Società Sportiva Catania 1931-1932

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Società Sportiva Catania
Stagione 1931-1932
AllenatoreItalia Nicola Papa
PresidenteItalia Vespasiano Trigona di Misterbianco
Prima Divisione
Maggiori presenzeCampionato: Bedendo (27)
Miglior marcatoreCampionato: Cini (15)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1931-1932.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda stagione in Prima Divisione inizia con ambizioni, nuovo l'allenatore Nicola Papa, si rinforza l'organico con l'arrivo dalle giovanili della Juventus di Mario Bianzino e Gilberto Pogliano, l'ex torinista Mario Migliavacca in mediana, in difesa Ferruccio Bedendo detto "il professore" e dalla Fiorentina Giovanni Corbyons. A gennaio matura l'atteso cambio societario, in luogo di Andrea Gaudioso al vertice della società etnea arriva, propiziato dalla volontà delle autorità locali, Vespasiano Trigona, duca di Misterbianco, personaggio famoso e facoltoso.

La squadra disputa il girone F di Prima Divisione, arriva sesta in classifica con 34 punti, anche se si parte sotto i peggiori auspici, nell'umiliante sconfitta di Messina (6-3) si frattura la tibia Lorenzo Bergia, un attaccante su cui si puntava molto. Poi un girone di ritorno con i fiocchi e 21 punti conquistati, valgono ai rossazzurri il sesto posto finale. Il brillante girone di ritorno testimonia che si è pronti per il salto di categoria. Si aggiunge altra esperienza all'ancora giovane società etnea e la speranza per il futuro è riposta nelle capacità del duca di Misterbianco.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Bruno Agnello
Italia D Giacinto Bavazzano
Italia D Ferruccio Bedendo
Italia A Lorenzo Bergia
Italia A Mario Bianzino
Italia P Piero Cavenago
Italia A Piero Cini
Italia D Aldo Conti
Italia D Giovanni Corbjons
Italia C Eusebio Foresto
N. Ruolo Giocatore
Italia C Teresio Fortina
Italia C Natale Gruppo
Italia D Sebastiano Merenda
Italia D Mario Migliavacca
Italia C Francesco Mirabella
Italia A Manfredi Paolillo
Italia C Natale Pastura
Italia A Marcello Pellarin
Italia A Gilberto Pogliano
Italia A Raffaele Pulzone

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1931-1932.

Prima Divisione girone F[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Catania
4 ottobre 1931
1ª giornata
Catania4 – 2SavoiaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Serio (Palermo)

Messina
11 ottobre 1931
2ª giornata
Messina6 – 3CataniaStadio Gazzi
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Catania
18 ottobre 1931
3ª giornata
Catania4 – 0MolfettaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  De Crescenzo (Napoli)

Nella 4ª giornata di campionato il 25 ottobre 1931 il Catania ha osservato il turno di riposo.

Cosenza
1º novembre 1931
5ª giornata
Cosenza2 – 0CataniaStadio Città di Cosenza
Arbitro:  Uccello (Napoli)

Catania
8 novembre 1931
6ª giornata
Catania2 – 0StabieseCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Bagnoli
22 novembre 1931
8ª giornata[1]
Bagnolese3 – 3CataniaCampo Ilva
Arbitro:  Ciaccio (Taranto)

Catania
29 novembre 1931
8ª giornata
Catania0 – 1SalernitanaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Bartolini (Pisa)

Catanzaro
6 dicembre 1931
9ª giornata
Catanzarese1 – 0CataniaStadio Militare
Arbitro:  Romano (Napoli)

Catania
20 dicembre 1931
10 giornata
Catania2 – 0PeloroCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Angri
27 dicembre 1931
11ª giornata
Cotoniere Angri0 – 0CataniaCampo Comunale
Arbitro:  Fornarelli (Bari)

Taranto
3 gennaio 1932
12ª giornata
Taranto1 – 0CataniaStadio Littorio
Arbitro:  Zallone (Bari)

Catania
10 gennaio 1932
13ª giornata
Catania2 – 0TraniCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Mazza (Torre Annunziata)

Reggio Calabria
17 gennaio 1932
14ª giornata
Reggina3 – 1CataniaStadio Michele Bianchi
Arbitro:  Benvignati (Roma)

Catania
24 gennaio 1932
15ª giornata
Catania1 – 1SiracusaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torre Annunziata
31 gennaio 1932
16ª giornata
Savoia5 – 0CataniaCampo Formisano
Arbitro:  Ferrucci (Viareggio)

Catania
7 febbraio 1932
17ª giornata
4 – 1MessinaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Molfetta
21 febbraio 1932
18ª giornata
Molfetta0 – 1CataniaStadio Paolo Poli
Arbitro:  Ubiali (Bergamo)

Nella 19ª giornata di campionato il 28 febbraio 1932 il Catania ha osservato il turno di riposo.

Catania
6 marzo 1932
20ª giornata
Catania3 – 0CosenzaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Soliani (Genova)

Castellammare di Stabia
13 marzo 1932
21ª giornata
Stabiese0 – 0CataniaCampo San Marco
Arbitro:  Gnocchini (Roma)

Catania
27 marzo 1932
22ª giornata
Catania9 – 0[2]BagnoleseCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Collina (Vado Ligure)

Salerno
3 aprile 1932
23ª giornata
Salernitana1 – 0CataniaStadio Littorio
Arbitro:  Balestrazzi (Bari)

Catania
17 aprile 1932
24ª giornata
Catania3 – 0CatanzareseCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Filosa (Napoli)

Acireale
24 aprile 1932
25ª giornata[3]
Peloro1 – 4CataniaCampo Comunale
Arbitro:  Bennati (Taranto)

Catania
1º maggio 1932
26ª giornata
Catania4 – 1Cotoniere AngriCampo di Piazza Verga
Arbitro:  De Salvo (Messina)

Catania
5 maggio 1932
27ª giornata
Catania2 – 0TarantoCampo di Piazza Verga
Arbitro:  Cinti (Roma)

8 maggio 1932
28ª giornata
Trani0 – 2
A tav.[4]
Catania

Catania
15 maggio 1932
29ª giornata
Catania4 – 2RegginaCampo di Piazza Verga
Arbitro:  De Sanctis (Roma)

Siracusa
22 maggio 1932
30ª giornata
Siracusa2 – 0CataniaCampo Coloniale
Arbitro:  Biancone (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita anticipata il 15 novembre 1931.
  2. ^ Partita interrotta dall'arbitro Collina al minuto 77' per mancanza del numero legale dei giocatori della Bagnolese. Confermato il risultato acquisito sul campo.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Acireale.
  4. ^ Assegnato a tavolino per forfait del Trani.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tutto il Catania minuto per minuto, di Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo e Solarino, GEO Edizioni 2011, da pagina 43 a pagina 46.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio