Società Polisportiva Ars et Labor 1934-1935

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Stagione 1934-1935
AllenatoreUngheria Mihály Balacics
PresidenteItalia Luigi Orsi
Serie B6º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Varoli (28)
Miglior marcatoreCampionato: Bellini, Varoli (11)
StadioCampo Littorio

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1934-1935.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La società biancazzurra cambia ancora volto. Il nuovo presidente è Luigi Orsi il quale, garantendo la continuità "danubiana", quale allenatore della SPAL ingaggia l'ungherese Mihály Balacics. Sarà una stagione di transizione per la Serie B, che dal 1935-1936 tornerà a girone unico. Si dovrà quindi ricorrere ad una scrematura degli organici, tanto che per rimanere in cadetteria bisognerà classificarsi fra le prime otto del girone.

Col portiere Archimede Valeriani fra i pali, i gol di Savino Bellini e Giordano Varoli con 11 centri a testa e le 9 reti di Giuseppe Ugolini, gli estensi disputano un girone di testa, raggiungendo con due giornate di anticipo la matematica certezza di qualificarsi per la futura Serie B unificata. A due giornate dal termine la SPAL era ancora in corsa per il primato, poi però sono arrivate le sconfitte con l'Aquila in casa ed a Bari nell'ultima giornata, dove ha fatto da spettatrice all'apoteosi dei pugliesi neopromossi in Serie A.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Savino Bellini
Italia C Gino Bellotti
Italia C Francesco Bergonzoni
Italia A Gino Bolognese
Italia A Bruno Braga
Italia D Cesare Cambi
Italia P Enzo Caselli
Italia D Ermelindo D'Agostini
Italia C Giovanni Giva Magnetti
Italia D Bruno Longo
N. Ruolo Giocatore
Italia D Luigi Olasi
Italia D Renato Pasquinucci
Italia A Ermanno Poggipollini
Italia C Nello Tedeschini
Italia D Giancarlo Genesini
Italia A Vinicio Tumiati
Italia C Filippo Tumiati
Italia A Giuseppe Ugolini
Italia P Archimede Valeriani
Italia A Giordano Varoli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B (girone B)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1934-1935.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
30 settembre 1934
1ª giornata
SPAL0 – 1AtalantaCampo Littorio
Arbitro:  Gianni (Pisa)

Padova
7 ottobre 1934
2ª giornata
Padova2 – 2SPALStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Scotto (Savona)

Ferrara
14 ottobre 1934
3ª giornata
SPAL3 – 1FoggiaCampo Littorio
Arbitro:  Conticini (Firenze)

Vicenza
21 ottobre 1934
4ª giornata
Vicenza1 – 1SPALCampo Sportivo di Viale Verona
Arbitro:  De Jurco (Trieste)

Ferrara
4 novembre 1934
5ª giornata
SPAL4 – 2[1]Grion PolaCampo Littorio
Arbitro:  Collina (Savona)

Ferrara
18 novembre 1934
6ª giornata
SPAL3 – 1VeronaCampo Littorio
Arbitro:  Biancone (Roma)

Cremona
25 novembre 1934
7ª giornata
Cremonese5 – 1SPALPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Bertone (Torino)

Ancona
2 dicembre 1934
8ª giornata
Perugia0 – 1[2]SPALStadio del Littorio
Arbitro:  Gondola (Monfalcone)

Ferrara
16 dicembre 1934
9ª giornata
SPAL6 – 2VeneziaCampo Littorio
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Modena
23 dicembre 1934
10ª giornata
Modena3 – 1SPALCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  Moretti (Genova)

Ferrara
6 gennaio 1935
11ª giornata
SPAL1 – 1PistoieseCampo Littorio
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Ferrara
13 gennaio 1935
12ª giornata
SPAL1 – 1ComenseCampo Littorio
Arbitro:  Mazza (Genova)

Catanzaro
20 gennaio 1935
13ª giornata
Catanzarese2 – 0[3]SPALStadio Militare
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

L'Aquila
27 gennaio 1935
14ª giornata
Aquila3 – 1SPALStadio XXVIII ottobre
Arbitro:  Bartolini (Pisa)

Ferrara
3 febbraio 1935
15ª giornata
SPAL2 – 0BariCampo Littorio
Arbitro:  Carletti (Ancona)

Girone di ritorno[4][modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
10 febbraio 1935
16ª giornata
Atalanta1 – 1SPALStadio Mario Brumana
Arbitro:  Sassi (Roma)

Ferrara
24 febbraio 1935
17ª giornata
SPAL2 – 1PadovaCampo Littorio
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Foggia
3 marzo 1935
18ª giornata
Foggia5 – 1SPALCampo Sportivo del Littorio
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Ferrara
10 marzo 1935
19ª giornata
SPAL2 – 1VicenzaCampo Littorio
Arbitro:  Soliani (Genova)

17 marzo 1935
20ª giornata
Grion Pola – 
Partita non disputata per il ritiro del GRION POLA
SPAL

Verona
31 marzo 1935
21ª giornata
Verona1 – 0SPALVecchio Bentegodi
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Ferrara
7 aprile 1935
22ª giornata
SPAL1 – 0CremoneseCampo Littorio
Arbitro:  Pirovano (Monza)

Ferrara
14 aprile 1935
23ª giornata
SPAL3 – 1PerugiaCampo Littorio
Arbitro:  Rovero (Voghera)

Venezia
21 aprile 1935
24ª giornata
Venezia1 – 2SPALStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Ferrara
28 aprile 1935
25ª giornata
SPAL0 – 1ModenaCampo Littorio
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Pistoia
5 maggio 1935
26ª giornata
Pistoiese0 – 3SPALStadio Monteoliveto
Arbitro:  Biancone (Roma)

Como
12 maggio 1935
27ª giornata
Comense0 – 4SPALStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Ferrara
19 maggio 1935
28ª giornata
SPAL1 – 0CatanzareseCampo Littorio
Arbitro:  Conticini (Firenze)

Ferrara
26 maggio 1935
29ª giornata
SPAL2 – 4AquilaCampo Littorio
Arbitro:  Gianelli (Genova)

Bari
2 giugno 1935
30ª giornata
Bari3 – 0SPALCampo degli Sports
Arbitro:  Carminati (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gara poi annullata per ritiro dal campionato del Grion Pola.
  2. ^ Gara giocata sul campo neutro di Ancona.
  3. ^ Gara sospesa per neve e recuperata il 21 gennaio 1935.
  4. ^ Nella 20ª giornata la SPAL ha riposato per il ritiro dal campionato del Grion Pola.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara : dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 80-82.
  • Carlo Fontanelli, La Juve dei record - I campionati italiani della stagione 1934-35, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2003, pp. 106-107.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio