Associazione Fascista Calcio Catania 1941-1942

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Associazione Fascista Calcio Catania
AllenatoreUngheria Géza Kertész
PresidenteItalia Ottavio Teghini
Serie C6º posto nel girone H.
Maggiori presenzeCampionato: Nebbia (24)
Miglior marcatoreCampionato: Koenig (18)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Fascista Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1941-1942.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1941-1942 il Catania si classifica al sesto posto con 29 punti. L'austriaco Koenig totalizza 18 reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Renzo Bettini
Italia A Francesco Buccheri
Italia A Aldo Caposciutti
Italia P Carmelo Caruso
Italia D Gaetano Cicerano
Italia C Ermanno Colombo
Italia P Angelo Costanzo
Italia C Giuseppe De Luca
Germania A Engelbert Koenig
N. Ruolo Giocatore
Italia A Umberto Marcoccio
Italia C Grado Matteoni
Italia A Renato Miglioli
Italia D Luigi Gioacchino Nebbia
Italia D Lido Nelli
Italia C Arturo Presselli
Italia C Bruno Schillani
Italia D Luigi Stivanello
Italia D Ivo Tesi

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Antonio Buemi, Carlo Fontanelli, Roberto Quartarone, Alessandro Russo, Filippo Solarino, Tutto il Catania minuto per minuto, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2010, pp. da 93 a 96.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio