Fussball Club Südtirol 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Fussball Club Südtirol.

Fussball Club Südtirol 2010-2011
Stagione 2010-2011
AllenatoreItalia Alfredo Sebastiani in seguito Italia Maurizio Pellegrino
PresidenteItalia Walter Baumgartner
Lega Pro Prima Divisione17°
Maggiori presenzeCampionato: Davide Zomer (34)
Miglior marcatoreCampionato: Mattia Marchi (9)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Fussball Club Südtirol nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2010-2011 il Südtirol ha disputato il girone A del campionato di Lega Pro di Prima Divisione, realizzando 32 punti in classifica e retrocedendo in Seconda Divisione con Monza e Paganese, dopo aver perso il playout con il Ravenna (2-1). Il torneo è stato vinto con 65 punti dal Gubbio che ha ottenuto la promozione diretta in Serie B, la seconda promossa è stata il Verona che ha vinto i playoff.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Thomas Albanese
Italia A Valerio Anastasi
Italia C Pietro Baccolo
Italia D Rudy Hans Brugger
Italia C Andrea Burato
Italia C Alessandro Campo
Italia D Pietro Cascone
Italia C Martin Ciaghi
Marocco C Omar El Kaddouri
Italia C Hannes Fink
Italia C Hannes Fischnaller
Italia A Manuel Fischnaller
Italia D Luca Franchini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alessandro Furlan
Italia D Hannes Kiem
Italia A Mattia Marchi
Italia D Marco Martin
Italia D Roberto Mirri
Italia D Denny Nazari
Nigeria D Michael Odibe
Italia C Alfredo Romano
Italia C Mariano Romano
Italia A Tonino Sorrentino
Guinea D Mohamed Traoré
Italia A Francesco Virdis
Italia P Davide Zomer

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio anno 2011, Edizioni Panini, alla pagina 271.
  • Almanacco illustrato del Calcio anno 2012, Edizioni Panini, alle pagine 423 e 430.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio