Calcio Catania 1977-1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Calcio Catania
Calcio Catania 1977-78.jpg
Stagione 1977-1978
AllenatoreItalia Carlo Matteucci, poi
Italia Guido Mazzetti
PresidenteItalia Angelo Massimino
Serie C - Gir. C2º posto
Coppa Italia SemiproFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Morra, Muraro (39)
Miglior marcatoreCampionato: Bortot (8)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1977-1978.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1977-1978 dopo la retrocessione in terza serie il presidente catanese Angelo Massimino affida la guida tecnica a Carlo Matteucci buon conoscitore della categoria. Lasciano Catania Bortolo Mutti, Zelico Petrovic e Lorenzo Barlassina. Due gli acquisti, il rientro del portiere Luigi Muraro ed il centrocampista d'esperienza Federico Righi. Il 10 aprile, il giorno dopo la sconfitta (1-0) di Trapani Carlo Matteucci viene esonerato, al suo posto viene richiamato Guido Mazzetti che guiderà gli etnei al primo posto finale. Il Catania ha disputato il girone C della Serie C vincendolo con 52 punti in classifica a pari punti con la Nocerina. Per la promozione si è reso necessario dunque lo spareggio, giocato a Catanzaro il 18 giugno 1978, che ha visto prevalere i campani per (2-1), davanti a quattromila delusi tifosi siciliani.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Guido Angelozzi
Italia C Giovanni Bertini
Italia A Pierantonio Bortot
Italia C Antonino Cantone
Italia D Luigi Chiavaro
Italia D Pantaleo De Gennaro
Italia A Emilio Frigerio
Italia C Nicola Fusaro
Italia C Giuseppe Giuffrida
Italia A Agatino Giustolisi
N. Ruolo Giocatore
Italia D Domenico Labrocca
Italia D Antonino Leonardi
Italia A Adelchi Malaman
Italia C Damiano Morra
Italia P Luigi Muraro
Italia D Vinicio Pasin
Italia C Federico Righi
Italia A Giampietro Spagnolo
Italia C Domenico Ventura

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1977-1978.

Serie C girone C[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Campobasso
11 settembre 1977
1ª giornata
Campobasso1 – 1CataniaStadio Vecchio Romagnoli
Arbitro:  Foschi (Forlì)

Catania
18 settembre 1977
2ª giornata
Catania3 – 1CrotoneStadio Cibali
Arbitro:  Falzier (Treviso)

Salerno
25 settembre
3ª giornata
Salernitana0 – 0CataniaStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Catania
2 ottobre 1977
4ª giornata
Catania1 – 1RegginaStadio Cibali
Arbitro:  Simini (Torino)

Latina
9 ottobre 1977
5ª giornata
Latina0 – 1CataniaStadio Domenico Francioni
Arbitro:  Tani (Livorno)

Catania
16 ottobre 1977
6ª giornata
Catania0 – 0SorrentoStadio Cibali
Arbitro:  Governa (Alessandria)

Marsala
23 ottobre 1977
7ª giornata
Marsala2 – 2CataniaStadio Municipale
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Catania
30 ottobre 1977
8ª giornata
Catania1 – 2PaganeseStadio Cibali
Arbitro:  Sancini (Bologna)

Brindisi
6 novembre 1977
9ª giornata
Brindisi0 – 1CataniaStadio Franco Fanuzzi
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Catania
13 novembre 1977
10ª giornata
Catania2 – 0TrapaniStadio Cibali
Arbitro:  Patrussi (Arezzo)

Torre del Greco
20 novembre 1977
11ª giornata
Turris0 – 0CataniaStadio Amerigo Liguori
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

Catania
27 novembre 1977
12ª giornata
Catania1 – 0SiracusaStadio Cibali
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Cava dei Tirreni
4 dicembre 1977
13ª giornata
Pro Cavese0 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Falzier (Treviso)

Ragusa
11 dicembre 1977
14ª giornata
Ragusa1 – 1CataniaStadio Selvaggio
Arbitro:  Materassi (Firenze)

Catania
18 dicembre 1977
15ª giornata
Catania1 – 0NocerinaStadio Cibali
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Vasto
31 dicembre 1977
16ª giornata
Pro Vasto1 – 0CataniaStadio Aragona
Arbitro:  Parussini (Udine)

Catania
8 gennaio 1978
17ª giornata
Catania0 – 0BeneventoStadio Cibali
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Barletta
15 gennaio 1978
18ª giornata
Barletta2 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Materassi (Firenze)

Catania
22 gennaio 1978
19ª giornata
Catania1 – 0MateraStadio Cibali
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Catania
29 gennaio 1978
20ª giornata
Catania1 – 0CampobassoStadio Cibali
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

Crotone
5 febbraio 1978
21ª giornata
Crotone0 – 2
A Tav.[1]
CataniaStadio Ezio Scida
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Catania
12 febbraio 1978
22ª giornata
Catania2 – 1SalernitanaStadio Cibali
Arbitro:  Manfredini (Pavia)

Reggio Calabria
19 febbraio 1978
23ª giornata
Reggina0 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Patrussi (Arezzo)

Catania
26 febbraio 1978
24ª giornata
Catania0 – 1LatinaStadio Cibali
Arbitro:  Canesi (Cremona)

Sorrento
5 marzo 1978
25ª giornata
Sorrento1 – 0CataniaStadio Italia
Arbitro:  Foschi (Forlì)

Catania
12 marzo 1978
26ª giornata
Catania1 – 0MarsalaStadio Cibali
Arbitro:  Tani (Livorno)

Pagani
19 marzo 1978
27ª giornata
Paganese1 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Artico (Padova)

Catania
2 aprile 1978
28ª giornata
Catania1 – 0BrindisiStadio Cibali
Arbitro:  Armienti (Bologna)

Trapani
9 aprile 1978
29ª giornata
Trapani1 – 0CataniaStadio Polisportivo Provinciale
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Catania
16 aprile 1978
30ª giornata
Catania3 – 0TurrisStadio Cibali
Arbitro:  Stilacci (Torino)

Siracusa
23 aprile 1978
31ª giornata
Siracusa1 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Catania
30 aprile 1978
32ª giornata
Catania1 – 0Pro CaveseStadio Cibali
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Catania
7 maggio 1978
33ª giornata
Catania1 – 0RagusaStadio Cibali
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Nocera Inferiore
14 maggio 1978
34ª giornata
Nocerina0 – 0CataniaStadio San Francesco
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

Catania
21 maggio 1978
35ª giornata
Catania2 – 0Pro VastoStadio Cibali
Arbitro:  Artico (Padova)

Castellammare di Stabia
28 maggio 1978
36ª giornata[2]
Benevento0 – 0CataniaStadio San Marco
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Catania
4 giugno 1978
37ª giornata
Catania2 – 0BarlettaStadio Cibali
Arbitro:  Patrussi (Arezzo)

Matera
11 giugno 1978
38ª giornata
Matera0 – 1CataniaStadio XXI Settembre
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Spareggio Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Catanzaro
18 giugno 1978
Spareggio
Nocerina2 – 1CataniaStadio Militare
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita assegnata (0-2) a tavolino su delibera del Giudice Sportivo. La gara è stata sospesa dall'arbitro per incidenti al minuto 80' sul punteggio di (0-1).
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Castellammare di Stabia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo e Solarino, Tutto il Catania minuto per minuto, GEO Edizioni, 2011, pp. 283-287.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio