Associazione Calcio Pavia 1943-1944

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pavia.

Associazione Calcio Pavia
Stagione 1943-1944
AllenatoreItalia Dott. Azzoni
PresidenteItalia Eugenio Pravettoni
Misto lombardo[1]1ª nel girone F, poi 5ª nel girone finale (sospeso per motivi bellici ad una giornata dal termine)
Maggiori presenzeCampionato: Giovanni Braga e Agostino Scaglioni (25)
Miglior marcatoreCampionato: Vismara (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Pavia nelle competizioni ufficiali della stagione 1943-1944.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione di guerra 1943-1944 il Pavia ha disputato il girone F di Serie C Lombardia, con 17 punti ha vinto il girone davanti al Codogno con 12 punti, nel girone di semifinale con 7 punti ha ottenuto la qualificazione al girone finale dove si è piazzata al quinto posto con 6 punti, il girone di finale è stato vinto dal Legnano con 13 punti davanti al Lecco con 11 punti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Mario Acerbi
Italia A Francesco Alberti
Italia D Battista Andreoni
Italia D Luigi Asti
Italia A Luigi Barbieri
Italia C Gino Bassi
Italia C Ermanno Bertolotti
Italia C F. Borghi
Italia C Giovanni Braga
N. Ruolo Giocatore
Italia A Achille Buzzoni
Italia D Luigi Ferrari
Italia C Cornelio Gatti
Italia D Sergio Marchi
Italia C Gianfranco Montersino
Italia P Agostino Scaglioni
Italia A Mario Trezzi
Italia C Donato Vaglio
Italia A Antonio Vismara

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Torneo misto di guerra 1943-1944 organizzato dal Direttorio II Zona (Lombardia) a cui erano ammesse squadre di Serie C, Prima e Seconda Divisione regionale. Il torneo (non era un campionato e non attribuiva alcun titolo regionale) fu sospeso alla quarta giornata di ritorno del girone di finale dal Ministero della Cultura Popolare di Roma (Min.Cul.Pop.) a causa di ripetuti bombardamenti nel nord Italia e Lombardia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il calcio a Pavia 1911-2011 un secolo di emozioni, di Giovanni Bottazzini e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni 2011, da pagina 117 a pagina 119.