Matteo Mancosu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Matteo Mancosu
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1990-2001600px Giallo e Rosso diagonale.svg Johannes Cagliari
Squadre di club1
2001-2005Atletico Calcio[1]49 (7)[2]
2005-2006Nuorese54 (20)[3]
2006-2010Villacidrese113 (46)[4]
2010-2011Latina20 (5)
2011-2012Vigor Lamezia37 (20)[5]
2012-2015Trapani88 (51)
2015-2016Bologna24 (1)[6]
2016Carpi12 (1)
2016-2018Montréal Impact61 (12)[7]
2019-2021Virtus Entella77 (17)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2021

Matteo Mancosu (Cagliari, 22 dicembre 1984) è un calciatore italiano, attaccante svincolato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha due fratelli anch'essi calciatori professionisti: Marco, centrocampista del Lecce, e Marcello, attaccante.

Dall’unione con Anastasia il 21 febbraio 2019 all’Ospedale Gaslini di Genova nascono due gemelle, Beatrice e Letizia.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terminale offensivo, in grado di unire rapidità ad un discreto senso del goal.[8] In possesso di un'ottima[9] progressione palla al piede, tali caratteristiche - unite alla sua versatilità tattica[8] - gli consentono di coprire tutti i ruoli dell'attacco.[8] Il suo contributo risulta prezioso anche in fase di non possesso.[8] Tra le sue doti - oltre allo stacco aereo[9] - spicca l'abilità negli inserimenti.[8]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Sardegna[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare all'età di 6 anni nel settore giovanile della Johannes dove compie tutto il percorso giovanile: dai primi calci agli allievi [10].

La sua carriera dilettantistica comincia nel 2001-2002 con l'Atletico Elmas dove rimarrà per 4 anni. Successivamente passerà alla Nuorese dove rimarrà per altre due stagioni (vincendole entrambe) prima di trasferirsi alla Villacidrese dove vincerà nuovamente il campionato di serie D. Nel 2009 debutta in Lega Pro Seconda Divisione con la Villacidrese.

Latina e Vigor Lamezia[modifica | modifica wikitesto]

Nei due anni successivi è in Lega Pro Seconda Divisione, con Latina e Vigor Lamezia,

Trapani e titolo di capocannoniere della Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Passa nel 2012 al Trapani in Lega Pro Prima Divisione, con il quale ottiene la promozione in Serie B dei siciliani. Nello stesso anno è miglior marcatore della squadra e del campionato.

L'annata seguente in Serie B segna al debutto i suoi 2 primi gol in questa competizione e nella storia del Trapani col Padova (2-0). A fine stagione, nella quale ottiene 40 presenze in campionato e tre in Coppa Italia, risulta il capocannoniere della Serie B con 26 reti.

Nella stagione 2014-15 in granata realizza 10 gol in 19 presenze.

Bologna: la promozione e l'esordio in Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 gennaio 2015 viene acquistato dal Bologna[11] per 900 mila euro. In questa occasione resta per la prima volta nella sua carriera a quota 0 reti in ben 17 presenze.

Il 22 agosto 2015, all'anticipo della prima di campionato 2015-2016, all'età di 30 anni e 9 mesi, fa il suo esordio in Serie A contro la Lazio, segnando subito il suo primo gol nella massima serie.[12]

Carpi e Montreal[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 gennaio 2016 viene ufficializzato il trasferimento al Carpi a titolo temporaneo fino al 30 giugno con diritto d'opzione che diverrà obbligatorio in caso di permanenza dei biancorossi in Serie A.[13][14] Il giocatore sceglie la maglia numero 25.[15] Segna il suo primo gol all'esordio, il 13 gennaio, nei quarti di finale di Coppa Italia al San Siro contro il Milan.[16] Segna il suo primo gol in campionato con la nuova maglia il 30 gennaio 2016 nel pareggio interno per 1-1 contro il Palermo.[17] Complessivamente nella stagione 2015/16 colleziona 19 presenze e 2 reti in serie A.

Il 1º luglio torna al Bologna, che lo mette sul mercato, non convocandolo per il pre-ritiro.[18]

Il 7 luglio seguente passa in prestito al Montreal Impact, club della Major League Soccer di USA e Canada, sempre di proprietà del patron del Bologna.[19] Il 2 marzo 2017 viene riscattato, firmando un contratto biennale con la squadra canadese.[20] Mette insieme 69 presenze e 17 gol in tutto.

Gli ultimi anni all’Entella[modifica | modifica wikitesto]

Rimasto svincolato, l’8 gennaio 2019 firma per l’Entella in Serie C ritrovando mister Roberto Boscaglia e il capitano Luca Nizzetto, con lui al Trapani. Dopo il debutto del 14 gennaio agli ottavi di Coppa Italia contro la Roma (4-0), il 20 gennaio segna la sua prima doppietta nella vittoria per 1-4 contro l’Arzachena. Il 4 maggio all'ultima giornata nella vittoria contro la Carrarese (1-0) segna al minuto 89 il gol vittoria che regala all’Entella la promozione matematica in Serie B scavalcando di un punto il Piacenza. In tutto sono 7 i gol segnati in 19 incontri di Serie C.
Il 24 agosto seguente segna il gol vittoria su rigore alla prima partita di campionato di B contro il Livorno (1-0). Il gol segnato il 14 settembre contro il Frosinone (1-0) è il 100º da professionista (2 reti in A, 38 in B, 54 in Lega Pro, 3 in Coppa Italia, 3 in altri tornei post-season), di cui 64 segnati avendo come allenatore Boscaglia, ed è il 200º complessivo con i club.[21] In Benevento-Entella 1-1 del 29 settembre tocca quota 300 presenze nei campionati professionistici. In questa stagione viene relegato a riserva e segna 4 gol in 30 partite di campionato.
La stagione seguente, al rientro dopo un infortunio, il 17 ottobre 2020 al debutto segna su rigore il gol del pareggio allo scadere in Entella-Reggina (1-1). Dieci giorni dopo segna per la prima volta con il club ligure un gol in Coppa Italia nella vittoria interna contro il Pisa (3-1). In questa stagione ha modo di superare le 600 presenze complessive con i club. Il 7 maggio 2021 va in rete dopo 23 secondi in Entella-Chievo (1-3) dedicando il gol al fratello Marco che si è operato per un tumore.[22] Sono quindi 7 i gol segnati in questa annata - terminata con la retrocessione della squadra di Chiavari - per un totale di 18 reti realizzate in 83 incontri tra le quali spiccano il gol promozione con la Carrarese del 4 maggio 2019 e il gol salvezza con l’Empoli del 17 luglio 2020. Il 4 giugno la società si congeda dall’attaccante sardo consegnandogli un targa ricordo per essere entrato di diritto nella storia del club.[23]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 maggio 2021

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002 Italia Atletico Calcio D 1 0 CI-D 0 0 - - - - - - 1 0
2002-2003 D 7+2[24] 0 CI-D 2 1 - - - - - - 11 1
2003-2004 D 23+2[24] 5 CI-D 3 0 - - - - - - 28 5
2004-gen. 2005 D 18 2 CI-D 2 1 - - - - - - 20 3
Totale Atletico Calcio 49+4 7 7 2 - - - - 60 9
gen.-giu. 2005 Italia Nuorese Ecc. 20 9 - - - - - - - - - 20 9
2005-2006 D 34+2[25] 11+2[25] CI-D 3 1 - - - - - - 39 14
Totale Nuorese 54+2 20+2 3 1 - - - - 59 23
2006-2007 Italia Villacidrese D 31 8 CI-D 2 0 - - - - - - 33 8
2007-2008 D 28+1[26] 13 CI-D 2 1 - - - - - - 31 14
2008-2009 D 32 18 CI-D 11 9 - - - - - - 43 27
2009-2010 2D 22+2[24] 7+1[24] CI-LP 1 0 - - - - - - 25 8
Totale Villacidrese 113+3 46+1 16 10 - - - - 132 57
2010-2011 Italia Latina 2D 20 5 CI-LP 2 1 - - - SL-SD 2 0 24 6
2011-2012 Italia Vigor Lamezia 2D 37+2[26] 20 CI-LP 4 1 - - - - - - 43 21
2012-2013 Italia Trapani 1D 29 15 CI+CI-LP 2+2 0+1 - - - SL-PD 2 1 33 17
2013-2014 B 40 26 CI 3 2 - - - - - - 43 28
2014-gen. 2015 B 19 10 CI 1 0 - - - - - - 20 10
Totale Trapani 88 51 8 3 - - 2 1 96 55
gen.-giu. 2015 Italia Bologna B 15+2[26] 0 CI 0 0 - - - - - - 17 0
2015-gen. 2016 A 9 1 CI 1 0 - - - - - - 10 1
Totale Bologna 24+2 1 1 0 - - - - 27 1
gen.-giu. 2016 Italia Carpi A 12 1 CI 1 1 - - - - - - 13 2
2016 Canada Montréal Impact MLS 15+5[26] 3+4[26] CC 0 0 - - - - - - 20 7
2017 MLS 26 6 CC 2 1 - - - - - - 28 7
2018 MLS 20 3 CC 1 0 - - - - - - 21 3
Totale Montréal Impact 61+5 12+4 3 1 - - - - 68 17
gen.-giu. 2019 Italia Virtus Entella C 19 7 CI 1 0 - - - SC-C 2 0 22 7
2019-2020 B 30 4 CI 1 0 - - - - - - 31 4
2020-2021 B 28 6 CI 2 1 - - - - - - 30 7
Totale Virtus Entella 77 17 4 1 - - 2 0 83 18
Totale carriera 553 187 49 21 - - 6 1 608 209

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Nuorese: 2004-2005

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nuorese: 2005-2006 (Girone B)
Villacidrese: 2008-2009 (Girone G)
Latina: 2010-2011 (Girone C)
Trapani: 2012-2013 (Girone A)
Virtus Entella: 2018-2019 (Girone A)

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

2012-2013 (Girone A, 15 gol)
2013-2014 (26 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sino al 2002 Atletico Elmas.
  2. ^ 53 (7) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ 56 (22) se si comprende la Poule scudetto.
  4. ^ 116 (47) se si comprendono le presenze nei play-off e nei play-out.
  5. ^ 39 (20) se si comprendono le presenze nei play-off.
  6. ^ 26 (1) se si comprendono le presenze nei play-off di serie B.
  7. ^ 66 (16) se si comprendono le presenze nei play-off per l'assegnazione della MLS Cup.
  8. ^ a b c d e Occhio a…Matteo Mancosu, su footballpassion24.altervista.org.
  9. ^ a b Carpi, arriva Matteo Mancosu: cosa può dare al fantacalcio ?, su fantamagazine.com.
  10. ^ Copia archiviata, su sicilpress24.net. URL consultato il 26 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016). - ho fatto tutto il settore giovanile dai primi calci agli allievi con la Johannes -19.1.2014
  11. ^ http://www.trapanioggi.it/matteo-mancosu-ceduto-al-bologna/
  12. ^ Nicola Berardino, Lazio-Bologna 2-1: Biglia e Kishna non perdonano, Mancosu non basta a Rossi, su La Gazzetta dello Sport, 22 agosto 2015. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  13. ^ Mancosu al Carpi, su bolognafc.it, 12 gennaio 2020. URL consultato il 19 agosto 2020.
  14. ^ Mercato: ufficiale Mancosu!, su carpifc.com, 12 gennaio 2020. URL consultato il 19 agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2020).
  15. ^ L'avversario, Carpi: acquisito l'attaccante Mancosu, su acmilan.com. URL consultato il 15 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2016).
  16. ^ Calcio Coppa Italia, Mancosu-gol ma passa il Milan, in L'Unione Sarda, 13 gennaio 2016. URL consultato il 15 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2016).
  17. ^ Mancosu risponde a Gilardino, pari fra Carpi e Palermo, su adnkronos.com. URL consultato il 31 gennaio 2016.
  18. ^ Corriere
  19. ^ Mancosu al Montreal Impact, su bolognafc.it, 7 luglio 2016.
  20. ^ Striker Matteo Mancosu signs a two-year deal with the Impact impactmontreal.com
  21. ^ Il 100º gol di Mancosu trascina l’Entella
  22. ^ Gianluca Di Marzio, Entella-Chievo, Mancosu segna subito e dedica il gol al fratello, su gianlucadimarzio.com. URL consultato il 7 maggio 2021.
  23. ^ Il presidente Gozzi premia Mancosu: “Grazie per questi anni passati insieme”, su entella.it, 4 giugno 2021. URL consultato il 4 giugno 2021.
  24. ^ a b c d Play-out.
  25. ^ a b Poule scudetto.
  26. ^ a b c d e Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]