Gruppo Sportivo Fascista Rovigo 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Rovigo Calcio.

Gruppo Sportivo Fascista Rovigo
Stagione 1939-1940
AllenatoreItalia Renato Bottacini
PresidenteItalia Giuseppe Ballo
Serie C7º posto nel girone A.
Maggiori presenzeCampionato: Longo (25)
Miglior marcatoreCampionato: Lanzone (13)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Gruppo Sportivo Fascista Rovigo nelle competizioni ufficiali della stagione 1939-1940.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'arrivo a Rovigo da Chioggia di Aldo Ballarin è coinciso con il cambio dei colori sociali, dall'azzurro non poteva che diventare granata in onore del grande Torino, di cui Aldo ed il fratello Dino per un curioso segno del destino diventeranno i protagonisti.

Nella stagione 1939-1940 il Rovigo ha disputato il girone A della Serie C. Con 28 punti ha ottenuto il settimo posto, per peggiore quoziente reti nei confronti della Fiumana.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Ennio Alberghini
Italia A Virgilio Andrioli
Italia D Aldo Ballarin
Italia D Vito Bovi
Italia A Raffaele Ceciliato
Italia P Aroldo Corazza
Italia A Riccardo Dalla Torre
Italia C Eusebio Gregnanin
Italia A Giuseppe Lanzone
N. Ruolo Giocatore
Italia D Bruno Longo
Italia C Franco Marchi
Italia A Idres Natali
Italia C Primo Piva
Italia A Giuseppe Polo
Italia C Mario Scagnolari
Italia A Giordano Varoli
Italia P Marino Zagagnoni
Italia D Antonio Zanato

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Geo Edizioni S.r.l. Stefano Casalicchio e Carlo Fontanelli, 1893-2006 oltre un secolo di calcio a Rovigo, Empoli (FI), 2006, pp. 97-101.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio