fulcro di gioco avversario[10], ricoprendo quindi mansioni simili al centrale difensivo[9]; non è infatti raro che, soprattutto in casi d'emergenza, un mediano venga adattato a posizioni difensive per le capacità nel contrasto.[9]

Centrocampisti puri[modifica | modifica wikitesto]

Lo spagnolo Luis Suárez Miramontes, primo centrocampista a vincere il Pallone d'oro.
  • Regista: chiamato anche «playmaker»[11], è l'elemento cui compete l'organizzazione del gioco.[11] Schierato sia davanti alla difesa come in posizione più accentrata[12], si occupa di impostare la manovra della squadra.[13] L'evoluzione più moderna del gioco, spesso riconducibile ad un calcio maggiormente improntato sulla fisicità che non sulla tecnica, ha comportato un minor ricorso alla figura cui vengono preferiti centrocampisti più duttili.[8] I canonici aspetti del regista sono così integrati, sia pur con modalità differenti, nella posizione del centrale difensivo.[14]
  • Centrale: è un ruolo che accomuna le caratteristiche del mediano e del regista, con il compito sia di intercettare palloni che nella costruzione del gioco.[1]
  • Laterale: centrocampista che agisce lungo le corsie esterne, a metà tra i terzini e le ali[15], fornendo il proprio apporto in entrambe le fasi.[16]

Offensivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mezzala: detto anche «interno», poiché nei moduli più datati (per esempio la piramide) era schierato nel quintetto offensivo affianco del centravanti, contribuisce sia alla manovra d'interdizione che di spinta.[17]
  • Ala tornante: ruolo confluito nell'esterno di centrocampo, era utilizzato — soprattutto nel XX secolo — da attaccante aggiunto tentando di sorprendere le difese avversarie con cross dal fondo che complicavano l'applicazione del fuorigioco.[16]
  • Trequartista: è un centrocampista dalla spiccata attitudine offensiva, venendo spesso impiegato dietro le punte.[18] Abile sia nella rifinitura per i compagni che nella conclusione a rete in prima persona[19], può eseguire da specialista i calci piazzati.[20]

Calcio gaelico[modifica | modifica wikitesto]

Nella variante gaelica si distinguono tre categorie[21]:

  • il mediano, che agisce da filtro per schermare l'offensiva avversaria;
  • il centrocampista puro, cui compete la ripartenza dell'azione;
  • la mezzapunta, costituente un raccordo col reparto avanzato.[21]

Football australiano[modifica | modifica wikitesto]

Nel football australiano i centrocampisti si dividono in centrale e laterale, col primo maggiormente dotato dal punto di vista tecnico e il secondo che possiede invece una maggior velocità.[22]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Position guide: Central midfield, su news.bbc.co.uk.
  2. ^ Corrado Sannucci, Gianni Brera e il suo vocabolario, su repubblica.it, 7 settembre 2019.
  3. ^ Andrea Schianchi, Gianni Brera: il fuoriclasse del giornalismo che riscrisse lo sport e il suo linguaggio, su gazzetta.it, 8 settembre 2019.
  4. ^ Claudio Pellecchia, Il centrocampista del futuro, su rivistaundici.com, 10 luglio 2017.
  5. ^ a b c d e f Luca Calamai, Centrocampisti tuttofare cercasi, in La Gazzetta dello Sport, 22 gennaio 2012.
  6. ^ Andrea Schianchi, Tutti a lezione di lanci dal professor Pirlo, in La Gazzetta dello Sport, 9 agosto 2012.
  7. ^ Luigi Garlando, L'evoluzione del centrocampista: "box to box", addio mediani e vecchi 10, su gazzetta.it, 10 aprile 2020.
  8. ^ a b Dario Pergolizzi, L'importanza dei mediani al Mondiale, su ultimouomo.com, 12 luglio 2018.
  9. ^ a b c Marco Pastonesi, L'arte di appiccicarsi, in La Gazzetta dello Sport, 5 marzo 2000.
  10. ^ Alessandro Catapano, Marchini, cuor di mediano, in La Gazzetta dello Sport, 11 settembre 2002.
  11. ^ a b Massimo Cecchini, Pirlo sfida Xavi, in La Gazzetta dello Sport, 9 giugno 2012.
  12. ^ Fabio Licari, Andrea Masala e Claudio Gregori, «Uno Zico davanti alla difesa», in La Gazzetta dello Sport, 27 settembre 2002.
  13. ^ 5 modi di giocare davanti alla difesa, su ultimouomo.com, 12 aprile 2019.
  14. ^ Cristiano Carriero e Michele Tossani, Il 5 è il nuovo 10, su rivistaundici.com, 24 febbraio 2017.
  15. ^ Andrea Schianchi, Gli esterni di centrocampo sono terzini, in La Gazzetta dello Sport, 16 giugno 2011.
  16. ^ a b Andrea Schianchi, Dove sono finite le ali?, in La Gazzetta dello Sport, 6 febbraio 2011.
  17. ^ Ignazio Minerva, Lillino, la mezzala è di scena, in la Repubblica, 5 aprile 2002, p. 18.
  18. ^ Fabio Barcellona, Il trequartista, su ultimouomo.com, 31 luglio 2017.
  19. ^ Fabio Barcellona, L'ultima frontiera del trequartista moderno, su ultimouomo.com, 17 gennaio 2017.
  20. ^ Riccardo Pratesi, Serie A vuol dire fantasia, la rivincita dei nº 10, su gazzetta.it, 5 agosto 2009.
  21. ^ a b Il calcio gaelico, su pagina2cento.it, 26 settembre 2015.
  22. ^ (EN) Andrew Faulkner, Midfielder dusts off traditional role, in The Australian, 8 marzo 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio