Ascoli Picchio F.C. 1898 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ascoli Picchio F.C. 1898.

Ascoli Picchio F.C. 1898
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Mario Petrone
PresidenteItalia Canada Francesco Bellini
Lega Pro1º posto (Promosso in Serie B dalla giustizia sportiva)
Coppa Italia Lega ProOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Lanni (36)
Totale: Lanni (39)
Miglior marcatoreCampionato: Altinier (17)
StadioStadio Cino e Lillo Del Duca
Abbonati2.442
Maggior numero di spettatori7.305 vs Ancona
(2 maggio 2015)
Minor numero di spettatori3.820 vs Lucchese
(8 marzo 2015)
Media spettatori5.145¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 17 maggio 2015

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Ascoli Picchio F.C. 1898 nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2014-2015 l'Ascoli ha disputato il trentacinquesimo campionato di terza serie della sua storia. Al termine delle 38 giornate la squadra si classifica al secondo posto, dietro al Teramo, accedendo ai Play-off promozione. Nei quarti di finale Play-off viene sconfitto in casa ai supplementari dalla Reggiana per 4-2. Però il 29 agosto 2015 viene promosso in Serie B dalla giustizia sportiva in seguito alla retrocessione del Teramo in Lega Pro per illecito sportivo.

Maglie e Sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Le maglie ufficiali sono state presentate il 20 agosto 2014: la prima maglia è a strisce bianconere, pantaloncini e calzettoni bianchi; la seconda divisa è completamente nera con delle bande bianconere ai lati; la terza è in completo rosso anch'essa con bande bianconere ai lati.[1] Lo sponsor tecnico è Max Sport, gli sponsor principali sono Fainplast e Ciam.[2]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Francesco Bellini
  • Consiglio di Amministrazione: Marisa Bellini, M. Cristina Celani, Luca Ciccoianni, Alfredo Fabiani, Battista Faraotti, Giuliano Tosti
  • Direttore generale: Gianni Lovato

Staff tecnico

  • Allenatore: Mario Petrone[3]
  • Allenatore in seconda: Andrea Arpili[3]
  • Preparatore atletico: Paolo Amadio
  • Preparatore dei portieri: Gilberto Vallesi
  • Video & Match Analyst: Lorenzo Vagnini[3]
  • Coordinatore area medica: Pasquale Allevi
  • Responsabili sanitari: Elisabetta Di Cristofaro e Serafino Salvi
  • Terapista della riabilitazione e osteopata: Giustino Zu
  • Massofisioterapista: Bruno Berardocco

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, tratta dal sito ufficiale, aggiornata al 9 maggio 2015

N. Ruolo Giocatore
Italia P Andrea D'Egidio
Italia P Ivan Lanni
Italia P Riccardo Ragni
Italia D Stefano Avogadri
Italia D Alberto Barison
Italia D Davide Cinaglia
Italia D Cristian Dell'Orco
Italia D Andrea Mengoni
Italia D Daniele Mori
Italia D Carlo Pelagatti
Ghana C Bright Addae
Italia C Daniele Altobelli [4]
Italia C Gianluca Carpani
Italia C Luciano Gualdi
Italia C Ilario Iotti [5]
Italia C Salvatore Margarita [5]
Italia C Riccardo Nardini [4]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giuseppe Pirrone
Italia C Alessio Cristiano Rossi
Italia C Giuseppe Ruggiero [5]
Italia C Pietro Tripoli [4]
Italia A Cristian Altinier
Mozambico A Faisal Bangal [5]
Italia A Emanuele Berrettoni
Italia A Cosimo Chiricò
Italia A Lion Giovannini
Italia C Luigi Grassi [4]
Italia A Matteo Minnozzi
Italia A Mattia Mustacchio
Italia A Leonardo Perez
Italia D Stefano Scognamillo [6]
Italia C Riccardo Orsolini [7]
Italia A Andrea Liberati [7]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1/7/2014 al 2/9/2014)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
Ruolo Nome da Modalità
P Ivan Lanni Grosseto definitivo (biennale)[8]
P Riccardo Ragni Pescara definitivo (annuale)[9]
D Alberto Barison Padova definitivo (biennale)[10]
D Cristian Dell'Orco Parma prestito[11]
D Andrea Mengoni Benevento definitivo (triennale)[12]
D Daniele Mori Udinese prestito[13]
D Carlo Pelagatti Bassano Virtus definitivo (biennale)[14]
D Alessio Cristiano Rossi Varese prestito (con diritto di riscatto)[15]
C Bright Addae Parma definitivo (biennale)[16]
C Cosimo Chiricò Parma prestito (con diritto di riscatto)[11]
C Giuseppe Pirrone Trapani definitivo (biennale)[17]
C Giuseppe Ruggiero Pro Vercelli prestito[18]
A Christian Altinier Como definitivo[19]
A Faisal Bangal Atalanta prestito[20]
A Mattia Mustacchio Vicenza definitivo (triennale)[21]
A Leonardo Perez Cittadella prestito (con diritto di riscatto e controriscatto)[10]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Daniele Rosania Catanzaro fine prestito
C Yonese Hanine Aprilia fine prestito
C Salvatore Margarita Sorrento fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Edoardo Pazzagli Milan fine prestito
D Daniele Rosania Pordenone definitivo[13]
D Stefano Scognamillo Aversa Normanna prestito[22]

Fuori sessione[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Yonese Hanine Correggese risoluzione contratto[23]
C Ilario Iotti Matelica risoluzione contratto[24]
A Faisal Bangal Atalanta risoluzione contratto[25]
C Giuseppe Ruggiero Pro Vercelli risoluzione contratto[26]

Sessione invernale (dal 5/1/2015 al 2/2/2015)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
Ruolo Nome da Modalità
C Pietro Tripoli Pistoiese definitivo (biennale)[27]
C Riccardo Nardini Modena prestito[28]
A Luigi Grassi Pontedera definitivo (biennale)[29]
C Daniele Altobelli Frosinone prestito[30]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Salvatore Margarita Lupa Roma definitivo[31]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato di Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2014-2015.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Pistoia
31 agosto 2014, ore 16:00 CEST
1ª giornata
Pistoiese 0 – 1
referto
Ascoli Stadio Marcello Melani (2.290[32] spett.)
Arbitro Andrea Morreale (Roma 1)

Ascoli Piceno
6 settembre 2014, ore 16:00 CEST
2ª giornata
Ascoli 2 – 1
referto
L'Aquila Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.997[32] spett.)
Arbitro Daniele Martinelli (Roma 2)

Pontedera
14 settembre 2014, ore 14:30 CEST
3ª giornata
Tuttocuoio 0 – 0
referto
Ascoli Stadio Ettore Mannucci (688[32] spett.)
Arbitro Salvatore Guarino (Caltanissetta)

Ascoli Piceno
17 settembre 2014, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
San Marino Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.119[32] spett.)
Arbitro Antonio Guia (Pisa)

Ferrara
21 settembre 2014, ore 16:00 CEST
5ª giornata
SPAL 1 – 0
referto
Ascoli Stadio Paolo Mazza (4.407[32] spett.)
Arbitro Diego Cifelli (Campobasso)

Ascoli Piceno
27 settembre 2014, ore 16:00 CEST
6ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Prato Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.602[32] spett.)
Arbitro Alessandro Prontera (Bologna)

Savona
4 ottobre 2014, ore 14:30 CEST
7ª giornata
Savona 0 – 1
referto
Ascoli Stadio Valerio Bacigalupo (1.005[32] spett.)
Arbitro Francesco Fiore (Barletta)

Ascoli Piceno
10 ottobre 2014, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Pisa Stadio Cino e Lillo Del Duca (6.758[32] spett.)
Arbitro Valerio Marini (Roma 1)

Lucca
18 ottobre 2014, ore 14:30 CEST
9ª giornata
Lucchese 0 – 2
referto
Ascoli Stadio Porta Elisa (1.720[32] spett.)
Arbitro Antonio Rapuano (Rimini)

Ascoli Piceno
26 ottobre 2014, ore 16:00 CET
10ª giornata
Ascoli 2 – 2
referto
Gubbio Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.924[32] spett.)
Arbitro Marco Capilungo (Lecce)

Ascoli Piceno
2 novembre 2014, ore 16:00 CET
11ª giornata
Ascoli 1 – 0
referto
Pontedera Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.060[32] spett.)
Arbitro Pietro Dei Giudici (Latina)

Reggio nell'Emilia
9 novembre 2014, ore 16:00 CET
12ª giornata
Reggiana 0 – 2
referto
Ascoli Mapei Stadium-Città del Tricolore (6.010[32] spett.)
Arbitro Lorenzo Illuzzi (Molfetta)

Ascoli Piceno
14 novembre 2014, ore 19:30 CET
13ª giornata
Ascoli 4 – 0
referto
Forlì Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.377[32] spett.)
Arbitro Luigi Rossi (Rovigo)

Piacenza
23 novembre 2014, ore 16:00 CET
14ª giornata
Pro Piacenza 0 – 3
referto
Ascoli Stadio Leonardo Garilli (800[32] spett.)
Arbitro Alessandro Caso (Verona)

Ascoli Piceno
29 novembre 2014, ore 19:30 CET
15ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.515[32] spett.)
Arbitro Carlo Amoroso (Paola)

Carrara
7 dicembre 2014, ore 14:30 CET
16ª giornata
Carrarese 0 – 0
referto
Ascoli Stadio dei Marmi (1.213[32] spett.)
Arbitro Valerio Colarossi (Roma 2)

Ascoli Piceno
13 dicembre 2014, ore 17:00 CET
17ª giornata
Ascoli 2 – 0
referto
Santarcangelo Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.867[32] spett.)
Arbitro Pasquale Boggi (Salerno)

Ancona
19 dicembre 2014, ore 20:45 CET
18ª giornata
Ancona 2 – 1
referto
Ascoli Stadio Del Conero (4.702[32] spett.)
Arbitro Stefano Giovani (Grosseto)

Ascoli Piceno
6 gennaio 2015, ore 15:00 CET
19ª giornata
Ascoli 0 – 0
referto
Teramo Stadio Cino e Lillo Del Duca (7.044[32] spett.)
Arbitro Carmine Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ascoli Piceno
11 gennaio 2015, ore 16:00 CET
20ª giornata
Ascoli 6 – 3
referto
Pistoiese Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.770[32] spett.)
Arbitro Dario Melidoni (Frattamaggiore)

L'Aquila
17 gennaio 2015, ore 14:30 CET
21ª giornata
L'Aquila 3 – 0
referto
Ascoli Stadio Tommaso Fattori (3.468[32] spett.)
Arbitro Niccolò Baroni (Firenze)

Ascoli Piceno
25 gennaio 2015, ore 18:00 CET
22ª giornata
Ascoli 4 – 1
referto
Tuttocuoio Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.136[32] spett.)
Arbitro Luca Colosimo (Torino)

Serravalle
2 febbraio 2015, ore 20:45 CET
23ª giornata
San Marino 2 – 3
referto
Ascoli Stadio Olimpico (1.500[32] spett.)
Arbitro Daniele Rasia (Bassano del Grappa)

Ascoli Piceno
8 febbraio 2015, ore 16:00 CET
24ª giornata
Ascoli 2 – 1
referto
SPAL Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.762[32] spett.)
Arbitro Matteo Proietti (Terni)

Prato
15 febbraio 2015, ore 14:30 CET
25ª giornata
Prato 3 – 1
referto
Ascoli Stadio Lungobisenzio (1.100[32] spett.)
Arbitro Marco Piccinini (Forlì)

Ascoli Piceno
21 febbraio 2015, ore 15:00 CET
26ª giornata
Ascoli 1 – 0
referto
Savona Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.340[32] spett.)
Arbitro Luca Candeo (Este)

Pisa
27 febbraio 2015, ore 20:45 CET
27ª giornata
Pisa 0 – 1
referto
Ascoli Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (7.961[32] spett.)
Arbitro Lorenzo Illuzzi (Molfetta)

Ascoli Piceno
8 marzo 2015, ore 18:00 CET
28ª giornata
Ascoli 3 – 1
referto
Lucchese Stadio Cino e Lillo Del Duca (3.820[32] spett.)
Arbitro Vito Mastrodonato (Molfetta)

Gubbio
14 marzo 2015, ore 17:00 CET
29ª giornata
Gubbio 2 – 2
referto
Ascoli Stadio Pietro Barbetti (1.141[32] spett.)
Arbitro Andrea Morreale (Roma 1)

Pontedera
18 marzo 2015, ore 20:30 CET
30ª giornata
Pontedera 0 – 0
referto
Ascoli Stadio Ettore Mannucci (752[32] spett.)
Arbitro Dario Melidoni (Frattamaggiore)

Ascoli Piceno
22 marzo 2015, ore 16:00 CET
31ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Reggiana Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.153[32] spett.)
Arbitro Francesco Fiore (Barletta)

Forlì
29 marzo 2015, ore 16:00 CEST
32ª giornata
Forlì 2 – 1
referto
Ascoli Stadio Tullo Morgagni (2.000[32] spett.)
Arbitro Marco Serra (Torino)

Ascoli Piceno
2 aprile 2015, ore 17:00 CEST
33ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Pro Piacenza Stadio Cino e Lillo Del Duca (4.226[32] spett.)
Arbitro Riccardo Panarese (Lecce)

Grosseto
11 aprile 2015, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Ascoli Stadio Carlo Zecchini (726[32] spett.)
Arbitro Martinelli (Roma 2)

Ascoli Piceno
19 aprile 2015, ore 12:30 CEST
35ª giornata
Ascoli 3 – 2
referto
Carrarese Stadio Cino e Lillo Del Duca (3.978[32] spett.)
Arbitro Fourneau (Roma 1)

Santarcangelo di Romagna
26 aprile 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Santarcangelo 1 – 2
[http://www.fullsoccer.eu/partita.php?partita=1151&giornata=116&stagione=2014-15&nazione=ita[collegamento interrotto] referto]
Ascoli Stadio Valentino Mazzola (1.537[32] spett.)
Arbitro Lacagnina (Caltanissetta)

Ascoli Piceno
2 maggio 2015, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Ascoli 2 – 1
referto
Ancona Stadio Cino e Lillo Del Duca (7.305[32] spett.)
Arbitro Dei Giudici (Latina)

Teramo
9 maggio 2015, ore 14:30 CEST
38ª giornata
Teramo 2 – 2
referto
Ascoli Stadio Gaetano Bonolis (8.362[32] spett.)
Arbitro Colarossi (Roma 2)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Ascoli Piceno
17 maggio 2015, ore 16:00 CEST
Quarto di finale
Ascoli 2 – 4
(d.t.s.)
(2 - 2)
referto
Reggiana Stadio Cino e Lillo Del Duca (9.452 spett.)
Arbitro Andrea Morreale (Roma 1)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2014-2015.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
9 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Girone G - 1.a giornata
Gubbio 3 – 4
referto
Ascoli Stadio Pietro Barbetti
Arbitro Paolo Formato (Benevento)

Ascoli Piceno
23 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Girone G - 3.a giornata
Ascoli 5 – 3
referto
Ancona Stadio Cino e Lillo Del Duca (7.000 spett.)
Arbitro Marco Piccinini (Forlì)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Teramo
22 ottobre 2014, ore 20:30 CEST
Sedicesimi
Teramo 1 – 3
referto
Ascoli Stadio Gaetano Bonolis
Arbitro Vincenzo Fiorini (Frosinone)

Caserta
26 novembre 2014, ore 15:00 CEST
Ottavi
Casertana 4 – 0
referto
Ascoli Stadio Alberto Pinto
Arbitro Antonello Balice (Termoli)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 maggio 2015.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro (girone B) 71 19 11 8 0 38 18 19 8 6 5 23 19 38 19 14 5 61 37 +24
Scudetto.svg Play-off 1 0 0 1 2 4 - - - - - - 1 0 0 1 2 4 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro 1 1 0 0 5 3 3 2 0 1 7 8 4 3 0 1 12 11 +1
Totale 21 12 8 1 45 25 22 10 6 6 30 27 43 22 14 7 75 52 +23

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T C T T C T C T C T C T
Risultato V V N N P N V N V N V V V V N N V P N V P V V V P V V V N N N P N N V V V N
Posizione 3 2 3 3 6 5 4 4 2 4 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2

Fonte: GIRONE B STATISTICA, lega-pro.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In campionato: 60 reti segnate da 12 giocatori e un autogol a favore. In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Lega Pro Play-off Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
D'Egidio, A. A. D'Egidio --------00000000
Lanni, I. I. Lanni 36-33201-4002-60039-4320
Ragni, R. R. Ragni 2-40000002-5004-900
Avogadri, S. S. Avogadri 320501001200035051
Barison, A. A. Barison 5010----20007010
Cinaglia, D. D. Cinaglia 18061----201020071
Dell'Orco, C. C. Dell'Orco 251411000100027141
Mengoni, A. A. Mengoni 302711010320134482
Mori, D. D. Mori 220 (1)[33]801000200025080
Pelagatti, C. C. Pelagatti 270511100402032171
Addae, B. B. Addae 324112[34]10104110375132
Daniele Altobelli D. Altobelli 60301001----7031
Gianluca Carpani G. Carpani 28441[34]----310031541
Rossi, A.C. A.C. Rossi 9020--------9020
Gualdi, L. L. Gualdi 22020----200024020
Iotti, I. I. Iotti --------40004000
Margarita, S. S. Margarita 1000----20003000
Nardini, R. R. Nardini 160201000----17020
Pirrone, G. G. Pirrone 28110010002100312100
Ruggiero, G. G. Ruggiero 2000----40006000
Tripoli, P. P. Tripoli 132401000----14240
Altinier, C. C. Altinier 3217300000----321730
Bangal, F. F. Bangal 6000----22008200
Berrettoni, E. E. Berrettoni 28551[34]0000211030661
Chiricò, C. C. Chiricò 25331[34]0000210027431
Giovannini, L. L. Giovannini 8010----310011110
Grassi, L. L. Grassi 153601000----16360
Minnozzi, M. M. Minnozzi --------10001000
Mustacchio, M. M. Mustacchio 336301100110035830
Perez, L. L. Perez 26127010112100291381
Scognamillo, S. S. Scognamillo --------10001000
Orsolini, R. R. Orsolini 1000----10002000
Liberati, A. A. Liberati 1000--------1000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentate le nuove maglie dell’Ascoli Picchio, 20 agosto 2014. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  2. ^ Calcio: Ascoli. Applicati gli sponsor sulle maglia bianconere, 30 agosto 2014.
  3. ^ a b c Ascoli Calcio, mister Mario Petrone si presenta a stampa e tifosi, in Piceno Time, 2 luglio 2014. URL consultato il 3 luglio 2014.
  4. ^ a b c d Acquistato a gennaio
  5. ^ a b c d Ceduto a gennaio
  6. ^ Ceduto il 28 agosto
  7. ^ a b Aggregato alla prima squadra dalle giovanili
  8. ^ Ascoli Calcio, il nuovo portiere bianconero Ivan Lanni ai raggi X, 15 giugno 2014.
  9. ^ Portiere, preso Riccardo Ragni, 21 agosto 2014.
  10. ^ a b Ascoli, ecco Leonardo Perez e Alberto Barison, 14 luglio 2014.
  11. ^ a b Ascoli Picchio, arrivano l'attaccante Cosimo Chiricò e Cristian Dell'Orco, 20 giugno 2014.
  12. ^ Ascoli, presentato Andrea Mengoni, 12 giugno 2014.
  13. ^ a b Il difensore Mori dall'Udinese all'Ascoli, Rosania al Pordenone, 19 agosto 2014.
  14. ^ Ascoli Calcio, ufficiali gli arrivi di Carlo Pelagatti e Federico Crovari, 2 giugno 2014.
  15. ^ Mercato: Cristiano Rossi all'Ascoli, 22 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2014).
  16. ^ Picchio Ascoli, preso dal Parma il ghanese Bright Addae, 18 luglio 2014.
  17. ^ Ascoli Calcio, bel colpo a centrocampo: ufficiale Giuseppe Pirrone, 28 luglio 2014.
  18. ^ Ascoli Calcio, innesto a centrocampo: via Juve arriva Ruggiero, 26 luglio 2014.
  19. ^ Ascoli Picchio, è Cristian Altinier la ciliegina per l'attacco, 29 agosto 2014.
  20. ^ Ascoli, preso l’attaccante Bangal. Sabato 23 il derby con l’Ancona, 14 agosto 2014.
  21. ^ Mattia Mustacchio all’Ascoli, 11 luglio 2014.
  22. ^ Scognamillo lascia l'Ascoli Ceduto in prestito all'Aversa, 28 agosto 2014.
  23. ^ Yonese Hanine lascia l’Ascoli[collegamento interrotto], 17 ottobre 2014.
  24. ^ UFFICIALE: Ascoli, rescissione per Ilario Iotti, 1º gennaio 2015.
  25. ^ Ascoli Picchio, valigie anche per Bangal che passa al San Marino, 2 gennaio 2015. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  26. ^ Ruggiero al Nova Gorica, ascolipicchio.com.
  27. ^ Ora è ufficiale: Tripoli all’Ascoli fino al 30 giugno 2016, 5 gennaio 2015. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  28. ^ RICCARDO NARDINI CEDUTO IN PRESTITO ALL'ASCOLI PICCHIO F.C, 12 gennaio 2015. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  29. ^ Clamoroso: Grassi lascia il Pontedera e va all'Ascoli, 22 gennaio 2015. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  30. ^ Calciomercato Frosinone, Altobelli in prestito all'Ascoli, in Corriere dello Sport - Stadio, 29 gennaio 2015. URL consultato il 4 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  31. ^ Alla Lupa Roma arriva l'ex Sorrento, Salvatore Margarita, in , 29 gennaio 2015. URL consultato il 4 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  32. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al Statistiche Spettatori Lega Pro B 2014-2015, su stadiapostcards.com.
  33. ^ Autorete
  34. ^ a b c d 1 per doppia ammonizione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio