Associazione Calcio Pavese Luigi Belli 1941-1942

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pavia.

Associazione Calcio Pavese Luigi Belli
Stagione 1941-1942
AllenatoreItalia Giuseppe Marchi
PresidenteItalia Casati
Serie C15° nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Grassi e Razzini (28)
Miglior marcatoreCampionato: Borghi (18)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Pavese Luigi Belli nelle competizioni ufficiali della stagione 1941-1942.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La nuova stagione 1941-1942 porta due sorprese, nonostante la retrocessione la Pavese viene riammessa in Serie C, mentre l'altra sorpresa è quella di trovare nello stesso girone B l'altra società pavese, la "Vittorio Necchi" che è stata ammessa d'ufficio in Serie C. Le due squadre concittadine chiudono però il campionato agli ultimi due posti. Una stagione che ha portato il calcio pavese ad una svolta nell'estate del 1942, con la rinascita del vecchio Pavia.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C P. S. Acerbi
Italia A Stefano Aigotti
Italia D Luigi Asti
Italia C Ermanno Bertolotti
Italia A F. Borghi
Italia C Gino Bossi
Italia D Franco Rocchetta
Italia A Ettore Broglia
Italia P Franco Collimedaglia
Italia C Giuseppe Collo
N. Ruolo Giocatore
Italia D A. Danelli
Italia C A. Gallarati
Italia A S. V. Gonzales
Italia A L. Grassi
Italia D Mario Lovati
Italia C Nino Mangiarotti
Italia C Carlo Motta
Italia A Bruno Pagani
Italia D Annibale Razzini
Italia P Angelo Stangalino
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio