Rômulo Eugênio Togni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rômulo Eugênio Togni
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Mezzolara
Ritirato 29 dicembre 2017 - giocatore
Carriera
Giovanili
2000-2002Grêmio
Squadre di club1
2002-2003 Belluno 22 (3)
2003-2007 Manfredonia 96 (6)
2007-2010 Arezzo 75 (5)[1]
2010-2011 Sorrento 33 (7)[2]
2011-2013 Pescara 38 (3)
2013-2014 Avellino 13 (0)
2014-2015 SPAL 29 (3)
2015-2016 Avellino 0 (0)
2016 Maceratese 13 (0)
2016-2017Cuneo32 (2)[3]
2017Mezzolara15 (0)
Carriera da allenatore
2017-2018Mezzolara(vice)
2018-Mezzolara
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 giugno 2018

Rômulo Eugênio Togni (São Leopoldo, 9 settembre 1982) è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista, allenatore del Mezzolara.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 ha divorziato da sua moglie.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Grêmio, arriva in Italia giocando inizialmente per il Belluno in Serie D. Nel 2003 passa al Manfredonia, con cui passa dalla Serie D alla Serie C1.

Nel 2007 passa all'Arezzo, giocando tre campionati in terza serie.

Nel 2011 si trasferisce al Sorrento, con cui gioca un campionato in Lego Pro Prima Divisione.

L'anno successivo si trasferisce al Pescara, vincendo il campionato di Serie B. Confermato anche per la stagione in massima serie, non trova spazio con Giovanni Stroppa in panchina[4] salvo poi trovare la maglia da titolare, ed esordire in Serie A, in Pescara-Roma (0-1) della 14ª giornata, sotto la guida del tecnico Cristiano Bergodi che sostituisce Stroppa alla guida del Pescara. Nella partita contro il Catania del 21 dicembre della 18ª giornata, nella sua quinta apparizione stagionale, segna il suo primo gol in Serie A, realizzando il 2-1 al 95' con un calcio di punizione.[5]

Il 2 luglio 2013 passa all'Avellino, in Serie B, firmando un contratto triennale.[6]

Il 22 agosto 2014 viene ceduto in prestito alla SPAL[7].

Il 1º luglio 2015 fa ritorno in Irpinia ma, sebbene impiegato nel pre-campionato, viene messo fuori rosa in seguito a delle incomprensioni con la società e ad un infortunio che si sarebbe procurato per una sua negligenza[8]. Il 7 gennaio 2016 rescinde consensualmente il contratto che lo legava ai Lupi [9] e il 12 dello stesso mese firma per la Maceratese.[10]

Nella stagione successiva si trasferisce in Serie D 2016-2017 al Cuneo[11], dove vince il campionato.

Il 5 luglio 2017 firma per il Mezzolara[12], rimanendo in Serie D. Il 29 dicembre decide di ritirarsi dal calcio giocato, diventando il nuovo vice allenatore del club emiliano.[13][14] Il 1 giugno 2018 viene promosso capo allenatore per la stagione 2018-2019[15]


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Italia Belluno D 22 3 - - - - - - - - - 22 3
2003-2004 Italia Manfredonia D 20 1 - - - - - - - - - 20 1
2004-2005 C2 28 2 CI-C 0 0 - - - - - - 28 2
2005-2006 C1 31 2 CI+CI-C 3+0 0 - - - - - - 34 2
2006-gen. 2007 C1 17 2 CI-C 2 0 - - - - - - 19 2
Totale Manfredonia 96 7 5 0 - - - - - - 101 7
gen.-giu. 2007 Italia Arezzo B 14 0 CI - - - - - - - - 14 0
2007-2008 C1 21 1 CI-C 3 1 - - - - - - 24 2
2008-2009 1D 14 0 CI+CI-LP 1+0 0 - - - - - - 15 0
2009-2010 1D 26+2[16] 4 CI+CI-LP 2+2 0 - - - - - - 32 4
Totale Arezzo 75+2 5 8 1 - - - - - - 85 6
2010-2011 Italia Sorrento 1D 33+2[16] 7 CI+CI-LP 1+0 0 - - - - - - 36 7
2011-2012 Italia Pescara B 21 1 CI 1 0 - - - - - - 22 1
2012-2013 A 17 2 CI 0 0 - - - - - - 17 2
Totale Pescara 38 3 1 0 - - - - 39 3
2013-2014 Italia Avellino B 13 0 CI 4 0 - - - - - - 17 0
2014-2015 Italia SPAL LP 30 3 CI-LP 1 0 - - - - - - 31 3
2015-gen.2016 Italia Avellino B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Avellino 13 0 4 0 - - - - 17 0
gen.-giu. 2016 Italia Maceratese LP 13 0 CI+CI-LP 0 0 - - - - - - 13 0
2016-2017 Italia Cuneo D 32+2[17] 2 CI-D 3 0 - - - - - - 37 2
lug.-dic. 2017 Italia Mezzolara D 15 0 CI-D 0 0 - - - - - - 15 0
Totale carriera 367+6 28 23 1 - - - - 396 29

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pescara: 2011-2012
  • Serie C2: 1

Manfredonia: 2004-2005

Manfredonia: 2003-2004
Cuneo: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]