Associazione Sportiva Cittadella 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Sportiva Cittadella
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Claudio Foscarini
All. in secondaItalia Edoardo Gorini
PresidenteItalia Andrea Gabrielli
Serie B19º (retrocesso in Lega Pro)
Coppa ItaliaTerzo Turno
Maggiori presenzeCampionato: Cappelletti (40)
Totale: Cappelletti (42)
Miglior marcatoreCampionato: Coralli (10)
Totale: Coralli (11)
Abbonati1.577
Maggior numero di spettatori5.716 vs Vicenza (17 aprile 2015)[1]
Minor numero di spettatori1.975 vs Latina (8 novembre 2014)[1]
Media spettatori2.643[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Cittadella nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Divise[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata all'11 agosto 2014.[2]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Andrea Pierobon
2 Italia D Simone Pecorini
3 Italia D Antonio Barreca
4 Italia D Alessandro De Leidi
5 Italia D Michele Pellizzer
6 Italia D Andrea Signorini
7 Italia A Claudio Coralli
8 Italia C Nicola Rigoni
9 Italia A Federico Gerardi
10 Italia A Alessandro Sgrigna
11 Italia A Mattia Minesso
N. Ruolo Giocatore
13 Italia D Filippo Scaglia
16 Italia C Alessio Benedetti
17 Italia C Massimiliano Busellato
18 Italia D Nicola Donazzan
19 Italia A Andrea Schenetti
20 Italia A Leonardo Mancuso
21 Italia C Filippo Lora
22 Italia P Alex Valentini
23 Italia C Andrea Paolucci
24 Italia C Antonio Palma
25 Italia D Daniel Cappelletti

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico aggiornato al 22 luglio 2014.[3]

Logo AS Cittadella.png
Staff dell'area tecnica
Area tecnica
  • Italia Claudio Foscarini - Allenatore
  • Italia Edoardo Gorini - Allenatore in seconda
  • Italia Andrea Redigolo - Preparatore atletico
  • Italia Piero Gennari - Preparatore dei portieri
  • Italia Lino Pierobon - Dirigente accompagnatore
  • Italia Giuseppe Silvestri - Dirigente accompagnatore
Area sanitaria
  • Italia Ilario Candido - Responsabile sanitario
  • Italia Roberto Bordin - Medico sociale ortopedico
  • Italia Carlo Rettore - Medico sociale radiologo
  • Italia Nicola De Bardi - Massaggiatore
  • Italia Giovanni Pivato - Massaggiatore

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2014-2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Modena
1º settembre 2014, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Modena1 – 1
referto
CittadellaStadio Alberto Braglia (5.712[1] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Cittadella
7 settembre 2014, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Cittadella3 – 1
referto
AvellinoStadio Piercesare Tombolato (2.445[1] spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Erice
13 settembre 2014, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Trapani2 – 1
referto
CittadellaPolisportivo Provinciale (4.609[1] spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Cittadella
20 settembre 2014, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Cittadella3 – 2PescaraStadio Piercesare Tombolato (2.204[1] spett.)
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Cittadella
23 settembre 2014, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Cittadella1 – 2Pro VercelliStadio Piercesare Tombolato (2.337[1] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Bologna
27 settembre 2014, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Bologna1 – 0CittadellaStadio Renato Dall'Ara (10.104[1] spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Cittadella
4 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Cittadella2 – 3Virtus LancianoStadio Piercesare Tombolato (2.072[1] spett.)
Arbitro:  Roca (Foggia)

Varese
12 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Varese2 – 2CittadellaStadio Franco Ossola (2.793[1] spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Cittadella
18 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Cittadella0 – 1Virtus EntellaStadio Piercesare Tombolato (2.307[1] spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Crotone
25 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Crotone2 – 2CittadellaStadio Ezio Scida (3.787[1] spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Cittadella
28 ottobre 2014, ore 15:00 CET
11ª giornata
Cittadella1 – 1LivornoStadio Piercesare Tombolato (2.150[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Terni
1º novembre 2014, ore 15:00 CET
12ª giornata
Ternana1 – 1CittadellaStadio Libero Liberati (3.426[1] spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Cittadella
8 novembre 2014, ore 15:00 CET
13ª giornata
Cittadella1 – 1LatinaStadio Piercesare Tombolato (1.975[1] spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Carpi
16 novembre 2014, ore 15:00 CET
14ª giornata
Carpi5 – 2CittadellaStadio Sandro Cabassi (2.103[1] spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Cittadella
29 novembre 2014, ore 15:00 CET
16ª giornata
Cittadella1 – 1BresciaStadio Piercesare Tombolato (2.261[1] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

La Spezia
6 dicembre 2014, ore 15:00 CET
17ª giornata
Spezia0 – 0CittadellaStadio Alberto Picco (5.753[1] spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Cittadella
13 dicembre 2014, ore 15:00 CET
18ª giornata
Cittadella0 – 1BariStadio Piercesare Tombolato (2.418[1] spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Frosinone
20 dicembre 2014, ore 15:00 CET
19ª giornata
Frosinone1 – 1CittadellaStadio comunale Matusa (4.609[1] spett.)
Arbitro:  Riccardo Ros (Pordenone)

Cittadella
24 dicembre 2014, ore 15:00 CET
20ª giornata
Cittadella3 – 2CataniaStadio Piercesare Tombolato (2.405[1] spett.)
Arbitro:  Fabio Maresca (Napoli)

Perugia
28 dicembre 2014, ore 15:00 CET
21ª giornata
Perugia3 – 1CittadellaStadio Renato Curi (9.721[1] spett.)
Arbitro:  Gianluca Manganiello (Pinerolo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cittadella
17 gennaio 2015, ore 15:00 CET
22ª giornata
Cittadella1 – 1ModenaStadio Piercesare Tombolato (2.328[1] spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Avellino
24 gennaio 2015, ore 15:00 CET
23ª giornata
Avellino1 – 2CittadellaStadio Partenio-Adriano Lombardi (5.000[1] spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Cittadella
31 gennaio 2015, ore 15:00 CET
24ª giornata
Cittadella1 – 0TrapaniStadio Piercesare Tombolato (2.220[1] spett.)
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Pescara
7 febbraio 2015, ore 15:00 CET
25ª giornata
Pescara1 – 1CittadellaStadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (5.047[1] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Vercelli
14 febbraio 2015, ore 15:00 CET
26ª giornata
Pro Vercelli0 – 1CittadellaStadio Silvio Piola (2.195[1] spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Cittadella
21 febbraio 2015, ore 15:00 CET
27ª giornata
Cittadella0 – 1BolognaStadio Piercesare Tombolato (3.997[1] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Lanciano
28 febbraio 2015, ore 15:00 CET
28ª giornata
Virtus Lanciano2 – 2CittadellaStadio Guido Biondi (2.576[1] spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma)

Cittadella
3 marzo 2015, ore 15:00 CET
29ª giornata
Cittadella3 – 0VareseStadio Piercesare Tombolato (2.169[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Chiavari
7 marzo 2015, ore 15:00 CET
30ª giornata
Virtus Entella2 – 1CittadellaStadio comunale (1.702[1] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Cittadella
14 marzo 2015, ore 15:00 CET
31ª giornata
Cittadella0 – 0CrotoneStadio Piercesare Tombolato (2.848[1] spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Livorno
21 marzo 2015, ore 15:00 CET
32ª giornata
Livorno0 – 1CittadellaStadio Armando Picchi (5.319[1] spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Cittadella
29 marzo 2015, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Cittadella0 – 0TernanaStadio Piercesare Tombolato (2.440[1] spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Latina
2 aprile 2015, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Latina3 – 2CittadellaStadio Domenico Francioni (3.560[1] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Cittadella
11 aprile 2015, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Cittadella0 – 1
referto
CarpiStadio Piercesare Tombolato (2.824[1] spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Cittadella
17 aprile 2015, ore 20:30 CEST
36ª giornata
Cittadella0 – 1VicenzaStadio Piercesare Tombolato (5.716[1] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Brescia
25 aprile 2015, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Brescia0 – 0CittadellaStadio Mario Rigamonti (7.428[1] spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Cittadella
28 aprile 2015, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Cittadella1 – 3SpeziaStadio Piercesare Tombolato (2.174[1] spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Bari
2 maggio 2015, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Bari1 – 0CittadellaStadio San Nicola (15.360[1] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Cittadella
9 maggio 2015, ore 15:00
40ª giornata
Cittadella1 – 1FrosinoneStadio Piercesare Tombolato (3.055[1] spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Catania
16 maggio 2015, ore 15:00 CET
41ª giornata
Catania2 – 3CittadellaStadio Angelo Massimino (12.590[1] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Cittadella
22 maggio 2015, ore 15:00 CEST
42ª giornata
Cittadella0 – 2PerugiaStadio Piercesare Tombolato (3.168[1] spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2014-2015.
Cittadella
16 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Secondo turno
Cittadella2 – 1
referto
PontederaStadio Piercesare Tombolato (1.100 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Reggio nell'Emilia
24 agosto 2014, ore CEST
Terzo turno
Sassuolo4 – 1CittadellaMapei Stadium-Città del Tricolore (1.316 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Coppa Ali della Vittoria.svg Serie B 44 21 5 7 9 22 25 21 4 10 7 25 31 42 9 17 16 47 56 -9
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 0 2 1 0 0 2 1 1 0 0 1 1 4 2 1 0 1 3 5 -2
44 23 6 7 9 24 26 22 4 10 8 26 35 44 10 17 17 50 61 -11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar Statistiche Spettatori Serie B 2014-2015, su Stadiapostcards.com. URL consultato il 18 novembre 2015.
  2. ^ Squadra, ascittadella.it. URL consultato il 5 febbraio 2013.
  3. ^ Staff Tecnico, ascittadella.it. URL consultato il 5 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2014).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio