Gliwicki Klub Sportowy Piast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
G.K.S. Piast
Calcio Football pictogram.svg
Piastunki (Guardiani)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Rosso-blu
Dati societari
Città Gliwice
Nazione Polonia Polonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Poland.svg PZPN
Campionato Ekstraklasa
Fondazione 1945
Presidente Polonia Marek Kwiatek
Allenatore Polonia Waldemar Fornalik
Stadio Stadio Piasta Gliwice
(10 037 posti)
Sito web www.piast.gliwice.pl
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato polacco
Dati aggiornati al 19 maggio 2019
Si invita a seguire il modello di voce

Il Gliwicki Klub Sportowy Piast, noto come Piast, è una società polisportiva polacca con sede nella città di Gliwice e nota principalmente per la propria sezione calcistica, che milita nell'Ekstraklasa, la massima divisione del campionato polacco di calcio.

La squadra di calcio del Piast ha vinto un titolo di Ekstraklasa, nella stagione 2018-2019[1].

Disputa le partite interne allo stadio Piasta Gliwice, impianto da 10 037 posti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel giugno del 1945 da alcuni polacchi che erano stati costretti ad abbandonare la loro terra (nell'attuale Ucraina occidentale), la squadra ha trascorso 32 stagioni nella seconda divisione polacca, prima di poter accedere per la prima volta in Ekstraklasa (la massima serie calcistica polacca) nel 2008. È riuscita ad arrivare due volte in finale nella Coppa di Polonia (nel 1978 e nel 1983), perdendo in entrambe le occasioni.

Il nome deriva dalla dinastia Piast, che governò la Polonia dai primi anni di indipendenza nel X secolo fino al 970.

Nella stagione 2018-2019 ha vinto il suo primo titolo di Ekstraklasa, sotto la guida del tecnico Waldemar Fornalik[1].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del G.K.S. Piast

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del G.K.S. Piast

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2018-2019
2011-2012

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2015-2016
Terzo posto: 2019-2020
Finalista: 1977-1978, 1982-1983
Semifinalista: 2020-2021
Finalista: 2019

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2021-2022[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Polonia P Jakub Szmatuła
2 Polonia D Ariel Mosór
3 Polonia C Tomasz Jodłowiec
4 Polonia D Jakub Czerwiński
5 Slovacchia D Tomáš Huk
6 Polonia C Michał Chrapek
7 Portogallo A Tiago Alves
9 Spagna A Alberto Toril Domingo
10 Ungheria C Kristopher Vida
11 Polonia A Michał Żyro
13 Polonia D Maksym Gendera
14 Slovacchia D Jakub Holúbek
15 Polonia A Mateusz Winciersz
N. Ruolo Giocatore
16 Polonia A Dominik Steczyk
17 Polonia C Patryk Lipski
18 Polonia C Patryk Sokołowski
19 Polonia A Michael Ameyaw
20 Polonia D Martin Konczkowski
22 Polonia D Tomasz Mokwa
23 Spagna D Miguel Muñoz Fernández
26 Slovacchia P František Plach
27 Polonia A Gabriel Kirejczyk
29 Polonia C Remigiusz Borkała
33 Polonia P Karol Szymański
77 Polonia A Arkadiusz Pyrka
92 Polonia C Damian Kądzior

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PL) Piast Gliwice mistrzem Polski 2018/2019!, su ekstraklasa.org, 19 maggio 2019. URL consultato il 19 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN302638326 · WorldCat Identities (ENviaf-962156012372549700001
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio