Trapani Calcio 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Trapani Calcio.

Trapani Calcio
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Serse Cosmi (dall'11 marzo 2015)[1]
Italia Roberto Boscaglia (fino al 9 marzo 2015)[2].
All. in secondaItalia Lorenzo Rubinacci
Italia Francesco Di Gaetano (fino al 9 marzo 2015)
PresidenteItalia Vittorio Morace
Serie B11º posto
Coppa ItaliaTurni preliminari (Secondo turno)
Maggiori presenzeCampionato: Rizzato (35)
Totale: Rizzato (36)
Miglior marcatoreCampionato: Italia Mancosu (10)
Totale: Italia Mancosu (10)
StadioPolisportivo Provinciale 7 750
Abbonati2.686[3]
Maggior numero di spettatori7.056 vs Catania (16 novembre 2014)[3]
Minor numero di spettatori3.894 vs Varese (22 febbraio 2015)
Media spettatori5.043
Dati aggiornati al 25 maggio 2015

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Trapani Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Serse Cosmi, allenatore del Trapani dall'11 marzo 2015.

Per il Trapani è la seconda partecipazione a un campionato di Serie B, dopo l'esordio avvenuto la stagione precedente. La squadra del riconfermato Roberto Boscaglia affronta il ritiro estivo pre-stagionale a Tarvisio, in provincia di Udine, dal 14 luglio al 13 agosto. La seconda fase della preparazione si è tenuta a Trapani.

Il primo match ufficiale della stagione si disputa l'17 agosto al Provinciale per il secondo turno della Coppa Italia contro la Cremonese, terminato per 1 a 2 in favore dei lombardi[4]. Il 9 marzo 2015 è esonerato l'allenatore Boscaglia e al suo posto subentra Serse Cosmi, che porta la squadra all'undicesimo posto finale.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2014-2015 è Macron, mentre lo sponsor di maglia è Ustica Lines.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza Maglia
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Vittorio Morace
  • Direttore generale: Anne Marie Collart
  • Vice Presidente: Fiammetta Morace
  • Segretario generale: Marco Palmieri
  • Responsabile Segreteria: Andrea Oddo

Area organizzativa

  • Direttore sportivo: Daniele Faggiano
  • Team manager: Donato Scibilia, Massimo Lo Monaco

Area comunicazione

  • Resp. comunicazione e Ufficio stampa: Cinzia Bizzi
  • Ufficio stampa: Simona Licata, Giuseppe Favara
  • Fotografo: Giovanni Pappalardo

Area tecnica

  • Allenatore: Serse Cosmi
  • Vice allenatore: Lorenzo Rubinacci
  • Responsabile tecn. Settore giovanile: Mariano Gabriele
  • Preparatore atletico: Mirco Spedicato
  • Preparatore dei portieri: Antonello Brambilla

Area sanitaria

  • Medico sociale: Giuseppe Mazzarella
  • Massofisioterapista: Salvatore Scardina e Gianluca Chinnici

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 16 gennaio 2015.[5]

N. Ruolo Giocatore
1 Senegal P Lys Gomis
2 Italia C Alberto Rizzo
3 Italia D Antonino Daì
4 Italia D Luca Pagliarulo (capitano)
5 Italia C Matteo Scozzarella
6 Italia C Enrico Zampa
7 Italia C Simone Basso
8 Italia A Andrea Raimondi[6]
8 Bulgaria D Pavel Vidanov
9 Italia A Giovanni Abate
10 Italia A Antimo Iunco[7]
11 Italia A Matteo Mancosu[8]
11 Italia A Davis Curiale
12 Italia P Riccardo Ferrara
13 Italia D Mattia Caldara
14 Italia C Maurizio Ciaramitaro
15 Italia D Andrea Pastore[9]
N. Ruolo Giocatore
15 Italia D Romano Perticone
16 Italia C Samuel Portovenero
17 Italia C Antonino Barillà
18 Italia A Nicola Citro
19 Italia D Daniele Martinelli
20 Italia A Filippo Falco
21 Italia C Andrea Feola
22 Romania P Richard Marcone
23 Italia D Francesco Lo Bue
24 Italia A Antonino Pitasi
25 Italia A Cristiano Lombardi
26 Bosnia ed Erzegovina C Enis Nadarević
27 Italia C Dario Costa
28 Italia C Mattia Aramu
29 Italia D Simone Rizzato
31 Svizzera A Cephas Malele
33 Italia D Christian Terlizzi

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 2/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome a Modalità
P Lys Gomis Torino Prestito[10]
D Mattia Aramu Torino Prestito[10]
D Mattia Caldara Atalanta Prestito[11]
D Andrea Pastore Pontedera Definitivo[11]
A Nicola Citro Real Marcianise Definitivo[11]
C Antonino Barillà Reggina Definitivo[11]
C Enis Nadarević Genoa Prestito[11]
C Matteo Scozzarella Atalanta Prestito[11]
C Enrico Zampa Lazio Prestito[11]
A Filippo Falco Lecce Prestito[11]
A Cristiano Lombardi Lazio Prestito[11]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
A Alessandro Romeo Viareggio Fine prestito
A Diego Vettraino L'Aquila Fine prestito
C Marcello Mancosu Pavia Fine prestito
C Giuseppe Vitale Sorrento Fine prestito
D Giacomo Corduas Juve Stabia Definitivo[11]
C Samuel Portovenero Messina -
C Daniele Crimaldi Ischia Fine prestito
C Dario Costa Giallo e Rosso (Strisce).png Riviera Marmi Fine prestito
P Riccardo Ferrara Maceratese Fine prestito
A Pierantonio Sassano Teramo Fine prestito
Partenze
R. Nome a Modalità
P Emanuele Nordi Alessandria Definitivo[12]
C Desiderio Garufo Novara Definitivo[13]
D Michele Ferri Pro Vercelli Fine contratto
C Giuseppe Pirrone Ascoli Definitivo[14]
C Cristian Caccetta Cosenza Fine contratto
D Giusto Priola Bassano Definitivo[15]
A Alessandro Romeo Pistoiese Definitivo[16]
C Mario Pacilli L'Aquila Fine contratto
A Abdallah Yaisien Bologna Fine prestito
C Luca Nizzetto Modena Definitivo[17]
A Salvatore Gambino Grosseto Fine contratto
A Andrea Raimondi Venezia Definitivo[6]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
A Diego Vettraino Gubbio Prestito[18]
C Marcello Mancosu Gubbio Prestito[18]
C Giuseppe Vitale Tuttocuoio Prestito[18]
D Giacomo Corduas Santarcangelo Prestito[19]
A Pierantonio Sassano Cosenza Prestito
P Emanuele Geria Martina Prestito
P Gaetano Dolenti Sancataldese Fine contratto

Altre operazioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Pavel Vidanov Zagłębie Lubin Definitivo[20]

Sessione invernale (dal 5/1 al 2/2)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Davis Curiale Frosinone Definitivo[21]
A Cephas Malele Palermo Prestito[22]
D Romano Perticone Novara Prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Giacomo Corduas Santarcangelo Fine prestito
P Emanuele Geria Martina Fine prestito
A Pierantonio Sassano Cosenza Fine prestito
Partenze
R. Nome a Modalità
A Matteo Mancosu Bologna Definitivo[23]
A Antimo Iunco Alessandria Definitivo[24]
D Andrea Pastore Forlì Prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Alberto Rizzo Bologna Prestito
D Giacomo Corduas Monza Prestito
P Emanuele Geria Civitanovese Prestito
A Pierantonio Sassano Aversa Normanna Prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2014-2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Pescara
30 agosto 2014, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Pescara 0 – 0
referto
Trapani Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (7.386[3] spett.)
Arbitro Daniele Chiffi (Padova)

Erice
7 settembre 2014, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Trapani 2 – 1
referto
Vicenza Polisportivo Provinciale (4.792[3] spett.)
Arbitro Federico La Penna (Roma)

Erice
13 settembre 2014, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Trapani 2 – 1
referto
Cittadella Polisportivo Provinciale (4.609[3] spett.)
Arbitro Ivano Pezzuto (Lecce)

Carpi
19 settembre 2014, ore 19:00 CEST
4ª giornata
Carpi 2 – 2
referto
Trapani Stadio Sandro Cabassi (2.046[3] spett.)
Arbitro Gianluca Aureliano (Bologna)

Erice
23 settembre 2014, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Trapani 2 – 2
referto
Virtus Entella Polisportivo Provinciale (5.209[3] spett.)
Arbitro Juan Luca Sacchi (Macerata)

Varese
27 settembre 2014, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Varese 5 – 2
referto
Trapani Stadio Franco Ossola (3 109[3] spett.)
Arbitro Leonardo Baracani (Firenze)

Erice
4 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Trapani 1 – 0
referto
Latina Polisportivo Provinciale (4.154[3] spett.)
Arbitro Daniele Minelli (Varese)

Livorno
12 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Livorno 6 – 0
referto
Trapani Stadio Armando Picchi (6.442[3] spett.)
Arbitro Filippo Merchiori (Ferrara)

Erice
18 ottobre 2014, ore 15:00 CET
9ª giornata
Trapani 3 – 1
referto
Crotone Polisportivo Provinciale (4.155[3] spett.)
Arbitro Riccardo Ros (Pordenone)

Terni
24 ottobre 2014, ore 19:00 CET
10ª giornata
Ternana 1 – 2
referto
Trapani Stadio Libero Liberati (3.701[3] spett.)
Arbitro Fabio Maresca (Napoli)

Bologna
27 ottobre 2014, ore 20.30 CET
11ª giornata
Bologna 2 – 1
referto
Trapani Stadio Renato Dall'Ara (15.180[3] spett.)
Arbitro Leonardo Baracani (Firenze)

Erice
1º novembre 2014, ore 15:00 CET
12ª giornata
Trapani 3 – 2
referto
Brescia Stadio Polisportivo Provinciale (4.528[3] spett.)
Arbitro Renzo Candussio (Cervignano)

Frosinone
8 novembre 2014, ore 15:00 CET
13ª giornata
Frosinone 4 – 1
referto
Trapani Stadio comunale Matusa (5.157[3] spett.)
Arbitro Davide Ghersini (Genova)

Erice
16 novembre 2014, ore 12:30 CET
14ª giornata
Trapani 2 – 2
referto
Catania Polisportivo Provinciale (7.056[3] spett.)
Arbitro Fabrizio Pasqua (Tivoli)

Bari
22 novembre 2014, ore 15:00 CET
15ª giornata
Bari 2 – 1
referto
Trapani Stadio San Nicola (20.433[3] spett.)
Arbitro Gianluca Aureliano (Bologna)

Erice
29 novembre 2014, ore 15.00 CET
16ª giornata
Trapani 3 – 2
referto
Spezia Polisportivo Provinciale (4.377[3] spett.)
Arbitro Aleandro Di Paolo (Avezzano)

Lanciano
6 dicembre 2014, ore 15.00 CET
17ª giornata
Virtus Lanciano 2 – 2
referto
Trapani Stadio Guido Biondi (2.476[3] spett.)
Arbitro Luigi Nasca (Bari)

Erice
12 dicembre 2014, ore 20.30 CET
18ª giornata
Trapani 2 – 2
referto
Perugia Polisportivo Provinciale (5.421[3] spett.)
Arbitro Renzo Candussio (Cervignano del Friuli)

Modena
20 dicembre 2014, ore 15.00 CET
19ª giornata
Modena 2 – 1
referto
Trapani Stadio Alberto Braglia (4.764[3] spett.)
Arbitro Maurizio Mariani (Aprilia)

Erice
24 dicembre 2014, ore 15.00 CET
20ª giornata
Trapani 4 – 1
referto
Avellino Polisportivo Provinciale (5.305[3] spett.)
Arbitro Claudio Gavillucci (Latina)

Vercelli
28 dicembre 2014, ore 15.00 CET
21ª giornata
Pro Vercelli 1 – 0
referto
Trapani Stadio Silvio Piola (3.175[3] spett.)
Arbitro Daniele Chiffi (Padova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Erice
17 gennaio 2015, ore 15.00 CEST
22ª giornata
Trapani 2 – 4
referto
Pescara Polisportivo Provinciale (4.646[3] spett.)
Arbitro Juan Luca Sacchi (Macerata)

Vicenza
24 gennaio 2015, ore 15.00 CEST
23ª giornata
Vicenza 3 – 0
referto
Trapani Romeo Menti (6.737[3] spett.)
Arbitro Luca Pairetto (Nichelino)

Cittadella
31 gennaio 2015, ore 15.00 CEST
24ª giornata
Cittadella 1 – 0
referto
Trapani Piercesare Tombolato (2.220[3] spett.)
Arbitro Riccardo Ros (Pordenone)

Erice
6 febbraio 2015, ore 20.30 CEST
25ª giornata
Trapani 0 – 0
referto
Carpi Polisportivo Provinciale (4.339[3] spett.)
Arbitro Maurizio Mariani (Aprilia)

Chiavari
14 febbraio 2015, ore 15.00 CEST
26ª giornata
Virtus Entella 1 – 1
referto
Trapani Comunale (1.782[3] spett.)
Arbitro Gianluca Manganiello (Pinerolo)

Erice
21 febbraio 2015, ore 15.00 CEST
27ª giornata
Trapani 0 – 0
referto
Varese Polisportivo Provinciale (3.894[3] spett.)
Arbitro Luigi Nasca (Bari)

Latina
27 febbraio 2015, ore 19.00 CEST
28ª giornata
Latina 1 – 0
referto
Trapani Domenico Francioni (4.092[3] spett.)
Arbitro Michael Fabbri (Ravenna)

Erice
3 marzo 2015, ore 20.30 CEST
29ª giornata
Trapani 0 – 0
referto
Livorno Polisportivo Provinciale (4.732[3] spett.)
Arbitro Luca Pairetto (Nichelino)

Crotone
7 marzo 2015, ore 15:00 CET
30ª giornata
Crotone 1 – 0
referto
Trapani Stadio Ezio Scida (3.813[3] spett.)
Arbitro Roca (Foggia)

Erice
14 marzo 2015, ore 15:00 CET
31ª giornata
Trapani 4 – 2
referto
Ternana Polisportivo Provinciale (4.573[3] spett.)
Arbitro Ripa (Nocera Inferiore)

Erice
21 marzo 2015, ore 15.00 CET
32ª giornata
Trapani 0 – 0
referto
Bologna Polisportivo Provinciale (6.490[3] spett.)
Arbitro Leonardo Baracani (Firenze)

Brescia
29 marzo 2015, ore 20.30 CET
33ª giornata
Brescia 1 – 1
referto
Trapani Stadio Mario Rigamonti (8.117[3] spett.)
Arbitro Fabio Maresca (Napoli)

Erice
2 aprile 2015, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Trapani 3 – 1
referto
Frosinone Polisportivo Provinciale (5.589 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Catania
11 aprile 2015, ore 15.00 CEST
35ª giornata
Catania 4 – 1
referto
Trapani Angelo Massimino (17.271 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Erice
18 aprile 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Trapani 1 – 1
referto
Bari Polisportivo Provinciale (4.903[3] spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

La Spezia
25 aprile 2015, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Spezia 600px Bianco e Nero (Bordato).png 3 – 0
referto
Granata.png Trapani Stadio Alberto Picco (6.274 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Erice
28 aprile 2015, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Trapani 1 – 0
referto
Virtus Lanciano Polisportivo Provinciale (4.913[3] spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Perugia
2 maggio 2015, ore 15.00 CEST
39ª giornata
Perugia 1 – 0
referto
Trapani Renato Curi (10.420[3] spett.)
Arbitro Merchiori (Ferrara)

Erice
9 maggio 2015, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Trapani 3 – 0
referto
Modena Stadio Polisportivo Provinciale (5.826[3] spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Avellino
16 maggio 2015, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Avellino 1 – 1
referto
Trapani Stadio Partenio-Adriano Lombardi (5.305[3] spett.)
Arbitro Ivano Pezzuto (Lecce)

Erice
22 maggio 2015, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Trapani 2 – 1
referto
Pro Vercelli Polisportivo Provinciale (6.267[3] spett.)
Arbitro Diego Roca (Foggia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2014-2015.

Turni preliminari (Secondo turno)[modifica | modifica wikitesto]

Erice
17 agosto 2014, ore 20:45
Secondo turno
Trapani 1 – 2
referto
Cremonese Stadio Polisportivo Provinciale (6 386 spett.)
Arbitro Maurizio Mariani (Aprilia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo T C C T C T C T C T T C T C T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T C T C T C T C
Risultato N V V N N P V P V V P V P N P V N N P V P P P P N N N P N P V N N V P N P V P V N V
Posizione 13 7 3 3 4 9 4 10 8 4 6 5 8 8 9 7 6 7 9 7 9 10 13 15 12 13 14 15 16 18 14 16 15 12 14 14 15 14 15 13 11 11

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 53 21 12 8 1 40 23 21 1 6 14 16 44 42 13 14 15 56 67 -
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 1 2 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 1 2 /
Totale 53 22 12 8 2 41 25 21 1 6 14 16 44 43 13 14 16 57 69 /

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Settore Giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Responsabile tecnico Settore giovanile: Alessandro Birindelli
  • Segretario Settore Giovanile: Giuseppe D'Aguanno

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico Sociale: Antonino Tartamella

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UFFICIALE: Trapani, Cosmi nuovo allenatore
  2. ^ Comunicato del Presidente del Trapani Calcio Vittorio Morace. Esonerato il tecnico Boscaglia.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao Statistiche Spettatori Serie B 2014-2015, su Stadiapostcards.com. URL consultato il 2 settembre 2014.
  4. ^ Trapani-Cremonese 1-2. Il tabellino e la cronaca del match
  5. ^ Stagione sportiva 2014/2015. La numerazione delle maglie
  6. ^ a b Ceduto al Venezia Andrea Raimondi
  7. ^ Antimo Iunco, ceduto a titolo definitivo nella sessione autunnale all'Alessandria
  8. ^ Matteo Mancosu, ceduto a titolo definitivo nella sessione autunnale al Bologna
  9. ^ Andrea Pastore, ceduto in prestito nella sessione autunnale al Forlì
  10. ^ a b Torino, ufficiale: Aramu e Lys Gomis in prestito al Trapani
  11. ^ a b c d e f g h i j Serie B, il punto sul calciomercato del Trapani
  12. ^ Grigi: ingaggiato il portiere Nordi
  13. ^ Trapani saluta Garufo. Ceduto al Novara
  14. ^ Ascoli Calcio, bel colpo a centrocampo: ufficiale Giuseppe Pirrone
  15. ^ Ufficiale, Bassano Virtus: preso un difensore Priola dal Trapani
  16. ^ Pistoiese, arriva Alessandro Romeo
  17. ^ Al Modena F.C. Luca Nizzetto
  18. ^ a b c Marcello Mancosu e Diego Vettraino al Gubbio, Giuseppe Vitale al Tuttocuoio
  19. ^ Giacomo Corduas al Santarcangelo
  20. ^ Il difensore bulgaro Vidanov è un calciatore del Trapani
  21. ^ Davis Curiale è un calciatore del Trapani
  22. ^ Arriva al Trapani l'attaccante Cephas Malele
  23. ^ Matteo Mancosu ceduto al Bologna
  24. ^ Trapani, via Iunco: l'attaccante si trasferisce all'Alessandria
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio