Società Polisportiva Ars et Labor 1993-1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
SPAL 1993-1994.jpg
Stagione 1993-1994
AllenatoreItalia Gian Cesare Discepoli
PresidenteItalia Giovanni Donigaglia
Serie C13º posto nel girone A.
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa Italia Serie CSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Zamuner (34)
Miglior marcatoreCampionato: Bizzarri (22)
StadioPaolo Mazza (22 000)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1993-1994.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la retrocessione al termine della stagione precedente, la SPAL si prepara al campionato di Serie C1 cercando di fare tesoro degli errori commessi. Così vengono richiamati Giorgio Zamuner e Massimo Mezzini, pilastri del gruppo che aveva conquistato la Serie B due stagioni prima. Viene confermato in panchina Gian Cesare Discepoli e la squadra viene ridisegnata: dei big arrivati l'anno precedente rimangono solo Rodolfo Vanoli e Massimiliano Fiondella, i nuovi sono Antonio Martorella, Salvadore Bacci, Patrizio Paolone ed il bomber Girolamo Bizzarri che realizzerà 21 reti.

Il girone di andata senza nessuna sconfitta sembra il preludio alla risalita in B, ma l'inizio del ritorno è segnato cinque sconfitte in sei partite. La lotta per il primo posto che garantirebbe la promozione diretta sfuma, il campionato viene vinto dal ChievoVerona con la SPAL che chiude al terzo posto. La semifinale play-off propone la sfida più sentita, il derby emiliano con il Bologna. I biancazzurri, accompagnati da diecimila tifosi, vincono 2-0 al Dall'Ara e perdono 1-0 in casa, arrivando così alla finale in campo neutro di Verona contro il Como. Al Bentegodi si consuma una delusione tremenda per i dodicimila spallini al seguito: il Como di Marco Tardelli vince 2-1 conquistando la promozione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Luca Albieri
Italia D Salvadore Bacci
Italia A Girolamo Bizzarri
Italia C Andrea Bottazzi
Italia P Maurizio Brancaccio
Italia A Massimo Cicconi
Italia P Di Fiore
Italia D Massimiliano Fiondella
Italia D Sergio Lancini
Italia D Andrea Mangoni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Antonio Martorella
Italia A Andrea Messersì
Italia A Massimo Mezzini
Italia C Davide Olivares
Italia D Patrizio Paolone
Italia C Stefano Papiri
Italia D Michele Paramatti
Italia C Stefano Salvatori
Italia D Rodolfo Vanoli
Italia C Giorgio Zamuner

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1 (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1993-1994.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
12 settembre 1993
1ª giornata
SPAL1 – 0ChievoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  D'Errico (Frattamaggiore)

Mantova
19 settembre 1993
2ª giornata
Mantova2 – 2SPALStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Ferrara
25 settembre 1993
3ª giornata
SPAL3 – 1ComoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Prato
3 ottobre 1993
4ª giornata
Prato0 – 0SPALStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Misticoni (Ascoli Piceno)

Ferrara
10 ottobre 1993
5ª giornata
SPAL1 – 1BolognaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Sesto San Giovanni
17 ottobre 1993
6ª giornata
Pro Sesto0 – 0SPALStadio Breda
Arbitro:  Pisacreta (Salerno)

Ferrara
24 ottobre 1993
7ª giornata
SPAL2 – 0LeffeStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Strazzera (Trapani)

Carpi
31 ottobre 1993
8ª giornata
Carpi0 – 1SPALStadio Sandro Cabassi
Arbitro:  Casaluci (Lecce)

Ferrara
7 novembre 1993
9ª giornata
SPAL2 – 0CarrareseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Gambino (Barletta)

Pistoia
14 novembre 1993
10ª giornata
Pistoiese1 – 1SPALStadio Comunale
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Ferrara
21 novembre 1993
11ª giornata
SPAL2 – 2SpeziaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bizzotto (Castelfranco Veneto)

Alessandria
28 novembre 1993
12ª giornata
Alessandria1 – 1SPALStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  M. Branzoni (Pavia)

Ferrara
5 dicembre 1993
13ª giornata
SPAL2 – 1EmpoliStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Ruggero (Nocera Inferiore)

Ferrara
12 dicembre 1993
14ª giornata
SPAL1 – 0PalazzoloStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bancale (Latina)

Fiorenzuola d'Arda
19 dicembre 1993
15ª giornata
Fiorenzuola2 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Ferrara
24 dicembre 1993
16ª giornata
SPAL3 – 1TriestinaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Rizzo (Catania)

Massa
16 gennaio 1994
17ª giornata
Massese0 – 1SPALStadio Degli Oliveti
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
23 gennaio 1994
18ª giornata
Chievo1 – 0SPALStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Corda (Cagliari)

Ferrara
30 gennaio 1994
19ª giornata
SPAL1 – 2MantovaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  De Prisco (Nocera Inferiore)

Como
5 febbraio 1994
20ª giornata
Como1 – 2SPALStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Bizzotto (Castelfranco Veneto)

Ferrara
13 febbraio 1994
21ª giornata
SPAL1 – 2PratoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Pola (Rovereto)

Bologna
20 febbraio 1994
22ª giornata
Bologna2 – 0SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Gronda (Genova)

Ferrara
6 marzo 1994
23ª giornata
SPAL1 – 2Pro SestoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  D'Errico (Frattamaggiore)

Leffe
13 marzo 1994
24ª giornata
Leffe1 – 2SPALStadio Carlo Martinelli
Arbitro:  Dagnello (Trieste)

Ferrara
20 marzo 1994
25ª giornata
SPAL2 – 0CarpiStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Longo (Paola)

Carrara
27 marzo 1994
26ª giornata
Carrarese1 – 2SPALStadio Dei Marmi
Arbitro:  Freddi (Sassari)

Ferrara
10 aprile 1994
27ª giornata
SPAL0 – 1PistoieseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Pellegatta (Collegno)

La Spezia
17 aprile 1994
28ª giornata
Spezia0 – 0SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Gambino (Barletta)

Ferrara
24 aprile 1994
29ª giornata
SPAL2 – 1AlessandriaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Ruggero (Nocera Inferiore)

Empoli
1º maggio 1994
30ª giornata
Empoli0 – 0SPALStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Palazzolo sull'Oglio
8 maggio 1994
31ª giornata
Palazzolo1 – 4SPALStadio Comunale
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Ferrara
15 maggio 1994
32ª giornata
SPAL2 – 1FiorenzuolaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Ercolino (Cassino)

Trieste
22 maggio 1994
33ª giornata
Triestina1 – 1SPALStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Bancale (Latina)

Ferrara
29 maggio 1994
34ª giornata
SPAL2 – 1MasseseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Capozzi (Vicenza)

Play-off promozione[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
5 giugno 1994
Andata semifinale
Bologna0 – 2SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Ferrara
12 giugno 1994
Ritorno semifinale
SPAL0 – 1BolognaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Freddi (Sassari)

Verona
19 giugno 1994
Finale
Como2 – 1SPALStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1993-1994.
Ferrara
22 agosto 1993
1º turno eliminatorio
SPAL1 – 2
(d.t.s.)
CosenzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli e Paolo Negri, Il calcio a Ferrara: dal 1896 partite, protagonisti e immagini, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2009, pp. 315-318.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio