Juventus 1941-1942

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus
Juventus 1941-1942.jpg
La squadra juventina con la seconda divisa nera
Stagione 1941-1942
AllenatoreItalia Giovanni Ferrari, poi[1]
Argentina Luis Monti
PresidenteItalia Piero Dusio
Serie A6º posto
Coppa ItaliaVincitrice
StadioMussolini

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Juventus nelle competizioni ufficiali della stagione 1941-1942.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª portiere

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Attilio Bulgheri
Italia P Carlo Ceresoli
Italia P Cesare Goffi
Italia P Egidio Micheloni
Italia P Giuseppe Peruchetti
Italia D Alfredo Foni
Italia D Pietro Rava
Italia D Giovanni Varglien (II)
Italia C Teobaldo Depetrini
Italia C Ugo Locatelli
Italia C Renato Olmi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo Parola
Italia C Michele Santacroce
Italia C Vittorio Sentimenti (III)
Italia C Mario Varglien (I) (capitano)
Uruguay A Raúl Banfi
Italia A Savino Bellini
Italia A Lelio Colaneri
Italia A Gino Colaussi
Italia A Giovanni Ferrari
Albania A Riza Lushta
Italia A Ercole Rabitti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Monti nuovo allenatore della Juventus, in Il Littoriale, nº 26, 30 gennaio 1942, p. 2.