Società Polisportiva Ars et Labor 1992-1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Società Polisportiva Ars et Labor 1992-1993.jpg
Stagione 1992-1993
AllenatoreItalia Gian Cesare Discepoli con Italia G. B. Fabbri (D.T.) (1ª-7ª)
Italia Rino Marchesi (8ª-29ª)
Italia Gian Cesare Discepoli con Italia G. B. Fabbri (D.T.) (30ª-38ª)
PresidenteItalia Giovanni Donigaglia
Serie B17º posto. Retrocessa in Serie C1.
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Brescia (37)
Miglior marcatoreCampionato: Nappi (10)
StadioPaolo Mazza (22 000)
Abbonati6 680
Media spettatori11 397[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportiva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 1992-1993.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Sulle ali dell'entusiasmo per la recente promozione la dirigenza e la tifoseria puntano in alto, con una campagna acquisti che porta a Ferrara tra gli altri le punte Antonio Soda e Massimo Ciocci. Il gruppo della stagione precedente viene però stravolto, con buona parte dei giocatori decisivi nello scorso campionato che verranno ceduti in estate o a stagione in corso. Dopo un inizio di stagione sotto le aspettative viene esonerato il tecnico G. B. Fabbri, avvicendato in panchina da Rino Marchesi.

Intanto è una girandola di giocatori: arrivano Rodolfo Vanoli, Marco Nappi, Massimiliano Fiondella e Stefano Salvatori, tuttavia la squadra non rende ad alto livello. Nel finale di stagione la SPAL viene affidata a Gian Cesare Discepoli, con il quale viene sfiorata la salvezza: arrivano due pareggi e due vittorie nelle ultime quattro giornate, ma una combinazione di risultati non favorevoli dagli altri campi condanna la SPAL alla retrocessione per un solo punto.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Luca Albieri
Italia P Massimo Battara
Italia D Omar Bonetti
Italia C Andrea Bottazzi
Italia P Maurizio Brancaccio
Italia C Roberto Breda
Italia C Giuseppe Brescia
Italia A Massimo Ciocci
Italia D Giovanni Dall'Igna
Italia A Davide Di Nicola
Italia D Massimiliano Fiondella
Italia D Sergio Lancini
Italia C Armando Madonna
N. Ruolo Giocatore
Italia D Andrea Mangoni
Italia A Andrea Messersì
Italia D Michele Mignani
Italia A Marco Nappi
Italia C Davide Olivares
Italia C Stefano Papiri
Italia D Michele Paramatti
Italia C Stefano Salvatori
Italia D Cristian Servidei
Italia A Antonio Soda
Italia P Davide Torchia
Italia D Rodolfo Vanoli
Italia C Giorgio Zamuner

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1992-1993.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Terni
6 settembre 1992
1ª giornata
Ternana1 – 1SPALStadio Libero Liberati
Arbitro:  Franceschini (Bari)

Ferrara
13 settembre 1992
2ª giornata
SPAL1 – 1AscoliStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Chiesa (Milano)

Ferrara
20 settembre 1992
3ª giornata
SPAL0 – 3CremoneseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Merlino (Torre del Greco)

Modena
27 settembre 1992
4ª giornata
Modena1 – 0SPALStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Ferrara
4 ottobre 1992
5ª giornata
SPAL2 – 2VeneziaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Cinciripini (Ascoli Piceno)

Pisa
11 ottobre 1992
6ª giornata
Pisa0 – 0SPALStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Conocchiari (Macerata)

Ferrara
18 ottobre 1992
7ª giornata
SPAL0 – 1BariStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Bologna
25 ottobre 1992
8ª giornata
Bologna1 – 2SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bettin (Padova)

Ferrara
1º novembre 1992
9ª giornata
SPAL0 – 0PiacenzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Braschi (Prato)

Monza
8 novembre 1992
10ª giornata
Monza0 – 1SPALStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Ferrara
15 novembre 1992
11ª giornata
SPAL1 – 1LuccheseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Reggio Emilia
22 novembre 1992
12ª giornata
Reggiana3 – 0SPALStadio Mirabello
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Ferrara
29 novembre 1992
13ª giornata
SPAL1 – 0Fidelis AndriaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Taranto
6 dicembre 1992
14ª giornata
Taranto2 – 0SPALStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Dinelli (Lucca)

Ferrara
13 dicembre 1992
15ª giornata
SPAL0 – 1PadovaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Cesena
26 ottobre 1997
16ª giornata
Cesena1 – 1SPALStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Conocchiari (Macerata)

Ferrara
3 gennaio 1993
17ª giornata
SPAL1 – 1LecceStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Cosenza
10 gennaio 1993
18ª giornata
Cosenza3 – 1SPALStadio San Vito
Arbitro:  Rosica (Roma)

Ferrara
17 gennaio 1993
19ª giornata
SPAL2 – 1VeronaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Cardona (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
24 gennaio 1993
20ª giornata
SPAL3 – 0TernanaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Ascoli Piceno
31 gennaio 1993
21ª giornata
Ascoli0 – 0SPALStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Cremona
7 febbraio 1993
22ª giornata
Cremonese1 – 0SPALStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Ferrara
21 febbraio 1993
23ª giornata
SPAL2 – 1ModenaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Venezia
28 febbraio 1993
24ª giornata
Venezia1 – 0SPALStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Franceschini (Bari)

Ferrara
7 marzo 1993
25ª giornata
SPAL0 – 1PisaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Rosica (Roma)

Bari
14 marzo 1993
26ª giornata
Bari0 – 0SPALStadio San Nicola
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Ferrara
21 marzo 1993
27ª giornata
SPAL1 – 1BolognaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Piacenza
4 aprile 1993
28ª giornata
Piacenza1 – 0SPALStadio Galleana
Arbitro:  Brignoccoli (Ancona)

Ferrara
10 aprile 1993
29ª giornata
SPAL0 – 0MonzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Franceschini (Bari)

Lucca
18 aprile 1993
30ª giornata
Lucchese3 – 1SPALStadio Porta Elisa
Arbitro:  Cardona (Milano)

Ferrara
25 aprile 1993
31ª giornata
SPAL1 – 1ReggianaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Andria
2 maggio 1993
32ª giornata
Fidelis Andria1 – 0SPALStadio Degli Ulivi
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Ferrara
9 maggio 1993
33ª giornata
SPAL1 – 2TarantoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Padova
16 maggio 1993
34ª giornata
Padova3 – 2SPALStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Baldas (Trieste)

Ferrara
23 maggio 1993
35ª giornata
SPAL0 – 0CesenaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Chiesa (Milano)

Lecce
30 maggio 1993
36ª giornata
Lecce1 – 1SPALStadio Via del Mare
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Ferrara
6 giugno 1993
37ª giornata
SPAL2 – 1CosenzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Luci (Firenze)

Verona
13 giugno 1993
38ª giornata
Verona1 – 2SPALStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1992-1993.
Ferrara
23 agosto 1992
1º turno eliminatorio
SPAL0 – 1PisaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Media spettatori Serie B, su Stadiapostcards.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio