Zagłębie Lubin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zagłębie Lubin
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Nero.svg Arancione, nero
Dati societari
Città Lubin
Nazione Polonia Polonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Poland.svg PZPN
Campionato Ekstraklasa
Fondazione 1945
Presidente Polonia Robert Sadowski
Allenatore Paesi Bassi Ben van Dael
Stadio Dialog Arena
(16 068 posti)
Sito web www.zaglebie-lubin.pl/
Palmarès
Titoli nazionali 2 campionati polacchi
Trofei nazionali 1 Supercoppa di Polonia
Dati aggiornati al 12 febbraio 2019
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Zagłębie Lubin è una società calcistica polacca con sede nella città di Lubin. Milita in Ekstraklasa, la massima serie del campionato polacco di calcio. Ha vinto per due volte il campionato polacco e per una volta la Supercoppa di Polonia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 10 settembre 1945, si laureò per la prima volta campione di Polonia nel 1991. Nella stagione 2006-2007 ha vinto nuovamente il campionato nazionale. Nel gennaio 2008 è stato retrocesso, come altri club, in seconda divisione dalla commissione disciplinare della federazione polacca nell'ambito di uno scandalo che riguarda alcuni episodi di corruzione.


Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dello Zagłębie Lubin
  • 1945 - Fondazione del KS OMTUR.
  • 1946 - Cambio di denominazione in Zawisza Lubin.
  • ...
  • 1949 - Cambio di denominazione in Gwardia Lubin.
  • ...
  • 1951 - Cambio di denominazione in Spójnia Lubin.
  • ...
  • 1953 - Cambio di denominazione in Zawisza Lubin.
  • ...
  • 1964 - Cambio di denominazione in Górnik Lubin.
  • ...
  • 1966 - Cambio di denominazione in Zagłębie Lubin.
  • ...
  • 1981-1982 - 1º nel gruppo 3 della III liga. Promosso in II liga.
  • 1982-1983 - 3º nel gruppo 1 della II liga.
  • 1983-1984 - 1º nel gruppo 1 della II liga.
  • 1984-1985 - 1º nel gruppo 1 della II liga. Promosso in I liga.
  • 1985-1986 - 12º in I liga.
  • 1986-1987 - 8º in I liga.
  • 1987-1988 - 12º in I liga. Retrocesso in II liga.
  • 1988-1989 - 1º nel gruppo ovest della II liga. Promosso in I liga.
  • 1989-1990 - 2º in I liga.
  • 1990-1991 - Campione di Polonia. (1º titolo)
Trentaduesimi di finale in Coppa UEFA.
Sedicesimi di finale in Coppa dei Campioni.
Trentaduesimi di finale in Coppa UEFA.
Fase a gironi della Coppa Intertoto 1996.
Secondo turno della Coppa Intertoto 2000.
Secondo turno della Coppa Intertoto 2001.
  • 2002-2003 - 12º in I liga. Retrocesso in II liga.
Primo turno della Coppa Intertoto 2002.
Primo turno preliminare in Coppa UEFA.
  • 2007-2008 - 5º in I liga. Retrocesso in I liga per lo scandalo corruzione. (la I liga diventa seconda serie)
Vince la Supercoppa di Polonia. (1º titolo)
Secondo turno preliminare in UEFA Champions League.
Terzo turno preliminare in UEFA Europa League.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra gioca allo Dialog Arena, ed ha una capienza di 16 068 posti. Lo stadio è stato in fase di totale ristrutturazione.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dello Zagłębie Lubin

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dello Zagłębie Lubin

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1990-1991, 2006-2007
2007
1984-1985, 1988-1989, 2014-2015

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1989-1990
Terzo posto: 2005-2006, 2015-2016
Finalista: 2004-2005, 2005-2006, 2013-2014
Semifinalista: 1978-1979, 2000-2001, 2007-2008
Finalista: 1991
Finalista: 2001

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Slovacchia P Martin Polaček
2 Polonia D Bartosz Kopacz
3 Montenegro D Saša Balić
4 Macedonia del Nord D Aleksandar Todorovski
6 Polonia C Kamil Mazek
7 Polonia C Krzysztof Janus
9 Polonia A Arkadiusz Woźniak
11 Polonia C Bartłomiej Pawłowski
12 Polonia P Konrad Forenc
14 Polonia C Łukasz Janoszka
16 Polonia C Paweł Żyra
17 Polonia D Serafin Szota
18 Polonia C Filip Starzyński
19 Polonia C Filip Jagiełło
20 Polonia C Jarosław Kubicki
21 Polonia A Adam Buksa
N. Ruolo Giocatore
23 Polonia D Daniel Dziwniel
24 Polonia D Jakub Tosik
25 Polonia C Adam Matuszczyk
27 Polonia D Dominik Jonczy
30 Polonia C Dominik Hladun
33 Slovacchia D Ľubomír Guldan
44 Polonia D Alan Czerwinski
55 Polonia D Damian Oko
70 Polonia A Jakub Świerczok
77 Polonia D Sebastian Madera
89 Polonia A Patryk Tuszyński
Polonia C Sebastian Bonecki
Polonia C Konrad Andrzejczak
Polonia C Łukasz Moneta
Polonia C Bartosz Slisz

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Slovacchia P Martin Polaček
2 Polonia D Maciej Dąbrowski
3 Serbia D Đorđe Čotra
4 Macedonia del Nord D Aleksandar Todorovski
5 Polonia D Jarosław Jach
7 Polonia C Krzysztof Janus
8 Polonia C Sebastian Bonecki
9 Polonia A Arkadiusz Woźniak
11 Polonia C Konrad Andrzejczak
12 Polonia P Konrad Forenc
13 Polonia C Karol Żmijewski
14 Polonia C Łukasz Janoszka
15 Polonia C Adrian Błąd
N. Ruolo Giocatore
16 Polonia C Paweł Żyra
17 Polonia C Adrian Rakowski
19 Polonia C Filip Jagiełło
20 Polonia C Jarosław Kubicki
21 Polonia D Maciej Kowalski-Haberek
22 Polonia A Eryk Sobków
24 Polonia D Jakub Tosik
26 Polonia A Krzysztof Piątek
27 Rep. Ceca A Michal Papadopulos
28 Polonia C Łukasz Piątek
33 Slovacchia D Ľubomír Guldan
55 Polonia D Damian Zbozień
90 Slovacchia C Ján Vlasko

Rosa 2013-2014[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata all' 8 settembre 2013[1]

N. Ruolo Giocatore
1 Polonia P Marek Kozioł
3 Serbia D Đorđe Čotra
4 Bulgaria D Pavel Vidanov
5 Polonia D Adam Banaś
6 Polonia C Aleksander Kwiek
7 Rep. Ceca C Jiří Bílek
8 Polonia C Sebastian Bonecki
9 Polonia A Arkadiusz Woźniak
11 Polonia A Arkadiusz Piech
12 Polonia P Dominik Hładun
13 Polonia C Jan Wojciechowski
14 Polonia C Miłosz Przybecki
15 Polonia C Adrian Błąd
16 Polonia C Konrad Andrzejczak
17 Polonia C Adrian Rakowski
N. Ruolo Giocatore
18 Lettonia A Deniss Rakeļs
19 Polonia C Filip Jagiełło
20 Nigeria C David Abwo
21 Polonia D Bartosz Rymaniak
22 Polonia D Paweł Oleksy
23 Polonia C Piotr Azikiewicz
24 Polonia P Michał Gliwa
27 Rep. Ceca A Michal Papadopulos
28 Polonia C Łukasz Piątek
29 Polonia P Tomasz Ptak
31 Slovacchia C Róbert Jež
33 Slovacchia D Ľubomír Guldan
37 Slovacchia D Boris Godál
38 Polonia A Damian Kowalczyk
Slovenia D Elvedin Džinić

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]