Unione Sportiva Grosseto Football Club 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unione Sportiva Grosseto Football Club
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Giacomo Russo (fino al 25/8/2014)
Italia Massimo Silva (fino al 4/11/2014)
Italia Pasquale Padalino (fino al 13/1/2015)
Italia Paolo Stringara (fino al 15/3/2015)
Italia Massimo Silva
All. in secondaItalia Roberto Picardi (fino al 25/8/2014)
Italia Stefano Baldoni (fino al 4/11/2014)
Italia Giuseppe Lo Polito (fino al 13/1/2015)
Italia Gianluca Presicci (fino al 15/3/2015)
Italia Stefano Baldoni
PresidenteItalia Piero Camilli
Lega Pro11º posto nel girone B
Coppa Italia Lega ProFase preliminare
Maggiori presenzeCampionato: Torromino (35)
Miglior marcatoreCampionato: Torromino (15)
Maggior numero di spettatori1.198 vs. L'Aquila
(20 dicembre 2014)
Minor numero di spettatori593 vs. Pro Piacenza
(31 agosto 2014)
Media spettatori826¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 9 maggio 2015

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Grosseto Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2014-2015 il Grosseto è stato iscritto al campionato di Lega Pro ed ha militato nel Girone B. In attesa di conoscere le intenzioni del presidente toscano riguardo alla cessione della società vengono nominati allenatori Giacomo Russo e Roberto Picardi.[1] Il 25 agosto viene ufficializzato l'arrivo di Massimo Silva sulla panchina biancorossa.[2]

Il Coppa Italia Lega Pro 2014-2015 la squadra viene eliminata nella fase gironi dopo due sconfitte con il Tuttocuoio e la Lupa Roma.

Durante il campionato, la procura federale, su segnalazione della Co.Vi.Soc., ha deferito la squadra in quanto la dirigenza non ha depositato la fideiussione bancaria a prima richiesta di 600mila euro come previsto dalla normativa. Nel mese di novembre le inadempienze sono state punite con la penalizzazione di un punto in classifica.[3]

A conclusione del campionato la squadra si è classificata all'undicesimo posto con 46 punti. Tuttavia il club non è stato in grado di iscriversi alla Lega Pro 2015-2016 a causa del fallimento della società,[4] poi rifondata in Serie D.[5]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Davide Grossi
Italia P Alessandro Berardi[6][7]
Italia P Roberto Pini
Italia P Paolo Baiocco[8]
Italia P Michele Mangiapelo[6]
Italia D Giovanni Formiconi (capitano)
Italia D Davide Biraschi
Italia D Daniele Paparusso[8]
Italia D Salvatore Ferraro[8]
Italia D Matteo Legittimo[8]
Croazia D Josip Elez[6]
Italia D Davide Varricchio[6][9]
Italia D Salvatore Monaco[6]
Italia D Alessandro Albertini[6]
Italia D Andrea Callegari
Argentina D Santiago Morero[6][10]
Italia D Tommaso Del Nero
Italia D Andrea Boron[6]
Italia D Emiliano Ilari[6]
Italia D Filippo Cipriani[9]
Italia D Lorenzo Burzigotti[6]
Italia D Alessio Mariotti[6]
Italia D Leonardo Longo[6]
Italia C Simone Della Latta[8]
Danimarca C Ayo Simon Okosun[6]
N. Ruolo Giocatore
Ghana C Yaw Asante[7]
Italia C Gianmarco De Feo[8]
Brasile C Lucas Finazzi[6][7]
Italia C Andrea Amorfini
Italia C Alessandro Volpe[8]
Italia C Gino Bernardini
Italia C Luca Verna[6]
Italia C Tommaso Adami
Italia C Emiliano Massimo[6][7]
Italia C Nicola Prati
Italia C Filippo Serdino
Italia C Michele Romani
Romania C Daniel Onescu
Germania A Salvatore Gambino[6]
Italia A Marco Giovio[11]
Italia A Emiliano Fratini
Italia A Filippo Boccardi
Italia A Daniele Abbracciante[6][7]
Francia A Mohamed Fofana[8]
Italia A Giuseppe Torromino[6]
Austria A Thomas Pichlmann[6]
Italia A Manuel Masini
Paraguay A Richard Lugo[6]
Italia A Alessandro Masia[6]
Italia A Bryan Gioè[9]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7/2013 al 2/9/2013)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michele Mangiapelo Frosinone prestito[12]
P Alessandro Berardi Lazio prestito[13]
D Andrea Boron Carpi prestito[2]
D Josip Elez Lazio prestito[13]
D Emiliano Ilari Lazio prestito[14]
D Alessio Mariotti svincolato[15]
D Salvatore Monaco Taranto definitivo[16]
D Lorenzo Burzigotti svincolato[17]
D Alessandro Albertini svincolato[18]
D Davide Varricchio Verona prestito[19]
D Leonardo Longo Inter prestito[20]
C Giulio Faenzi Viterbese fine prestito
C Luca Verna Lanciano prestito[18]
C Yaw Asante Cosenza fine prestito
C Lucas Finazzi Chievo definitivo[21]
C Emiliano Massimo Avellino definitivo[22]
A Salvatore Gambino svincolato[22]
A Bryan Gioè Livorno riscatto compartecipazione[23]
A Daniele Abbracciante Parma definitivo[24]
A Alessandro Masia Cagliari prestito[25]
A Giuseppe Torromino Crotone prestito[21]
A Thomas Pichlmann Wiener Neustadt definitivo[21]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Ivan Lanni svincolato[26]
P Roberto Maurantonio svincolato
D Massimo Gotti svincolato
D Leonardo Terigi Crotone fine prestito
D Lorenzo Burzigotti Reggina fine prestito
D Matteo Legittimo Parma fine prestito
C Kenneth Obodo Alessandria definitivo[27]
C Biagio Pagano svincolato
C Giulio Faenzi Viterbese definitivo[28]
C Leonardo Brenci Siena fine prestito
C Marco Perini Monza definitivo[29]
C Matteo Ricci Roma fine prestito
C Francesco Mancini svincolato
C Simone Esposito svincolato
A Dario Colombi svincolato
A Francesco Bombagi Reggina fine prestito
A Bryan Gioè Tuttocuoio definitivo[30]
A Andrea Ferretti svincolato
A Alessandro Marotta Bari fine prestito

Trasferimenti tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
Ruolo Nome da Modalità
D Santiago Morero svincolato[31]
C Ayo Simon Okosun svincolato[32]
A Richard Lugo svincolato[33]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Filippo Cipriani Siena definitivo[34]
D Davide Varricchio Viterbese prestito[35]

Sessione invernale (dal 5/1 al 2/2/2015)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
Ruolo Nome da Modalità
P Paolo Baiocco Matera definitivo[36]
D Matteo Legittimo Parma prestito[37]
D Salvatore Ferraro svincolato[38]
D Daniele Paparusso Pontedera prestito[37]
C Gianmarco De Feo Lanciano prestito[39]
C Alessandro Volpe svincolato[37]
C Simone Della Latta svincolato[40]
A Mohamed Fofana Lanciano prestito[41]
Cessioni
Ruolo Nome a Modalità
P Alessandro Berardi Lazio fine prestito
D Santiago Morero svincolato[41]
C Lucas Finazzi Chievo fine prestito
C Yaw Asante Monza definitivo[42]
C Emiliano Massimo Ischia definitivo[43]
A Daniele Abbracciante Ischia definitivo[44]
A Marco Giovio svincolato[45]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2014-2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Grosseto
31 agosto 2014, ore 12:30 CEST
1ª giornata
Grosseto 0 – 1
referto
Pro Piacenza Stadio Carlo Zecchini (593 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Teramo
7 settembre 2014, ore 14:30 CEST
2ª giornata
Teramo 1 – 3
referto
Grosseto Stadio Gaetano Bonolis (1.596 spett.)
Arbitro Proietti (Terni)

Grosseto
13 settembre 2014, ore 14:30 CEST
3ª giornata
Grosseto 0 – 0
referto
Reggiana Stadio Carlo Zecchini (978 spett.)
Arbitro Lacagnina (Caltanissetta)

Carrara
17 settembre 2014, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Carrarese 0 – 0
referto
Grosseto Stadio dei Marmi (1.400 spett.)
Arbitro Prontera (Bologna)

Grosseto
21 settembre 2014, ore 18:00 CEST
5ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Pistoiese Stadio Carlo Zecchini (911 spett.)
Arbitro De Angeli (Abbiategrasso)

Grosseto
28 settembre 2014, ore 17:00 CEST
6ª giornata
Grosseto 2 – 2
referto
Forlì Stadio Carlo Zecchini (883 spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Ancona
5 ottobre 2014, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Ancona 0 – 2
referto
Grosseto Stadio Del Conero (1.713 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Grosseto
12 ottobre 2014, ore 17:00 CEST
8ª giornata
Grosseto 2 – 2
referto
Tuttocuoio Stadio Carlo Zecchini (1.022 spett.)
Arbitro Piscopo (Imperia)

Pisa
19 ottobre 2014, ore 16:00 CEST
9ª giornata
Pisa 1 – 2
referto
Grosseto Stadio Arena Garibaldi (5.625 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma)

Grosseto
25 ottobre 2014, ore 16:00 CEST
10ª giornata
Grosseto 2 – 3
referto
SPAL Stadio Carlo Zecchini (1.158 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Lucca
3 novembre 2014, ore 14:30 CET
11ª giornata
Lucchese 2 – 1
referto
Grosseto Stadio Porta Elisa (1.326 spett.)
Arbitro Rossi (Rovigo)

Grosseto
9 novembre 2014, ore 15:00 CET
12ª giornata
Grosseto 3 – 0
referto
Savona Stadio Carlo Zecchini (869 spett.)
Arbitro Rasia (Bassano del Grappa)

Pontedera
16 novembre 2014, ore 18:00 CET
13ª giornata
Pontedera 2 – 1
referto
Grosseto Stadio Ettore Mannucci (637 spett.)
Arbitro Formato (Benevento)

Grosseto
22 novembre 2014, ore 15:00 CET
14ª giornata
Grosseto 1 – 0
referto
Santarcangelo Stadio Carlo Zecchini (826 spett.)
Arbitro Catona (Reggio Calabria)

Ascoli Piceno
30 novembre 2014, ore 19:30 CET
15ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.515 spett.)
Arbitro Amoroso (Paola)

Grosseto
7 dicembre 2014, ore 14:30 CET
16ª giornata
Grosseto 2 – 1
referto
San Marino Stadio Carlo Zecchini (765 spett.)
Arbitro Dei Giudici (Latina)

Prato
14 dicembre 2014, ore 15:00 CET
17ª giornata
Prato 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Lungobisenzio (1.072 spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Grosseto
20 dicembre 2014, ore 15:00 CET
18ª giornata
Grosseto 1 – 2
referto
L'Aquila Stadio Carlo Zecchini (1.198 spett.)
Arbitro Cifelli (Campobasso)

Gubbio
6 gennaio 2015, ore 17:00 CET
19ª giornata
Gubbio 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Pietro Barbetti (1.220 spett.)
Arbitro Andreaini (Forlì)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
11 gennaio 2015, ore 15:00 CET
20ª giornata
Pro Piacenza 4 – 2
referto
Grosseto Stadio Leonardo Garilli (900 spett.)
Arbitro Lanza (Nichelino)

Grosseto
18 gennaio 2015, ore 16:00 CEST
21ª giornata
Grosseto 0 – 1
referto
Teramo Stadio Carlo Zecchini (801 spett.)
Arbitro Tardino (Milano)

Reggio nell'Emilia
24 gennaio 2015, ore 17:00 CET
22ª giornata
Reggiana 1 – 0
referto
Grosseto Mapei Stadium-Città del Tricolore (2.738 spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Grosseto
1º febbraio 2015, ore 18:00 CEST
23ª giornata
Grosseto 2 – 1
referto
Carrarese Stadio Carlo Zecchini (640 spett.)
Arbitro Morreale (Roma)

Pistoia
8 febbraio 2015, ore 14:30 CET
24ª giornata
Pistoiese 0 – 2
referto
Grosseto Stadio Marcello Melani (968 spett.)
Arbitro Caso (Verona)

Forlì
14 febbraio 2015, ore 15:00 CET
25ª giornata
Forlì 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Tullo Morgagni (950 spett.)
Arbitro Guarino (Caltanissetta)

Grosseto
21 febbraio 2015, ore 17:00 CEST
26ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Ancona Stadio Carlo Zecchini (678 spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Ponte a Egola
1º marzo 2015, ore 12:30 CET
27ª giornata
Tuttocuoio 1 – 0
referto
Grosseto Stadio Ettore Mannucci (386 spett.)
Arbitro Martelli (Brescia)

Grosseto
7 marzo 2015, ore 19:30 CEST
28ª giornata
Grosseto 0 – 1
referto
Pisa Stadio Carlo Zecchini (933 spett.)
Arbitro Colarossi (Roma)

Ferrara
14 marzo 2015, ore 17:00 CET
29ª giornata
SPAL 1 – 0
referto
Grosseto Stadio Paolo Mazza (2.484 spett.)
Arbitro Baldicchi (Città di Castello)

Grosseto
18 marzo 2015, ore 20:45 CET
30ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Lucchese Stadio Carlo Zecchini (633 spett.)
Arbitro Balice (Termoli)

Savona
22 marzo 2015, ore 18:00 CET
31ª giornata
Savona 0 – 0
referto
Grosseto Stadio Valerio Bacigalupo (904 spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Grosseto
28 marzo 2015, ore 17:00 CET
32ª giornata
Grosseto 1 – 0
referto
Pontedera Stadio Carlo Zecchini (727 spett.)
Arbitro Valiante (Nocera Inferiore)

Santarcangelo di Romagna
1º aprile 2015, ore 17:00 CEST
33ª giornata
Santarcangelo 2 – 1
referto
Grosseto Stadio Valentino Mazzola (419 spett.)
Arbitro Pillitteri (Palermo)

Grosseto
11 aprile 2015, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Ascoli Stadio Carlo Zecchini (726 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma 2)

Serravalle
19 aprile 2015, ore 16:00 CEST
35ª giornata
San Marino 1 – 1
referto
Grosseto Stadio Olimpico di Serravalle (200 spett.)
Arbitro Lacagnina (Caltanissetta)

Grosseto
26 aprile 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Grosseto 1 – 0
referto
Prato Stadio Carlo Zecchini (642 spett.)
Arbitro Vesprini (Macerata)

L'Aquila
2 maggio 2015, ore 15:00 CEST
37ª giornata
L'Aquila 0 – 1
referto
Grosseto Stadio Tommaso Fattori (554 spett.)
Arbitro Marini (Roma 1)

Grosseto
9 maggio 2015, ore 14:30 CEST
38ª giornata
Grosseto 2 – 3
referto
Gubbio Stadio Carlo Zecchini (642 spett.)
Arbitro Fiore (Barletta)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2014-2015.

Fase a gironi (Girone F)[modifica | modifica wikitesto]

Grosseto
16 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Primo turno
Grosseto 0 – 3
referto
Tuttocuoio Stadio Carlo Zecchini (0[46] spett.)
Arbitro Forneau (Roma)

Aprilia
24 agosto 2014
Primo turno
Lupa Roma 2 – 0
referto
Grosseto Stadio Quinto Ricci
Arbitro Catona (Reggio Calabria)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 maggio 2015.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato 46[47] 19 6 7 6 23 21 19 5 7 7 20 20 38 11 14 13 43 41 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro 0 1 0 0 1 0 3 1 0 0 1 0 2 2 0 0 2 0 5 -5
Totale 20 6 7 7 23 24 20 5 7 8 20 22 40 11 14 15 43 46 -3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 14 marzo 2015.

Giocatore Lega Pro Prima Divisione Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
D. Abbracciante[6][7] 0000----0000
T. Adami 000010001000
A. Albertini[6] 12010----12010
A. Amorfini 000020002000
Y. Asante[7] 000020002000
P. Baiocco[8] 10-1210----10-1210
A. Berardi[6][7] 3-410----3-410
G. Bernardini 101010002010
D. Biraschi 301010004010
F. Boccardi 600020008000
A. Boron[6] 21070----21070
L. Burzigotti[6] 17122----17122
A. Callegari 000020102010
F. Cipriani[9] 000010011001
G. De Feo[8] 4000----4000
S. Della Latta[8] 7010----7010
T. Del Nero 000010001000
Elez, J. J. Elez[6] 15130----15130
Ferraro, S. S. Ferraro[8] 5001----5001
Finazzi, L. L. Finazzi[6][7] 13000----13000
Fofana, M. M. Fofana[8] 7230----7230
G. Formiconi 22191100023191
E. Fratini 000020102010
Gambino, S. S. Gambino[6] 17110000017110
B. Gioè[9] 000020002000
M. Giovio[11] 811010009110
D. Grossi 0-0000-0000-000
E. Ilari[6] 100000001000
M. Legittimo[8] 11010----11010
L. Longo[6] 3000----3000
Lugo, R. R. Lugo[6] 17230----17230
M. Mangiapelo[6] 16-1730----16-1730
A. Mariotti[6] 16020----16020
A. Masia[6] 5000----5000
M. Masini 000010001000
E. Massimo[6][7] 401010105020
S. Monaco[6] 15150----15150
Morero, S. S. Morero[6][10] 15191----15191
S. Okosun[6] 9030----9030
D. Onescu 13050200015050
D. Paparusso[8] 9010----9010
Pichlmann, T. T. Pichlmann[6] 25801----25801
R. Pini 0-0002-5002-500
N. Prati 000020002000
G. Romani 000010001000
F. Serdino 000000000000
G. Torromino[6] 261150----261150
D. Varricchio[6][9] 6020----6020
Verna, L. L. Verna[6] 27430----27430
A. Volpe[8] 9010----9010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Grosseto affidato alla coppia Russo-Picardi, su grossetosport.com, 26 luglio 2014. (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2014).
  2. ^ a b Ufficiali: Silva, Mangiapelo e Boron, su grossetosport.com, 25 agosto 2014.
  3. ^ Grosseto, un punto di penalizzazione, Il Tirreno, 5 novembre 2014.
  4. ^ Lega Pro, fallite Venezia, Reggina e Varese: cancellate dai professionisti, su ilfattoquotidiano.it, 14 luglio 2015.
  5. ^ Grosseto ripescato in Serie D, su gonews.it, 6 agosto 2015.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar Acquistato a stagione iniziata.
  7. ^ a b c d e f g h i j Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  8. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  9. ^ a b c d e f Ceduto a stagione iniziata.
  10. ^ a b Rescinde il contratto con il club il 14 gennaio 2015.
  11. ^ a b Rescinde il contratto con il club il 27 gennaio 2015.
  12. ^ UFFICIALE - Frosinone: ceduto Mangiapelo al Grosseto, su tuttomercatoweb.com.
  13. ^ a b UFFICIALE: Lazio, Elez e Berardi al Grosseto, su tuttomercatoweb.com.
  14. ^ UFFICIALE - Ilari in prestito al Grosseto, su lalaziosiamonoi.it.
  15. ^ Ufficiale anche Alessio Mariotti, su grossetosport.com.
  16. ^ Altro difensore: Salvatore Monaco, su grossetosport.com.
  17. ^ CALCIOMERCATO REGGINA - Burzigotti saluta e si accasa al Grosseto, su tuttoreggina.com.
  18. ^ a b Grosseto: ufficializzati Albertini, Varricchio e Verna, su grossetosport.com.
  19. ^ Grosseto, preso un difensore, su tuttolegapro.com.
  20. ^ UFFICIALE: Grosseto, dall'Inter arriva il prestito di Longo, su tuttomercatoweb.com.
  21. ^ a b c UFFICIALE: tris di nuovi arrivi per il Grosseto, su tuttolegapro.com.
  22. ^ a b UFFICIALE: Grosseto, presi Gambino e Massimo, su tuttomercatoweb.com.
  23. ^ Gioé rimane biancorosso, su grossetosport.com.
  24. ^ UFFICIALE: Poker di acquisti per il Grosseto, su tuttomercatoweb.com.
  25. ^ Masia al Grosseto, su cagliaricalcio.net.
  26. ^ Grosseto, Lanni saluta, su 1sport.it.
  27. ^ Obodo approda all’Alessandria, su grossetosport.com.
  28. ^ Un’altra promessa via dalla Maremma Faenzi lascia la maglia per la Viterbese, su iltirreno.gelocal.it.
  29. ^ CAPITOLO EX CARPI: MARCO PERINI FIRMA COL MONZA, RADOSLAV KIRILOV ALLA CREMONESE, su ilmostardino.it.
  30. ^ UFFICIALE: Tuttocuoio, arriva un attaccante dal Grosseto, su tuttomercatoweb.com.
  31. ^ Lega Pro: Santiago Morero è il nuovo acquisto del Grosseto, su ilgiunco.net.
  32. ^ UFFICIALE: Grosseto, tesserato il danese Simon Okosun, su tuttomercatoweb.com.
  33. ^ UFFICIALE: Grosseto, tesserato Lugo Martinez, su tuttomercatoweb.com.
  34. ^ Filippo Cipriani dal Grosseto alla Robur Siena, su radiobrunotoscana.it.
  35. ^ Calciomercato: Varricchio lascia il Grifone per la Viterbese, su grossetosport.com.
  36. ^ UFFICIALE: Grosseto, preso Baiocco dal Matera, su tuttomercatoweb.com.
  37. ^ a b c Il Grifone vince la caccia a Volpe, su iltirreno.gelocal.it.
  38. ^ UFFICIALE: Grosseto, arriva il difensore Ferraro, su tuttomercatoweb.com.
  39. ^ UFFICIALE: Grosseto, preso De Feo dal Savona, su tuttomercatoweb.com.
  40. ^ UFFICIALE: Della Latta al Grosseto, su tuttomercatoweb.com.
  41. ^ a b UFFICIALE: Grosseto, arriva Fofana. Risolto il contratto con Morero, su tuttomercatoweb.com.
  42. ^ UFFICIALE: Monza, arrivano Asante e Carbonaro, su tuttomercatoweb.com.
  43. ^ Ischia, arrivano due rinforzi a centrocampo, su tuttomercatoweb.com.
  44. ^ Ischia, da Grosseto arriva una punta, su tuttolegapro.com.
  45. ^ Lega Pro - Pro Piacenza: colpo in attacco, arriva Marco Giovio, su nqnews.it.
  46. ^ Disputata a porte chiuse.
  47. ^ Un punto di penalizzazione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]