Serie C 1941-1942

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Indice
Prima fase
Girone A · Girone B · Girone C · Girone D · Girone E · Girone F · Girone G · Girone H
Gironi finali
Girone finale A · Girone finale B · Verdetti
Note · Fonti e bibliografia · Collegamenti esterni · Voci correlate
Serie C 1941-1942
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Luogo Italia Italia
Partecipanti 126 squadre[1]
Formula 8 gironi
Risultati
Vincitore titolo non disputato
Promozioni Cremonese
MATER
Bianco e Azzurro.svg Palermo-Juventina
Anconitana-Bianchi
Retrocessioni Pordenone
Marzotto Manerbio
Rosso2.png Alfa Romeo
Marzotto Manerbio
Galliate
Varazze
Molinella
Lanciano
Molfetta
Armando Diaz
Pietro Resta
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1940-1941 1942-1943 Right arrow.svg

Il campionato di Serie C 1941-1942 fu la settima edizione del torneo italiano di calcio di terzo livello. Era gestito da un unico organismo, il Direttorio Divisioni Superiori (D.D.S.) avente sede a Roma.

Il campionato registrò 126 iscrizioni, un numero pressoché uguale a quello dell'anno prima. Le neoretrocesse erano quattro e le neopromosse undici.

Per la prima volta il pendolo della sorte segnò il momento del centro-sud. La regola del quoziente reti fu fatale per le speranze della Pro Gorizia e della Varese Sportiva - come nei gironi lo era stata per il Vigevano - lasciando alla Cremonese la palma di unica società del nord promossa. Fu nel Centrosud che si assistette al pronto riscatto dell'Anconitana-Bianchi che tornava tra i cadetti dopo una sola stagione, e del Palermo che si risollevava da un tormentato periodo in cui aveva conosciuto anche il fallimento. Un'impresa fu infine quella della squadra romana della M.A.T.E.R. che riuscì a centrare il successo dopo averlo sfiorato e perso per un nonnulla in tutte le ultime tre stagioni.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone A 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. Pro Gorizia 47 30 19 9 2 52 18
2. Bianco e Nero.svg Ferrara 42 30 17 8 5 53 32
3. Granata.png Lanerossi-Schio[2] 41 30 15 11 4 55 26
4. 600px Azzurro e Granata.png Pieris 35 30 15 5 10 50 39
5. Treviso 34 30 12 10 8 54 33
6. Ponziana 32 30 12 8 10 55 42 1,309
7. Granata.png Mestre[3] 32 30 12 8 10 64 50 1,280
8. Audace SME 32 30 13 6 11 51 42 1,214
9. Marzotto Valdagno 31 30 14 3 13 45 48
10. CRDA Monfalcone 28 30 10 8 12 43 43
11. Bassano 25 30 10 5 15 50 67 0,746
12. Ampelea 25 30 10 5 15 39 61 0,639
13. Granata.png Rovigo[4] 24 30 9 6 15 46 69
14. Rosso e Blu2.png Vittorio Veneto 22 30 8 6 16 44 45
15. Grion Pola 19 30 7 5 18 26 54
1downarrow red.svg 16. Pordenone 11 30 4 3 23 27 85

Verdetti

  • Pro Gorizia ammessa alle finali per la promozione in serie B.
  • Pordenone retrocesso in Prima Divisione.
  • Vittorio Veneto[5] e Grion Pola[6] retrocesse e successivamente ripescate.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
1-0 Audace SME-Mestre 2-3
3-1 Ferrara-Grion Pola 2-1
5-4 L.Schio-Bassano 2-2
2-2 Marzotto V.-Pieris 2-3
2-1 [7]Ponziana-CRDA Monf. 1-3
2-1 Pordenone-Rovigo 0-5
2-2 Pro Gorizia-Treviso 1-1
5-1 Vittorio V.-Ampelea 0-1


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
3-1 Ampelea-Pordenone 2-2
1-1 Bassano-Treviso 1-7
2-1 Grion Pola-Audace SM 0-0
2-1 Mestre-Marzotto V. 1-2
2-1 Pieris-Ferrara 0-1
2-2 Ponziana T.-L.Schio 0-4
0-2 Rovigo-Pro Gorizia 0-2
2-2 Vittorio V.-CRDA Monf. 0-1


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
3-2 Bassano-Rovigo 2-5
1-0 Ferrara-Audace SM 2-3
1-3 L.Schio-Vittorio V. 1-0
1-0 Marzotto V.-Grion Pola 0-2
2-0 Pieris-Mestre 1-5
0-1 Ponziana T.-Treviso 1-0
1-1 Pordenone-CRDA Monf. 0-2
3-1 Pro Gorizia-Ampelea 2-0


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
2-1 Ampelea-Bassano 0-4
1-0 Audace SM-Marzotto V. 2-3
0-0 CRDA M.-Pro Gorizia 0-1
1-1 Mestre-Ferrara 2-5
3-0 Pieris-Grion Pola 3-0
5-2 Ponziana T.-Rovigo 1-2
2-0 Pordenone-L.Schio 0-2
1-1 Vittorio V.-Treviso 1-1


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
3-0 Bassano-CRDA Monf. 0-3
4-2 Ferrara-Marzotto V. 0-3
3-3 Mestre-Grion Pola 1-4
0-3 Pieris-Audace SM 0-2
2-1 Ponziana T.-Ampelea 1-2
1-0 Pro Gorizia-L.Schio 0-0
3-1 Rovigo-Vittorio V. 0-7
2-1 Treviso-Pordenone 2-0
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
7-1 Ampelea-CRDA Monf. 1-4
2-2 Bassano-Marzotto V. 0-2
3-0 L.Schio-Rovigo 3-1
4-0 Mestre-Pordenone 2-0
1-1 Ponziana T.-Audace SM 0-2
1-0 Pro Gorizia-Pieris 1-0
1-1 Treviso-Ferrara 1-2
2-1 Vittorio V.-Grion Pola 2-1


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
5-0 Audace SM-Vittorio V. 1-0
1-1 Ferrara-CRDA Monf. 1-0
5-0 L.Schio-Ampelea 1-1
2-1 Marzotto V.-Ponziana T. 0-4
3-0 Pieris-Bassano 2-2
2-0 Pordenone-Grion Pola 1-2
4-0 Pro Gorizia-Mestre 1-0
7-0 Treviso-Rovigo 2-4


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
2-1 Ampelea-Treviso 1-4
4-0 Audace SM-Pordenone 3-4
2-2 CRDA Monf.-L.Schio 0-0
0-1 Grion Pola-Pro Gorizia 2-0
6-1 Mestre-Bassano 4-3
2-0 Ponziana T.-Pieris 1-2
4-4 [8]Rovigo-Ferrara 0-2
1-1 Vittorio V.-Marzotto V. 0-1


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
2-0 Bassano-Grion Pola 2-0
3-1 Ferrara-L.Schio 1-1
3-2 Marzotto v.-Pordenone 4-0
1-3 Mestre-Ponziana T. 3-4
3-0 Pieris-Vittorio V. 3-2
1-1 Pro Gorizia-Audace SM 1-1
3-0 Rovigo-Ampelea 1-1
1-0 Treviso-CRDA Monf. 3-0


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
1-2 Audace SM-Bassano 2-3
6-0 CRDA Monf.-Rovigo 1-1
4-1 Ferrara-Ampelea 0-1
0-3 Grion Pola-Ponziana T. 1-1
0-0 L.Schio-Treviso 2-4
1-2 Marzotto V.-Pro Gorizia 1-2
1-5 Pordenone-Pieris 1-4
2-4 Vittorio V.-Mestre 1-1
3ª giornata
9 nov. 1941 1 mar. 1942
3-0 Audace SM-Ampelea 1-2
2-0 CRDA Monf.-Grion Pola 1-2
1-0 Ferrara-Vittorio V. 0-1
2-1 L.Schio-Mestre 0-0
0-1 Marzotto V.-Rovigo 2-1
1-2 Pordenone-Ponziana T. 0-10
1-2 Pro Gorizia-Bassano 5-1
1-2 Treviso-Pieris 1-2


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
0-1 Ampelea-Marzotto V. 1-2
0-1 Bassano-Ferrara 0-1
4-1 CRDA Monf.-Audace SM 1-4
0-0 Grion Pola-L.Schio 0-2
2-1 Mestre-Treviso 1-1
0-0 Ponziana T.-Pro Gorizia 1-1
0-0 Rovigo-Pieris 1-4
0-0 Vittorio V.-Pordenone 1-2


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
2-1 Bassano-Ponziana T. 1-1
3-1 Ferrara-Pordenone 2-1
1-0 Grion Pola-Treviso 1-0
4-0 L.Schio-Audace SM 1-2
4-2 Marzotto V.-CRDA Monf. 0-2
0-0 Pieris-Ampelea 0-2
3-1 Pro Gorizia-Vittorio V. 1-0
0-2 [9]Rovigo-Mestre 0-4


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
1-1 Ampelea-Mestre 1-4
0-1 [10]Audace SM-Treviso 0-0
1-0 CRDA Monf.-Pieris 0-1
0-0 Grion Pola-Rovigo 0-2
4-0 L.Schio-Marzotto V. 3-1
2-2 [11]Ponziana T.-Ferrara 1-1
1-4 Pordenone-Pro Gorizia 0-4
3-1 Vittorio V.-Bassano 2-1


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
1-2 [12]Ampelea-Grion Pola 3-2
3-1 Bassano-Pordenone 3-2
3-0 Mestre-CRDA Monf. 2-2
1-0 Pieris-L.Schio 0-0
2-1 [13]Ponziana T.-Vittorio V. 0-3
0-0 Pro Gorizia-Ferrara 0-3
1-1 Rovigo-Audace SM 6-2
2-1 Treviso-Marzotto V. 0-1

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone B 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. Cremonese 49 30 22 5 3 85 23
2. Parma 47 30 20 7 3 89 37
3. Bianco e Celeste.svg Mantova Sportiva 38 30 14 10 6 57 27 2,111
4. Bianco e Nero (Strisce).png "Gianni Corradini", Suzzara 38 30 15 8 7 64 36 1,777
5. Verona 38 30 17 4 9 68 48 1,416
6. Verde Flag.png Falck, Sesto San Giovanni 33 30 13 7 10 46 44
7. Azzurro.png Trento-Caproni[14] 30 30 9 12 9 54 51
8. Marzotto Manerbio 29 30 10 9 11 42 48
9. Gerli 28 30 7 14 9 37 33 1,121
10. Crema 28 30 10 8 12 49 51 0,960
11. Azzurro.png Pirelli, Milano-Bicocca 27 30 10 7 13 43 68
12. Lecco 24 30 6 12 12 33 44
13. Breda 23 30 7 9 14 37 60
14. Rosso2.png Alfa Romeo, Milano[15] 19 30 5 9 16 28 58
15. Pavese Luigi Belli 17 30 5 7 18 38 83
1downarrow red.svg 16. Blu e Arancione.svg Vittorio Necchi, Pavia 12 30 3 6 21 29 88

Verdetti

  • Cremonese ammessa alle finali per la promozione in Serie B.
  • Vittorio Necchi retrocessa in Prima Divisione. Si fonde a fine stagione con la Pavese Luigi Belli.
  • Pavese Luigi Belli retrocessa e successivamente ripescata[5].
  • Alfa Romeo rinuncia alla Serie C 1942-43.
  • Marzotto Manerbio rinuncia alla Serie C 1942-43[5].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
3-0 Corradini Suzzara-Necchi 3-0
2-0 Crema-Pavese LB 4-2
1-1 Falck-Marzotto 0-0
0-0 Gerli-Cremonese 0-2
2-0 Lecco-Alfa Romeo 2-0
2-0 Mantova-Breda 3-2
2-0 Parma-Pirelli 2-0
1-0 Verona-Trento C. 1-0


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
2-2 Breda-Pirelli 1-2
5-0 Corradini S.-Alfa Romeo 1-1
3-1 Cremonese-Trento C. 0-1
0-1 Lecco-Falck 2-1
7-1 Mantova-Pavese LB 0-2
1-0 Marzotto-Verona 0-0
1-1 Necchi-Gerli 1-1
2-2 Parma-Crema 1-1


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
4-2 Crema-Breda 1-1
0-2 Cremonese-Marzotto 2-0
3-1 Falck-Corradini S. 1-6
5-2 Gerli-Alfa Romeo 5-2
1-0 Mantova-Pirelli 3-2
2-4 Pavese LB-Parma 1-6
5-0 Trento C.-Necchi 4-2
2-1 Verona-Lecco 1-3


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
2-2 Alfa Romeo-Trento C. 0-2
5-0 Breda-Pavese LB 1-1
3-0 Corradini Suzzara-Verona 1-4
2-0 [16]Cremonese-Lecco 6-2
2-1 Gerli-Falck 0-1
1-3 [17]Necchi-Marzotto 1-2
1-0 Parma-Mantova 1-1
1-0[18] Pirelli-Crema 1-0


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
3-1 Falck-Trento C. 1-6
2-1 Cremonese-Corradini S. 2-2
4-0 Lecco-Necchi 1-2
8-0 Mantova-Crema 2-1
3-1 [18]Marzotto-Alfa Romeo 2-4
2-3 Pavese LB-Pirelli 1-3
6-0 Parma-Breda 3-2
3-2 Verona-Gerli 2-1
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
1-0 Breda-Necchi 2-1
1-1 Corradini S.-Gerli 0-0
4-0 Cremonese-Pirelli 6-0
2-0 Falck-Pavese LB 2-0
3-3 Lecco-Trento C. 1-1
4-2 Marzotto-Mantova 0-2
3-2 Parma-Alfa Romeo 1-0
4-1 Verona-Crema 2-2


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
0-0 Alfa Romeo-Breda 0-1
1-3 Crema-Cremonese 0-2
0-3 Falck-Parma 1-2
1-0 Mantova-Gerli 0-1
1-0 Marzotto-Lecco 0-0
5-1 Pirelli-Necchi 1-2
2-2 Trento C.-Corradini 2-2
5-2 Verona-Pavese LB 5-2


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
2-0 [19]Alfa Romeo-Pirelli 2-0
1-0 Falck-Breda 1-0
1-0 [20]Corradini S.-Marzotto 1-2
7-0 [21]Cremonese-Pavese LB 5-1
1-1 Gerli-Trento C. 2-3
0-2 [22]Necchi-Crema 1-6
2-1 Mantova-Lecco 2-1
5-2 Parma-Verona 2-3


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
1-1 Crema-Alfa Romeo 1-1
3-0 Falck-Pirelli 4-1
1-0 Lecco-Corradini Suzzara 0-4
3-1 Mantova-Trento C. 1-1
1-1 Marzotto-Gerli 1-1
2-0 Parma-Cremonese 0-2
2-1 Pavese LB-Necchi 2-2
3-0 Verona-Breda 3-2


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
0-4 Alfa Romeo-Pavese LB 2-2
1-2 Breda-Cremonese 1-6
1-3 Crema-Falck 1-0
3-0 Gerli-Lecco 1-1
0-2 Mantova-Corradini Suzzara 1-1
3-6 Necchi-Parma 1-6
2-2 Pirelli-Verona 2-4
5-0 Trento C.-Marzotto 2-1
3ª giornata
9 nov. 1941 1 mar. 1942
1-0 Alfa Romeo-Cremonese 1-4
1-0 Crema-Lecco 0-0
3-2 Falck-Verona 1-3
2-0 Gerli-Breda 0-1
2-0 Mantova-Necchi 2-0
3-0 Marzotto-Pavese LB 2-2
1-1 Pirelli-Corradini 1-8
1-1 Trento C.-Parma 2-7


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
2-2 Breda-Trento C. 0-0
1-0 Corradini S.-Crema 1-4
4-1 Cremonese-Falck 1-1
1-1 Gerli-Pirelli 0-0
1-0 Lecco-Pavese LB 1-1
1-1 Necchi-Alfa Romeo 0-3
4-2 Parma-Marzotto 1-1
0-0 Verona-Mantova 0-1


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
1-1 Crema-Gerli 1-4
2-1 Corradini S.-Pavese LB 2-1
2-0 Falck-Necchi 2-0
0-0 Lecco-Parma 1-4
3-0 Mantova-Alfa Romeo 0-0
0-0 Marzotto-Breda 1-3
1-1 Trento C.-Pirelli 2-4
1-2 Verona-Cremonese 0-2


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
2-2 Breda-Lecco 1-1
1-3 [11]Corradini-Parma 3-2
3-2 Cremonese-Mantova 1-1
4-0 Falck-Alfa Romeo 4-0
4-1 Necchi-Verona 1-6
1-1 Pavese LB-Gerli 1-1
3-1 Pirelli-Marzotto 1-5
2-1 Trento C.-Crema 1-4


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
2-1 Corradini S.-Breda 1-2
6-0 Cremonese-Necchi 4-0
0-0 [23]Falck-Mantova 1-1
2-2 [13]Lecco-Pirelli 0-2
3-2 Marzotto-Crema 0-4
3-2 Parma-Gerli 1-1
1-0 [13]Pavese LB-Trento C. 1-2
4-0 Verona-Alfa Romeo 0-1

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone C 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. 600px Rosso con V Bianca.png Varese Sportiva 51 30 23 5 2 119 25 4,760
2. Vigevano 51 30 23 5 2 93 20 4,650
3. Gallaratese 45 30 19 7 4 96 28
4. Abbiategrasso 40 30 18 4 8 75 40
5. Juventus Domo 37 30 14 9 7 62 55
6. Bianco e Nero (Strisce).png Redaelli, MI-Rogoredo 34 30 15 4 11 74 58
7. Seregno 32 30 12 8 10 50 45
8. Piacenza 31 30 12 7 11 60 49
9. Como 30 30 12 6 12 53 55
10. Legnano 25 30 10 5 15 51 66
11. Pro Lissone 23 30 7 9 14 37 61 0,606
12. Cantù 23 30 10 3 17 41 77 0,532
13. Sparta Novara 17 30 6 5 19 37 70 0,528
1downarrow red.svg 14. Bianco e Rosso.png Galliate[24] 17 30 7 4 19 34 87 0,390
15. Meda 12 30 5 2 23 33 107
16. Caratese[25] 11 30 4 3 23 37 109

Verdetti

  • Varese Sportiva ammessa alle finali per la promozione in Serie B (miglior quoziente reti rispetto al Vigevano)
  • Galliate un punto penalizzazione per una rinuncia. Rinuncia alla Serie C 1942-43.
  • Dop. Meda e Caratese retrocesse in Prima Divisione e successivamente riammesse[6].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
3-2 Abbiategrasso-Cantù 2-0
7-1 Gallaratese-Redaelli 2-2
2-1 Juve Domo-Caratese 2-1
1-1 Lissone-Legnano 1-3
3-1 Piacenza-Como 0-0
3-0 Sparta-Galliate 0-3
3-1 Seregno-Meda 3-1
1-1 Varese-Vigevano 0-2


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
3-2 Cantù-Lissone 2-0
3-2 Como-Sparta 3-0
3-1 Gallaratese-Varese 2-2
3-2 Juve Domo-Abbiategrasso 1-4
2-1 Legnano-Caratese 3-2
2-1 Redaelli-Piacenza 2-6
5-2 Seregno-Galliate 2-1
4-0 Vigevano-Meda 5-1


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
3-0 Abbiategrasso-Legnano 5-1
0-2 Cantù-Juventus Domo 0-3
3-2 Gallaratese-Meda 3-2
5-0 [26]Galliate-Vigevano 0-10
3-0 Lissone-Caratese 4-0
3-3 Piacenza-Varese 0-5
2-0 Seregno-Como 2-3
0-4 [27]Sparta-Redaelli 1-3


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
0-3 Caratese-Abbiategrasso 0-9
3-0 Gallaratese-Galliate 2-2
3-3 Juve Domo-Lissone 0-0
3-4 Legnano-Cantù 0-0
3-0 Piacenza-Meda 2-3
1-1 Redaelli-Seregno 2-5
5-0 Varese-Sparta 3-0
5-0 Vigevano-Como 3-0


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
3-1 Cantù-Caratese 1-10
1-0 Como-Gallaratese 0-3
2-1 Galliate-Piacenza 0-5
6-2 Juve Domo-Legnano 2-2
0-0 Lissone-Abbiategrasso 1-4
1-1 Seregno-Varese 1-5
3-3 Sparta-Meda 0-2
3-0 Vigevano-Redaelli 1-2
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
6-1 Cantù-Sparta 0-5
4-3 Como-Meda 9-2
0-0 Juve Domo-Piacenza 2-0
0-1 Legnano-Gallaratese 1-2
2-1 Lissone-Galliate 2-1
4-0 [28]Seregno-Abbiategrasso 3-5
2-1 Varese-Redaelli 2-1
4-1 Vigevano-Caratese 4-1


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
3-1 Abbiategrasso-Vigevano 0-4
2-1 Cantù-Seregno 1-1
0-1 Caratese-Gallaratese 0-18
1-1 Galliate-Como 1-4
0-3 Lissone-Varese 1-8
0-2 Meda-Redaelli 0-6
1-3 Piacenza-Legnano 0-1
0-2 Sparta-Juve Domo 0-4


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
0-3 Caratese-Piacenza 1-7
0-0 Como-Lissone 0-2
1-1 Gallaratese-Abbiategr. 1-2
2-2 Juve Domo-Seregno 1-1
2-3 Legnano-Sparta 1-2
4-0 Redaelli-Galliate 1-1
3-1 Varese-Meda 5-0
2-0 [29]Vigevano-Cantù 1-1


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
2-0 Abbiategrasso-Piacenza 4-4
2-5 Cantù-Gallaratese 0-3
2-3 Como-Redaelli 0-5
2-2 Juve Domo-Vigevano 0-4
3-0 Lissone-Meda 2-1
2-3 Seregno-Legnano 1-2
2-1 Sparta-Caratese 3-3
1-3 Varese-Galliate 3-1


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
1-0 Abbiategrasso-Sparta 2-1
0-1 Caratese-Seregno 0-2
3-0 Gallaratese-J.Domo 1-0
1-2 Legnano-Vigevano[30] 0-7
1-2 Lissone-Redaelli 1-5
2-0 [31]Meda-Galliate 0-5
1-0 Piacenza-Cantù 3-1
4-0 Varese-Como 3-0
3ª giornata
9 nov. 1941 1 mar. 1942
1-1 Abbiategrasso-Como 2-3
4-1 Caratese-Redaelli 2-2
1-0 Galliate-Cantù 2-6
0-0 Lissone-Gallaratese 1-11
3-5 Meda-Juve Domo 0-4
1-1 Piacenza-Vigevano 0-4
0-1 Sparta-Seregno 0-1
4-2 Varese-Legnano 3-3


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
2-0 Como-Cantù 0-2
3-0 Gallaratese-Piacenza 3-3
3-0 [32]Juve Domo-Galliate 3-3
7-1 Legnano-Meda 0-1
1-0 Redaelli-Abbiategrasso 2-3
3-0 Seregno-Lissone 1-1
4-0 Varese-Caratese 4-0
5-1 Vigevano-Sparta 2-2


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
1-2 Abbiategrasso-Varese 1-2
1-0 Cantù-Redaelli 0-8
0-0 Como-Juve Domo 1-2
2-0 Galliate-Legnano[33] 0-2
1-3 Lissone-Piacenza 0-1
1-2 Meda-Caratese 2-2
0-1 Seregno-Vigevano 0-3
0-1 Sparta-Gallaratese 2-3


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
3-1 Abbiategrasso-Meda 3-1
3-2 Caratese-Galliate 0-3
2-2 [34]Como-Legnano 2-0
2-0 Gallaratese-Seregno 1-1
4-1 Piacenza-Sparta 0-3
6-2 Redaelli-Juve Domo 0-4
9-0 Varese-Cantù 2-0
2-0 Vigevano-Lissone 2-1


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
3-1 [35]Cantù-Meda 1-2
4-1 [36]Como-Caratese 7-1
1-0 Galliate-Abbiategrasso 0-7
0-5 Juve Domo-Varese 0-10
4-1 [37]Redaelli-Legnano 1-3
0-0 Seregno-Piacenza 1-5
0-0 [13]Sparta-Lissone 2-2
2-1 Vigevano-Gallaratese 2-1

Note e recuperi:

  • 11 gennaio 1942 Piacenza-Sparta (rinviata per neve).
  • 1º febbraio 1942 Seregno-Piacenza (rinviata per neve).
  • 22 febbraio 1942 Piacenza-Juventus Domo (rinviata per neve).
  • 19 marzo 1942 Piacenza-Sparta 4-1 (recupero 12ª giornata rinviata per neve).
  • 5 aprile 1942 Seregno-Piacenza 0-0 (recupero 15ª giornata rinviata per neve).
  • 12 aprile 1942 Piacenza-Juventus Domo (recupero 17ª giornata rinviata per neve. La partita fu sospesa al 75' per aggressione all'arbitro da parte di un dirigente del Piacenza, Germagnoli).
  • 17 aprile 1942 Il D.D.S. assegna la vittoria a tavolino alla Juventus Domo (?).
  • 31 maggio 1942 Piacenza-Galliate (rinviata per partita concomitante allo stadio di Piacenza).
  • 4 giugno 1942 Piacenza-Galliate 5-0 (recupero 28ª giornata rinviata per concomitante gara alla stadio di Piacenza).

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone D 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. Cuneo 50 30 23 4 3 91 17
2. Biellese 49 30 21 7 2 90 29
3. Pro Vercelli 40 30 17 6 7 61 35
4. Asti 38 30 17 4 9 49 37
5. 600px Verde con stella Bianca.png "Manlio Cavagnaro", Ge-Sestri Ponente 35 30 15 5 10 68 45 1,511
6. Rapallo 35 30 15 5 10 64 52 1,230
7. Casale 33 30 14 5 11 57 36 1,583
8. Sanremese 33 30 12 9 9 42 47 0,893
9. Rosso e Blu2.png Cinzano, Santa Vittoria d'Alba 27 30 11 5 14 60 67
10. Acqui 25 30 10 5 15 42 66
11. Entella 23 30 9 5 16 40 66
12. Aosta 21 30 8 5 17 39 74 0,527
13. Saviglianese 21 30 9 3 18 27 52 0,519
14. Derthona 18 30 7 4 19 42 82
15. Ivrea 17 30 5 7 18 41 68
1downarrow red.svg 16. Varazze 15 30 4 7 19 29 69

Verdetti

  • Cuneo ammesso alle finali per la promozione in Serie B.
  • Varazze retrocesso in Prima Divisione.
  • Derthona[5] e Ivrea[6] retrocesse e successivamente ripescate.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
1-0 Asti-Acqui 2-1
2-0 Biellese-Ivrea 2-1
1-1 Casale-Rapallo 0-3
1-6 [38]Derthona-Cuneo 0-3
0-0 Entella C.-Sanremese 0-0
3-2 Pro Vercelli-Aosta 1-2
2-1 Saviglianese-Cavagnaro 2-1
5-2 Varazze-Cinzano 1-5


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
8-1 Acqui-Saviglianese 1-2
4-0 Cinzano-Casale 2-3
2-1 Cuneo-Biellese 0-2
0-0 Derthona-Varazze 0-1
1-2 Ivrea-Pro Vercelli 1-5
4-0 Cavagnaro G.-Entella C. 1-2
3-1 Rapallo-Aosta 2-1
0-0 Sanremese-Asti 0-2


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
2-0 Acqui-Sanremese 0-1
3-2 Aosta-Cinzano 0-5
0-2 Asti-Cavagnaro G. 0-5
10-0 Biellese-Varazze 0-2
2-0 Casale-Derthona 1-2
0-0 Pro Vercelli-Cuneo 1-2
4-1 Rapallo-Ivrea 3-2
0-1 Saviglianese-Entella C. 0-1


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
1-1 Biellese-Casale 2-2
2-2 Cinzano-Ivrea 1-0
4-0 Cuneo-Rapallo 5-1
1-1 Derthona-Aosta 1-2
2-4 Entella C.-Asti 2-3
2-2 Cavagnaro G.-Acqui 2-0
1-0 Sanremese-Saviglianese 3-1
2-3 Varazze-Pro Vercelli 0-3


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
5-1 Acqui-Entella C. 0-0
1-2 Aosta-Biellese 2-6
0-3 Cinzano-Cuneo 0-6
1-3 Ivrea-Derthona 1-5
1-0 Pro Vercelli-Casale 0-2
1-0 Rapallo-Varazze 2-2
0-1 Sanremese-Cavagnaro G. 2-2
2-1 Saviglianese-Asti 0-2
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
1-0 Asti-Rapallo 2-1
0-0 Aosta-Saviglianese 3-2
1-0 Cinzano-Entella C. 1-4
4-0 Cuneo-Varazze 2-1
2-0 Ivrea-Casale 2-3
7-3 Cavagnaro G.-Derthona 5-0
1-0 Pro Vercelli-Acqui 1-0
2-2 Sanremese-Biellese 1-6


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
1-1 Acqui-Rapallo 2-6
1-1 Aosta-Ivrea 4-1
2-1 Asti-Cinzano 1-3
1-0 Biellese-Cavagnaro G. 1-1
1-1 Casale-Cuneo 1-0
3-1 Entella C.-Derthona 1-3
1-1 Pro Vercelli-Sanremese 1-2
1-0 Saviglianese-Varazze 3-1


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
2-0 Biellese-Entella C. 2-0
4-1 Cinzano-Acqui 0-2
7-0 Cuneo-Aosta 1-1
0-2 Derthona-Asti 0-6
0-0 Ivrea-Saviglianese 0-1
2-3 Pro Vercelli-Cavagnaro G. 3-2
2-1 Sanremese-Rapallo 0-4
3-0 Varazze-Casale 1-6


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
1-1 Asti-Biellese 1-3
2-0 Casale-Saviglianese 2-0
3-2 Derthona-Acqui 3-2
0-2 Ivrea-Cuneo 0-4
2-0 Pro Vercelli-Entella C. 1-1
2-0 Rapallo-Cavagnaro G. 1-3
2-4 Sanremese-Cinzano 0-1
2-3 Varazze-Aosta 2-3


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
0-3 Asti-Pro Vercelli 1-0
5-1 Biellese-Acqui 2-2
4-0 Casale-Aosta 2-4
3-2 Derthona-Sanremese 1-2
4-1 Entella C.-Rapallo 0-6
6-1 Cavagnaro G.-Cinzano 1-1
0-2 Saviglianese-Cuneo 0-5
1-1 Varazze-Ivrea 0-1
3ª giornata
9 nov. 1941 1 mar. 1942
0-4 Aosta-Acqui 1-2
2-0 Asti-Ivrea 3-3
3-1 Biellese-Cinzano 6-1
0-0 Casale-Sanremese 1-2
0-1 Entella C.-Cuneo 1-4
3-2 Pro Vercelli-Rapallo 1-3
1-0 Saviglianese-Derthona 0-5
1-0 Varazze-Cavagnaro G. 1-1


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
2-2 Cinzano-Pro Vercelli 1-1
3-0 Cuneo-Asti 2-1
0-1 Derthona-Biellese 1-5
2-2 Ivrea-Acqui 4-1
3-2 Cavagnaro G.-Casale 0-3
3-2 Rapallo-Saviglianese 1-1
3-1 Sanremese-Aosta 1-0
3-3 Varazze-Entella C. 0-5


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
0-5 Acqui-Cuneo 1-7
2-1 Asti-Varazze 0-0
4-0 Casale-Entella 0-1
1-1 Ivrea-Sanremese 1-4
2-0 Cavagnaro-Aosta 6-3
7-0 Pro Vercelli-Derthona 3-2
3-2 Rapallo-Cinzano 3-2
2-4 Saviglianese-Biellese 1-2


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
2-0 Biellese-Pro Vercelli 2-2
3-1 Casale-Asti 0-1
3-2 Cinzano-Saviglianese 0-2
7-0 Cuneo-Sanremese 1-1
2-2 Derthona-Rapallo 0-4
2-2 Entella-Aosta 0-1
3-2 Cavagnaro-Ivrea 1-5
1-2 Varazze-Acqui 0-1


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
1-0 Acqui-Casale 1-8
0-2 [39]Aosta-Asti 0-5
6-1 Cinzano-Derthona 2-2
2-1 Cuneo-Cavagnaro 0-2
4-1 Ivrea-Entella 1-5
0-0 Pro Vercelli-Saviglianese 2-0
0-2 [40]Rapallo-Biellese 0-6
2-1 Sanremese-Varazze 2-2

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone E 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1. 600px Rosso e Verde.png M.A.T.E.R., Roma 46 28 21 4 3 103 32
2. Verde Con Striscia Bianca.png Alba Motor, Roma 43 28 20 3 5 65 30
3. Pontedera 37 28 17 3 8 56 41
4. Azzurro.png Dipendenti Municipali, La Spezia 33 28 15 3 10 69 43 1,604
5. Grosseto 33 28 14 5 9 56 35 1,600
6. Perugia 32 28 14 4 10 53 33 1,606
7. Cecina[41] 32 28 13 7 8 58 42 1,380
8. Forte dei Marmi 29 28 12 5 11 58 75
9. Orbetello 26 28 11 4 13 67 63
10. Empoli 24 28 10 4 14 59 54
11. 600px Azzurro con ruota Gialla.png Carrarese "Pietrino Binelli" 23 28 8 7 13 37 50
12. Signe 19 28 6 7 15 36 61
13. Aquila Montevarchi 17 28 7 13 18 36 96
14. Azzurro e Bianco.svg San Giovanni Valdarno 13 28 4 5 19 22 78
15. Arezzo 12 28 3 6 19 20 62

Verdetti

  • M.A.T.E.R. ammesso alle finali per la promozione in Serie B.
  • Cecina un punto penalizzazione per una rinuncia.
  • San Giovanni Valdarno e Arezzo retrocesse e successivamente ripescate[5].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
3-1 Alba Motor-Forte M. 2-1
7-2 Empoli-Aquila Mont. 2-0
1-0 Grosseto-Arezzo 2-0
4-1 MATER-Carrarese 4-1
3-0 Perugia-Dip.Mun. 1-7
1-0 Pontedera-Cecina 1-0
2-0 S.Giovanni-Signe 1-1
Riposa: Orbetello


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
4-0 Aquila M.-Arezzo 2-1
2-1 Cecina-Dip.Mun. 2-1
3-2 Forte M.-Empoli 2-3
4-3 Signe-Carrarese 1-2
3-2 Orbetello-S.Giovanni 0-0
0-2 Perugia-Alba Motor 1-2
3-1 Pontedera-Grosseto 0-4
Riposa: MATER


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
1-1 Aquila M.-Pontedera 0-9
1-3 Arezzo-Forte Marmi 2-3
3-0 Carrarese-Orbetello 3-1
3-0 Cecina-Alba Motor 1-2
1-2 Empoli-Perugia 1-2
3-0 Grosseto-Dip.Mun. 2-5
7-0 MATER-Signe 3-1
Riposa: S.Giovanni


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
1-0 Alba Motor-Grosseto 1-1
2-0 Cecina-Empoli 0-1
3-2 Dip.Mun.-Aquila Mont. 2-1
9-3 Forte M.-Pontedera 0-5
3-3 Orbetello-MATER 1-4
2-1 Perugia-Arezzo 1-0
2-0 S.Giovanni-Carrarese 1-3
Riposa: Signe


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
0-5 Aquila M.-Alba Motor 0-5
0-0 Arezzo-Cecina 0-1
1-0 Forte M.-Dip.Mun. 0-11
2-0 Grosseto-Empoli 1-3
1-1 Signe-Orbetello 1-4
6-0 MATER-S.Giovanni 3-1
1-0 Pontedera-Perugia 1-1
Riposa: Carrarese
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
3-1 Aquila M.-Carrarese 1-5
4-1 Cecina-Signe 4-1
3-2 Dip.Mun.-Alba Motor 3-1
4-3 Forte M.-S.Giovanni 2-3
4-1 MATER-Grosseto 2-0
1-0 Orbetello-Perugia 1-4
1-0 Pontedera-Empoli 0-4
Riposa: Arezzo


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
[32] Carrarese-Forte M. 1-1
3-1 Cecina-Orbetello 4-2
1-3 Empoli-Dip.Mun. 0-4
8-2 Grosseto-Signe 5-1
7-2 MATER-Aquila Mont. 7-2
1-0 Pontedera-Arezzo 1-0
2-2 S.Giovanni-Perugia 0-5
Riposa: Alba Motor


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
3-1 Alba Motor-Empoli 2-1
3-2 Dip.Mun.-Arezzo 1-1
2-1 Forte Marmi-MATER 2-5
[42] Signe-Aquila Mont. 2-2
3-1 Orbetello-Grosseto 1-1
5-0 [43]Perugia-Carrarese 3-0
0-0 S.Giovanni-Cecina 0-8
Riposa: Pontedera


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
1-2 Aquila M.-Orbetello 1-8
0-4 Arezzo-Alba Motor 1-1
2-2 Carrarese-Cecina 1-1
7-0 Grosseto-S.Giovanni 2-0
1-1 [44]Signe-Forte Marmi 2-5
1-0 [45]MATER-Perugia 2-2
5-0 Pontedera-Dip.Mun. 1-4
Riposa: Empoli


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
2-1 Alba Motor-Pontedera 2-3
3-1 Carrarese-Grosseto 1-2
3-1 Cecina-MATER 0-9
5-0 Empoli-Arezzo 2-2
5-2 Orbetello-Forte M. 3-4
1-0 Perugia-Signe 2-1
3-0 S.Giovanni-Aquila M. 0-3
Riposa: Dip.Mun.
3ª giornata
9 nov. 1941 1 mar. 1942
3-1 Alba Motor-Orbetello 2-4
0-4 Arezzo-MATER 0-5
0-1 Carrarese-Pontedera 0-2
2-2 Cecina-Forte M. 2-3
1-1 Empoli-Signe 1-1
6-0 Grosseto-Aquila M. 3-0
0-2 [46]S.Giovanni-Dip.Mun. 0-2
Riposa: Perugia


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
6-0 Alba Motor-S.Giovanni 3-1
1-1 Dip.Mun.-Carrarese 0-1
1-0 Forte M.-Grosseto 0-2
2-0 Signe-Arezzo 0-1
3-1 Orbetello-Empoli 2-4
5-1 Perugia-Cecina 0-2
0-0 Pontedera-MATER 1-6
Riposa: Aquila Mont.


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
3-2 Aquila M.-Forte Marmi 2-2
3-0 Arezzo-Orbetello 1-10
0-2 Carrarese-Alba Motor 0-1
4-0 [47]Empoli-S.Giovanni 1-3
1-0 Grosseto-Perugia 1-1
2-1 MATER-Dip.Mun. 3-1
0-1 Pontedera-Signe 1-3
Riposa: Cecina


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
2-2 Alba Motor-MATER 2-0
1-1 Cecina-Grosseto 2-2
3-0 Dip.Mun.-Signe 2-2
4-0 Empoli-Carrarese 3-3
1-2 Orbetello-Pontedera 2-3
2-0 Perugia-Aquila M. 0-2
0-0 S.Giovanni-Arezzo 0-3
Riposa: Forte Marmi


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
2-0 [48]Aquila M.-Cecina 0-8
1-1 [49]Arezzo-Carrarese 0-2
4-0 [50]Dip.Mun.-Orbetello 2-4
2-1 Forte M.-Perugia 0-7
[51] Signe-Alba Motor 1-3
7-2 MATER-Empoli 3-2
[52] Pontedera-S.Giovanni 2-0
Riposa: Grosseto

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone F 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1. Anconitana-Bianchi 53 30 24 5 1 99 15
2. Forlì 43 30 18 7 5 72 35
3. Cesena 42 30 17 8 5 46 27
4. Panigale 39 30 16 7 7 78 33
5. Alma Juventus Fano 32 30 11 10 9 40 41 0,975
6. Rimini 32 30 13 6 11 45 54 0,833
7. Ravenna 31 30 13 5 12 53 53
8. Bianco e Rosso (Strisce).png Vis Sauro Pesaro 30 30 11 8 11 43 38
9. Macerata 28 30 11 6 13 42 51
10. Baracca Lugo 27 30 11 5 14 49 46
11. Blu e Rosso.png Imolese "Francesco Zardi" 26 30 11 4 15 35 55
12. Ascoli 25 30 9 7 14 54 52
13. Forlimpopoli 22 30 9 4 17 39 69
14. 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png Amatori Calcio, Bologna 21 30 10 1 19 42 66
15. Carpi[53] 19 30 7 7 16 29 59
1downarrow red.svg 16. Molinella 8 30 2 4 24 26 98

Verdetti

  • Anconitana-Bianchi ammessa alle finali per la promozione in Serie B.
  • Molinella retrocesso in Prima Divisione.
  • Amatori Bologna[5] e Carpi[6] retrocesse e successivamente ripescate.
  • Carpi due punti penalizzazione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
1-0 Alma Juv.-Forlì
5-1 Anconitana-Ravenna
1-1 Carpi-Macerata
2-0 Cesena-Molinella
3-2 Forlimpopoli-Rimini
2-0 Imolese-Ascoli
6-0 Panigale-Baracca L.
2-1 Vis Pesaro-Amatori


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
1-1 Ascoli-Alma Juv.
3-0 Baracca-Molinella
2-0 Cesena-Amatori
1-1 Forlimpopoli-Anconitana
4-2 Macerata-Forlì
4-1 Ravenna-Carpi
4-3 Rimini-Imolese
4-0 Vis Pesaro-Panigale


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
0-2 Alma Juv.-Rimini
3-0 Carpi-Forlimpopoli
3-0 Cesena-Baracca
1-0 Forlì-Ravenna
0-1 Imolese-Anconitana
2-2 Macerata-Ascoli
1-0 Molinella-Vis Pesaro
2-0 [54]Panigale-Amatori


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
1-3 Anconitana-Alma Juv.
7-1 Baracca L.-Amatori
0-4 Forlimpopoli-Forlì
0-0 Imolese-Carpi
2-0 Panigale-Molinella
2-0 Ravenna-Ascoli
0-0 Rimini-Macerata
1-1 Vis Pesaro-Cesena


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
2-0 Alma Juv.-Carpi
5-1 Amatori-Molinella
3-0 Ascoli-Forlimpopoli
4-1 Baracca-Vis Pesaro
3-1 Cesena-Panigale
3-0 Forlì-Imolese
0-1 Macerata-Anconitana
2-1 Ravenna-Rimini
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
5-2 Anconitana-Rimini
2-1 Carpi-Ascoli
3-0 Cesena-Alma Juv.
4-1 [55]Forlì-Amatori
2-1 Imolese-Baracca
4-2 Macerata-Molinella
4-1 Ravenna-Panigale
5-0 Vis Pesaro-Forlimpopoli


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
1-0 Alma Juv.-Baracca L.
1-3 Amatori-Anconitana
1-2 Carpi-Rimini
1-0 Cesena-Macerata
5-2 Forlì-Ascoli
2-1 Imolese-Vis Pesaro
1-2 Molinella-Ravenna
3-1 Panigale-Forlimpopoli


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
1-0 Amatori-Ascoli
4-0 Anconitana-Carpi
1-0 Baracca-Macerata
3-0 Forlimpopoli-Molinella
6-1 Panigale-Imolese
1-0 [56]Ravenna-Cesena
0-3 [57]Rimini-Forlì
1-0 Vis Pesaro-Alma Juv.


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
3-1 Alma Juv.-Panigale
2-1 Amatori-Carpi
1-1 Ascoli-Rimini
1-0 Baracca L.-Ravenna
4-0 Cesena-Forlimpopoli
0-0 Forlì-Anconitana
2-0 Macerata-Vis Pesaro
1-3 Molinella-Imolese


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
4-2 Amatori-Rimini
3-0 Anconitana-Ascoli
6-1 Carpi-Forlì
[58] Forlimpopoli-Baracca
[59] Imolese-Cesena
2-2 Molinella-Alma Juv.
2-0 Panigale-Macerata
[60] Vis Pesaro-Ravenna
3ª giornata
9 nov. 1941 1º mar. 1942
1-0 Alma Juv.-Macerata
2-1 Amatori-Forlimpopoli
1-0 Anconitana-Vis Pesaro
0-0 Carpi-Baracca L.
4-0 Forlì-Cesena
0-1 Imolese-Ravenna
1-1 Molinella-Ascoli
1-1 Panigale-Rimini


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
1-0 Anconitana-Panigale
2-2 Ascoli-Cesena
2-2 Baracca L.-Forlì
3-0 Forlimpopoli-Imolese
3-2 Macerata-Amatori
3-0 Ravenna-Alma Juv.
3-0 Rimini-Molinella
3-0 Vis Pesaro-Carpi


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
6-1 Alma J.-Forlimpopoli
1-1 Amatori-Imolese
3-0 Anconitana-Molinella
8-2 Ascoli-Baracca L.
[61] Carpi-Panigale
1-0 Forlì-Vis Pesaro
4-1 Macerata-Ravenna
1-3 Rimini-Cesena


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
1-0 Anconitana-Cesena
[11] Carpi-Molinella
[11] Forlimpopoli-Macerata
[11] Imolese-Alma Juve
[11] Panigale-Forlì
[11] Ravenna-Amatori
[11] Rimini-Baracca L.
1-2 [10]Vis Pesaro-Ascoli


15ª giornata
1º feb. 1942 14 giu. 1942
[62] Alma Juv.-Amatori
1-2 Ascoli-Panigale
1-2 Baracca L.-Anconitana
[63] Cesena-Carpi
[64] Forlì-Molinella
[65] Macerata-Imolese
[66] Ravenna-Forlimpopoli
[67] Rimini-Vis Pesaro

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone G 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. Salernitana 43 28 19 5 4 64 22
2. Rosso e Verde (Strisce).png "Mario Umberto Borzacchini", Terni 41 28 17 7 4 55 18
3. Cavese 36 28 15 6 7 55 38
4. Bianco.svg G.A. Ala Littoria 35 28 14 7 7 74 35
5. Stabia 34 28 15 4 9 41 27
6. Ilva Bagnolese 32 28 15 2 11 45 30
7. Azzurro.png Aeronautica Umbra S.A. Foligno 28 28 9 10 9 32 36
8. Baratta Battipaglia 27 28 7 13 8 31 31
9. VV.FF. Roma 26 28 9 8 11 29 31
10. L'Aquila 25 28 11 3 14 37 50
11. Savoia 24 28 9 6 13 36 56
12. Chieti 22 28 8 6 14 34 48
13. Casertana 18 28 6 6 16 27 54
14. Civitavecchiese 16 28 6 4 18 21 58
15. Scafatese 13 28 4 5 19 25 72
1downarrow red.svg --- Lanciano ritirato -- -- -- -- -- --

Verdetti

  • Salernitana terminò prima in classifica, ma fu esclusa dalle finali per la Serie B per comprovato illecito sportivo (8-0 con la Cavese, le reti necessarie per ottenere un migliore quoziente reti nei confronti del Borzacchini).[68]
  • Lanciano ritirato prima dell'inizio del campionato[69] a calendario già compilato[70].
  • Civitavecchiese[5] e Scafatese[6] retrocesse e successivamente ripescate.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
3-1 Baratta-L'Aquila
4-1 Casertana-Scafatese
3-1 Cavese-Stabia
0-2 Civitav.-Salernitana 0-5
2-1 Ilva B.-Ala Littoria
6-1 Borzacchini-Chieti 4-0
1-1 1° VV.FF.-AUSA
Riposa: Savoia


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
1-1 Ala Littoria-Borzacchini 1-1
1-0 AUSA-Savoia
1-0 Baratta-1° VV.FF.
0-0 Chieti-Cavese 3-4
1-0 Civitav.-Scafatese
3-0 L'Aquila-Casertana
1-0 Stabia-Ilva Bagnolese
Riposa: Salernitana


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
0-0 Ala Littoria-Stabia
1-1 Casertana-1° VV.FF.
1-0 Chieti-Ilva Bagnolese
1-0 Civitavecch.-L'Aquila
2-1 Borzacchini-Cavese 1-1
2-2 Salernitana-AUSA 0-0
1-0 Savoia-Baratta
Riposa: Scafatese


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
2-1 AUSA-Scafatese
1-1 Baratta-Salernitana 1-2
0-0 Casertana-Savoia
1-0 [71]Cavese-Ilva Bagn.
[72] Chieti-Ala Littoria
0-1 1° VV.FF.-Civitavecch.
0-1 Stabia-Borzacchini 0-1
Riposa: L'Aquila


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
2-0 Ala Littoria-Cavese
2-1 AUSA-L'Aquila
1-2 Civitavec.-Savoia
2-1 Borzacchini-Ilva Bagn. 0-3
5-2 Salernitana-Casertana 2-0
0-0 Scafatese-Baratta
3-1 Stabia-Chieti
Riposa: 1° VV.FF.
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
3-0 Ala Littoria-Civitavecc.
4-1 AUSA-Cavese
0-0 Chieti-Baratta 0-0
1-1 L'Aquila-1° VV.FF.
0-0 Salernitana-Borzacchini 2-0
8-0 Savoia-Scafatese
3-1 Stabia-Casertana
Riposa: Ilva Bagnolese


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
2-1 Casertana-Chieti 1-1
1-0 Cavese-Baratta
0-2 Civitavecc.-Stabia
2-0 Ilva Bagnolese-AUSA
1-0 Borzacchini-1° VV.FF. 1-1
5-0 Salernitana-Scafatese 1-0
3-1 Savoia-L'Aquila
Riposa: Ala Littoria


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
4-1 Ala Littoria-AUSA
3-1 Baratta-Ilva Bagnolese
1-1 Cavese-Casertana
3-0 Chieti-Civitavecchiese 2-0
2-3 L'Aquila-Salernitana 1-2
2-0 1° VV.FF.-Savoia
0-2 [73]Scafatese-Borzacchini 0-6
Riposa: Stabia


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
5-2 Ala Littoria-Baratta
0-0 Civitavecc.-Cavese
3-1 Ilva B.-Casertana
4-0 Borzacchini-Savoia 1-2
1-0 Salernitana-1° VV.FF. 3-1
1-3 Scafatese-L'Aquila
1-0 Stabia-AUSA
Riposa: Chieti


14ª giornata
25 gen. 1942 7 giu. 1942
3-0 Ala Littoria-Casertana
0-0 Baratta-Stabia
1-0 Chieti-AUSA
2-1 Ilva B.-Civitavecchiese
4-1 Borzacchini-L'Aquila 0-0
2-1 [74]1° VV.FF.-Scafatese
2-1 Savoia-Salernitana 1-6
Riposa: Cavese
3ª giornata
9 nov. 1941 1º mar. 1942
3-0 Casertana-AUSA
6-0 Cavese-L'Aquila
5-0 Ilva Bagn.-Scafatese
3-1 Borzacchini-Baratta 0-0
2-1 1° VV.FF.-Chieti 3-1
0-2 [75]Salernitana-Ala Littoria 1-3
2-1 Savoia-Stabia
Riposa: Civitavecchiese


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
2-1 AUSA-Civitavecch.
2-0 Baratta-Casertana
2-0 Chieti-Savoia 0-2
1-0 L'Aquila-Ilva Bagn.
0-0 1° VV.FF.-Cavese
1-2 Scafatese-Ala Littoria
0-2 Stabia-Salernitana 1-3
Riposa: Borzacchini


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
0-1 Ala Littoria-L'Aquila
0-0 Civitavecchiese-Baratta
3-1 Ilva Bagn.-1° VV.FF.
3-0 Borzacchini-Casertana 2-0
2-0 Salernitana-Chieti 1-0
0-3 Savoia-Cavese
2-0 Stabia-Scafatese
Riposa: AUSA Foligno


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
2-0 AUSA-Borzacchini 0-3
- Casertana-Civitavecc.
1-0 Cavese-Salernitana 0-8
1-1 Chieti-Scafatese
[11] L'Aquila-Stabia
2-1 1° VV.FF.-Ala Littoria
2-2 Savoia-Ilva Bagn.
Riposa: Baratta


15ª giornata
1º feb. 1941 14 giu. 1942
6-3 Ala Littoria-Savoia
2-3 AUSA-Baratta
2-3 Cavese-Scafatese
1-2 Chieti-L'Aquila 4-2
0-1 Civitav.-Borzacchini 0-5
3-2 Salernitana-Ilva B. 0-1
1-0 Stabia-1° VV.FF.
Riposa: Casertana

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Girone H 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1rightarrow.png 1. Palermo-Juventina 38 24 16 6 2 50 16
2. Siracusa 35 24 16 3 5 49 16
3. Azzurro.png Sez.Calcio Aviosicula, Palermo 33 24 13 7 4 44 13
4. VV. FF. Palermo 31 24 11 9 4 44 13
5. Lecce 30 24 11 8 5 33 15
6. Catania 29 24 12 5 7 50 20
7. Cosenza[41] 24 24 10 5 9 41 32
8. Taranto 21 24 9 3 12 43 31
9. Trani 18 24 6 6 12 29 55
10. Foggia[41] 17 24 7 4 13 32 39
11. Brindisi 14 24 3 8 13 20 57
12. Rosso e Blu (Strisce).png Pol. Lucana, Potenza[41] 11 24 3 6 15 23 97
1downarrow red.svg 13. Molfetta 8 24 2 4 18 11 65
1downarrow red.svg --- Armando Diaz, Bisceglie ritirato -- -- -- -- -- --
1downarrow red.svg --- Pietro Resta, Taranto[76] ritirato -- -- -- -- -- --

Verdetti

  • Palermo-Juventina ammesso alle finali per la promozione in Serie B.
  • Molfetta retrocesso in Prima Divisione.
  • Cosenza, Foggia e Lucana Potenza un punto penalizzazione.
  • Aviosicula rinuncia alla Serie C 1942-43[5].
  • Armando Diaz ritirato prima dell'inizio del campionato[77] a calendario già compilato[70].
  • Pietro Resta ritirato prima dell'inizio del campionato[76].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
26 ott. 1941 15 feb. 1942
0-0 Brindisi-Catania 0-6
0-1 Molfetta-Cosenza 0-4
2-3 Trani-Lucana Potenza 1-1
1-0 Aviosicula-Foggia 1-1
0-2 Siracusa-Lecce 3-0
1-0 Taranto-Palermo Juv. 1-2
Riposa: 58° VV.FF.


4ª giornata
16 nov. 1941 8 mar. 1942
4-1 [78]Catania-Palermo J. 1-1
0-0 58° VV.FF.-Aviosicula 1-0
1-0 Cosenza-Siracusa 0-2
1-2 Foggia-Trani 1-3
4-1 Lecce-Taranto 0-0
3-0 Lucana Potenza-Molfetta 0-2
Riposa: Brindisi


7ª giornata
7 dic. 1941 29 mar. 1942
0-0 Brindisi-Aviosicula 1-6
0-1 Catania-Lecce 0-1
0-4 Molfetta-Siracusa 0-6
2-0 [79]Lucana Potenza-Foggia 0-6
2-1 Taranto-Cosenza 1-2
0-2 Trani-58° VV.FF. 2-4
Riposa: Palermo J.


10ª giornata
28 dic. 1941 10 mag. 1942
3-0 Brindisi-Trani 1-3
2-2 58° VV.FF.-Lucana Potenza 8-0
2-1 Cosenza-Catania 0-2
3-0 Foggia-Molfetta 1-1
0-2 Aviosicula-Palermo J. 2-3
2-1 Siracusa-Taranto 1-0
Riposa: Lecce


13ª giornata
18 gen. 1942 31 mag. 1942
2-2 Catania-Siracusa 1-3
3-2 Foggia-58° VV.FF. 0-2
0-0 Lecce-Aviosicula 0-3
6-1 Palermo J.-Trani 1-0
2-2 Lucana Potenza-Brindisi 0-3
7-0 Taranto-Molfetta 1-2
Riposa: Cosenza
2ª giornata
2 nov. 1941 22 feb. 1942
5-0 Catania-Trani 2-2
0-3 Cosenza-58° VV.FF. 0-0
2-1 Lecce-Brindisi 0-0
3-2 Palermo J.-Molfetta 2-0
4-1 Lucana Potenza-Taranto 0-4
1-2 Foggia-Siracusa 0-3
Riposa: Aviosicula


5ª giornata
23 nov. 1941 15 mar. 1942
1-2 Brindisi-Cosenza 1-6
0-1 Molfetta-Aviosicula 0-2
1-0 Palermo J.-Lecce 1-1
1-7 Lucana Potenza-Catania 0-7
1-0 Siracusa-58° VV.FF. 0-1
5-0 Taranto-Foggia 1-2
Riposa: Trani


8ª giornata
14 dic. 1941 26 apr. 1942
0-0 58° VV.FF.-Taranto 0-1
0-0 Cosenza-Palermo J. 0-2
0-1 Foggia-Catania 0-2
5-0 Lecce-Molfetta 3-0
3-1 Aviosicula-Trani 0-0
2-1 Siracusa-Brindisi 1-0
Riposa: Lucana Potenza


11ª giornata
4 gen. 1942 17 mag. 1942
1-1 Catania-58° VV.FF. 0-2
0-0 Lecce-Cosenza 0-1
0-0 Molfetta-Trani 1-1
1-0 Palermo J.-Siracusa 1-1
0-0 Lucana Potenza-Aviosicula 0-11
4-0 Taranto-Brindisi 0-0
Riposa: Foggia
3ª giornata
9 nov. 1941 1º mar. 1942
1-1 Brindisi-Foggia 0-4
1-3 Molfetta-58° VV.FF. 0-8
0-0 Palermo J.-Lucana Potenza 8-1
4-0 Aviosicula-Cosenza 3-1
1-2 Taranto-Catania 0-3
1-0 Trani-Lecce 3-5
Riposa: Siracusa


6ª giornata
30 nov. 1941 22 mar. 1942
1-0 Catania-Molfetta 2-0
4-0 58° VV.FF.-Brindisi 1-1
1-1 Cosenza-Trani 1-2
1-2 Foggia-Palermo J. 0-1
5-0 Lecce-Lucana Potenza 2-0
2-0 Aviosicula-Siracusa 1-1
Riposa: Taranto


9ª giornata
21 dic. 1941 3 mag. 1942
0-0 Lecce-Foggia 2-0
1-1 Molfetta-Brindisi 0-2
0-0 Palermo J.-58° VV.FF. 1-0
3-3 Lucana Potenza-Cosenza 0-10
2-0 Taranto-Aviosicula 0-2
[80] Trani-Siracusa 0-3
Riposa: Catania


12ª giornata
11 gen. 1942 24 mag. 1942
0-0 58° VV.FF.-Lecce 0-0
5-2 Cosenza-Foggia 0-2
0-2 Brindisi-Palermo J. 0-9
1-0 Aviosicula-Catania 1-0
4-0 Siracusa-Lucana Potenza 6-1
3-2 Trani-Taranto 1-7
Riposa: Molfetta

Gironi finali[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre ammesse alle finali per la promozione in Serie B furono: Pro Gorizia, Cremonese, Varese Sportiva, Cuneo, M.A.T.E.R., Anconitana-Bianchi, Salernitana (esclusa) e Palermo Juventina. Il D.D.S. formò due gironi composti da 4 squadre ciascuno e le prime due di ogni girone furono promosse in Serie B.

Girone finale A[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone finale A 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1uparrow green.svg 1. MATER 4 4 2 0 2 8 5 1,600
1uparrow green.svg 2. Cremonese 4 4 2 0 2 3 4 0,750
3. Pro Gorizia 4 4 2 0 2 4 6 0,666
--- Salernitana[81] esclusa -- -- -- -- -- --

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
5 lug. 1942 26 lug. 1942
4-0 MATER-Pro Gorizia 1-3
Riposa: Cremonese
Seconda giornata
12 lug. 1942 2 ago. 1942
2-1 Cremonese-MATER 0-2
Riposa: Pro Gorizia
Terza giornata
19 lug. 1942 9 ago. 1942
1-0 Pro Gorizia-Cremonese 0-1
Riposa: MATER

Girone finale B[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone finale B 1941-42 Pt G V N P GF GS Quoz.reti
1uparrow green.svg 1. Palermo-Juventina 7 6 3 1 2 8 7
1uparrow green.svg 2. Anconitana-Bianchi[82] 6 6 3 0 3 8 6 1,333
3. 600px Rosso con V Bianca.png Varese Sportiva 6 6 3 0 3 7 7 1,000
4. Cuneo 5 6 2 1 3 6 9

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
5 lug. 1942 26 lug. 1942
1-0 Cuneo-Varese 1-4
1-0 Palermo Juv.-Anconitana 1-4
Seconda giornata
12 lug. 1942 2 ago. 1941
1-0 Varese-Palermo Juv. 1-4
3-1 Anconitana-Cuneo 0-2
Terza giornata
19 lug. 1942 9 ago. 1942
1-0 Varese-Anconitana 0-1
1-1 Cuneo-Palermo Juv. 0-1

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Cremonese, M.A.T.E.R., Palermo-Juventina e Anconitana-Bianchi promosse in Serie B 1942-43.
  • Pordenone, Alfa Romeo, Vittorio Necchi (che va a fondersi con la Pavese Luigi Belli), Galliate (rinuncia alla Serie C; un punto penalizzazione), Caratese (in seguito riammessa), Varazze, Molinella, e Molfetta sono retrocesse in Prima Divisione Regionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tre squadre rinunciarono alla partecipazione al torneo prima dell'inizio dello stesso, portando l'organico effettivo a 123
  2. ^ L'"Agendina del calcio 1941-42" dice a pag. 122: maglia granata. Solo dopo la fine della guerra riprese i suoi colori originari.
  3. ^ L'"Agendina del calcio 1941-42" dice a pag. 125: maglia granata. Solo dopo la fine della guerra riprese i suoi colori originari.
  4. ^ L'"Agendina del calcio 1941-42" dice a pag. 130: maglia granata. Solo dopo la fine della guerra riprese i suoi colori originari.
  5. ^ a b c d e f g h Il Littoriale, 2 settembre 1942, pag. 2
  6. ^ a b c d e Il Littoriale, 15 settembre 1942, pag. 2
  7. ^ Da recuperare il 25 dicembre 1941.
  8. ^ Non disputato per impraticabilità di campo. Recuperato il 25 dicembre 1941/1941.
  9. ^ Sul campo 2-2. Gara considerata terminata al 31° del 2º tempo per comportamento aggressivo del pubblico e per il contegno scorretto dei giocatori del Rovigo verso l'arbitro.
  10. ^ a b Partita rinviata. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  11. ^ a b c d e f g h i Partita rinviata.
  12. ^ Partita non disputata: il Grion non si è presentato a Isola d'Istria per cause di forza maggiore. Rinviata a data da destinarsi.
  13. ^ a b c d Partita non disputata per impraticabilità di campo.
  14. ^ L'"Agendina del calcio 1941-42" dice a pag. 133: maglia azzurra. Solo dopo la fine della guerra riprese i suoi colori originari.
  15. ^ Rinuncia alla Serie C 1942-43.
  16. ^ Sul campo 0-0. Risultato modificato dopo reclamo della Cremonese, dovuto al ritardo dell'inizio della partita (il Lecco aveva preso l'ultimo treno utile, contrariamente ai regolamenti).
  17. ^ Partita non disputata. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  18. ^ a b Partita non disputata.
  19. ^ Sul campo 3-1 per l'Alfa Romeo. Gara terminata al 32' del 2º tempo per aggressione all'arbitro da parte di un giocatore del Pirelli.
  20. ^ Sospesa al 28' del 2º tempo sul risultato di 4-1 per impraticabilità di campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  21. ^ Sospesa al 35' del 1º tempo sul risultato di 0-0 per impraticabilità di campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  22. ^ Non disputata per impraticabilità di campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  23. ^ Partita sospesa per impraticabilità di campo al 4' del 2º tempo sul risultato di 0-0. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  24. ^ Un punto di penalizzazione per rinuncia; rinuncia alla Serie C 1942-43.
  25. ^ Retrocessa e successivamente riammessa.
  26. ^ Partita sospesa per impraticabilità di campo. Recuperata il 1º gennaio 1942.
  27. ^ Sospesa al 24' del 1º tempo sul risultato di 2-0 per impraticabilità di campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  28. ^ Sospesa al 25' del 1º tempo sul risultato di 0-0. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  29. ^ Sospesa al 2' del 2º tempo sul risultato di 1-0 per impraticabilità di campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  30. ^ Partita anticipata al 4 giugno 1942.
  31. ^ Partita non disputata poiché il Galliate ha preso l'ultimo treno utile per raggiungere Meda. Il D.D.S. ha dato gara persa al Galliate.
  32. ^ a b Rinviata. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  33. ^ risultato assegnato a tavolino per rinuncia del Galliate.
  34. ^ Partita sospesa al 43' del 2º tempo sul risultato di 3-2 per il Como.
  35. ^ Partita non disputata per impraticabilità di campo. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  36. ^ Partita non disputata per impraticabilità di campo. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  37. ^ Partita sospesa per impraticabilità di campo al 36' del 1º tempo sul risultato di 3-1 per il Redaelli. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  38. ^ Gara da recuperare il 25 dicembre 1941.
  39. ^ Partita non disputata per impraticabilità di campo. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  40. ^ Sul campo 2-2. Risultato modificato per il contegno minaccioso dei giocatori del Rapallo verso l'arbitro.
  41. ^ a b c d Un punto di penalizzazione.
  42. ^ Partita sospesa al 19' del 2º tempo sul risultato di 2-0 per impraticabilità del campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  43. ^ Sospesa per nebbia al 41' del 1º tempo sul risultato di 3-0. Recuperata il 1º gennaio 1942.
  44. ^ Partita rinviata al 6 gennaio 1942.
  45. ^ Partita rinviata al 6 gennaio 1942.
  46. ^ Sul campo 3-0. Risultato modificato per tesseramento irregolare di un giocatore del S.Giovanni Valdarno.
  47. ^ Partita rinviata al 1º gennaio 1942.
  48. ^ Risultato attribuito a tavolino per mancata presentazione in campo del Cecina.
  49. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  50. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  51. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  52. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  53. ^ Due punti di penalizzazione.
  54. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo e recuperata il 1º gennaio 1942.
  55. ^ Da recuperare il 25 dicembre 1941 per errore tecnico dell'arbitro (aveva fischiato la fine in anticipo).
  56. ^ Non disputata per impraticabilità del campo. Recuperata il 25 dicembre 1941.
  57. ^ Non disputata per impraticabilità del campo. Recuperata il 1º gennaio 1942.
  58. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  59. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  60. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  61. ^ Rinviata a data da destinarsi per concomitanza con altra manifestazione.
  62. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  63. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  64. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  65. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  66. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo.
  67. ^ Partita non disputata per assenza dell'arbitro. Rinviata a data da destinarsi.
  68. ^ Dal libro "Le Zebrette in concerto" di Vito Telese.
  69. ^ Il Littoriale 18 ottobre 1941, pag. 4
  70. ^ a b Calendario della Serie C pubblicato da "Il Littoriale" del 26 settembre 1941, pag. 2
  71. ^ Partita non disputata per impraticabilità del campo. Rinviata all'8 febbraio 1942.
  72. ^ Partita sospesa per impraticabilità del campo. Rinviata all'8 febbraio 1942, data in cui fu nuovamente sospesa per impraticabilità di campo dopo il 1º tempo sul risultato di 1-1.
  73. ^ Sul campo 2-2, gara data vinta a tavolino al Borzacchini.
  74. ^ Partita sospesa sul 2-1 per il 1º Corpo VV.FF. Recuperata l'8 febbraio 1942.
  75. ^ Sul campo: 2-1 per la Salernitana, gara data vinta a tavolino all'Ala Littoria.
  76. ^ a b Rinuncia alla Serie C 1941-42, come da comunicato n° 6 del Direttorio Divisioni Superiori del 24 settembre 1941, pubblicato ne "Il Littoriale" del 26 settembre 1941, pag. 2.
  77. ^ Comunicato Ufficiale n° 9 del Direttorio Divisioni Superiori del 22 ottobre 1941, pubblicato su "Il Littoriale" del 24 ottobre 1941, pag. 3
  78. ^ Partita non disputata il 16 novembre 1941 per impraticabilità del campo. Recuperata il 1º gennaio 1942.
  79. ^ Il 7 dicembre 1941 si giocò (a causa dell'assenza dell'arbitro designato per l'incontro) un'amichevole tra le sue squadre, vinta dalla Pol. Lucana Potenza per 3 a 1. La gara venne recuperata il 25 dicembre 1941.
  80. ^ Interrotta al 35' del 2º tempo sul risultato di 5-2 per il Siracusa. Il D.D.S. dette gara vinta 2-0 a tavolino al Siracusa.
  81. ^ Esclusa dal campionato per illecito sportivo
  82. ^ Promossa grazie al miglior quoziente reti a parità di punti con la Varese Sportiva.

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali:


Libri

  • Almanacco illustrato del calcio italiano edizione 1941-42 edito dal Calcio illustrato e Rizzoli Editore a Milano.
    Conservato presso la Biblioteca Comunale "Sormani" e Biblioteca Nazionale Braidense, entrambe di Milano.
  • Assicurazioni Generali Venezia - Agendina del Calcio edizione 1941-42, compilato a cura di Rinaldo Barlassina e stampato presso la tipografia della Gazzetta dello Sport - Milano Via Galileo Galilei. Conservato presso la Biblioteca Comunale "Sormani" e Biblioteca Nazionale Braidense, entrambe di Milano.
  • L'anno della Lupa - I campionati italiani della stagione 1941-42 di Carlo Fontanelli - Geo Edizioni.
  • Zebrette in C di Vito Telese, Battipaglia - 1987.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio