Trapani Calcio 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Trapani Calcio.

Trapani Calcio
Stagione 2010-11
AllenatoreItalia Roberto Boscaglia
All. in secondaItalia Francesco Di Gaetano
PresidenteItalia Vittorio Morace
Seconda Divisione2º posto (promosso dopo aver vinto i play-off)
Coppa ItaliaSecondo turno
Coppa Italia Lega Prosecondo turno
Miglior marcatoreCampionato: Giuseppe Perrone (14)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Trapani Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2010-2011 il Trapani disputa l'undicesimo campionato di Lega Pro Seconda Divisione (Serie C2) della sua storia, ritornando a giocare un campionato professionistico dopo dieci anni, grazie al ripescaggio a seguito di numerosi fallimenti tra la terza e quarta serie professionistica nella calda estate del 2010; contestualmente, gioca la Coppa Italia maggiore professionistica per la terza volta nella sua storia. Al primo turno supera la SPAL in trasferta, mentre al secondo perde in casa del Frosinone, formazione di Serie B.[1] Il campionato comincia con un pareggio contro il Pomezia.

Dopo una stagione, nata con obiettivi di salvezza e con un punto di penalizzazione,[2] alla continua rincorsa del Latina (l'unica squadra capace di battere la squadra laziale), la squadra si piazza al secondo posto con qualificazione ai play-off. Nella semifinale affronta il Neapolis, passando il turno pareggiando l'andata 1-1 a Mugnano e vincendo il ritorno a Trapani per 2-0. Nella finale, contro l'Avellino, all'andata finisce per 2-1 per gli irpini mentre al ritorno a Trapani finisce 3-1 dopo i tempi supplementari, risultato che significa la promozione in Prima Divisione a quattordici anni di distanza dall'ultima volta.[2]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2010-11 è Legea, mentre lo sponsor di maglia è Ustica Lines.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Staff dell'area amministrativa
  • Italia Vittorio Morace - Presidente
  • ItaliaSpagna Fiammetta Morace - Vicepresidente
  • Italia Pasquale Giliberti - Consigliere
  • Italia Andrea Oddo - Responsabile segreteria
  • Italia Piero Salvo - Resp. comunicazione, ufficio stampa
Staff dell'area tecnica
  • Italia ? - Direttore sportivo
  • Italia Roberto Boscaglia - Allenatore
  • Italia Francesco Di Gaetano - Viceallenatore
  • Italia Valentino Fama - Preparatore dei portieri
  • Italia Marco Nastasi - Preparatore atletico
  • Italia Giovanni Guaiana - Coll. tecnico
  • Italia Giuseppe Mazzarella - Medico sociale
  • Italia Giuseppe Cammareri - Medico sociale
  • Italia Gianluca Chinnici - Recupero infortunati
  • Italia Antonio Vultaggio - Fisioterapita
  • Italia Giuseppe Aleo - Massaggiatore
  • Italia Giacomo Mazzara - Magazziniere

Rosa[3][modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Antonio Castelli
Italia P Gaetano Dolenti
Italia P Samuele Giunta
Italia D Alessio Alletto
Germania D Salvatore Colletto (Italia)
Italia D Antonino Daì
Italia D Giacomo Filippi
Italia D Massimo Lo Monaco
Italia D Luca Pagliarulo
Italia D Giusto Priola
Italia C Dario Barraco
Italia C Christian Caccetta
Italia C Fabio Calabrese
Italia C Alessandro Cammareri
Italia C Josè Francesco Cianni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Pietro Cutaia
Italia C Salvatore Di Peri
Stati Uniti C Frank Domicolo (Italia)
Italia C Luca Ficarrotta
Italia C Paolo Gancitano
Italia C Francesco Lo Bue
Italia C Corrado Montalbano
Italia C Giuseppe Pirrone
Italia A Vincenzo Coco
Germania A Salvatore Gambino (Italia)
Italia A Emanuele Lupo
Italia A Giuseppe Madonia
Italia A Mattia Mastrolilli
Svizzera A Giuseppe Perrone

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
P Antonio Castelli Siracusa
D Luca Pagliarulo Canavese
C Fabio Calabrese Siracusa
C Dario Barraco Alghero
C Josè Francesco Cianni Sapri
C Giuseppe Pirrone Manfredonia
C Luca Ficarrotta Taranto
A Giuseppe Madonia Acireale
A Mattia Mastrolilli Fidelis Andria
Partenze
R. Nome a Modalità
C Manlio Basile ? ?
D Giuseppe Guido Due Torri ?

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Arrivi
R. Nome da Modalità
D Giusto Priola svincolato
A Salvatore Gambino svincolato
Partenze
R. Nome a Modalità
D Mirko Alletto Ebolitana prestito
C Vito Verardo Mazara prestito
A Pierantonio Sassano Marsala prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Seconda Divisione 2010-2011.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
29 agosto 2010, ore 16:00 CEST
1ª giornata
Pomezia1 – 1
referto
TrapaniStadio Flaminio
Arbitro:  Michele Chiantini (Pisa)

Trapani
5 settembre 2010, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Trapani1 – 0
referto
MelfiStadio Provinciale
Arbitro:  Marco Bellotti (Verona)

Vibo Valentia
12 settembre 2010, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Vibonese1 – 1
referto
TrapaniStadio Luigi Razza
Arbitro:  Johannes Donati (Ravenna)

Trapani
19 settembre 2010, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Trapani5 – 0
referto
MilazzoStadio Provinciale
Arbitro:  Denis Santonocito (Abbiategrasso)

Latina
26 settembre 2010, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Latina0 – 0
referto
TrapaniStadio Domenico Francioni
Arbitro:  Guido Operato (Isernia)

Trapani
3 ottobre 2010, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Trapani0 – 0
referto
Aversa NormannaStadio Provinciale
Arbitro:  Alessio Petroni (Roma)

Campobasso
10 ottobre 2010, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Campobasso0 – 1
referto
TrapaniStadio Nuovo Romagnoli
Arbitro:  Valerio Marini (Roma)

Trapani
24 ottobre 2010, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Trapani3 – 1
referto
Vigor LameziaStadio Provinciale
Arbitro:  Francesco Strocchia (Nola)

Brindisi
31 ottobre 2010, ore 14:30 CEST
9ª giornata
Brindisi0 – 2
referto
TrapaniStadio Franco Fanuzzi
Arbitro:  Luca Pairetto (Nichelino)

Trapani
7 novembre 2010, ore 14:30 CEST
10ª giornata
Trapani1 – 2
referto
NeapolisStadio Provinciale
Arbitro:  Stefano Del Giovane (Albano Laziale)

Isola del Liri
14 novembre 2010, ore 14:30 CEST
11ª giornata
Isola Liri0 – 1
referto
TrapaniStadio Nazareth
Arbitro:  Riccardo Colasanti (Siena)

Fondi
28 novembre 2010, ore 14:30 CEST
12ª giornata
Fondi1 – 3
referto
TrapaniStadio Domenico Purificato
Arbitro:  Domenico Rocca (Vibo Valentia)

Trapani
5 dicembre 2010, ore 14:30 CEST
13ª giornata
Trapani0 – 0
referto
AvellinoStadio Provinciale
Arbitro:  Riccardo Ros (Pordenone)

Matera
12 dicembre 2010, ore 14:30 CEST
14ª giornata
Matera2 – 1
referto
TrapaniStadio XXI Settembre - Franco Salerno
Arbitro:  Giuseppe Monaco (Tivoli)

Trapani
19 dicembre 2010, ore 14:30 CEST
15ª giornata
Trapani2 – 1
referto
CatanzaroStadio Provinciale
Arbitro:  Francesco Taioli (Cesena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Trapani
16 gennaio 2011, ore 14:30 CEST
16ª giornata
Trapani1 – 1
referto
PomeziaStadio Provinciale
Arbitro:  Eugenio Abbattista (Molfetta)

Melfi
23 gennaio 2011, ore 14:30 CEST
17ª giornata
Melfi1 – 2
referto
TrapaniStadio Arturo Valerio
Arbitro:  Marco Bellotti (Verona)

Trapani
30 gennaio 2011, ore 14:30 CEST
18ª giornata
Trapani1 – 0
referto
ViboneseStadio Provinciale
Arbitro:  Diego Bruno (Torino)

Milazzo
13 febbraio 2011, ore 14:30 CEST
19ª giornata
Milazzo1 – 0
referto
TrapaniStadio Grotta Polifemo
Arbitro:  Marco Bolano (Livorno)

Trapani
20 febbraio 2011, ore 14:30 CEST
20ª giornata
Trapani3 – 2
referto
LatinaStadio Provinciale
Arbitro:  Gianluca Barbiero (Vicenza)

Aversa
27 febbraio 2011, ore 14:30 CEST
21ª giornata
Aversa Normanna1 – 2
referto
TrapaniStadio Augusto Bisceglia
Arbitro:  Massimiliano De Benedictis (Bari)

Trapani
6 marzo 2011, ore 14:30 CEST
22ª giornata
Trapani2 – 1
referto
CampobassoStadio Provinciale
Arbitro:  Marco Zappatore (Taranto)

Lamezia Terme
13 marzo 2011, ore 14:30 CEST
23ª giornata
Vigor Lamezia1 – 1
referto
TrapaniComunale Guido D'Ippolito
Arbitro:  Francesco Castrignanò (Brindisi)

Trapani
27 marzo 2011, ore 14:30 CEST
24ª giornata
Trapani4 – 0
referto
BrindisiStadio Provinciale
Arbitro:  Stefano Bellutti (Trento)

Mugnano di Napoli
3 aprile 2011, ore 14:30 CEST
25ª giornata
Neapolis1 – 1
referto
TrapaniStadio Alberto Vallefuoco
Arbitro:  Denis Santonocito (Abbiategrasso)

Trapani
10 aprile 2011, ore 14:30 CEST
26ª giornata
Trapani1 – 0
referto
Isola LiriStadio Provinciale
Arbitro:  Daniele Minelli (Varese)

Trapani
17 aprile 2011, ore 14:30 CEST
27ª giornata
Trapani4 – 1
referto
FondiStadio Provinciale
Arbitro:  Federico La Penna (Roma)

Avellino
23 aprile 2011, ore 14:30 CEST
28ª giornata
Avellino4 – 0
referto
TrapaniStadio Partenio
Arbitro:  Marco Di Bello (Brindisi)

Trapani
1º maggio 2011, ore 14:30 CEST
29ª giornata
Trapani1 – 0
referto
MateraStadio Provinciale
Arbitro:  Manuele Verdenelli (Foligno)

Catanzaro
8 maggio 2011, ore 14:30 CEST
30ª giornata
Catanzaro1 – 0
referto
TrapaniStadio Nicola Ceravolo
Arbitro:  Fabio Giuseppe Giallanza (Catania)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Isola del Liri
22 maggio 2011, ore 16:00 CEST
andata
Neapolis1 – 1
referto
TrapaniStadio Nazareth
Arbitro:  Luca Pairetto (Nichelino)

Trapani
29 maggio 2011, ore 16:00 CEST
ritorno
Trapani2 – 0
referto
NeapolisStadio Provinciale (2100 spett.)
Arbitro:  Massimiliano De Benedictis (Bari)

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Avellino
5 giugno 2011, ore 16:00 CEST
andata
Avellino2 – 1
referto
TrapaniStadio Partenio
Arbitro:  Marco Bolano (Livorno)

Trapani
12 giugno 2011, ore 16:00 CEST
ritorno
Trapani3 – 1 (d.t.s)
referto
AvellinoStadio Provinciale (7.100 spett.)
Arbitro:  Maurizio Mariani (Aprilia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2010-2011.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Salò
8 agosto 2010, ore 17:30 CEST
SPAL2 – 3
0–3 (tav.)[4]

referto
TrapaniStadio Lino Turina
Arbitro:  Andrea De Faveri (San Donà di Piave)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Frosinone
15 agosto 2010, ore 20:45 CEST
Frosinone3 – 1
referto
TrapaniStadio Comunale "Matusa"
Arbitro:  Roberto Bagalini (Fermo)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2010-2011.

Fase eliminatoria - Girone N[modifica | modifica wikitesto]

Data Squadra #1 Squadra #2 Risultato
22.08.2010 Trapani Milazzo 2-1
18.08.2010 Vibonese Trapani 0-1
15.09.2010 Trapani Gela 0-3
01.09.2010 Siracusa Trapani 0-0
Squadra Pt G V N P RF RS DR
2. Trapani 7 4 2 1 1 3 4 -1

Fase 1 ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
20 ottobre 2010, ore 15:00 CEST
Cosenza2 – 1
referto
TrapaniStadio San Vito

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Classifica parziale 2010-11 Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 2. Trapani[5]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Presenze Reti
Castelli 28 -22
Pagliarulo 26 1
Alletto A. 16 0
Dai' 28 0
Lo Bue 14 0
Barraco 27 4
Gancitano 6 0
Cammareri 2 0
Domicolo 7 0
Colletto 10 0
Filippi 28 4
Basile[6] 0 0
Priola 4 0
Cutaia 8 1
Cianni 11 0
Lupo 12 0
Pirrone 25 1
Perrone 30 14
Madonia 28 9
Coco 20 2
Alletto M.[6] 1 0
Gambino 11 0
Mastrolilli 21 4
Di Peri 3 0
Ficarotta 15 3
Giunta[6] 0 0
Crimaldi 1 0
Dolenti 2 -2
Montalbano 13 0
Calabrese 20 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fabio Tartamella, Il Trapani a Frosinone per continuare a stupire, in la Repubblica, 15 agosto 2010, p. XVIII.
  2. ^ a b Trapani, promosso in Prima Divisione Tuttopalermo.net
  3. ^ Trapani Calcio 2010-2011[collegamento interrotto]
  4. ^ Il giudice sportivo ha decretato la vittoria per 3-0 per il Trapani in quanto la Spal ha schierato il calciatore Marco Zamboni squalificato il 17 agosto 2009 per una giornata effettiva di gara.
  5. ^ 1 punto di penalizzazione
  6. ^ a b c ceduto nel corso della stagione
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio