Unione Sportiva Città di Palermo 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
U.S. Città di Palermo
US Palermo 2015.jpg
Stagione 2014-2015
Allenatore Italia Giuseppe Iachini
All. in seconda Italia Giuseppe Carillo
Presidente Italia Maurizio Zamparini
Serie A 11º posto
Coppa Italia Terzo turno
Maggiori presenze Campionato: Belotti (38)
Totale: Belotti (38)
Miglior marcatore Campionato: Dybala (13)
Totale: Dybala (13)
Stadio Renzo Barbera (36 349)
Abbonati 9.730
Maggior numero di spettatori 29.832[1] vs Juventus
(14 marzo 2015)
Minor numero di spettatori 12.784 vs Napoli
(14 febbraio 2015)
Media spettatori 17.506¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Città di Palermo nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un solo anno di Serie B, il Palermo torna a giocare in Serie A. Giuseppe Iachini è confermato sulla panchina della squadra, Franco Ceravolo è il nuovo direttore sportivo (annunciato alla fine della stagione precedente) mentre Andrea Cardinaletti è il nuovo amministratore delegato (dall'8 luglio 2014).[2] Il 14 aprile 2015 Ceravolo e Cardinaletti pongono fine al rapporto di collaborazione di comune accordo con la società.[3][4]

Il ritiro precampionato comincia il 12 luglio a Coccaglio (provincia di Brescia) con due giorni di test fisici. Il 14 luglio c'è il trasferimento a Bad Kleinkirchheim, in Carinzia, con allenamenti dal 15 al 25 luglio. La seconda parte della preparazione è dal 28 luglio al 14 agosto a Storo, in Trentino Alto Adige.[5] Il 16 settembre si chiude la campagna abbonamenti: le tessere sottoscritte sono state 9.730.[6]

L'argentino Paulo Dybala, capocannoniere stagionale dei rosanero con 13 gol.

Dalla 9ª alla 15ª giornata il Palermo ottiene sette risultati utili consecutivi eguagliando il record della stagione 2009-2010, che viene poi superato con il pareggio per 3-3 contro l'Atalanta nella 16ª giornata. L'anno solare 2015 si apre con il nono risultato utile consecutivo, ossia il 5-0 contro il Cagliari; nella giornata successiva, con la sconfitta per 4-3 contro la Fiorentina in trasferta, tale striscia si interrompe. Il 14 febbraio 2015 il Palermo batte il Napoli per 3-1, quindi torna alla vittoria il 12 aprile fuori casa contro l'Udinese (3-1, seconda vittoria esterna). Il Palermo si salva agevolmente con l'undicesimo posto a quota 49 punti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 luglio 2014 viene ufficializzata la partnership con CharityStars, una piattaforma che mette all'asta oggetti e incontri con personaggi famosi per beneficenza; tale accordo rientra nell'ambito del progetto di responsabilità sociale "Rosanero Cares" voluto da Andrea Zamparini, figlio del presidente.[7] Il giorno successivo viene invece ufficializzato l'accordo di fornitura con la Sport Medical Srl per quanto riguarda i materiali sanitari, i prodotti paramedicali, fisioterapici, riabilitativi e integratori e le attrezzature elettromedicali d'avanguardia.[8] Il 3 luglio viene invece annunciato il nuovo sponsor tecnico per le stagioni 2014-2015, 2015-2016 e 2016-2017: si tratta della spagnola Joma.[9]

L'11 luglio sono state ufficializzate le nuove maglie della Joma, tre per i calciatori di movimento e due per i portieri con possibilità, per questi ultimi, di ulteriori personalizzazioni. Dal punto di vista tecnico, il materiale principale è il poliestere che rende elastica la maglia; le rifiniture sono fatte con la tecnologia DRYMX per favorire la traspirazione, mentre lungo i fianchi è stato usato tessuto con tecnologia MICROMESH SYSTEM. Nella parte frontale della divisa è stato usato il tessuto Jacquard in cui si intravede lo stemma della società. Per quanto riguarda la vestibilità, la maglietta è aderente e presenta il colletto a "V". Per quanto riguarda i dettagli delle livree, la prima è il classico rosanero, in particolare il pantone rosa 189-c, con lo stemma sociale a destra e il logo Joma sulla sinistra; inoltre la parte superiore è ricamata, mentre bordi dorati sono presenti nelle maniche, sul colletto e sui fianchi. La seconda maglia è bianca, con stemma e logo Joma centrali, il primo sotto il secondo; il rosanero è presente sul petto e sul colletto a V. La terza maglia è, per la prima volta nella storia, di colori antracite e arancione, e questa seconda tonalità è presente nel colletto, nelle maniche e nei fianchi; lo stemma sociale, posizionato come sulla prima maglia, per la prima volta non è colorato ma è interamente della stessa tonalità della maglia. Le maglie dei portieri sono di colori fluor turquoise e lime punch, con bordi neri. Sono infine presenti alcuni dettagli come la scritta «Rosa come il dolce, nero come l'amaro, dal 1907 i nostri colori» all'interno del colletto di ogni maglia, un codice QR che consentirà ai possessori della maglia ufficiale di accedere a un'area multimediale riservata e la tecnologia Oeko-Tex 100 Class per nomi e numeri: i primi sono caratterizzati da un bordo dorato in contrasto con il corpo centrale, mentre sui numeri è presente una trama che cambia leggermente colore se colpita dalla luce.[10]

Il 29 luglio il Palermo diventa partner del Master Universitario di I Livello in Strategie per il Business dello Sport, organizzato della Verde Sport (facente parte del Gruppo Benetton) e dall'Università Ca' Foscari di Venezia.[11] Il 12 settembre il Palermo annuncia l'accordo di media partnership per questa stagione con il Corriere dello Sport - Stadio.[12]

Nella partita del 13 dicembre 2014 contro il Sassuolo i giocatori sono scesi in campo con una maglia special edition in cui i numeri sulla schiena erano riempiti con le miniature dei visi di alcuni tifosi: si è trattata di un'idea, inedita in Italia, nata a seguito di una partnership con l'azienda francese Bmyteam.[13][14]

Dal 19 dicembre e fino a fine stagione la società di scommesse sportive online CMB è un ulteriore sponsor del Palermo.[15]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
3ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª div. portieri
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª div. portieri

Organigramma societario[16][17][modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Maurizio Zamparini
  • Amministratore Delegato: Andrea Cardinaletti, poi nessuno
  • Executive Manager: Angelo Baiguera
  • Vice Presidente: Guglielmo Micciché, poi carica rimossa
  • Direttore operativo: Marcello Galli
  • Direttore amministrativo: Daniela De Angeli

Area organizzativa

  • Segretario generale: Roberto Felicori
  • Segretario Settore Giovanile: Lorenzo Farris
  • Delegato alla sicurezza: Antonio Lentini

Area marketing

  • Direttore commerciale, marketing e comunicazione: Enrico Busto
  • Responsabile biglietteria: Mauro Bellante

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Prof. Giuseppe Francavilla
  • Medico responsabile: Dott. Cristian Francavilla
  • Medico: Dott. Lorenzo Todaro
  • Podologo: Dott. Sergio Caruso
  • Nutrizionista: Tindaro Bongiovanni
  • Fisioterapisti: Francesco Chiarenza, Stefano Gari, Federico Genovesi

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Kosovo P Samir Ujkani
2 Italia D Roberto Vitiello
3 Italia D Eros Pisano[18]
3 Italia D Andrea Rispoli[19]
4 Slovenia D Siniša Anđelković
5 Serbia D Milan Milanović
6 Argentina D Ezequiel Muñoz[18]
7 Marocco D Achraf Lazaar
8 Paraguay C Édgar Barreto
9 Argentina A Paulo Dybala
10 Uruguay A Abel Hernández[20]
10 Portogallo A João Pedro Pereira Silva
11 Danimarca A Simon Makienok
12 Costa Rica D Giancarlo González
13 Brasile D Emerson
14 Italia C Francesco Della Rocca
15 Italia C Francesco Bolzoni
17 Francia C Granddi N'Goyi[18]
18 Bulgaria C Ivajlo Čočev
19 Italia D Claudio Terzi
20 Italia A Franco Vázquez
21 Svezia C Robin Quaison
N. Ruolo Giocatore
22 Costa d'Avorio D Souleymane Bamba[18]
22 Paraguay D Danilo Ortíz[19]
23 Marocco D Zouhair Feddal[18]
25 Italia C Enzo Maresca
27 Italia C Luca Rigoni
28 Croazia C Mato Jajalo[19]
33 Svizzera D Fabio Daprelà
54 Italia A Antonino La Gumina[21]
68 Italia P Andrea Fulignati
70 Italia P Stefano Sorrentino
77 Guinea-Bissau C Carlos Embalo[20]
89 Svizzera D Michel Morganella
90 Slovenia D Aljaž Struna[20]
94 Italia C Davide Petermann[20]
96 Italia A Accursio Bentivegna
99 Italia A Andrea Belotti
Italia D Salvatore Aronica[22]
Italia D Andrea Mantovani[20]
Italia C Davide Di Gennaro[20]
Uruguay C Ignacio Lores Varela[20]
Uruguay A Sebastián Sosa Sánchez[20]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7/2014 al 2/9/2014)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Souleymane Bamba svincolato[23]
D Emerson Palmieri dos Santos Santos prestito[24]
D Zouhair Feddal Parma prestito[24]
D Giancarlo González Columbus Crew definitivo
D Andrea Mantovani Bologna fine prestito
C Ivajlo Čočev CSKA Sofia definitivo
C Francesco Della Rocca Bologna fine prestito
C Ignacio Lores Varela Bari fine prestito
C Luca Rigoni Chievo definitivo
C Robin Quaison AIK definitivo
C Giulio Sanseverino Perugia fine prestito
A João Pedro Pereira Silva Bari definitivo
A Simon Makienok Brøndby definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Emiliano Viviano Arsenal fine prestito
D Daniel Cappelletti Südtirol fine prestito
D Jevrem Kosnic Pisa fine prestito
D Carlos Labrín Huachipato fine prestito
D Nélson Almería fine prestito
C Alberto Acquadro Borgosesia prestito
C Stefano Cerniglia Pergolettese fine prestito
C Nosa Iyobosa Edokpolor Alpe Adria definitivo
C Gianluca Di Chiara Catanzaro fine prestito
C Roger Rojas Chiasso fine prestito
C Ádám Simon Haladás fine prestito
C Francesco Vassallo Südtirol fine prestito
A Mauro Bollino Pisa fine prestito
A Eric Lanini Prato fine prestito
A Agon Mehmeti Olhanense fine prestito
A Umberto Nappello Forlì fine prestito
A Sebastián Sosa Sánchez Senica fine prestito
A Gabriele Zerbo Feralpisalò fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Aljaž Struna Carpi prestito
D Andrea Mantovani rescissione
C Armin Bačinovič rescissione[25]
C Davide Di Gennaro Vicenza prestito
C Carlos Embalo Carpi prestito
C Ignacio Lores Varela Vicenza prestito
C Giulio Sanseverino Savoia definitivo[26]
C Alen Stevanović Torino fine prestito
C Gennaro Troianiello Bologna prestito
C Valerio Verre Udinese fine prestito[27]
A Abel Hernández Hull City definitivo
A Kyle Lafferty Norwich City definitivo
A Chepas Malele Entella prestito[28][29][30]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Emiliano Viviano Sampdoria prestito[31]
D Daniel Cappelletti Cittadella definitivo[32]
D Boris Grozdić Hajduk Kula fine prestito
D Jevrem Kosnic Honvéd prestito[33]
D Carlos Labrín San Marcos (A) definitivo
D Nélson rescissione[34]
C Alberto Acquadro Borgosesia fine prestito
C Gianluca Di Chiara Catanzaro definitivo[30][35]
C Ádám Simon rescissione[36]
C Francesco Vassallo svincolato[37][38][39]
A Mauro Bollino Foggia definitivo[30][40]
A Eric Lanini Entella prestito[29][30][41]
A Agon Mehmeti rescissione[42]
A Umberto Nappello rescissione[33]
A Sebastián Sosa Sánchez Empoli definitivo[43]
A Gabriele Zerbo Feralpisalò definitivo[44]

Salvatore Aronica ha rescisso il contratto con la società il 4 dicembre 2014.

Sessione invernale (dal 5/1/2015 al 2/2/2015)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Danilo Ortíz Cerro Porteño prestito[24]
D Andrea Rispoli Parma prestito[24]
C Mato Jajalo svincolato[45]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Davide Petermann Südtirol fine prestito
C Carlos Embalo Carpi fine prestito
C Ignacio Lores Varela Vicenza fine prestito
A Cephas Malele Entella fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Souleymane Bamba Leeds Utd prestito[24]
D Zouhair Feddal Parma fine prestito
D Ezequiel Muñoz Sampdoria prestito[46]
D Eros Pisano Verona prestito[47]
C Granddi N'Goyi Leeds Utd prestito[24]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
D Stefano Cerniglia rescissione[48][49][50]
C Carlos Embalo Lecce prestito
C Davide Petermann Torres prestito[50]
C Roger Rojas rescissione[51]
C Ignacio Lores Varela Varese prestito
A Cephas Malele Trapani prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2014-2015.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
31 agosto 2014, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Palermo 1 – 1
referto
Sampdoria Stadio Renzo Barbera (16.764 spett.)
Arbitro Tommasi (Bassano del Grappa)

Verona
15 settembre 2014, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Verona 2 – 1
referto
Palermo Stadio Marcantonio Bentegodi (18.304 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Palermo
21 settembre 2014, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Palermo 1 – 1
referto
Inter Stadio Renzo Barbera (18.292 spett.)
Arbitro Valeri (Roma)

Napoli
24 settembre 2014, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Napoli 3 – 3
referto
Palermo Stadio San Paolo (18.251 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Palermo
29 settembre 2014, ore 21:00 CEST
5ª giornata
Palermo 0 – 4
referto
Lazio Stadio Renzo Barbera (17.087 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Empoli
5 ottobre 2014, ore 12:30 CEST
6ª giornata
Empoli 3 – 0
referto
Palermo Stadio Carlo Castellani (7.504 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Palermo
19 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Palermo 2 – 1
referto
Cesena Stadio Renzo Barbera (14.780 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Torino
26 ottobre 2014, ore 15:00 CET
8ª giornata
Juventus 2 – 0
referto
Palermo Juventus Stadium (38.891 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Palermo
29 ottobre 2014, ore 20:45 CET
9ª giornata
Palermo 1 – 0
referto
Chievo Stadio Renzo Barbera (13.985 spett.)
Arbitro Peruzzo (Schio)

Milano
2 novembre 2014, ore 20:45 CET
10ª giornata
Milan 0 – 2
referto
Palermo Stadio Giuseppe Meazza (28.272 spett.)
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Palermo
9 novembre 2014, ore 15:00 CET
11ª giornata
Palermo 1 – 1
referto
Udinese Stadio Renzo Barbera (15.658 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Genova
24 novembre 2014, ore 20:45 CET
12ª giornata
Genoa 1 – 1
referto
Palermo Stadio Luigi Ferraris (18.588 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Palermo
30 novembre 2014, ore 15:00 CET
13ª giornata
Palermo 2 – 1
referto
Parma Stadio Renzo Barbera (14.444 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Torino
6 dicembre 2014, ore 20:45 CET
14ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Palermo Stadio Olimpico (13.974 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Palermo
13 dicembre 2014, ore 18:00 CET
15ª giornata
Palermo 2 – 1
referto
Sassuolo Stadio Renzo Barbera (21.086 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Bergamo
21 dicembre 2014, ore 15:00 CET
16ª giornata
Atalanta 3 – 3
referto
Palermo Stadio Atleti Azzurri d'Italia (12.344 spett.)
Arbitro Orsato (Schio)

Palermo
6 gennaio 2015, ore 15:00 CET
17ª giornata
Palermo 5 – 0
referto
Cagliari Stadio Renzo Barbera (18.268 spett.)
Arbitro Peruzzo (Schio)

Firenze
11 gennaio 2015, ore 15:00 CET
18ª giornata
Fiorentina 4 – 3
referto
Palermo Stadio Artemio Franchi (27.400 spett.)
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Palermo
17 gennaio 2015, ore 20:45 CET
19ª giornata
Palermo 1 – 1
referto
Roma Stadio Renzo Barbera (15.397 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
25 gennaio 2015, ore 15:00 CET
20ª giornata
Sampdoria 1 – 1
referto
Palermo Stadio Luigi Ferraris (22.023 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Palermo
1º febbraio 2014, ore 15:00 CET
21ª giornata
Palermo 2 – 1
referto
Verona Stadio Renzo Barbera (14.058 spett.)
Arbitro Tommasi (Bassano del Grappa)

Milano
8 febbraio 2015, ore 20:45 CET
22ª giornata
Inter 3 – 0
referto
Palermo Stadio Giuseppe Meazza (30.085 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Palermo
14 febbraio 2015, ore 20:45 CET
23ª giornata
Palermo 3 – 1
referto
Napoli Stadio Renzo Barbera (12.784 spett.)
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Roma
22 febbraio 2015, ore 15:00 CET
24ª giornata
Lazio 2 – 1
referto
Palermo Stadio Olimpico (27.186 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Palermo
1º marzo 2014, ore 15:00 CET
25ª giornata
Palermo 0 – 0
referto
Empoli Stadio Renzo Barbera (22.352 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Cesena
8 marzo 2015, ore 12:30 CET
26ª giornata
Cesena 0 – 0
referto
Palermo Orogel Stadium-Dino Manuzzi (15.071 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Palermo
14 marzo 2014, ore 18:00 CET
27ª giornata
Palermo 0 – 1
referto
Juventus Stadio Renzo Barbera (29.832 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Verona
21 marzo 2015, ore 18:00 CET
28ª giornata
Chievo 1 – 0
referto
Palermo Stadio Marcantonio Bentegodi (15.657 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Palermo
4 aprile 2014, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Palermo 1 – 2
referto
Milan Stadio Renzo Barbera (15.113 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Udine
12 aprile 2015, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Udinese 1 – 3
referto
Palermo Stadio Friuli (8.704 spett.)
Arbitro Tommasi (Bassano del Grappa)

Palermo
19 aprile 2014, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Palermo 2 – 1
referto
Genoa Stadio Renzo Barbera (15.471 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Parma
26 aprile 2015, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Parma 1 – 0
referto
Palermo Stadio Ennio Tardini (10.921 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Palermo
29 aprile 2014, ore 20:45 CEST
33ª giornata
Palermo 2 – 2
referto
Torino Stadio Renzo Barbera (15.238 spett.)
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Reggio nell'Emilia
2 maggio 2015, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Sassuolo 0 – 0
referto
Palermo Mapei Stadium-Città del Tricolore (11.321 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Palermo
10 maggio 2014, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Palermo 2 – 3
referto
Atalanta Stadio Renzo Barbera (13.792 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Cagliari
17 maggio 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Palermo Stadio Sant'Elia (5.000 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Palermo
24 maggio 2014, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Palermo 2 – 3
referto
Fiorentina Stadio Renzo Barbera (27.429 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Roma
31 maggio 2015, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Roma 1 – 2
referto
Palermo Stadio Olimpico (44.752 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2014-2015.

Turni preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
23 agosto 2014, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Palermo 0 – 3
referto
Modena Stadio Renzo Barbera (15.490 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs D.R
Serie A 49 19 8 6 5 30 25 19 4 7 8 23 30 38 12 13 13 53 55 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 0 1 0 3 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 3 -3
Totale 49 20 8 6 6 30 28 19 4 7 8 23 30 39 12 13 14 53 58 -5

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[52][modifica | modifica wikitesto]

Primavera
Allenatore: Giovanni Bosi
Allievi Nazionali
Allenatore: Giuseppe Scurto
Giovanissimi Nazionali
Allenatore: Salvatore Zammitti
Giovanissimi Regionali
Allenatore: Giuseppe Tumminia
Esordienti
Allenatore: Salvatore Di Fresco
Pulcini
Allenatore: Giuseppe De Luca

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Palermo-Juventus: spettatori ed incasso, Palermocalcio.it.
  2. ^ Zamparini: Cardinaletti nuovo ad, "staff più giovane", Gds.it.
  3. ^ Comunicato della società, Palermocalcio.it.
  4. ^ Palermo, le verità di Franco Ceravolo dopo l'addio: parla l'ex ds, Palermo24.net.
  5. ^ Le date del ritiro, Palermocalcio.it.
  6. ^ KEEP CALM AND TUTTI AL BARBERA. SOTTOSCRITTI 9714 ABBONAMENTI, Palermocalcio.it.
  7. ^ IL PALERMO E CHARITYSTARS. INSIEME PER IL SOCIALE, Palermocalcio.it.
  8. ^ LA SPORT MEDICAL TRA I NOSTRI FORNITORI, Palermocalcio.it.
  9. ^ PALERMO E JOMA INSIEME PER TRE STAGIONI, Palermocalcio.it.
  10. ^ Presentati i kit gara Joma 2014-2015, Palermocalcio.it.
  11. ^ IL PALERMO CALCIO PARTNER DEL MASTER SBS, Palermocalcio.it.
  12. ^ IL PALERMO CALCIO ED IL CORRIERE DELLO SPORT ANCORA INSIEME PER LA STAGIONE 2014-2015, Palermocalcio.it.
  13. ^ "LA TUA FACCIA SUL MIO NUMERO". BMYTEAM PARTNER DEL PALERMO CALCIO, Palermocalcio.it.
  14. ^ VOLTI SULLE MAGLIE: UNA MARCIA IN PIU', Palermo24.net.
  15. ^ CBM SCEGLIE IL PALERMO. ECCO IL NOSTRO SERVIZIO, Palermocalcio.it.
  16. ^ Organizzazione, Palermocalcio.it.
  17. ^ Staff tecnico, Palermocalcio.it.
  18. ^ a b c d e Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  19. ^ a b c Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  20. ^ a b c d e f g h Ceduto a stagione iniziata.
  21. ^ Aggregato dalla formazione Primavera.
  22. ^ Rescissione consensuale del contratto il 4 dicembre.
  23. ^ La stagione passata era al Trabzonspor.
  24. ^ a b c d e f Con diritto di riscatto.
  25. ^ Trasferitosi alla Virtus Lanciano nella stessa sessione.
  26. ^ Mercato. Tesserato Sanseverino, Acsavoia1908.it.
  27. ^ Trasferitosi alla Roma, poi all'Udinese e infine al Perugia nella stessa sessione.
  28. ^ Con diritto di riscatto e controriscatto cfr..
  29. ^ a b Mazzarani, Lanini e Malele. A Sondalo l'Entella si completa. Ok anche la seconda amichevole, Entella.it.
  30. ^ a b c d Movimenti di mercato, Palermocalcio.it.
  31. ^ Con diritto di riscatto e controriscatto.
  32. ^ A Cittadella Daniel Cappelletti, Ascittadella.it.
  33. ^ a b Movimenti di mercato, Palermocalcio.it.
  34. ^ Trasferitosi al Belenenses nella stessa sessione.
  35. ^ Gianluca Di Chiara ancora in giallorosso, Uscatanzaro1929.com.
  36. ^ Trasferitosi al Videoton nella stessa sessione.
  37. ^ Trasferitosi alla Pistoiese nella stessa sessione.
  38. ^ Ingaggiati Piana, Mungo e Vassallo, Uspistoiese1921.it.
  39. ^ Pistoiese, ottimo colpo a centrocampo. Arriva Vassallo dal Palermo - Le trattative, Pistoiasport.com.
  40. ^ Bollino nuovo acquisto del Foggia, Acdfoggiacalcio.it.
  41. ^ Dopo aver rinnovato la compartecipazione con la Juventus cfr..
  42. ^ Trasferitosi al Malmö FF nella stessa sessione.
  43. ^ Trasferitosi al Vllaznia nella stessa sessione.
  44. ^ Leone dalla "A" alla Z...erbo, Feralpisalo.it.
  45. ^ Si era svincolato dal Rijeka.
  46. ^ Oneroso.
  47. ^ Con obbligo di riscatto.
  48. ^ Trasferitosi alla Torres nella stessa sessione.
  49. ^ MERCATO. Un altro giovane scuola Palermo: alla Torres Stefano Cerniglia, Seftorrescalcio.it.
  50. ^ a b MOVIMENTI DI MERCATO IN USCITA, Palermocalcio.it.
  51. ^ Trasferitosi al Varese nella stessa sessione.
  52. ^ Settore giovanile. Ecco i tecnici per la stagione 2014-2015, Palermocalcio.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]