Giovanni Abate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Abate
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flaminia
Carriera
Giovanili
Megara Augusta
Siracusa
Palermo
Squadre di club1
1997-1998 Megara Augusta
1998-2001 Siracusa58 (12)[1]
2001-2002 Palermo3 (0)
2002-2003 Avellino13 (1)
2003 Viterbese6 (1)
2003-2004 Isernia15 (2)
2004 Taranto9 (1)
2004-2006 Gela65 (14)
2006-2007 San Marino33 (5)[2]
2007-2009 Portogruaro64 (15)
2009-2010 Mantova12 (0)
2010-2011 Siracusa27 (2)
2011-2015 Trapani122 (32)[3]
2015-2016 Brescia19 (2)
2016-2017 Virtus Francavilla33 (9)[4]
2017-2018Pro Piacenza24 (1)
2018-Flaminia5 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 ottobre 2018

Giovanni Abate (Crotone, 2 luglio 1981) è un calciatore italiano, attaccante del Flaminia.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Abate è un attaccante prima punta. Le sue qualità principali sono la velocità di inserimento e una discreta finalizzazione.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel Siracusa proveniente dal settore giovanile del Megara Augusta, dove da giovanissimo riesce a mettersi in mostra nel campionato regionale di Eccellenza realizzando tante reti. Nel 2001 passa nelle giovanili del Palermo, debuttando nella squadra rosanero nella stagione 2001-2002 collezionando 3 presenze in gare ufficiali in Serie B.

L'anno successivo girato in prestito all'Avellino ci rimase per due stagioni totalizzando 13 presenze e segnando il suo primo gol in carriera.

Successivamente, venne girato in prestito alla Viterbese dove vi rimase per sei mesi, per poi essere ceduto all'Isernia.

Nella stagione 2004-2005 vestì la maglia del Gela dove vi rimase per due stagioni, poi, venne ceduto prima al San Marino, poi al Portogruaro e infine al Mantova dove collezionò 12 presenze in Serie B nell'arco di un'intera annata.

Nel campionato 2010-2011 dopo aver vestito la maglia del Siracusa venne ceduto al Trapani con il quale nel 2012/2013 conquista la promozione in Serie B. Il 24 dicembre 2014 nella sfida casalinga contro l'Avellino vinta per 4-1 dai granata realizza la sua prima tripletta in carriera. Il 9 giugno 2015 annuncia l'addio al club siciliano con una lettera pubblicata sul sito.[5] Viene ingaggiato dal Brescia dove raggiunge l'allenatore Roberto Boscaglia che già lo aveva guidato a Trapani. Realizza la prima rete alla settima giornata nella vittoria esterna 1-3 a Como dell'11 ottobre, mentre il 27 ottobre segna, appena entrato in campo, il gol del pareggio in casa della capolista Crotone a pochi minuti dalla fine della gara. All'inizio della stagione 2016-2017 viene acquistato dalla Virtus Francavilla, società pugliese esordiente in Lega Pro. Segna il primo gol con i biancazzurri all'undicesima giornata nella vittoriosa trasferta di Melfi ripetendosi alla diciannovesima giornata realizzando una tripletta rifilata al Siracusa: con i suoi gol contribuisce alla storica qualificazione ai playoff per la promozione in Serie B, nella quale i biancazzurri vengono eliminati dal più blasonato Livorno: in totale scende in campo per 36 volte andando in gol in 9 occasioni.

Rimasto svincolato dopo l'esperienza in Puglia, il 18 ottobre 2017 viene acquisito dal Pro Piacenza con cui firma un contratto annuale. Ad ottobre 2018, viene tesserato dal Flaminia, in Serie D.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1998-1999 Italia Siracusa D 10 1 CI-D 1 0 - - - - - - 11 1
1999-2000 Ecc 16 3 CI-DS 1 1 - - - - - - 17 4
2000-2001 Ecc 32+4[6] 8+1 CI-DS 2 0 - - - - - - 38 9
2001-gen. 2002 Italia Palermo B 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
gen.-giu. 2002 Italia Avellino C1 8 1 CI - - - - - - - - 8 1
2002-gen. 2003 C1 5 0 CI+CI-C 0+- 0 - - - - - - 5 0
Totale Avellino 13 1 0 0 - - - - 13 1
gen.-giu. 2003 Italia Viterbese C1 6 1 CI-C - - - - - - - - 6 1
2003-gen. 2004 Italia Isernia C2 15 2 CI-C 0 0 - - - - - - 15 2
gen.-giu. 2004 Italia Taranto C1 9 1 CI-C - - - - - - - - 9 1
2004-2005 Italia Gela C2 32 6 CI-C 0 0 - - - - - - 32 6
2005-2006 C1 33 8 CI-C 0 0 - - - - - - 33 8
Totale Gela 65 14 0 0 - - - - 65 14
2006-2007 Italia San Marino C1 33+2[6] 5 CI-C 0 0 - - - - - - 34 5
2007-2008 Italia Portogruaro C2 32 8 CI-C 0 0 - - - - - - 32 8
2008-2009 1D 32 7 CI+CI-LP 2+0 0 - - - - - - 34 7
Totale Portogruaro 64 15 2 0 - - - - 66 15
2009-2010 Italia Mantova B 12 0 CI 2 0 - - - - - - 14 0
2010-2011 Italia Siracusa 1D 27 2 CI-LP 5 0 - - - - - - 32 2
Totale Siracusa 85+4 14+1 9 1 - - - - 98 16
2011-2012 Italia Trapani 1D 34+4[6] 8 CI+CI-LP 1+0 0 - - - - - - 39 8
2012-2013 1D 32 14 CI+CI-LP 2+0 0 - - - SL-PD 1 0 35 14
2013-2014 B 24 2 CI 3 0 - - - - - - 27 2
2014-2015 B 32 8 CI 0 0 - - - - - - 32 8
Totale Trapani 122+4 32 6 0 - - 1 0 133 32
2015-2016 Italia Brescia B 19 2 CI 2 0 - - - - - - 21 2
2016-2017 Italia Virtus Francavilla LP 33+3[6] 9 CI-LP 1 0 - - - - - - 37 9
ott. 2017-2018 Italia Pro Piacenza C 24 1 CI+CI-C -+0 0 - - - - - - 24 1
Totale carriera 503+13 97+1 22 1 - - 1 0 539 99

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Trapani: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 62 (13) se si comprendono le presenze nei play-off
  2. ^ 35 (5) se si comprendono le presenze nei play-off
  3. ^ 126 (32) se si comprendono le presenze nei play-off
  4. ^ 36 (9) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ Dopo 4 anni anni Abate lascia il Trapani
  6. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Megara Augusta