Associazione Fascista Calcio Catania 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Associazione Fascista Calcio Catania
Stagione 1939-1940
AllenatoreItalia Mario Sernagiotto, poi
Ungheria György Orth
PresidenteItalia Vittorio Emanuele Brusca
Serie B18º posto.
Coppa ItaliaSedicesimi di finale.
Maggiori presenzeCampionato: Nebbia II (33)
Totale: Nebbia II (35)
Miglior marcatoreCampionato: Ravizzoli (4)
Totale: Violi (6)
StadioStadio Cibali

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Fascista Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1939-1940.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1939-1940 il Catania disputò il quarto campionato di Serie B della sua storia. Come allenatore viene scelto István Mészáros, il tecnico però non arriva, sta scoppiando la guerra e l'ungherese è ufficiale dell'esercito. La soluzione in casa, per ovviare a quest'impasse è Mario Sernagiotto, che prende provvisoriamente le redini del gruppo in attesa di Mészaros. In Polonia si combatte la guerra dal 1º settembre e anche l'esercito italiano si mobilita, pur non entrando in guerra, Alcide Violi, Oreste Rotta e Renzo Bettini vengono chiamati alle armi a tempo indeterminato. Senza tre titolari e con un allenatore improvvisato, le quotazioni degli etnei in ottica campionato precipitano. Un torneo sfortunato che vedrà la squadra etnea chiudere all'ultimo posto della classifica, con sole tre vittorie in trentaquattro partite, l'ultima ottenuta a tavolino. Risultati mediocri che rimandano i rossazzurri in Serie C.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Costanzo
Italia P Guerrino Ferrarese
Italia P Gianni Mineo
Italia P Mario Sernagiotto
Italia D Giuseppe Fardella
Italia D Guido Manfré
Italia D Luigi Gioacchino Nebbia (II)
Italia D Oreste Rotta
Italia D Nello Tedeschini
Italia D Nello Tomat
Italia D Aldo Tugnoli
Italia C Enzo Bellini
Italia C Renzo Bettini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Mario De Bartoli
Italia C Carmelo Di Bella
Italia C Attilio Ferraris (IV)
Italia C Mirko Gruden
Italia C Salvatore Messina
Italia C Giulio Rossi
Italia A Giuseppe Mancini
Italia A Nicolò Nicolosi
Italia A Armando Perrone
Italia A Gaetano Pinto
Italia A Carlo Ravizzoli
Italia A Alcide Ivan Violi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1939-1940.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Siena
17 settembre 1939
1ª giornata
Siena2 – 0CataniaStadio Rino Daus
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Catania
24 settembre 1939
2ª giornata
Catania0 – 4AlessandriaStadio Cibali
Arbitro:  Biancone (Roma)

Catania
1º ottobre 1939
3ª giornata
Catania1 – 4AtalantaStadio Cibali
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Brescia
8 ottobre 1939
4ª giornata
Brescia4 – 0CataniaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Vigevano
15 ottobre 1939
5ª giornata
Vigevano1 – 1CataniaCampo Sportivo
Arbitro:  Tassini (Verona)

Catania
22 ottobre 1939
6ª giornata
Catania1 – 1FanfullaStadio Cibali
Arbitro:  Scotto (Savona)

Catania
29 ottobre 1939
7ª giornata
Catania1 – 1PalermoStadio Cibali
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Verona
5 novembre 1939
8ª giornata
Verona3 – 0CataniaStadio Vecchio Bentegodi
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Udine
19 novembre 1939
9ª giornata
Udinese3 – 1CataniaStadio Moretti
Arbitro:  Carpani (Milano)

Catania
3 dicembre 1939
10ª giornata
Catania3 – 1LuccheseStadio Cibali
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Catania
10 dicembre 1939
11ª giornata
Catania1 – 1PisaStadio Cibali
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Sanremo
17 dicembre 1939
12ª giornata
Sanremese0 – 0CataniaStadio Littorio
Arbitro:  Macchi (Milano)

Livorno
31 dicembre 1939
13ª giornata
Livorno7 – 0CataniaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Garzena (Voghera)

Catania
7 gennaio 1940
14ª giornata
Catania1 – 1AnconitanaStadio Cibali
Arbitro:  Limido (Milano)

Catania
14 gennaio 1940
15ª giornata
Catania0 – 1PadovaStadio Cibali
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Vercelli
21 gennaio 1940
16ª giornata
Pro Vercelli4 – 0CataniaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Bologna
28 gennaio 1940
17ª giornata[2]
Molinella3 – 3CataniaStadio Littoriale
Arbitro:  Rossi (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Catania
4 febbraio 1940
18ª giornata
Catania1 – 1SienaStadio Cibali
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Alessandria
11 febbraio 1940
19ª giornata
Alessandria5 – 0CataniaCampo del Littorio
Arbitro:  Rossi (Milano)

Bergamo
18 febbraio 1940
20ª giornata
Atalanta1 – 0CataniaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Catania
25 febbraio 1940
21ª giornata
Catania0 – 0BresciaStadio Cibali
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Catania
10 marzo 1940
22ª giornata
Catania2 – 1VigevanoStadio Cibali
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Lodi
17 marzo 1940
23ª giornata
Fanfulla2 – 0CataniaStadio Dossenina
Arbitro:  Venutti (Trieste)

Palermo
24 marzo 1940
24ª giornata
Palermo1 – 0CataniaStadio Michele Marrone
Arbitro:  Rossi (Milano)

Catania
31 marzo 1940
25ª giornata
Catania1 – 1VeronaStadio Cibali
Arbitro:  Vettori (Pisa)

Catania
7 aprile 1940
26ª giornata
Catania0 – 0UdineseStadio Cibali
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Lucca
21 aprile 1940
27ª giornata
Lucchese3 – 1CataniaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Rossi (Milano)

Pisa
28 aprile 1940
28ª giornata
Pisa4 – 1CataniaCampo Sport Littorio
Arbitro:  Bogetti (Cuneo)

Catania
12 maggio 1940
29ª giornata
Catania1 – 1SanremeseStadio Cibali
Arbitro:  Altomare (Taranto)

Catania
19 maggio 1940
30ª giornata
Catania1 – 4LivornoStadio Cibali
Arbitro:  Biancone (Roma)

Ancona
26 maggio 1940
31ª giornata
Anconitana2 – 1CataniaCampo del Littorio
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Padova
2 giugno 1940
32ª giornata
Padova2 – 0CataniaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Massironi (Milano)

Catania
9 giugno 1940
33ª giornata
Catania0 – 0Pro VercelliStadio Cibali
Arbitro:  Bertone (Torre Annunziata)

16 giugno 1940
34ª giornata
Catania2 – 0
A tav.[3]
Molinella

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1939-1940.

Terzo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Catania
12 novembre 1939
Catania5 – 2MATERStadio Cibali
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bari
24 dicembre 1939
Bari2 – 0CataniaStadio della Vittoria
Arbitro:  Biancone (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[4] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 19 17 3 10 4 16 22 17 0 3 14 8 47 34 3 13 18 24 69 -45
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 5 2 1 0 0 1 0 2 2 1 0 1 5 4 +1
Totale 18 4 10 4 21 24 18 0 3 15 8 49 36 4 13 19 29 73 -44

Statistiche dei giocatori[5][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Bellini, E. E. Bellini 28311294
Bettini (II), R. R. Bettini (II) 29020310
Chiarenza, A. A. Chiarenza 10--10
Cicerano, G. G. Cicerano 10--10
Costanzo, Costanzo 80--80
De Bartoli, M. M. De Bartoli 15010160
Di Bella, C. C. Di Bella 132--132
Fardella, G. G. Fardella 401050
Ferrarese, G. G. Ferrarese 11-?2-413-4+
Ferraris (IV), A. A. Ferraris (IV) 150--150
Gruden, M. M. Gruden 50--50
Mancini, G. G. Mancini 12121142
Manfrè, G. G. Manfrè 21020230
Messina, S. S. Messina 21--21
Mineo, G. G. Mineo 2-?--2-0+
Nebbia (II), L.G. L.G. Nebbia (II) 33120351
Nicolosi, N. N. Nicolosi 233--233
Perrone, A. A. Perrone 40--40
Pinto, G. G. Pinto 81--81
Ravizzoli, C. C. Ravizzoli 22420244
Rossi, G. G. Rossi 21220232
Rotta, O. O. Rotta 23010240
Sernagiotto, M. M. Sernagiotto 12-?--12-0+
Tedeschini, N. N. Tedeschini 15020170
Tomat, N. N. Tomat 80--80
Tugnoli, A. A. Tugnoli 30--30
Varoli, G. G. Varoli 10--10
Violi, A.I. A.I. Violi 23323256

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'allenatore Orth al Catania, da "Il Littoriale", n. 239, 5 ottobre 1939, p. 3.
  2. ^ Partita rinviata e recuperata il 3 marzo 1940.
  3. ^ Assegnato il (2-0) a tavolino per forfait della Molinella.
  4. ^ Melegari, pp. 260 e 381.
  5. ^ Sicilian Clubs in Serie B, Rsssf.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Il Littoriale, annate 1939 e 1940.
  • La Stampa, annate 1939 e 1940.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio