S.P.A.L. 2013 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: S.P.A.L..

S.P.A.L. 2013
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Oscar Brevi (1ª-16ª)
Italia Leonardo Semplici (17ª-38ª)
PresidenteItalia Walter Mattioli
Lega Pro4º posto nel girone B.
Coppa Italia Lega ProSemifinali
Maggiori presenzeCampionato: Menegatti (37)
Miglior marcatoreCampionato: Zigoni (11)
StadioPaolo Mazza (7 500)
Abbonati1 737[1]
Maggior numero di spettatori5 366 vs. Teramo
(11 ottobre 2014)
Minor numero di spettatori2 484 vs. Grosseto
(14 marzo 2015)
Media spettatori3 415[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 9 maggio 2015

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la S.P.A.L. 2013 nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2014-2015 la SPAL prende parte alla neo-istituita Lega Pro. I biancazzurri, affidati a mister Oscar Brevi, totalizzano due pesanti sconfitte nelle prime due partite, ove la squadra esprime inoltre un gioco poco brillante. Tuttavia il patron Colombarini e il presidente Mattioli, ignorando le contestazioni dei tifosi e di alcune aree dell'ambiente societario, confermano la fiducia all'allenatore.

La scelta si rivela corretta, giacché la SPAL comincia a scalare la classifica fino a raggiungere la prima posizione. Una nuova serie di risultati negativi, unita alle scarse reti segnate, conduce tuttavia in un secondo momento il vertice societario a esonerare Brevi e a ingaggiare al suo posto Leonardo Semplici, ex allenatore di Arezzo, Pisa e della primavera della Fiorentina.[2]

Sotto la sua guida, dopo un periodo di assestamento e aiutati dal miglioramento della rosa seguito al mercato di gennaio, gli estensi vincono otto partite consecutive e si reinseriscono nella lotta play-off, obiettivo tuttavia sfumato alla penultima giornata: la squadra conclude il campionato al quarto posto finale con 62 punti, non sufficienti a partecipare agli spareggi in quanto inferiori alle due migliori quarte dei gironi A (Como con 67 punti) e B (Juve Stabia con 70 punti). Il tecnico toscano viene confermato anche per l'annata successiva.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2014-2015 è Erreà. Il primo sponsor ufficiale è Vetroresina, il secondo è Veneto Banca. La presentazione della squadra è avvenuta il 21 agosto in Piazza Castello a Ferrara.[3]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casalinga ufficiale
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casalinga alternativa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Walter Mattioli
  • Consiglieri: Simone Colombarini, Francesco Colombarini
  • Direttore generale: Davide Vagnati

Area organizzativa

  • Segretario generale: Stefano Salis
  • Team manager: Umberto Sabattini

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Enrico Menegatti

Area marketing

  • Ufficio marketing: Gianluca Ranzani

Area tecnica

  • Allenatore: Oscar Brevi; dall'8 dicembre Leonardo Semplici
  • Allenatore in seconda: Andrea Consumi (con Semplici)
  • Preparatore/i atletico/i: Yuri Fabbrizzi
  • Preparatore dei portieri: Cristiano Scalabrelli

Area medica

  • Medico sociale: Raffaella Giagnorio

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa estratta dal sito ufficiale, al 29 gennaio 2015.

N. Ruolo Giocatore
Italia P Marco Albertoni
Italia P Pietro Menegatti
Italia P Giovanni Ranieri
Italia D Simone Aldrovandi
Italia D Marcello Cottafava [4]
Francia D Johad Ferretti [5]
Italia D Daniele Gasparetto
Italia D Nicolas Giani
Italia D Matteo Legittimo [5]
Italia D Valerio Nava [4]
Italia D Andrea Pappaianni [4]
Italia D Riccardo Rosina
Italia D Tommaso Silvestri
Italia C Alessandro Bellemo
Italia C Giorgio Capece
Italia C Davide Di Quinzio
Italia C Alberto Filippini
Italia C Mattia Finotto
N. Ruolo Giocatore
Italia C Federico Gentile
Italia C Matteo Gerbaudo [4]
Italia C Andrea Landi
Italia C Manuel Lazzari
Brasile C Rômulo Eugênio Togni
Brasile A Cajo Trouva De Cenco [5]
Italia A Giordano Fioretti
Italia A Domenico Germinale [5]
Italia A Emanuele Rovini [4]
Italia A Luca Veratti
Italia A Gianmarco Zigoni [4]
Italia D Matteo Ambrosini [6]
Italia D Marco Laquaglia [6]
Italia D Giacomo Sorrentino [6]
Italia C Alessio Atzori [6]
Italia C Corrado Concas [6]
Italia A Davide Scarpi [6]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione invernale (dal 05/01 al 02/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Marcello Cottafava Latina definitivo[7]
D Valerio Nava Atalanta prestito[8]
D Andrea Pappaianni Alessandria prestito[9]
C Matteo Gerbaudo Juventus prestito[10]
A Emanuele Rovini Empoli prestito[11]
A Gianmarco Zigoni Milan prestito[8]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Johad Ferretti Milan fine prestito
D Matteo Legittimo Parma fine prestito
A Cajo Trouva De Cenco Pavia fine prestito[9]
A Domenico Germinale Alessandria prestito (diritto di riscatto)[9]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro (girone B)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2014-2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
31 agosto 2014, ore 18:00 CEST
1ª giornata
SPAL0 – 3
referto
PontederaStadio Paolo Mazza (3.694 spett.)
Arbitro:  Lanza (Nichelino)

Savona
6 settembre 2014, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Savona3 – 1
referto
SPALStadio Valerio Bacigalupo (1.206 spett.)
Arbitro:  Tardino (Milano)

Ferrara
13 settembre 2014, ore 19:30 CEST
3ª giornata
SPAL3 – 0
referto
SantarcangeloStadio Paolo Mazza (2.942 spett.)
Arbitro:  Rossi (Rovigo)

Gubbio
17 settembre 2014, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Gubbio1 – 1
referto
SPALStadio Pietro Barbetti (1.124 spett.)
Arbitro:  Pagliardini (Arezzo)

Ferrara
21 settembre 2014, ore 16:00 CEST
5ª giornata
SPAL1 – 0
referto
AscoliStadio Paolo Mazza (4.407 spett.)
Arbitro:  Cifelli (Campobasso)

Ferrara
28 settembre 2014, ore 12:30 CEST
6ª giornata
SPAL2 – 0
referto
LuccheseStadio Paolo Mazza (3.469 spett.)
Arbitro:  Mantelli (Brescia)

Serravalle
4 ottobre 2014, ore 17:00 CEST
7ª giornata
San Marino0 – 1
referto
SPALSan Marino Stadium (500 spett.)
Arbitro:  Capraro (Cassino)

Ferrara
11 ottobre 2014, ore 20:30 CEST
8ª giornata
SPAL0 – 0
referto
TeramoStadio Paolo Mazza (5.366 spett.)
Arbitro:  Baroni (Firenze)

Prato
18 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Prato1 – 0
referto
SPALStadio Lungobisenzio (1.362 spett.)
Arbitro:  Caso (Verona)

Grosseto
25 ottobre 2014, ore 16:00 CEST
10ª giornata
Grosseto2 – 3
referto
SPALStadio Carlo Zecchini (1.158 spett.)
Arbitro:  Mainardi (Bergamo)

Ferrara
1º novembre 2014, ore 16:00 CET
11ª giornata
SPAL0 – 3
referto
L'AquilaStadio Paolo Mazza (4.111 spett.)
Arbitro:  Guccini (Albano Laziale)

Piacenza
8 novembre 2014, ore 14:30 CET
12ª giornata
Pro Piacenza0 – 1
referto
SPALStadio Leonardo Garilli (700 spett.)
Arbitro:  Colarossi (Roma 2)

Ferrara
16 novembre 2014, ore 16:00 CET
13ª giornata
SPAL0 – 0
referto
AnconaStadio Paolo Mazza (4.415 spett.)
Arbitro:  Pelagatti (Arezzo)

Forlì
21 novembre 2014, ore 19:30 CET
14ª giornata
Forlì1 – 0
referto
SPALStadio Tullo Morgagni (1.300 spett.)
Arbitro:  Valiante (Nocera Inferiore)

Ferrara
28 novembre 2014, ore 20:45 CET
15ª giornata
SPAL0 – 1
referto
PisaStadio Paolo Mazza (3.203 spett.)
Arbitro:  Dei Giudici (Latina)

Ponte a Egola
6 dicembre 2014, ore 16:00 CET
16ª giornata
Tuttocuoio1 – 0
referto
SPALStadio Libero Masini (489 spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Ferrara
14 dicembre 2014, ore 18:00 CET
17ª giornata
SPAL0 – 2
referto
CarrareseStadio Paolo Mazza (2.770 spett.)
Arbitro:  Luciano (Lamezia Terme)

Pistoia
20 dicembre 2014, ore 14:30 CET
18ª giornata
Pistoiese1 – 5
referto
SPALStadio Marcello Melani (1.465 spett.)
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Ferrara
5 gennaio 2015, ore 20:45 CET
19ª giornata
SPAL0 – 1
referto
ReggianaStadio Paolo Mazza (3.570 spett.)
Arbitro:  Martinelli (Roma 2)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pontedera
10 gennaio 2015, ore 17:00 CET
20ª giornata
Pontedera2 – 1
referto
SPALStadio Ettore Mannucci (563 spett.)
Arbitro:  Amoroso (Paola)

Ferrara
18 gennaio 2015, ore 15:00 CET
21ª giornata
SPAL2 – 0
referto
SavonaStadio Paolo Mazza (2.805 spett.)
Arbitro:  Mastrodonato (Molfetta)

Santarcangelo di Romagna
24 gennaio 2015, ore 16:00 CET
22ª giornata
Santarcangelo0 – 0
referto
SPALStadio Valentino Mazzola (560 spett.)
Arbitro:  Mancini (Fermo)

Ferrara
1º febbraio 2015, ore 16:00 CET
23ª giornata
SPAL1 – 0
referto
GubbioStadio Paolo Mazza (2.676 spett.)
Arbitro:  Vesprini (Macerata)

Ascoli Piceno
8 febbraio 2015, ore 16:00 CET
24ª giornata
Ascoli2 – 1
referto
SPALStadio Cino e Lillo Del Duca (4.762 spett.)
Arbitro:  Proietti (Terni)

Lucca
14 febbraio 2015, ore 14:30 CET
25ª giornata
Lucchese2 – 0
referto
SPALStadio Porta Elisa (1.261 spett.)
Arbitro:  De Angelis (Abbiategrasso)

Ferrara
22 febbraio 2015, ore 18:00 CET
26ª giornata
SPAL1 – 1
referto
San MarinoStadio Paolo Mazza (2.581 spett.)
Arbitro:  Mei (Pesaro)

Teramo
1º marzo 2015, ore 16:00 CET
27ª giornata
Teramo1 – 1SPALStadio Gaetano Bonolis (2.442 spett.)
Arbitro:  Colarossi (Roma 2)

Ferrara
8 marzo 2015, ore 18:00 CET
28ª giornata
SPAL0 – 0
referto
PratoStadio Paolo Mazza (2.856 spett.)
Arbitro:  Colosimo (Torino)

Ferrara
14 marzo 2015, ore 17:00 CET
29ª giornata
SPAL1 – 0
referto
GrossetoStadio Paolo Mazza (2.484 spett.)
Arbitro:  Baldicchi (Città di Castello)

L'Aquila
18 marzo 2015, ore 19:00 CET
30ª giornata
L'Aquila0 – 1
referto
SPALStadio Tommaso Fattori (1.145 spett.)
Arbitro:  Zanonato (Vicenza)

Ferrara
22 marzo 2015, ore 14:30 CET
31ª giornata
SPAL4 – 0
referto
Pro PiacenzaStadio Paolo Mazza (2.527 spett.)
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Ancona
29 marzo 2015, ore 14:30 CEST
32ª giornata
Ancona0 – 3
referto
SPALStadio Del Conero (2.163 spett.)
Arbitro:  Viotti (Tivoli)

Ferrara
2 aprile 2015, ore 20:45 CEST
33ª giornata
SPAL3 – 0
referto
ForlìStadio Paolo Mazza (3.450 spett.)
Arbitro:  D'Apice (Arezzo)

Pisa
13 aprile 2015, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Pisa0 – 1
referto
SPALStadio Arena Garibaldi - Romeo Anconetani (4.950 spett.)
Arbitro:  Vesprini (Macerata)

Ferrara
18 aprile 2015, ore 19:30 CEST
35ª giornata
SPAL3 – 1
referto
TuttocuoioStadio Paolo Mazza (3.073 spett.)
Arbitro:  Maggioni (Lecco)

Carrara
26 aprile 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Carrarese1 – 2
referto
SPALStadio dei Marmi (1.007 spett.)
Arbitro:  Marinelli (Tivoli)

Ferrara
2 maggio 2015, ore 15:00 CEST
37ª giornata
SPAL1 – 1
referto
PistoieseStadio Paolo Mazza (4.480 spett.)
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Reggio nell'Emilia
9 maggio 2015, ore 14:30 CEST
38ª giornata
Reggiana0 – 2
referto
SPALMapei Stadium - Città del Tricolore (3.289 spett.)
Arbitro:  Bichisecchi (Livorno)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2014-2015.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
15 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Girone D - 2ª giornata
SPAL1 – 0
referto
ForlìStadio Paolo Mazza (1600 spett.)
Arbitro:  Schirru (Nichelino)

Serravalle
23 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Girone D - 3ª giornata
San Marino0 – 0
referto
SPALStadio Olimpico (300 spett.)
Arbitro:  Ranaldi (Tivoli)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
22 ottobre 2014, ore 20:30 CEST
Sedicesimi
SPAL1 – 0
referto
Unione VeneziaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bischisecchi (Livorno)

Ferrara
3 dicembre 2014, ore 20:30 CET
Ottavi
SPAL3 – 2
(d.t.s.)
referto
PratoStadio Paolo Mazza (176 spett.)
Arbitro:  Perotti (Legnano)

Ferrara
28 gennaio 2015, ore 15:00 CET
Quarti
SPAL2 – 0
referto
Bassano VirtusStadio Paolo Mazza (350 spett.)
Arbitro:  Balice (Termoli)

Ferrara
11 febbraio 2015, ore 14:30 CET
Semifinali - andata
SPAL0 – 2
referto
ComoStadio Paolo Mazza (627 spett.)
Arbitro:  Mainardi (Bergamo)

Como
25 febbraio 2015, ore 15:00 CET
Semifinali - ritorno
Como0 – 0
referto
SPALStadio Giuseppe Sinigaglia (500 spett.)
Arbitro:  Giua (Pisa)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 maggio 2015.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 62 19 9 5 5 22 13 19 9 3 7 24 18 38 18 8 12 46 31 +15
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro 4[12] 5 4 0 1 7 4 2 0 2 0 0 0 7 4 2 1 7 4 +3
Totale - 24 13 5 6 29 17 21 9 5 7 24 18 45 22 10 13 53 35 +18

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C C T C T T C T C T C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T
Risultato P P V N V V V N P V P V N P P P P V P P V N V P P N N N V V V V V V V V N V
Posizione 19 19 12 13 9 3 1 2 7 3 5 3 5 8 10 12 14 11 15 15 10 10 8 8 10 11 11 12 10 8 8 6 6 5 4 4 4 4

Fonte: GIRONE B STATISTICA, lega-pro.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche non aggiornate. In campionato si aggiunga 1 autorete a favore. In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Lega Pro Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Albertoni, M. M. Albertoni 00003-2003-200
Menegatti, P. P. Menegatti 22-22002-00024-2200
Ranieri, G. G. Ranieri 000000000000
Aldrovandi, S. S. Aldrovandi 11000101012010
Cottafava, M. M. Cottafava 1000----1000
Ferretti, J. J. Ferretti 12100300015100
Gasparetto, D. D. Gasparetto 13000310016100
Giani, N. N. Giani 16001301019011
Legittimo, M. M. Legittimo 17010100018010
Nava, V. V. Nava 3000----3000
Pappaianni, A. A. Pappaianni ----10001000
Rosina, R. R. Rosina 100040005000
Silvestri, T. T. Silvestri 16031201018041
Bellemo, A. A. Bellemo 200040106010
Capece, G. G. Capece 16010100017010
Di Quinzio, D. D. Di Quinzio 13100511018210
Filippini, A. A. Filippini 18120200020120
Finotto, M. M. Finotto 19310500024310
Gentile, F. F. Gentile 15110312018230
Gerbaudo, M. M. Gerbaudo 2000----2000
Landi, A. A. Landi 16010401020020
Lazzari, M. M. Lazzari 14000401018010
Togni, R. R. Togni 19121[13]----19121
De Cenco, C. C. De Cenco 14000100015000
Fioretti, G. G. Fioretti 20601210022701
Germinale, D. D. Germinale 18520302021540
Veratti, L. L. Veratti 200042006200
Zigoni, G. G. Zigoni 310010004100
Ambrosini, M. M. Ambrosini 000010001000
Laquaglia, M. M. Laquaglia 000020002000
Sorrentino, G. G. Sorrentino 000010001000
Atzori, A. A. Atzori 000011001100
Concas, C. C. Concas 000010001000
Scarpi, D. D. Scarpi 000020002000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Statistiche spettatori Lega Pro B 2014-2015, su Stadiapostcards.com.
  2. ^ Semplici è il nuovo allenatore della Spal, su lanuovaferrara.gelocal.it, 8 dicembre 2014. URL consultato il 16 maggio 2017.
  3. ^ Ferrara abbraccia la SPAL – grande calore alla presentazione dei biancazzurri, 22 agosto 2014. URL consultato il 28 ottobre 2014.
  4. ^ a b c d e f da gennaio 2015
  5. ^ a b c d fino a gennaio 2015
  6. ^ a b c d e f Aggregato alla prima squadra dalla formazione Berretti.
  7. ^ Marcello Cottafava nuovo difensore biancazzurro, 14 gennaio 2015.
  8. ^ a b Gianmarco Zigoni e Valerio Nava primi innesti di gennaio, 7 gennaio 2015.
  9. ^ a b c Germinale e De Cenco salutano la SPAL, arriva il giovane Papaianni, 26 gennaio 2015. URL consultato il 30 gennaio 2015.
  10. ^ Matteo Gerbaudo nuovo arrivato in casa SPAL, 13 gennaio 2015.
  11. ^ Il "gioiellino" Rovini alla SPAL, 29 gennaio 2015.
  12. ^ riferiti al girone D eliminatorio
  13. ^ doppia ammonizione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio