Società Sportiva Maceratese 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Società Sportiva Maceratese.

S.S. Maceratese
Stagione 2014-2015
Allenatore Italia Giuseppe Magi
Presidente Italia Maria Francesca Tardella
Serie D 1° nel girone F, promosso in Lega Pro.
Coppa Italia Serie D Sedicesimi di finale.
Maggior numero di spettatori 5.000 vs Olympia Agnonese
Minor numero di spettatori 600 vs San Nicolò
Media spettatori 1 964

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Maceratese nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Francesco Fatone
Italia P Salvatore Saitta
Italia P Jacopo Moscatelli [1]
Italia D Consalvo Cordova
Italia D Damiano Cervigni
Italia D Filippo D'Alessio
Italia D Mirko Garaffoni
Italia D Filippo Lari
Italia D Alex Marini
Italia D Alessio Petti [2]
Argentina D Silvestre Capparuccia [1]
Italia C Alfredo Romano
Marocco C Yassine Belkaid
N. Ruolo Giocatore
Italia C Lorenzo Perfetti
Italia C Marco Croce
Italia C Lorenzo De Grazia
Italia C Emiliano Storani [2]
Italia C Andrea Lattanzi [1]
Italia A Daniele Ferri Marini
Italia A Alessandro D'Antoni
Costa d'Avorio A Daniel Zinon Kouko
Italia A Riccardo Grassi
Italia A Paolo Tortelli
Italia A Stefano De Crescenzo [2]
Italia A Marco Villanova [2]
Italia A Davide Bartolini [2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie D[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2014-2015 (gironi D-E-F).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Celano
7 settembre 2014, ore 15.00
1ª giornata
Celano 0 – 2 Maceratese Stadio Fabio Piccone (200 spett.)

Macerata
14 settembre 2014, ore 15.00
2ª giornata
Maceratese 2 – 1 Fano Stadio Helvia Recina (1.500 spett.)

Civitanova Marche
21 settembre 2014, ore 15.00
3ª giornata
Civitanovese 1 – 2 Maceratese Stadio Polisportivo Comunale (3.500 spett.)

Macerata
28 settembre 2014, ore 15.00
4ª giornata
Maceratese 4 – 0 Termoli Stadio Helvia Recina (1.000 spett.)

Jesi
5 ottobre 2014, ore 15.00
5ª giornata
Jesina 1 – 1 Maceratese Stadio Pacifico Carotti (1.100 spett.)

Macerata
12 ottobre 2014, ore 15.00
6ª giornata
Maceratese 1 – 0 Amiternina Stadio Helvia Recina (800 spett.)

Teramo
19 ottobre 2014, ore 15.00
7ª giornata
San Nicolò 0 – 1 Maceratese Stadio Gaetano Bonolis (200 spett.)

Macerata
26 ottobre 2014, ore 15.00
8ª giornata
Maceratese 0 – 0 Fermana Stadio Helvia Recina (1.300 spett.)

Pesaro
2 novembre 2014, ore 15.00
9ª giornata
Vis Pesaro 0 – 2 Maceratese Stadio Tonino Benelli (500 spett.)

Macerata
9 novembre 2014, ore 15.00
10ª giornata
Maceratese 3 – 0 Campobasso Stadio Helvia Recina (2.000 spett.)

Chieti
16 novembre 2014, ore 15.00
11ª giornata
Chieti 2 – 2 Maceratese Stadio Guido Angelini (400 spett.)

Macerata
23 novembre 2014, ore 15.00
12ª giornata
Maceratese 2 – 2 Matelica Stadio Helvia Recina (1.600 spett.)

Macerata
30 novembre 2014, ore 15.00
13ª giornata
Maceratese 4 – 0 Castelfidardo Stadio Helvia Recina (1.800 spett.)

Recanati
7 dicembre 2014, ore 15.00
14ª giornata
Recanatese 1 – 1 Maceratese Stadio Nicola Tubaldi (700 spett.)

Macerata
14 dicembre 2014, ore 15.00
15ª giornata
Maceratese 3 – 1 Sambenedettese Stadio Helvia Recina (3.500 spett.)

Agnone
21 dicembre 2014, ore 15.00
16ª giornata
Olympia Agnonese 2 – 3 Maceratese Stadio Comunale (350 spett.)

Macerata
4 gennaio 2015, ore 15.00
17ª giornata
Maceratese 1 – 1 Giulianova Stadio Helvia Recina (800 spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Macerata
11 gennaio 2015, ore 15.00
18ª giornata
Maceratese 3 – 0 Celano Stadio Helvia Recina (900 spett.)

Fano
18 gennaio 2015, ore 15.00
19ª giornata
Fano 0 – 0 Maceratese Stadio Raffaele Mancini (3.000 spett.)

Macerata
25 gennaio 2015, ore 15.00
20ª giornata
Maceratese 3 – 2 Civitanovese Stadio Helvia Recina (4.500 spett.)

Termoli
8 febbraio 2015, ore 15.00
21ª giornata
Termoli 1 – 4 Maceratese Stadio Gino Cannarsa (150 spett.)

Macerata
15 febbraio 2015, ore 15.00
22ª giornata
Maceratese 1 – 0 Jesina Stadio Helvia Recina (1.300 spett.)

Scoppito
22 febbraio 2015, ore 15.00
23ª giornata
Amiternina 0 – 1 Maceratese Stadio Comunale (300 spett.)

Macerata
1º marzo 2015, ore 15.00
24ª giornata
Maceratese 0 – 0 San Nicolò Stadio Helvia Recina (600 spett.)

Fermo
8 marzo 2015, ore 15.00
25ª giornata
Fermana 0 – 1 Maceratese Stadio Bruno Recchioni (1.200 spett.)

Macerata
15 marzo 2015, ore 15.00
26ª giornata
Maceratese 3 – 1 Vis Pesaro Stadio Helvia Recina (1.300 spett.)

Campobasso
22 marzo 2015, ore 15.00
27ª giornata
Campobasso 2 – 2 Maceratese Stadio Nuovo Romagnoli (1.700 spett.)

Macerata
29 marzo 2015, ore 15.00
28ª giornata
Maceratese 1 – 1 Chieti Stadio Helvia Recina (2.500 spett.)

Matelica
2 aprile 2015, ore 15.00
29ª giornata
Matelica 1 – 2 Maceratese Stadio Giovanni Paolo II (1.000 spett.)

Castelfidardo
12 aprile 2015, ore 15.00
30ª giornata
Castelfidardo 0 – 2 Maceratese Stadio G.Mancini (800 spett.)

Macerata
19 aprile 2015, ore 15.00
31ª giornata
Maceratese 1 – 0 Recanatese Stadio Helvia Recina (3.000 spett.)

San Benedetto del Tronto
26 aprile 2015, ore 15.00
32ª giornata
Sambenedettese 1 – 1 Maceratese Stadio Riviera delle Palme (2.500 spett.)

Macerata
3 maggio 2015, ore 15.00
33ª giornata
Maceratese 1 – 0 Olympia Agnonese Stadio Helvia Recina (5.000 spett.)

Giulianova
10 maggio 2015, ore 15.00
34ª giornata
Giulianova 1 – 1 Maceratese Stadio Rubens Fadini (1.000 spett.)

Coppa Italia Serie D[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Recanati
30 agosto 2014, ore 20:30
Recanatese 0 – 2
referto
Maceratese Nicola Tubaldi (500 spett.)
Arbitro Daniele De Remigis (Teramo)

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Macerata
10 settembre 2014, ore 18.00
Maceratese 1 – 0
referto
Jesina Helvia Recina (600 spett.)
Arbitro Antonio Severino (Campobasso)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Foligno
15 ottobre 2014, ore 18:30
Sedicesimi di finale
Foligno 4 – 2
(d.t.s.)
referto
Maceratese Blasone (300 spett.)
Arbitro Luca Detta (Mantova)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Ceduto in inverno.
  2. ^ a b c d e Acquistato in inverno.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio