Associazione Calcio Palermo 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Palermo
Stagione 1939-1940
AllenatoreItalia Ermenegildo Negri
PresidenteItalia Salvatore Barbaro
Serie B14º posto
Coppa ItaliaTerzo turno eliminatorio
Maggiori presenzeCampionato: Santillo (34)
Totale: Santillo (35)
Miglior marcatoreCampionato: Celant (9)
Totale: Celant (9)
StadioStadio Michele Marrone

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Palermo nelle competizioni ufficiali della stagione 1939-1940.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione il Palermo ottiene un 14º posto in Serie B, salvandosi, ma verrà escluso il 30 agosto 1940 dalla Serie B 1940-1941, su delibera della FIGC, per fallimento societario, il secondo della storia.

A novembre viene sconfitto per 1-0 dal Siracusa nel terzo turno eliminatorio della Coppa Italia.

Le ultime due giornate, con la salvezza raggiunta (con difficoltà), il Palermo è costretto ad affrontare le trasferte di Padova e Sanremo con solo undici giocatori disponibili, tra i quali i tre portieri e alcuni giovani delle riserve, perché la maggior parte della rosa parte per la guerra.

A Padova (sconfitta per 6-0) Sellan gioca come mediano, ed esordiscono in serie cadetta Chiari e Maniscalco. La settimana successiva la squadra si ritrova in dieci elementi validi a causa dell'infortunio di Baratti: allora è l'allenatore Ermenegildo Negri, ormai quarantenne, a scendere in campo, ricoprendo il ruolo di centravanti e segnando il gol del Palermo in quella partita (sconfitta per 2-1).

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Salvatore Barbaro

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1][2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Baratti
Italia P Aleardo Ruffilli
Italia P Guido Sellan
Italia D Tullio Duimovich
Italia D Luigi Ziroli
Italia D Azio Vellani
Italia C Renato Antolini
Italia C Gino Costenaro
Italia C Francesco Paolo De Rosalia
Uruguay C Oliviero Icardi
Italia C Renato Molena
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giuseppe Moncada
Italia C Gennaro Santillo
Italia C Giuseppe Serio
Italia A Luigi Camiciotti
Italia A Romolo Celant
Italia A Chiari
Italia A Giuseppe Coverlizza
Italia A Umberto Di Falco
Italia A Maniscalco
Italia A Manlio Pacini
Italia A Ermenegildo Negri

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1939-1940.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
17 settembre 1939
Palermo0 – 3AlessandriaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Palermo
24 settembre 1939
Palermo1 – 0AtalantaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Scotto (Savona)

Brescia
1º ottobre 1939
Brescia4 – 1PalermoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Martelli (Livorno)

Vigevano
8 ottobre 1939
Vigevano1 – 2PalermoCampo Sportivo
Arbitro:  Colonna (Bari)

Palermo
16 ottobre 1939
Palermo1 – 1FanfullaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Palermo
22 ottobre 1939
Palermo2 – 0SienaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Limido (Milano)

Catania
29 ottobre 1939
Catania1 – 1PalermoStadio Cibali
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Udine
5 novembre 1939
Udinese5 – 0PalermoStadio Moretti
Arbitro:  Gorini (Milano)

Palermo
19 novembre 1939
Palermo1 – 1LuccheseStadio Michele Marrone
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Palermo
3 dicembre 1939
Palermo2 – 0PisaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Carminati (Milano)

Vercelli
10 dicembre 1939
Pro Vercelli4 – 3PalermoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Livorno
17 dicembre 1939
Livorno5 – 0PalermoStadio Comunale
Arbitro:  Zavattaro (Casale M.)

Palermo
31 dicembre 1939
Palermo1 – 0MolinellaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Albanese (Taranto)

Verona
7 gennaio 1940
Verona2 – 0PalermoStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Motta (Milano)

Ancona
14 gennaio 1940
Anconitana-Bianchi2 – 1PalermoCampo del Littorio
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Palermo
21 gennaio 1939
Palermo1 – 3PadovaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Biancone (Roma)

Palermo
28 gennaio 1940
Palermo1 – 1SanremeseStadio Michele Marrone
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
4 febbraio 1940
Alessandria8 – 0PalermoCampo del Littorio
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Bergamo
11 febbraio 1940
Atalanta1 – 0PalermoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Palermo
18 febbraio 1940
Palermo4 – 2BresciaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Palermo
25 febbraio 1940
Palermo2 – 2VigevanoStadio Michele Marrone
Arbitro:  Di Nanni (Napoli)

Lodi
10 marzo 1940
Fanfulla1 – 0PalermoStadio Dossenina
Arbitro:  Forni (Treviso)

Siena
17 marzo 1940
Siena1 – 1PalermoStadio Rino Daus
Arbitro:  Malingher (Roma)

Palermo
24 marzo 1940
Palermo1 – 0CataniaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Rossi (Milano)

Palermo
31 marzo 1940
Palermo1 – 0UdineseStadio Michele Marrone
Arbitro:  Di Nanni (Napoli)

Lucca
7 aprile 1940
Lucchese4 – 3PalermoStadio Porta Elisa
Arbitro:  Fois (Roma)

Pisa
14 aprile 1940
Pisa1 – 2PalermoCampo Sport Littorio
Arbitro:  Biancone (Roma)

Palermo
28 aprile 1940
Palermo1 – 4Pro VercelliStadio Michele Marrone
Arbitro:  Fois (Roma)

Palermo
12 maggio 1940
Palermo1 – 3LivornoStadio Michele Marrone
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Bologna
19 maggio 1940
Molinella1 – 1PalermoStadio Littoriale
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Palermo
26 maggio 1940
Palermo2 – 0VeronaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Viarengo (Asti)

Palermo
2 giugno 1940
Palermo1 – 0Anconitana-BianchiStadio Michele Marrone
Arbitro:  Prandi (Roma)

Padova
9 giugno 1940
Padova6 – 0PalermoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Nicolini (Ancona)

Sanremo
16 giugno 1940
Sanremese2 – 1PalermoStadio Littorio
Arbitro:  Gorini (Milano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1939-1940.

Terzo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Siracusa
12 novembre 1939
Siracusa1 – 0PalermoStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 29 17 9 4 4 23 20 17 2 3 12 16 49 34 11 7 16 39 69 -30
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - - - - - - 1 0 0 1 0 1 1 0 0 1 0 1 -1
Totale 17 9 4 4 23 20 18 2 3 13 16 50 35 11 7 17 39 70 -31

Statistiche dei giocatori[1][2][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Antolini, R. R. Antolini 232??----2320+0+
Baratti, A. A. Baratti 9-16??----9-160+0+
Camiciotti, L. L. Camiciotti 50??----500+0+
Celant, R. R. Celant 239??10??249??
Chiari, Chiari 20??----200+0+
Costenaro, G. G. Costenaro 317??10??327??
Coverlizza, G. G. Coverlizza 293??10??303??
De Rosalia, F.P. F.P. De Rosalia 162??10??172??
Di Falco, U. U. Di Falco 225??----2250+0+
Duimovich, T. T. Duimovich 50??10??60??
Icardi, O. O. Icardi 267??10??277??
Maniscalco, Maniscalco 20??----200+0+
Molena, R. R. Molena 190??10??200??
Moncada, G. G. Moncada 140??----1400+0+
Negri, E. E. Negri 11??----110+0+
Pacini, M. M. Pacini 212??10??222??
Ruffilli, A. A. Ruffilli 2-???----2-0+0+0+
Santillo, G. G. Santillo 341??10??351??
Sellan, G. G. Sellan 26-???1-1??27-1+??
Serio, G. G. Serio 30??----300+0+
Vellani, A. A. Vellani 310??----3100+0+
Ziroli, L. L. Ziroli 300??10??310??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Fontanelli, p. 88.
  2. ^ a b Sicilian Clubs in Serie B, Rsssf.com, 4 giugno 2006. URL consultato il 5 agosto 2013.
  3. ^ Melegari, pp. 260, 381.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Carlo Fontanelli (a cura di). Annogol 1939-1940. Empoli, Geo, 2005.
  • Il Littoriale, annate 1939 e 1940.
  • La Stampa, annate 1939 e 1940.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]