Brescia Calcio 1993-1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Brescia Calcio
Stagione 1993-1994
AllenatoreRomania Mircea Lucescu
PresidenteItalia Luigi Corioni
Serie B3º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaOttavi di finale
Coppa Anglo-ItalianaVincitrice
Maggiori presenzeCampionato: Neri (37)
Miglior marcatoreCampionato: Neri (10)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Brescia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1993-1994.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1993-94 il Brescia ha disputato il campionato di Serie B, piazzandosi in terza posizione alle spalle di Fiorentina e Bari, centrando così l'obiettivo dell'immediato ritorno nella massima serie. Il 20 marzo 1994 vince la Coppa Anglo-Italiana, battendo in finale il Notts County al Wembley Stadium.

In Coppa Italia le rondinelle sono state eliminate agli ottavi di finale dal Parma.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Nello Cusin
Italia P Marco Landucci
Italia P Antonio Vettore
Italia D Paolo Ziliani
Italia D Giuseppe Baronchelli
Italia D Davide Mezzanotti
Italia D Luca Brunetti
Italia D Nicola Marangon
Italia D Gianni Flamigni [1]
Italia D Augusto Di Muri
Romania C Ioan Sabău
Romania C Gheorghe Hagi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Sergio Domini
Italia C Fabio Gallo
Italia C Marco Piovanelli
Italia C Stefano Bonometti
Italia C Salvatore Giunta
Italia C Roberto Torchio
Italia C Marco Merlo [1]
Italia C Marco Schenardi
Italia A Maurizio Neri
Italia A Gabriele Ambrosetti
Italia A Franco Lerda

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione autunnale (ottobre-novembre)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Gianni Flamigni Pisa definitivo
C Marco Merlo Livorno definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1993-1994.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Andria
29 agosto 1993
1ª giornata
Fidelis Andria0 – 0BresciaStadio Degli Ulivi
Arbitro:  Brignoccoli (Ancona)

Brescia
5 settembre 1993
2ª giornata
Brescia1 – 1CesenaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Dinelli (Lucca)

Pescara
12 settembre 1993
3ª giornata
Pescara1 – 1BresciaStadio Adriatico
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Brescia
19 settembre 1993
4ª giornata
Brescia2 – 1LuccheseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bettin (Padova)

Firenze
26 settembre 1993
5ª giornata
Fiorentina2 – 1BresciaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Acireale
3 ottobre 1993
6ª giornata
Acireale2 – 2BresciaStadio Tupparello
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Brescia
10 ottobre 1993
7ª giornata
Brescia5 – 0MonzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Ascoli Piceno
17 ottobre 1993
8ª giornata
Ascoli4 – 4BresciaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Brescia
24 ottobre 1993
9ª giornata
Brescia1 – 0PalermoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Brescia
31 ottobre 1993
10ª giornata
Brescia3 – 1AnconaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rosica (Roma)

Bari
14 novembre 1993
11ª giornata
Bari4 – 0BresciaStadio San Nicola
Arbitro:  Cesari (Genova)

Padova
21 novembre 1993
12ª giornata
Padova2 – 1BresciaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Brescia
28 novembre 1993
13ª giornata
Brescia1 – 1VeronaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Pisa
5 dicembre 1993
14ª giornata
Pisa4 – 2BresciaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Brescia
12 dicembre 1993
15ª giornata
Brescia1 – 0VicenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Nepi (Viterbo)

Venezia
19 dicembre 1993
16ª giornata
Venezia2 – 0BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Brescia
2 gennaio 1994
17ª giornata
Brescia1 – 1CosenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Braschi (Prato)

Ravenna
9 gennaio 1994
18ª giornata
Ravenna2 – 2BresciaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Mantova
16 gennaio 1994
19ª giornata
Brescia1 – 2ModenaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Beschin (Legnago)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
23 gennaio 1994
20ª giornata
Brescia2 – 0Fidelis AndriaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Luci (Firenze)

Cesena
30 gennaio 1994
21ª giornata
Cesena2 – 5BresciaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Brescia
6 febbraio 1994
22ª giornata
Brescia3 – 1PescaraStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Franceschini (Bari)

Lucca
13 febbraio 1994
23ª giornata
Lucchese1 – 1BresciaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Brescia
20 febbraio 1994
24ª giornata
Brescia3 – 1FiorentinaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Brescia
27 febbraio 1994
25ª giornata
Brescia2 – 1AcirealeStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Monza
6 marzo 1994
26ª giornata
Monza0 – 2BresciaStadio Brianteo
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Brescia
13 marzo 1994
27ª giornata
Brescia1 – 1AscoliStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Palermo
27 marzo 1994
28ª giornata
Palermo2 – 2BresciaStadio La Favorita
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Ancona
2 aprile 1994
29ª giornata
Ancona3 – 2BresciaStadio del Conero
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Brescia
10 aprile 1994
30ª giornata
Brescia1 – 1BariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Brescia
17 aprile 1994
31ª giornata
Brescia1 – 0PadovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Verona
24 aprile 1994
32ª giornata
Verona0 – 0BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Braschi (Prato)

Brescia
1º maggio 1994
33ª giornata
Brescia4 – 1PisaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Vicenza
8 maggio 1994
34ª giornata
Vicenza2 – 2BresciaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Luci (Firenze)

Brescia
15 maggio 1994
35ª giornata
Brescia4 – 2VeneziaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Cosenza
22 maggio 1994
36ª giornata
Cosenza2 – 1BresciaStadio San Vito
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Brescia
29 maggio 1994
37ª giornata
Brescia2 – 1RavennaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Modena
5 giugno 1994
38ª giornata
Modena2 – 1BresciaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Dinelli (Lucca)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1993-1994.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Como
22 agosto 1993, ore 20:30
Como1 – 2BresciaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Emilia
6 ottobre 1993
Andata
Brescia2 – 2
[Giocata in campo neutro. referto]
CremoneseStadio Mirabello
Arbitro:  Luci (Firenze)

Cremona
27 ottobre 1993
Ritorno
Cremonese0 – 2BresciaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Cardona (Milano)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Parma
1º dicembre 1993
Andata
Parma1 – 1BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Brescia
15 dicembre 1993
Ritorno
Brescia2 – 3ParmaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Coppa Anglo-Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Anglo-Italiana 1993-1994.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
12 ottobre 1993
1ª giornata
Brescia2 – 0CharltonStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Burkin (Inghilterra)

Bolton
9 novembre 1993
2ª giornata
Bolton3 – 3BresciaBurnden Park
Arbitro:  Collina (Italia)

Brescia
16 novembre 1993
3ª giornata
Brescia3 – 1Notts CountyStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Gallagher (Inghilterra)

Middlesbrough
22 dicembre 1993
4ª giornata
Middlesbrough0 – 1BresciaAyresome Park
Arbitro:  Bolognino (Italia)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Squadra Pt G V N P RF RS DR
1. Brescia 10 4 3 1 0 9 4 +5
2. Notts County 9 4 3 0 1 9 7 +2
3. Ascoli 7 4 2 1 1 9 5 +4
4. Pisa 7 4 2 1 1 9 5 +4
5. Bolton 5 4 1 3 0 10 5 +5
6. Ancona 3 4 0 2 2 1 7 -6
7. Middlesbrough 3 4 0 1 3 1 7 -6
8. Charlton 3 4 0 1 3 1 9 -8

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
26 gennaio 1994
Andata
Brescia1 – 0PescaraStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Nicchi (Italia)

Pescara
15 febbraio 1994
Ritorno
Pescara3 – 2BresciaStadio Adriatico
Arbitro:  Cesari (Italia)

Brescia qualificato alla finale in virtù della regola del gol in trasferta.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Londra
20 marzo 1994
Brescia1 – 0Notts CountyWembley (17.185 spett.)
Arbitro: Turchia Ahmet Çakar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ceduto nel calciomercato autunnale
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio