Società Polisportiva Ars et Labor 1967-1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Spal 1967-68.jpg
Stagione 1967-1968
AllenatoreItalia Francesco Petagna
PresidenteItalia Paolo Mazza
Serie A14º posto. Retrocessa in Serie B.
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa dell'Amicizia italo-svizzeraVincitrice
Maggiori presenzeCampionato: Bertuccioli, Tomasin (28)
Miglior marcatoreCampionato: Brenna (7)
StadioComunale (25 000)
Media spettatori14 159[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1967-1968.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1967-1968 sarà l'ultima dei biancazzurri nella massima divisione in questo periodo aureo della loro storia. A far precipitare la situazione concorrono vari fattori: la malattia di Oscar Massei (una labirintite che obbliga lo storico capitano ad abbandonare l'attività nel corso della stagione), il grave infortunio al ginocchio occorso a Carlo Dell'Omodarme nell'amichevole estiva con i sovietici dello Spartak Mosca, la prolungata assenza di Maurizio Moretti, la cessione di Fabio Capello alla Roma (che frutterà 260 milioni di lire, a fronte dei 2 spesi per il cartellino del friulano cinque anni prima) e quella di Ivano Bosdaves al Napoli. A tutto ciò si aggiunge la riduzione della Serie A da 18 a 16 squadre, che rende l'ottenimento della salvezza ancora più difficile.

Per rimediare a tutto ciò non basterà l'emergere di alcuni interessanti giovani quali il portiere Renato Cipollini, la mezzala Domenico Parola, il terzino Paolino Stanzial, oltre ai primi passi di un giovanissimo Albertino Bigon.

Il campionato è sempre in bilico fino al 5 maggio, quando la SPAL perde 2-0 a Firenze ed è retrocessa nel campionato cadetto: dopo sedici stagioni in Serie A arriva un arrivederci che durerà quarantanove anni. Paolo Mazza ancora non lo sa, è convinto anzi di risalire subito come ha già fatto qualche anno prima. L'unica magra consolazione arriva al termine della stagione, quando gli estensi vincono la Coppa dell'Amicizia italo-svizzera.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renato Cipollini
Italia P Carlo Mattrel
Italia P Gabriele Cantagallo
Italia D Glauco Tomasin
Italia D Luigi Pasetti
Italia D Paolino Stanzial
Italia D Giulio Boldrini
Italia D Gianfranco Bozzao
Italia D Lauro Pomaro
Italia D Oscar Righetti
Italia C Arturo Bertuccioli
Italia C Domenico Parola
Italia C Edoardo Reja
N. Ruolo Giocatore
Italia C Paolo Lazzotti
Italia C Paolo Braca
Argentina C Oscar Massei
Italia A Giovanni Brenna
Italia A Orlando Rozzoni
Italia A Albertino Bigon
Italia A Alberto Reif
Italia A Gildo Rizzato
Italia A Gastone Bean
Italia A Gianfranco De Bernardi
Italia A Luigi Palazzese
Italia A Franco Tacelli
Italia A Carlo Dell'Omodarme

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1967-1968.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
24 settembre 1967
1ª giornata
SPAL 1 – 4 Milan Stadio Comunale
Arbitro Gonella (Torino)

Vicenza
1º ottobre 1967
2ª giornata
L.R. Vicenza 1 – 0 SPAL Stadio Romeo Menti
Arbitro Monti (Ancona)

Ferrara
8 ottobre 1967
3ª giornata
SPAL 0 – 1 Roma Stadio Comunale
Arbitro Francescon (Padova)

Brescia
15 ottobre 1967
4ª giornata
Brescia 0 – 1 SPAL Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Monti (Ancona)

Ferrara
22 ottobre 1967
5ª giornata
SPAL 1 – 2 Napoli Stadio Comunale
Arbitro Pieroni (Roma)

Torino
29 ottobre 1967
6ª giornata
Torino 1 – 0 SPAL Stadio Comunale
Arbitro Genel (Trieste)

Ferrara
5 novembre 1967
7ª giornata
SPAL 1 – 3 Varese Stadio Comunale
Arbitro Picasso (Chiavari)

Bologna
12 novembre 1967
8ª giornata
Bologna 2 – 3 SPAL Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro De Robbio (Torre Annunziata)

Milano
26 novembre 1967
9ª giornata
Inter 2 – 0 SPAL Stadio San Siro
Arbitro De Marchi (Pordenone)

Ferrara
3 dicembre 1967
10ª giornata
SPAL 1 – 0 Sampdoria Stadio Comunale
Arbitro Angonese (Mestre)

Cagliari
9 dicembre 1967
11ª giornata
Cagliari 2 – 0 SPAL Stadio Amsicora
Arbitro Acernese (Roma)

Ferrara
17 dicembre 1967
12ª giornata
SPAL 1 – 0 Mantova Stadio Comunale
Arbitro Carminati (Milano)

Bergamo
31 dicembre 1967
13ª giornata
Atalanta 1 – 0 SPAL Stadio Comunale
Arbitro De Marchi (Pordenone)

Ferrara
7 gennaio 1968
14ª giornata
SPAL 1 – 0 Fiorentina Stadio Comunale
Arbitro Acernese (Roma)

Torino
14 gennaio 1968
15ª giornata
Juventus 2 – 0 SPAL Stadio Comunale
Arbitro D'Agostini (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
21 gennaio 1968
16ª giornata
Milan 3 – 2 SPAL Stadio San Siro
Arbitro Toselli (Cormons)

Ferrara
28 gennaio 1968
17ª giornata
SPAL 3 – 0 L.R. Vicenza Stadio Comunale
Arbitro Motta (Monza)

Roma
4 febbraio 1968
18ª giornata
Roma 1 – 1 SPAL Stadio Olimpico
Arbitro Carminati (Milano)

Ferrara
11 febbraio 1968
19ª giornata
SPAL 3 – 1 Brescia Stadio Comunale
Arbitro De Marchi (Pordenone)

Napoli
18 febbraio 1968
20ª giornata
Napoli 1 – 0 SPAL Stadio San Paolo
Arbitro Vacchini (Milano)

Ferrara
25 febbraio 1968
21ª giornata
SPAL 0 – 0 Torino Stadio Comunale
Arbitro Angonese (Mestre)

Varese
3 aprile 1968
22ª giornata
Varese 2 – 0 SPAL Stadio Franco Ossola
Arbitro De Robbio (Torre Annunziata)

Ferrara
10 marzo 1968
23ª giornata
SPAL 1 – 3 Bologna Stadio Comunale
Arbitro Pieroni (Roma)

Ferrara
17 marzo 1968
24ª giornata
SPAL 1 – 2 Inter Stadio Comunale
Arbitro Monti (Ancona)

Genova
24 marzo 1968
25ª giornata
Sampdoria 1 – 0 SPAL Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Lo Bello (Siracusa)

Ferrara
31 marzo 1968
26ª giornata
SPAL 1 – 0 Cagliari Stadio Comunale
Arbitro Carminati (Milano)

Mantova
14 aprile 1968
27ª giornata
Mantova 0 – 1 SPAL Stadio Danilo Martelli
Arbitro Sbardella (Roma)

Ferrara
28 aprile 1968
28ª giornata
SPAL 1 – 0 Atalanta Stadio Comunale
Arbitro D'Agostini (Roma)

Firenze
5 maggio 1968
29ª giornata
Fiorentina 2 – 0 SPAL Stadio Comunale
Arbitro Carminati (Milano)

Ferrara
12 maggio 1968
30ª giornata
SPAL 0 – 1 Juventus Stadio Comunale
Arbitro Angonese (Mestre)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1967-1968.
Napoli
3 settembre 1967
1º turno eliminatorio
Napoli 4 – 1 SPAL Stadio San Paolo
Arbitro Motta (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Media spettatori Serie A, su Stadiapostcards.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara: dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 210-213.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio