Assist (calcio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel calcio l'assist (anche "rifinitura") è il passaggio che porta alla realizzazione del gol. Si considera assist il passaggio che mette un giocatore in condizione di andare in gol senza doversi liberare degli avversari.

Criteri di assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

L'assist è accreditato a un calciatore nei seguenti casi:

L'azione di un gol non implica necessariamente l'assist: se il marcatore della rete effettua un'azione personale, riceve palla dagli avversari oppure compie un dribbling, l'azione è priva di assist.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La statistica dell'assist fu considerata per la prima volta nel 1986 durante il campionato mondiale: la FIFA raccolse i dati al riguardo, seppur in via non ufficiale.[1]

È stata poi introdotta a livello ufficiale ed è tuttora valida anche nel fantacalcio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ adidas Golden Shoe Award (PDF), FIFA. URL consultato il 29 luglio 2008 (archiviato il 26 giugno 2008).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio